Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Già che ci siamo...consiglio su giradischi.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Share

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  Testini Ugo on Fri Dec 30, 2011 10:51 am

    Ammetendo che l'argomento a me più ostico è l'analogico, volevo un consiglio su quale gira, completo di braccio, "economico", mi conviene acquistare, fino a ieri l'unico preso in esame era il project RPM 9.1 EVO, adesso i candidati sono: Cleraudio Emotion SE + braccio Satisy / J.A. Michel Tecnodec in pac completo di tutto o con braccio Rega RB 251 (new) o up-grade a RB 300 (new) / ProJect RPM 9.1 come detto / VPI Scout + JMV 9 / VYGER Timor con Rega RB 301. Io vorrei un suono più "analogico", ma senza rigonfiamenti nel basso ne lentezze nella medio alta, insomma la correttezza di incisione, ma che non suoni da CD, il mio riferimento è sempre J.A. Michel Giro o Orbe, fuori prezzo per me, ed ho paura che il loro piccolo sia nettamente inferiore e differente ai fratelli maggiori ed alla concorrenza sopraelencata. Fatemi sapere se potete le differenze soniche ed in particolare cosa pensate del VYGER TIMOR, che reputo bellissimo, mi intriga molto e lo prenderi rosso! Tutti i prezzi di questo gira oscillano scontati tra i 1299 (RPM 9.1) ai 1960 (VPI), non poca forbice. Grazie.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  pluto on Fri Dec 30, 2011 11:03 am

    temo che il migliore di tutti quelli citati sia il VPI, tra l'altro upgradabile a livelli superiori . Ma il braccio proprio non mi piace e credo che cambiare il braccio VPI non sia un'operazione semplicissima se non hai esperienza

    Perchè non prendi in considerazione anche qualche usato? Ogni tanto si vedono in giro cose notevoli:

    Pink Triangle con Sme 309 a 1500
    vecchi Linn (che si possono mettere a nuovo)
    Gli stessi Michell superiori
    Diversi straordinari DD (Technics, Denon in primis)
    Qualche Micro a cinghia tipo BL 91 0 51 etc etc

    Il risultato sonoro sarebbe nettamente superiore

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  Testini Ugo on Fri Dec 30, 2011 11:27 am

    pluto wrote:temo che il migliore di tutti quelli citati sia il VPI, tra l'altro upgradabile a livelli superiori . Ma il braccio proprio non mi piace e credo che cambiare il braccio VPI non sia un'operazione semplicissima se non hai esperienza

    Perchè non prendi in considerazione anche qualche usato? Ogni tanto si vedono in giro cose notevoli:

    Pink Triangle con Sme 309 a 1500
    vecchi Linn (che si possono mettere a nuovo)
    Gli stessi Michell superiori
    Diversi straordinari DD (Technics, Denon in primis)
    Qualche Micro a cinghia tipo BL 91 0 51 etc etc

    Il risultato sonoro sarebbe nettamente superiore

    Ti ringrazio, ma resto sul nuovo per motivi di "libidine" nell'acquisto, per un eventuale sostituzione del braccio su VPI non ci sono problemi ho l'amico esperto, operante nel settore riparazioni, che me lo fà gratis (ma non si sbilancia su consigli commerciali), però voglio capire che braccio metteresti e perchè non quello d'origne, tra l'altro dato separatamente ad un prezzo di listino già bello robusto rispetto la concorrenza sopra citata, forse perchè è unipivot e non su cuscinetti? Troppo sensibile? Grazie.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  pluto on Fri Dec 30, 2011 12:35 pm

    Testini Ugo wrote:

    Ti ringrazio, ma resto sul nuovo per motivi di "libidine" nell'acquisto, per un eventuale sostituzione del braccio su VPI non ci sono problemi ho l'amico esperto, operante nel settore riparazioni, che me lo fà gratis (ma non si sbilancia su consigli commerciali), però voglio capire che braccio metteresti e perchè non quello d'origne, tra l'altro dato separatamente ad un prezzo di listino già bello robusto rispetto la concorrenza sopra citata, forse perchè è unipivot e non su cuscinetti? Troppo sensibile? Grazie.

