Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cominciare da zero
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cominciare da zero

    Share

    Ospite
    Guest

    Cominciare da zero

    Post  Ospite on Mon Jan 09, 2012 7:58 am

    Buongiorno a tutti. Sono appena arrivato e e mi sono presentato di là.
    Dunque: È dalla fine degli anni sessanta che desidero un impianto "stereo". Negli anni ho acquistato male, un po' di tutto: Marantz, Jbl, Bose, Techincs ecc senza ottenere serietà. Ora è tempo di cambiare (vista la mia età non ne rimane tantissimo). Ho da poco finito di ristrutturare una cascina (9x5 H4 mt)e vorrei inserire qualcosa di sensato. Lo spazio è relativo, nel senso che ce n'è, ma non va sprecato. Il budget diciamo 3000 euro ...trattabili. L'unico elemento che mi piace, per ora, sono le casse Tannoy autograph mini che però pesano solo quattro kg e a me sembra poco. Il resto è il buio più assoluto. Lo so, lo so mi direte che solo le mie orecchie potranno scegliere, ma mi manca il tempo e forse la voglia di girare per negozi. Grazie davvero. Mauro

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Cominciare da zero

    Post  Giordy60 on Mon Jan 09, 2012 10:56 am

    [quote="Mr. Magi L'unico elemento che mi piace, per ora, sono le casse Tannoy autograph mini che però pesano solo quattro kg e a me sembra poco. . Mauro[/quote]

    ciao Mauro e benvenuto !
    l'unica cosa che mi sento di sconsigliarti sono le Tannoy mini....poco indicate per sonorizzare 180m cubi di stanza

    Ospite
    Guest

    Re: Cominciare da zero

    Post  Ospite on Mon Jan 09, 2012 11:02 am

    Giordy60 wrote:[quote="Mr. Magi L'unico elemento che mi piace, per ora, sono le casse Tannoy autograph mini che però pesano solo quattro kg e a me sembra poco. . Mauro

    ciao Mauro e benvenuto !
    l'unica cosa che mi sento di sconsigliarti sono le Tannoy mini....poco indicate per sonorizzare 180m cubi di stanza[/quote]

    Ah finalmente qualcuno!
    Mi hai tolto l'unica certezza, ma almeno mi hai risposto!
    Devo onestamente dire che ho scelto le Tannoy perchè mi piacevano.
    Speriamo che qualcuno ora mi dia un nuovo punto di partenza.
    Grazie per il consiglio.
    Mauro

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Cominciare da zero

    Post  matley on Mon Jan 09, 2012 11:09 am

    ciao Mauro...
    saresti orientato sui mini solo per il fattore estetico?...

    spazio mi sembra di capire ci sia..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Cominciare da zero

    Post  Ospite on Mon Jan 09, 2012 11:20 am

    Ciao ciao, in effetti la scelta è caduta si questi diffusori perchè esteticamente belli e poco ingombranti.
    Hai capito bene, lo spazio c'è, ma non va sprecato.
    Inoltre un trave attraversa (ad un'altezza di circa 3,,20 mt) per tutta la lunghezza il rustico.
    Potrei appenderle...
    Se esagero con le cazzate intervenite.
    Grazie

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Cominciare da zero

    Post  piroGallo on Mon Jan 09, 2012 11:24 am

    Mr. Magi wrote:...trattabili. L'unico elemento che mi piace, per ora, sono le casse Tannoy autograph mini che però pesano solo quattro kg e a me sembra poco. Il resto è il buio più assoluto. Lo so, lo so mi direte che solo le mie orecchie potranno scegliere, ma mi manca il tempo e forse la voglia di girare per negozi. Grazie davvero. Mauro

    Ciao "quasi" coetaneo.
    Purtroppo il discorso sulle orecchie è vero ma si può ottimizzare.
    Giusta l'idea di partire dalle casse; l'ordine di scelta per un impianto nuovo e completo è, secondo me:

    1. casse
    2. amplificazione
    3. sorgente

    quanto meno a grandi linee (prescindendo da discorsi tipo pre e finale ecc.)

