Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Share

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Thu Dec 29, 2011 11:14 am

    Ebbene si!!!! Dopo tante prove ho deciso di sbattermene di tutto e senza preconcetti ho cercato (con anche un occhio al portafoglio) gli oggetti e le tipologie che all’ascolto appagassero la mia voglia di naturalezza, il risultato è un impianto ,attufato , con un cuore a valvole in classe A SE il Sun Audio SV-PM200.

    Integrato dall’aspetto vintage che mi fa impazzire ma dal suono moderno Rolling Eyes , esteso, dinamico e con un timbro che mi ha subito catturato; ora questo è un integrato ma alla giapponese, ha due potenziometri separati e probabilmente lineari per cui all’atto pratico sono scomodi perché appena mossi danno molta potenza e lasciano poco alla regolazione per cui ho cercato un oggetto per pilotarlo con comodità e che aggiungesse ancora un tocco di raffinatezza, aria e liquidità alla riproduzione.
    La scelta è ricaduta su un pre passivo a trasformatori santa santa che non costa nulla ma che suona da favola , Promitheus Audio, trasformatori indipendenti per ogni canale a 48 sezioni e in rame 7N , lo ribadisco costa una stupidaggine e almeno nella mia combinazione suona che è una meraviglia, anzi fa suonare ancora meno il sistema levando ulteriormente il senso di riproduzione.
    Le casse, visto i 5W dell’ampli, dovevano essere necessariamente al alta efficienza e probabilmente per raggiungere quello che cercavo in larga banda tyu tyu sarebbe stato ancora meglio…si ma cosa????...

    Di larga banda moderni ne ho avuti diversi e nessuno mai mi ha soddisfatto, poi per caso e per letture varie in rete mi sono imbattuto nelle vecchie, bruttine ed economiche Cabasse Dinghy 221 (se vaete culo si posso recuperare anche in qualche cassonetto Laughing Laughing )…………………………una folgorazione ………….. trasparenza allo stato puro, riproduzione fedele degli attacchi, delle code, delle armoniche ma anche del timbro dello strumento il tutto con una facilità di emissione e una dinamica esagerata e visto le mie abitudini di ascolto a volume moderato non appiattiscono la riproduzione.
    Ho ascoltato i soliti CD ormai conosciuti e ho apprezzato con chiarezza fraseggi e accompagnamenti prima completamente occultati , ho sentito degli strumenti riprodotti con un suono diverso rispetto ai precedenti e stranamente nel modo in cui mi sarei aspettato dovessero suonare, ogni strumento, ogni pizzico, ticchettio è perfettamente distinguibile dal resto ma il tutto è fatto con una tale facilità che si rimane rapiti dal complesso e non dal dettaglio, cosa che invece ho sempre avvertito in senso opposto in impianti più tradizionali.
    Sono perfette?????ovviamente NO , anzi hanno diversi difetti, in particolare il basso è leggerino, molto articolato, veloce e fermo ma leggero e ovviamente il medio è un po’ in evidenza; gli acuti invece sono riprodotti in modo veramente ammirevole cheers cheers roba che non ho mai sentito nemmeno in altoparlanti costosi moderni; insomma pur con i loro difetti (comuni alla stragrande maggioranza del LB) fanno il mazzo a oggetti dal costo molto molto superiore .

    Per il resto siamo ancora in allestimento in special modo gli stand (probabili responsabili del basso leggero) in prestito ma da farsi rigorosamente in legno e il cablaggio per il momento buttato li con quello che ho potuto aggiustare per le lunghezze.

    Ricapitolando:

    Sogente: AA Crescendo con Sonicap cavi AirTech e RCA in rame
    Pre: Promitheus a trasformatori passivo in rame 7N
    Ampli: Sun Audio SV-PM200
    Casse: Cabasse Dinghy 221
    Cavi di segnale: AirTech
    Cavi di potenza: ?????
    Cavi di alimentazione: autocostruiti 4 poli in rame + schermo
    Stand: Massello di abete per adesso

    Metto due fotine fatte male e al volo tanto per........................






