Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Un integrato per le Maggies 1.7 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Un integrato per le Maggies 1.7

    Share

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  ema49 on Wed Jan 18, 2012 9:18 pm

    aircooled wrote:mosssssssfet


    perché svieni..ci sono mosfet e mosfet. Il Gamut è aperto in alto, molto microcontrastato, dinamico, dettagliatissimo. Per la musica classica, e in specil modo la cameristica, è uno degli ampli più consigliabile. Non strilla come gli altri accrocchi che rendono un clavicembalo come un mandolino.. Laughing Laughing
    Ogni riferimento al botolo è puramente voluto

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  matley on Wed Jan 18, 2012 9:21 pm

    il gamut aperto in alto... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    e rotondo come la terra...

    barbuto...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  ema49 on Wed Jan 18, 2012 9:32 pm

    matley wrote:il gamut aperto in alto... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    e rotondo come la terra...

    barbuto...


    non deve ascoltare le barbarie che ascolti tu..
    i violini sono bellissimi, le armoniche sono ben presenti..le tue orecchie sono abituate a sentire solo le fondamentali..fesserie che ti fai propinare dagli acchiappagrulli di tutta Italia..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  matley on Wed Jan 18, 2012 9:39 pm

    tutti dovete passare dagli acchiappagrulli...e TU non sarai esente..
    anzi TU sei il primario... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    scusa Bachiano...si ruzza...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  IL BACHIANO on Wed Jan 18, 2012 10:09 pm

    ema49 wrote:
    Eccellente occasione, ma non dimenticate che l'amico del bachiano ha da rendere materiale usato che incide sul budget per circa 3000 E. Certo, se riuscisse a vendere prima, sarebbe tutto in discesa.

    Infatti mi sono accordato privatamente con il proprietario che sta espatriando.
    Vediamo se l'amico si scolla dall'Electrocompaniet...
    Grazie a tutti
    Il bachiano

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  Luca58 on Wed Jan 18, 2012 11:51 pm

    aircooled wrote:attenzione che planari isodinamici e elettrostatiche sono cose diverse come carico, una elettrostatica con 100W che non ha problemi di carico viaggia un isodinamico potrebbe accusare se alzi il volume nostante il carico facile

    Quindi il mio consiglio per un ampli potente per le Magneplanar non era sbagliato...

    Quanto ai 100W a ss per le elettrostatiche, io posso parlare solo per le Aerius. Ho provato alcuni ampli a ss e l'unico che non ha avuto problemi alzando il volume col pannello (perchè problemi col woofer non ne ho sentiti) è stato l'ESL di Sanders. Anche un ampli da 200W e' crollato con le trombe dell'Aida, dove sembrava una mitragliatrice del tipo TA-TA-TA-TA; pensavo che l'ampli si fosse guastato ma il problema era che non ce la faceva.

    D'altra parte il pupillone non c'e' ancora... Laughing


    Last edited by Luca58 on Thu Jan 19, 2012 10:18 am; edited 2 times in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  Luca58 on Wed Jan 18, 2012 11:58 pm

    Giuseppe Hi Fi wrote:
    Saresti cosi' gentile da spiegarmi quali sono queste differenze di cui parli?

    Ma...una te l'ho gia' detta ed e' la potenza, che non serve a buttare giu' i muri ma a far suonare in modo rilassato e lontano dal clipping l'ampli.

    Se vuoi altri dettagli vai sul sito di Sanders e leggi i White Papers, che sono spiegati veramente bene ed in modo semplice.