    Ma sulle casse io credo fermamente, dopo tanti anni di frequentazione, che una regola d'oro sia la seguente: le dimensioni della cassa devono essere, compatibilmente con il volume della stanza di ascolto, relativamente grandi.

    Tale regola deve essere letta nel senso che il diffusore deve essere in grado di riprodurre il suono con pressione sonora adeguata e massima estensione di frequenze; ora dato che i maggiori problemi li abbiamo in gamma bassa, occorre prestare attenzione alle dimensioni perchè esse sono uno (non l'unico, intendiamoci) degli indicatori più importanti per giudicare la capacità del diffusore di riprodurre l'intera gamma di frequenze in basso.

    In questo senso anch'io avrei dei dubbi sulle autograph.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Cominciare da zero

    Post  Luca58 on Mon Jan 09, 2012 11:46 am

    Mr. Magi wrote:Tannoy autograph mini che però pesano solo quattro kg e a me sembra poco

    E' la prima volta che vedo scegliere i diffusori "a peso"...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Cominciare da zero

    Post  matley on Mon Jan 09, 2012 11:50 am

    piroGallo wrote:

    Ciao "quasi" coetaneo.
    Purtroppo il discorso sulle orecchie è vero ma si può ottimizzare.
    Giusta l'idea di partire dalle casse; l'ordine di scelta per un impianto nuovo e completo è, secondo me:

    1. casse
    2. amplificazione
    3. sorgente

    quanto meno a grandi linee (prescindendo da discorsi tipo pre e finale ecc.)

    Ma sulle casse io credo fermamente, dopo tanti anni di frequentazione, che una regola d'oro sia la seguente: le dimensioni della cassa devono essere, compatibilmente con il volume della stanza di ascolto, relativamente grandi.

    Tale regola deve essere letta nel senso che il diffusore deve essere in grado di riprodurre il suono con pressione sonora adeguata e massima estensione di frequenze; ora dato che i maggiori problemi li abbiamo in gamma bassa, occorre prestare attenzione alle dimensioni perchè esse sono uno (non l'unico, intendiamoci) degli indicatori più importanti per giudicare la capacità del diffusore di riprodurre l'intera gamma di frequenze in basso.

    In questo senso anch'io avrei dei dubbi sulle autograph.


    Ottimo Piro.. vediamo che risponde Mauro...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Cominciare da zero

    Post  Ospite on Mon Jan 09, 2012 12:47 pm

    Ciao Piro, rispondo subito.

    Intanto vorrei dire che il peso confrontato con altre casse di uguale costo mi sembrava basso. Si, lo so è un metro piuttosto arcaico, ma tutto ha un peso (m'è venuta così).
    Bene casse ampli e sorgente. Ora i marchi, dove acquistarle ci penserò io.
    PS. I prezzi sono aleatori. Ho visto Tannoy mini usate a 1100 euro e nuove, garanzia ecc a 1350, 1550, 1700.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Cominciare da zero

    Post  Testini Ugo on Mon Jan 09, 2012 3:33 pm

    Per "far suonare" una stanza grande come la tua la scelta del diffusore da stand è quanto di più sbagliato, esistono diffusori da stand dal profilo molto sottile che occuperanno ne più ne meno lo spazio del diffusore da stand con lo stand stesso, altro discorso se vuoi, o devi, posizionere i diffusori sopra o all'interno di un mobile pre-esistente; quindi il mio consiglio non può che cadere su diffusori da terra di qualità dal profilo stretto che però si scontrano un pò con il budget, al massimo, se prorpio vuoi rimanere sullo stand ti consiglio, solo ed esclusivamente le Usher BE 718 DMD, inquanto sono le poche bookshelf che ho sentito ben figurare in ambienti anche molto grandi, olte alle Dynaudio Contour e Confidence, ma siamo fuori prezzo; già con le Usher siamo altini, ma ci sono usati e quasi ex demo, poi si vede, dovresti rimanere sui 1500/1600 Euro. Poi per l'ampli, scelti i diffusori si vede.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Cominciare da zero

    Post  piroGallo on Mon Jan 09, 2012 3:51 pm

    Testini Ugo wrote:
    ...omissis...
    la scelta del diffusore da stand è quanto di più sbagliato, esistono diffusori da stand dal profilo molto sottile che occuperanno ne più ne meno lo spazio del diffusore da stand con lo stand stesso,
    ...omissis...