    E' un unipivot che scappa parecchio da tutte le parti. Tieni presente che ci sono Unipivot tipo il Graham Phantom che non ti accorgi neanche che lo siano.
    Inoltre ha un sistema di antiskating ignobile (a meno che non sia stato modificato recentemente; e cioè bisognava fare un Twist del filo che usciva dalla canna del braccio. Un sistema non proprio superingegnerizzato (a mio parere). L'handicap di tutti i VPI (splendidi gira) è proprio il braccio: Ma ci si può convivere ovviamente

    E' un 9 pollici e senza andare su cifre alte, altrimenti cambierei gira, i nomi sono sempre quelli: Rega, Sme 309, si dovrebbe sposare bene x tipologia di giradischi anche il Well Tempered (anche questo scappa da tutte le parti ma...è ottimo). Però il problema è il foro: non so come sia quello del VPI x cui devi controllare prima. Eviterei di allargare o fare pastrocchi x adattare qualcosa che non nasce x quello scopo specifico.

    Fai una ulteriore riflessione su una buona occasione usata. Potrebbe valerne la pena

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  carloc on Fri Dec 30, 2011 1:22 pm

    pluto wrote:il Well Tempered (anche questo scappa da tutte le parti ma...è ottimo).

    Non scappa, non scappa.....la "chiglia" del braccio immersa nel silicone lo tiene a bada per benino..... sunny


    Concordo, perché ce l'ho anch'io.....un gran braccio.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  pluto on Fri Dec 30, 2011 1:33 pm

    carloc wrote:

    Non scappa, non scappa.....la "chiglia" del braccio immersa nel silicone lo tiene a bada per benino..... sunny


    Concordo, perché ce l'ho anch'io.....un gran braccio.

    Carlo


    Carlo l'ho avuto x anni. il silicone lo frena ma si stabilizza quando si appoggia il braccio e puntina sul solco. Non è certamente paragonabile ad altre tipologie, in quanto a fermezza a secco
    Certamente preferisco il WT rispetto a unipivot molto sguscianti. E resta valido il discorso sulla sua qualità ovviamente

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  carloc on Fri Dec 30, 2011 1:40 pm

    pluto wrote:


    Carlo l'ho avuto x anni. il silicone lo frena ma si stabilizza quando si appoggia il braccio e puntina sul solco. Non è certamente paragonabile ad altre tipologie, in quanto a fermezza a secco
    Certamente preferisco il WT rispetto a unipivot molto sguscianti. E resta valido il discorso sulla sua qualità ovviamente

    Esatto.......dopo 21 anni di onorato servizio è sempre un piacere vedere come si muove in mano mentre è stabilissimo sul disco..... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1129
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  brizzo on Fri Dec 30, 2011 3:20 pm

    ti può interessare un rega 9 con braccio rega e alimentazione separata tenuto in maniera maniacale a Mestre? Ciao Eddie


    Last edited by brizzo on Sat Dec 31, 2011 2:46 pm; edited 1 time in total

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  Testini Ugo on Fri Dec 30, 2011 6:50 pm

    brizzo wrote:ti può interessare un rega 9 con braccio rega e alimentazione separata tenuto in maniera maniacala a Mestre? Ciao Eddie

    Mandami messaggio in privato per il prezzo ed anno. Grazie.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  Testini Ugo on Fri Dec 30, 2011 6:52 pm

    Del VYGER Timor qualcuno sà qualcosa?


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  Fausto on Fri Dec 30, 2011 8:55 pm

    Testini Ugo wrote:

    Mandami messaggio in privato per il prezzo ed anno. Grazie.

    Senza nessun interesse direi che non è male....
    Gran bel gira e se è tenuto "maniacalmente" è meglio che nuovo....
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  pluto on Fri Dec 30, 2011 10:53 pm

    Testini Ugo wrote:Del VYGER Timor qualcuno sà qualcosa?

    Anche a me piace esteticamente - è meglio la versione con il braccio da 12 " (lo SME 312)

    Ma ho sentito dire che non è un campione di affidabilità. Mi piace invece molto il Rega 9 che approvo senza riserve (che braccio? )

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  Testini Ugo on Fri Dec 30, 2011 11:58 pm

    E l'Acoustic Solid Smasll Machine, che ne dite?


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Già che ci siamo...consiglio su giradischi.

    Post  fabiovob on Sat Dec 31, 2011 12:15 am

    Trovo perfetto il vPI, ho avuto diversi modelli, ed attualmente un HRX con braccio 12,7", non lo cambierei con nulla.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 6:27 pm