    Vresione attuale 05/03/2012








    Last edited by matte on Mon Mar 05, 2012 11:29 am; edited 4 times in total


    _________________

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  maggio on Thu Dec 29, 2011 1:36 pm

    Complimenti! Impianto molto interessante.
    Come sei arrivato al Promitheus Audio?
    Ciao

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Thu Dec 29, 2011 2:07 pm

    maggio wrote:Complimenti! Impianto molto interessante.
    Come sei arrivato al Promitheus Audio?
    Ciao

    Ciao Maggio grazie mille sunny sunny
    impianto molto interessante sopratutto per me purtroppo quando si scelgono oggetti come questi entra in gioco una fortissima dose di soggettività per cui alla fine o lo si ama o lo odia ; i "difetti" sono evidenti ma se i pregi sono quelli che uno va cercando allora sono talmente eclatanti che su qualcosa ci si passa sopra .........venendo al Promitheus, dopo l'acquisto del Sun Audio mi resi conto che era per me favoloso ma ingovernabile per cui mi misi alla ricerca di un "marchingegno" per usarlo più comodamente ed essendo questo un integrato (anche se poi è come i suoi finali solo con in + si elettori) cercavo qualcosa che non guadagnasse e così cominciai a leggere e ne rimasi affascinato dai pre a trasformatori sunny sunny .
    Ne ho ascoltati alcuni anche molto costosi e il PA se la batteva con oggetti da 3000.00 ...intendiamoci questi ultimi andavano meglio ovvio ma il PA a fronte di un costo dell'usato di 200-250 Euro offriva quasi tutto quello della macchina costosa santa santa per cui.................................

    P.S.
    la stessa cosa può dirsi delle Cabasse


    _________________

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  maggio on Thu Dec 29, 2011 2:10 pm

    Se posso, che altri pre a trasformatori sei riuscito ad ascoltare?
    Ciao

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Thu Dec 29, 2011 2:24 pm

    maggio wrote:Se posso, che altri pre a trasformatori sei riuscito ad ascoltare?
    Ciao

    Guarda ne ho sentiti uno passivo normale e mi pareva il Cello (in altra occasione) e un apio a trasformatori ma purtroppo non ricordo assolutamente il nome ; uno piccoletto quasi cubico in alluminio satinato con le manopole (2) lucide e un altro più piatto con il case laterale semitrasparente tipo plexi o vetro satinato e con le puppette dei trafo che uscivano dalla piastra superiore ...............


    _________________

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  DiegoVTEC on Thu Dec 29, 2011 11:33 pm

    Bravo Matte!!! Non conosco praticamente nessun componente del tuo impianto,ma mi piacciono troppo queste cose,via si vende tutto e si riparte con qualcosa che ti è piaciuto di più sunny


    Bellissimo il cane

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  Massimo on Fri Dec 30, 2011 12:03 am

    Il cane sta crescendo, noto che non hai più l'impianto nel box
    Complimenti per le tue scelte , non conosco molti dei componenti ma se piace a te sarà sicuramente un ottimo impianto.applausi applausi applausi


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Fri Dec 30, 2011 9:49 am

    DiegoVTEC wrote:Bravo Matte!!! Non conosco praticamente nessun componente del tuo impianto,ma mi piacciono troppo queste cose,via si vende tutto e si riparte con qualcosa che ti è piaciuto di più sunny


    Bellissimo il cane

    Ultimamente si gratta un pò troppo avrà mica preso qualcosa nel gazebo?
    ............Diego ripartire da zero è molto stimolante Rolling Eyes anche se in realtà è più un ritorno alle origini già quando mi iscrissi per il Crescendo usavo un integratoi a tubi da 5W le valvole mi hanno accompagnato fin dalle origini della mia passione è solo che più che altro non mi hanno mai soddisfatto le casse che ci collegavo, adesso che ho avuto modo di ascoltare diversi oggetti, semicostosi e da due soldi , riesco ad apprezzare con più appagamento quegli aspetti che mi hanno sempre fatto amare le valvole e in generale questa tipologia di riproduzione sunny sunny sunny


    _________________

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Fri Dec 30, 2011 9:55 am

    Massimo wrote:Il cane sta crescendo, noto che non hai più l'impianto nel box
    Complimenti per le tue scelte , non conosco molti dei componenti ma se piace a te sarà sicuramente un ottimo impianto.applausi applausi applausi

    Solito studio di 3.9 x 3 metri

    Massi per le casse ricordi che ti avevo rotto per visionare dei progettini miei Embarassed Embarassed , poi ho visto queste che al solo prezzo degli altoparlanti si prendevano queste così come le vedi Rolling Eyes Rolling Eyes e il bello è che suonano alla grande sunny , certo gli ho dovuto dare una cerata, una riverniciata al nero, ho sotituito la morsettiera perchè l'oroginale è veramente ridicola, ma il tutto a costo quasi zero sunny sunny


    _________________

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  lupocerviero on Fri Dec 30, 2011 12:39 pm

    Massimo wrote:Il cane sta crescendo, noto che non hai più l'impianto nel box
    Complimenti per le tue scelte , non conosco molti dei componenti ma se piace a te sarà sicuramente un ottimo impianto.applausi applausi applausi


    affraid affraid affraid affraid affraid
    ...e poi non vuole che gli dia del rin.... Neutral
    il cane di matte è un jack russel!


    quello a cui ti riferisci tu è un beagle! ...ed è di buba!
    santa santa santa

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Fri Dec 30, 2011 2:21 pm

    lupocerviero wrote:

    affraid affraid affraid affraid affraid
    ...e poi non vuole che gli dia del rin.... Neutral
    il cane di matte è un jack russel!


    quello a cui ti riferisci tu è un beagle! ...ed è di buba!
    santa santa santa

    Laughing Laughing Laughing






    _________________

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  lupocerviero on Fri Dec 30, 2011 4:36 pm

    dai matte, dacci qualche altro dettaglio, hai documentato gli interventi ai diffusori?
    ...ricordi? questo è un forum di guardoni!