    Last edited by Luca58 on Sat Jan 21, 2012 9:13 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  Rudino on Thu Jan 19, 2012 12:52 am

    carloc wrote:
    Se vuoi ti faccio provare il perreaux...... sunny

    In realtà non ho alcun planare; infatti volevo mettere l'ESL sulle medioalte e il magtech sui bassi.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Giuseppe Hi Fi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2012-01-10
    Località : Vicenza

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  Giuseppe Hi Fi on Thu Jan 19, 2012 7:22 am

    Luca58 wrote:

    Ma...un te l'ho gia' detta ed e' la potenza, che non serve a buttare giu' i muri ma a far suonare in modo rilassato e lontano dal clipping l'ampli. Un'altra e' che l'ESL, grazie proprio alla riserva di potenza che ha, non ha bisogno di protezioni che influenzano negativamente il suono. Un altro ancora e' che l'ESL scende a 1/3 di Ohm senza scomporsi. Non mi sembra di aver capito che queste siano caratteristiche che possiede anche l'Accuphase che hai citato.

    Se vuoi altri dettagli vai sul sito di Sanders e leggi i White Papers, che sono spiegati veramente bene ed in modo semplice.

    Da ora in poi,leggerò solo i "White papers" affraid


    _________________
    Thorens TD 160 MK V SME 309--TD 124 TP 14
    AA Aria 2.0--Merlo e Gomitolo Diego Nardi
    Galactron MK 2060
    Metronome Pyramid 7--Linn Kan--Celestion SL6--RCF BR 1380
    Cavi autocostruiti

    Saluti
    Giuseppe

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  IL BACHIANO on Thu Jan 19, 2012 9:10 am

    Luca58 wrote:
    D'altra parte il pupillone non c'e' ancora...

    Scusate l'ignoranza: è la seconda volta che vedo citato il "pupillone".
    Di che si tratta?
    Saluti e grazie
    Il bachiano

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  aircooled on Thu Jan 19, 2012 10:03 am

    mollate il pupillone

    va bhe ti dico io di cosa si tratta visto che lanciano il sasso e nascondono la mano

    con il nomignolo pupillone si intende un super integrato che è in lavorazione, si tratta di un 200W particolare, tutto SS nativo bilanciato e senza feedback, la struttura interna è sviluppata su 3 piani, primo alimentazione, secondo stadio di potenza, terso preamplificatore, non risente del tipo di carico che gli si da in pasto a cominciare dagli sfasamenti del diffusore, semplicemente ci passa sopra continuando a spingere, è un ampli ad alta erogazione di corrente, ha la spiccata tendenza a raddoppiare il carico al dimezzare dell'impedenza trovando il suo limite non nello stadio finale ma semplicemente nella saturazione del nucleo dei trasf, assemblato con materiale al top compreso alcuni componenti AIRTECH sviluppati in esclusiva per lui, in sostanza un apparecchio senza limite alcuno, sotto di lui in seguito si materializzera un 150W che attingerà parecchie cose dal 200, sia come struttura che come caratteristiche tecniche, la differenza sostanziale a parte la potenza è nella componentistica che sarà sempre e comunque di ottimo livello, cosa estremamente interessante del 150 presumibilmente sarà il rapporto qualità/prezzo, a seguire un 70 W che non sarà altro che una versione molto semplificata del 150, anche lui comunque nativo bilanciato e senza feedback


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  Luca58 on Thu Jan 19, 2012 10:16 am

    Giuseppe Hi Fi wrote:

    Da ora in poi,leggerò solo i "White papers" affraid

    Puoi anche andare da qualcuno che sappia queste cose meglio di me per fartele spiegare a voce... Laughing E' uguale.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  Luca58 on Thu Jan 19, 2012 10:28 am

    Con questo non voglio dire che ho qualcosa contro le amplificazioni Accuphase: ci mancherebbe altro.

    Credo pero' che la scelta del diffusore sia vincolante per il tipo di amplificazione e che certi diffusori abbiano bisogno di piu' potenza di altri. In generale, comunque, la potenza non fa mai male. La prima volta che ho percepito chiaramente questo concetto e' stata quando ho ascoltato le Vienna Mozart Beethoven Concert Grand con l'integrato AA Maestro 200 SE (> 300 W su 8 ohm) perche' la resa che ho sentito era cosi' rilassata e fluida da cancellare qualsiasi impronta timbrica dell'ampli. A quel punto, infatti, non esistono piu' un suono a ss o un suono valvolare, che, da quello che ho capito, in genere si evidenziano quando l'ampli si avvicina al clipping.