    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 353
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Cominciare da zero

    Post  Pietro on Mon Jan 09, 2012 4:40 pm

    In un ambiente di quelle dimensioni la scelta di un diffusore da stand è pessima, in particolare poi la scelta di quelle minuscole Tannoy è semplicemente tragica

    Ospite
    Guest

    Re: Cominciare da zero

    Post  Ospite on Mon Jan 09, 2012 6:08 pm

    Ho capito che le Tannoy mini non vanno bene, fin qui ci siamo. Ora vorrei capire che significa da stand. Le piccole Tannoy sono classificate così? Io le avrei appese o appoggiate ad uno scaffale. Beh, comunque argomento chiuso. Se ho capito bene dovrei indirizzarmi su quelle da pavimento? Quelle da pavimento devono stare proprio lì, non si possono mettere in un altro posto, tipo appese? Il budget penso che lo dovrò rivedere. Acquistarle usate come potrei? Non ci capisco nulla!

    Ospite
    Guest

    Re: Cominciare da zero

    Post  Ospite on Mon Jan 09, 2012 6:55 pm

    Ehi amici, girando sul web alla ricerca delle casse mi sono imbattuto nei diffusori Poseidon Griphon (mi sembra) Costano 121.000 euro. Ma faranno lo sconto???

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Cominciare da zero

    Post  matley on Mon Jan 09, 2012 6:57 pm

    solo se hai 60 anni...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Cominciare da zero

    Post  piroGallo on Mon Jan 09, 2012 7:02 pm

    Mr. Magi wrote:Ho capito che le Tannoy mini non vanno bene, fin qui ci siamo. Ora vorrei capire che significa da stand. Le piccole Tannoy sono classificate così? Io le avrei appese o appoggiate ad uno scaffale. Beh, comunque argomento chiuso. Se ho capito bene dovrei indirizzarmi su quelle da pavimento? Quelle da pavimento devono stare proprio lì, non si possono mettere in un altro posto, tipo appese? Il budget penso che lo dovrò rivedere. Acquistarle usate come potrei? Non ci capisco nulla!
    sono dette "da pavimento" proprio perché devono stare "appoggiate al pavimento"

    con 1500 euri secondo me puoi comprare ottime cose, specie se usate. Il resto va in ampli e sorgente.
    abbi pazienza che i consigli arriveranno...


    Last edited by piroGallo on Mon Jan 09, 2012 7:05 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 353
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Cominciare da zero

    Post  Pietro on Mon Jan 09, 2012 7:04 pm

    Mr. Magi wrote:Ho capito che le Tannoy mini non vanno bene, fin qui ci siamo. Ora vorrei capire che significa da stand. Le piccole Tannoy sono classificate così? Io le avrei appese o appoggiate ad uno scaffale. Beh, comunque argomento chiuso. Se ho capito bene dovrei indirizzarmi su quelle da pavimento? Quelle da pavimento devono stare proprio lì, non si possono mettere in un altro posto, tipo appese? Il budget penso che lo dovrò rivedere. Acquistarle usate come potrei? Non ci capisco nulla!

    Da stand, dette anche bookshelf, significa che vanno poggiate su uno stand appunto oppure su un ripiano ed in questa categoria rientrano quelle Tannoy. Quindi ti consiglio di orientarti su diffusori da pavimento che vanno posizionati appunto sul pavimento e non certo appesi Ovviamente un budget di 3000 sul nuovo per tutto l'impianto mi sembra un po' pochino, devi sicuramente aumentarlo oppure andare sull'usato.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Cominciare da zero

    Post  piroGallo on Mon Jan 09, 2012 7:08 pm

    Pietro wrote:

    Da stand, dette anche bookshelf, significa che vanno poggiate su uno stand appunto oppure su un ripiano ed in questa categoria rientrano quelle Tannoy.
    ad essere precisi da stand e bookshelf (libreria) sono due cose diverse. ad es. diffusori da stand con reflex posteriore non possono certo essere ficcate in una libreria o su un ripiano a muro.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 353
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Cominciare da zero

    Post  Pietro on Mon Jan 09, 2012 7:20 pm

    piroGallo wrote:
    ad essere precisi da stand e bookshelf (libreria) sono due cose diverse. ad es. diffusori da stand con reflex posteriore non possono certo essere ficcate in una libreria o su un ripiano a muro.

    ad essere precisi hai ragione, ma io ho generalizzato per far capire il concetto a Mr. Magi che è un pò a digiuno della materia

    Ospite
    Guest

    Re: Cominciare da zero

    Post  Ospite on Mon Jan 09, 2012 8:36 pm

    Pietro wrote:

    ad essere precisi hai ragione, ma io ho generalizzato per far capire il concetto a Mr. Magi che è un pò a digiuno della materia

    Digiuno? Peggio, io arrivo fresco dalla preistoria. Ho detto che non posso acquistare l'usato, troppo pollo. A meno che non ci pensiate voi. Per il budget ok l'aumento, ma che ne valga la pena. Nel senso d'acquistare qualcosa di durevole.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Cominciare da zero

    Post  piroGallo on Wed Jan 11, 2012 7:24 pm

    Allora, visto che improvvisamente tutto il forum è diventato timido, mi assumo io la responsabilità di fare lo sfacciato. E sparo il mio consiglio (che credo sia il primo che do in anni di frequentazione).

    Se proprio devi comprare al buio comincia a valutare questi.

    http://www.spendoraudio.com/HTML/A5_main.html



    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Ospite
    Guest

    Re: Cominciare da zero

    Post  Ospite on Thu Jan 12, 2012 8:31 am

    Grazie Piro Gianni!
    Spendor??? Cavolo, mai sentito questo nome. In Svizzera c'è un rivenditore a Zurigo, in Italia a Sant'Arcangelo di Romagna. (A proposito, io sono svizzerotto, tipo la Hunziker).
    Ora parto alla ricerca. Grazie ancora!!!
    Mauro.

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 353
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Cominciare da zero

    Post  Pietro on Thu Jan 12, 2012 11:19 am

    Mr. Magi wrote:Grazie Piro Gianni!
    Spendor??? Cavolo, mai sentito questo nome. In Svizzera c'è un rivenditore a Zurigo, in Italia a Sant'Arcangelo di Romagna....
    Mauro.

    quelli che tu chiami rivenditori sono in realtà distributori, qui trovi l'elenco dei rivenditori italiani: http://www.dmlaudio.net/rivenditori/elenco-rivenditori/

    in aggiunta alle Spendor A5 potrei suggerirti le ProAc Studio 140 MkII e le B&W CM9 che sarebbero certamente in grado di sonorizzare un ambiente grande come il tuo, ecco i link: http://www.proac-loudspeakers.com/studio140mk2.php e http://www.bowers-wilkins.com/Speakers/Home_Audio/CM_Series/CM9.html e restando in casa Spendor anche le A6 http://www.spendoraudio.com/HTML/A6_main.html

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Cominciare da zero

    Post  lupocerviero on Thu Jan 12, 2012 11:35 am

    grandi, belle e bensuonanti!

    ps molto economiche! cheers cheers cheers

    http://www.cerwinvega.com/home-audio/floorstanding-speakers/xls-215.html



    non basarti sul genere da drogati/ capelloni...
    è solo x farti prendere le misure!

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 353
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Cominciare da zero

    Post  Pietro on Thu Jan 12, 2012 11:38 am

    lupocerviero wrote:grandi, belle e bensuonanti!

    ps molto economiche! cheers cheers cheers

    http://www.cerwinvega.com/home-audio/floorstanding-speakers/xls-215.html



    noooooo.....anche tu con queste Cerwin-Vega

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 12:14 am