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Fri Dec 30, 2011 4:54 pm

    lupocerviero wrote:dai matte, dacci qualche altro dettaglio, hai documentato gli interventi ai diffusori?
    ...ricordi? questo è un forum di guardoni!

    Purtroppo non ho documentato edomani vado qualche giorno in motagna quindi non riesco...........comunque la morsettiera originale è questa



    tyu tyu tyu tyu tyu

    Ho provveduto a levare la vaschetta, da questa ho tolto le vitine e relativi lamierini e ho creto il foro (M10)con controdado per dei connettori dorati normalissimi da diffusori montati, serrati e cavo saldato a questi; ho poi guarnito a dovere la vaschetta e rimontata....tutto quà Embarassed

    Già che c'ero ho anche sostituito l'isolante interno Neutral faceva largo uso di lana di vetro ma l'idea di tenermela in una cassa reflex che poi me la soffia in ambiente e con questo mi è parso di aver ottenuto un minimo in più di presenza sul basso sunny

    Il loro punto di forza comunque resta la riproduzione delle voci e degli strumenti nel loro registro medio medio basso medio alto, quindi voci carnali e carnose una presenza così tattile che quasi si delineano i contorni del viso , strumenti a corda eccezionali, pianoforti spettacolari, certo mancano forse le ottave più basse ma quello che riproducono è di una facilità e un realismo disarmante santa santa .....va be dai s'è capito mi son "garbate parecchio"


    _________________

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  lupocerviero on Fri Dec 30, 2011 5:00 pm

    good job!

    se ho ben capito sono diffusori coassiali, quindi la soluzione ottimale x voci ed immagine...

    ...certo che quelle connessioni sono inguardabili, pensa che le ho viste anche su dei Mcintosh top di ieri...

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Fri Dec 30, 2011 5:13 pm

    lupocerviero wrote:good job!

    se ho ben capito sono diffusori coassiali,


    Largabanda doppio cono!!!!! .....niente filtri si va in diretta dall'ampli all'altoparlante


    _________________

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  Massimo on Fri Dec 30, 2011 5:57 pm

    lupocerviero wrote:


    affraid affraid affraid affraid affraid
    ...e poi non vuole che gli dia del rin.... Neutral
    il cane di matte è un jack russel!


    quello a cui ti riferisci tu è un beagle! ...ed è di buba!
    santa santa santa


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  Massimo on Fri Dec 30, 2011 6:00 pm

    matte wrote:

    Purtroppo non ho documentato edomani vado qualche giorno in motagna quindi non riesco...........comunque la morsettiera originale è questa



    tyu tyu tyu tyu tyu

    Ho provveduto a levare la vaschetta, da questa ho tolto le vitine e relativi lamierini e ho creto il foro (M10)con controdado per dei connettori dorati normalissimi da diffusori montati, serrati e cavo saldato a questi; ho poi guarnito a dovere la vaschetta e rimontata....tutto quà Embarassed

    Già che c'ero ho anche sostituito l'isolante interno Neutral faceva largo uso di lana di vetro ma l'idea di tenermela in una cassa reflex che poi me la soffia in ambiente e con questo mi è parso di aver ottenuto un minimo in più di presenza sul basso sunny

    Il loro punto di forza comunque resta la riproduzione delle voci e degli strumenti nel loro registro medio medio basso medio alto, quindi voci carnali e carnose una presenza così tattile che quasi si delineano i contorni del viso , strumenti a corda eccezionali, pianoforti spettacolari, certo mancano forse le ottave più basse ma quello che riproducono è di una facilità e un realismo disarmante santa santa .....va be dai s'è capito mi son "garbate parecchio"
    Erano da sostituire immediatamente.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  Luca58 on Fri Dec 30, 2011 7:06 pm

    Credo che la tua scelta ti abbia portato verso un impianto rilassante per godersi la musica: e' una scelta che puo' essere fatta in diversi modi ed il tuo e' uno di questi.

    Ma questo impianto ha origini livornesi? cheers


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Fri Dec 30, 2011 11:12 pm

    Luca58 wrote:Credo che la tua scelta ti abbia portato verso un impianto rilassante per godersi la musica: e' una scelta che puo' essere fatta in diversi modi ed il tuo e' uno di questi.