    Ma dipende dal tipo di diffusore. Da quello che ho potuto ascoltare personalmente e che e' stato confermato anche da altri, i 100 W dell'AA Fortissimo vanno benissimo, ad esempio, per le Vienna Beethoven Baby, mentre l'AA Verdi 100 con la nuova scheda pre va a nozze, ad esempio, con le Vienna Mozart SE.

    In alcuni rari casi e per motivi che mi hanno spiegato ma che non saprei esporre con certezza, un valvolare di bassa potenza ma con caratteristiche particolari puo' farcela, ovviamente solo fino ad un certo punto, a far suonare diffusori in teoria non adatti. Come accade spesso, e' questione di c... fortuna.



    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  aircooled on Thu Jan 19, 2012 11:08 am

    la potenza logora chi non c'è l'ha


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  Cricetone on Thu Jan 19, 2012 12:32 pm

    aircooled wrote:

    con il nomignolo pupillone si intende un super integrato che è in lavorazione, si tratta di un 200W particolare, tutto SS nativo bilanciato e senza feedback, la struttura interna è sviluppata su 3 piani, primo alimentazione, secondo stadio di potenza, terso preamplificatore, non risente del tipo di carico che gli si da in pasto a cominciare dagli sfasamenti del diffusore, semplicemente ci passa sopra continuando a spingere, è un ampli ad alta erogazione di corrente, ha la spiccata tendenza a raddoppiare il carico al dimezzare dell'impedenza trovando il suo limite non nello stadio finale ma semplicemente nella saturazione del nucleo dei trasf, assemblato con materiale al top compreso alcuni componenti AIRTECH sviluppati in esclusiva per lui, in sostanza un apparecchio senza limite alcuno, sotto di lui in seguito si materializzera un 150W che attingerà parecchie cose dal 200, sia come struttura che come caratteristiche tecniche, la differenza sostanziale a parte la potenza è nella componentistica che sarà sempre e comunque di ottimo livello, cosa estremamente interessante del 150 presumibilmente sarà il rapporto qualità/prezzo, a seguire un 70 W che non sarà altro che una versione molto semplificata del 150, anche lui comunque nativo bilanciato e senza feedback
    spero ci metteranno pure 2 o 3 vaschette vde no?una per il pre e una per ogni sezione finale,e se possibile gradiremmo pure che tra alimentazione finali e pre vi fossero delle paratie in alluminio collegati a massa per isolare ogni sezione dell'ampli e schermare tutto...se possibile lo schermo dle pre lo gradirei in piombo non alluminio,anzi un sandwich di alluminio e piombo,altriemnti il piombo solo s'ammoscia! Rolling Eyes

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  aircooled on Thu Jan 19, 2012 2:00 pm

    è un elettronica moderna non del poleolitico, si scherma in modo diverso al giorno d'oggi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  IL BACHIANO on Fri Jan 20, 2012 5:15 pm

    aircooled wrote:mollate il pupillone

    va bhe ti dico io di cosa si tratta visto che lanciano il sasso e nascondono la mano


    Grazie mille. Mi pare di capire che sia tu stesso il progettista e contemporaneamente il produttore, o no?
    Vista l'impazienza con cui è atteso da molti, mi metterei anch'io in lista, sempre che non debba vendere la casa per averlo.
    Saluti
    Il bachiano

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  aircooled on Fri Jan 20, 2012 5:17 pm

    buttati sul 150 l'EXCLUSIVE per come è fatto costera parecchio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Un integrato per le Maggies 1.7

    Post  IL BACHIANO on Sun Jan 22, 2012 8:21 pm

    aircooled wrote:buttati sul 150 l'EXCLUSIVE per come è fatto costera parecchio

    Quanto c'è da aspettare e a chi bisogna rivolgersi?
    Parecchio vuol dire 2000 /3000 / 4000?

    Ciao e grazie
    il Bachiano

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 3:05 am