    Ma questo impianto ha origini livornesi? cheers

    Ciao Luca sunny

    .......non nascondo che ho cercato un timbro, una resa che forse non sarà il massimo della neutralità ma che rende la riproduzione molto live e naturale (almeno per i miei parametri)

    In parte è made in Livorno Laughing Laughing Laughing


    _________________

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Tue Jan 10, 2012 2:29 pm

    Piccoli ma significativi interventi sunny con supporti per casse in legno leggero e piedi sul pavimento fatti con mezze sfere in legno , incredibile come alcuni diffusori non tollerino in nessun modo stand in metallo e tantomeno pesanti, con il legno la gamma bassa si fa più presente e tutta la musica più piena a confronto prima erano scarne e stridule , già che c'ero ho messo anche una base in pietra sotto il pre a trasformatori e direi che ha gradito molto restituendo un suono più "silezioso" e fluido sunny sunny, per i cavi invece dopo diverse prove sono andato per gli AirTech

    Quaklche fotina aggiornata Embarassed Embarassed











    _________________

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matley on Tue Jan 10, 2012 2:37 pm

    matte wrote: per i cavi invece dopo diverse prove sono andato per gli AirTech



    strano...

    Air stai a far danni...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Mon Mar 05, 2012 9:56 am

    Come accennato in twiking le Dinghy 221 hanno adesso un mobile (sempre in versione estetica di prova) più adatto alle loro capacità che ricalca nelle dimensioni quello delle Rehdekò RK115 Rolling Eyes (si otteneva un volume netto che consigliava per i miei altoparlanti anche il programmino di calcolo che solitamente uso sunny ), questo ha permesso a questi grandi, anche se economici e bruttini, altoparlanti (Cabasse 24b25c) di tirare fuori anche un basso profondo e vigoroso ottenendo in questo modo un equilibrio rimarchevole santa ma con una dinamica e una velocità sconosciuta alla maggior parte dei multi via di media efficienza.


    Adesso mancavano i piedistalli per portare le bimbe all’altezza corretta di ascolto e visto che l’unica cosa con cui suonano è il legno mi sono orientato su un duro e rigido faggio massello trattato poi con olio di lino cotto (serve a tirare fuori le venature con un contrasto veramente bello sunny sunny ) e trasparente satinato ottenendo a mio avviso un risultato molto buono anche dal punto di vista estetico...........Lupo se leggi non dire che questi fanno c - - are ; il faggio me l’hanno fatto pagare a peso d’oro e con la finitura, alla quale notoriamente sono poco predisposto , penso di essermi superato .



    Per i vari supporti dopo diverse prove ho lasciato la grafite sotto al CD e all’ampli, quest’ultimo ha anche una base in pietra serena,



    le casse sono fermate invece con blu-tak al piedistallo in modo da formare corpo unico e accoppiate (o disccoppiate un c'ho mai capito un ca___ ) al pavimento tramite mezze sfere sempre in faggio che danno realmente ottimi risultati; in questa configurazione le punte un si potevano sentì.



    Per il pre invece dopo diverse prove ho messo i migliori piedini esistenti in commercio




    pasticchine in legno “vulgaris” ma che almeno sotto il Promitheus suonano con una raffinatezza che veramente non mi sarei mai aspettato......costo 2,00 euro una trentina di pezzi



    _________________

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  lupocerviero on Mon Mar 05, 2012 10:46 am

    dirti che fanno cag...e Neutral io?
    MAI!

    molto belli i nuovi stands ed anche le mezze sfere di legno sotto!
    ti consiglio xò la busta di sabbia di cui discutemmo!
    ultimo tweek che potresti tentare è del sughero o del blu-tack tra il diffusore e lo stand!!

    comunque ri badisco, OTTIMO LAVORO, sembrano proprio i suoi!

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  matte on Mon Mar 05, 2012 10:55 am

    lupocerviero wrote:

    comunque ri badisco, OTTIMO LAVORO, sembrano proprio i suoi!

    cheers cheers cheers Adesso sono soddisfatto....ho anche l'approvazione del mastro ...ora tocca ai mobili delle casse santa santa santa


    _________________

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il nuovo impianto di Matte (finiture 05/03/2012 pag.02)

    Post  Geronimo on Mon Mar 05, 2012 11:58 am

    matte wrote:

    cheers cheers cheers Adesso sono soddisfatto....ho anche l'approvazione del mastro ...ora tocca ai mobili delle casse santa santa santa

    Casse laccate rosse!

    Tengo d'occhio il tuo impianto perchè per come lo hai collocato mi ricorda il mio sunny

    Quanto ti sono costati in tutto i piedistalli?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:29 pm