Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cuffie - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cuffie

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Cuffie

    Post  Ospite on Tue Sep 08, 2009 6:29 pm

    Io le cuffie non le provo al tav... le schifo solo a passarci vicino Suspect

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Tue Sep 08, 2009 6:32 pm

    xin wrote:Io le cuffie non le provo al tav... le schifo solo a passarci vicino Suspect

    appunto, è quello a cui stavo pensando... posso portarmi la vaporella?


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Cuffie

    Post  Dragon on Tue Sep 08, 2009 7:47 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Anche le Stax tendono a suonare fuori dalla testa, grazie ad un opportuno posizionamento dei trasduttori, leggermente posti inclinati verso le tempie, una volta calzata la cuffia.

    Anche le JJ Float sono elettrostatiche, ancora più svincolate dalla testa come suono, ma per ottenere pressioni sonore di buon rilievo dinamico occorre tenere la manopola del volume tendenzialmente più alta. Timbricamente le Stax mi sembrano preferibili, anche se dovrei dire i sistemi Stax di cuffia + amplificatore.

    Le Grado a mio parere sono in assoluto tra le cuffie dinamiche di maggior pregio. Il gioco dell'elettrostatica per le cuffie, però, è troppo affascinante, perché per l'uso cuffia la zero distorsione dei pannelli elettrostatici è pagante, e non ci sono effetti negativi imputabili all'uso dell'elettrostatico, cosa molto diversa dall'uso dell'elettrostatico come diffusore.

    Per me la cuffia, quando è abbastanza buona, è una ottima alternativa al sistema di diffusori. In dei periodi ascolto preferibilmente in cuffia (in genere quando tendo ad un ascolto più concentrato, analitico), in altri periodi prevalentemente dai diffusori. L'ascolto in cuffia vince per linearità e completezza timbrica, quello dei diffusori per realismo legato all'impatto fisico del suono, che per ovvie ragioni le cuffie non possono dare.

    Per me, inoltre, le cuffie restano elemento di paragone ineliminabile nella messa a punto del sistema di diffusori. Ritengo che i miei diffusori siano ben posizionati ed il mio ambient ben acusticamente trattato quando il suono in ambiente diventa analogo alla realtà espressa dal suono delle mie Stax... sarà per quello che amo il suono delle ProAc e non sopporto i rigonfiamenti di risposta in basso di moltissimi diffusori.

    Per me chi rinuncia alla cuffia il più delle volte lo fa perché non ha un sistema di cuffie abbastanza buono: in genere si spendono fortune per ampli e diffusori, ma quanti spendono più di qualche centinaio di euro per una cuffia? Ci credo che poi i risultati non sono eclatanti...

    Potresti dirci qualcosa di più riguardo le differenze tra elettrostatica e dinamica? In particolare fra la grado e la Stax. Cosa intendi per gioco in cuffia di una elettrostatica? E perchè quest'ultima non ha distorsione e la dinamica si? La cuffia elettrostatica è in grado di esprimersi attimamente anche sulla gamma bassa e con un certo "calore"?

    Sia le dinamiche che le elettrostatiche hanno bisogno di un'amplificatore dedicato?

    Scusa le tante domande, ma sono piuttosto ignorante in materia e non ho mai ascoltato cuffie elettrostatiche e neanche le grado, di queste ultime mi hanno consigliato le RS1, tu che ne pensi?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Tue Sep 08, 2009 10:21 pm

    xin wrote:
    Baru se vuoi fà il purista lassa perde Sennheiser.
    Io ho le HD595 che non sono proprio delle merde, ma nulla a che vedè con cuffie da purista.
    Meglio Grado o Stax

    Che modelli esattamente?


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Tue Sep 08, 2009 10:22 pm

    Nel frattempo ho contattato Fugagnollo (importatore Ergo), il rivenditore a me più vicino è Visconti Alta fedeltà, a Cassano D'adda...


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Tue Sep 08, 2009 10:23 pm

    Dragon wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Anche le Stax tendono a suonare fuori dalla testa, grazie ad un opportuno posizionamento dei trasduttori, leggermente posti inclinati verso le tempie, una volta calzata la cuffia.

    Anche le JJ Float sono elettrostatiche, ancora più svincolate dalla testa come suono, ma per ottenere pressioni sonore di buon rilievo dinamico occorre tenere la manopola del volume tendenzialmente più alta. Timbricamente le Stax mi sembrano preferibili, anche se dovrei dire i sistemi Stax di cuffia + amplificatore.

    Le Grado a mio parere sono in assoluto tra le cuffie dinamiche di maggior pregio. Il gioco dell'elettrostatica per le cuffie, però, è troppo affascinante, perché per l'uso cuffia la zero distorsione dei pannelli elettrostatici è pagante, e non ci sono effetti negativi imputabili all'uso dell'elettrostatico, cosa molto diversa dall'uso dell'elettrostatico come diffusore.

    Per me la cuffia, quando è abbastanza buona, è una ottima alternativa al sistema di diffusori. In dei periodi ascolto preferibilmente in cuffia (in genere quando tendo ad un ascolto più concentrato, analitico), in altri periodi prevalentemente dai diffusori. L'ascolto in cuffia vince per linearità e completezza timbrica, quello dei diffusori per realismo legato all'impatto fisico del suono, che per ovvie ragioni le cuffie non possono dare.

    Per me, inoltre, le cuffie restano elemento di paragone ineliminabile nella messa a punto del sistema di diffusori. Ritengo che i miei diffusori siano ben posizionati ed il mio ambient ben acusticamente trattato quando il suono in ambiente diventa analogo alla realtà espressa dal suono delle mie Stax... sarà per quello che amo il suono delle ProAc e non sopporto i rigonfiamenti di risposta in basso di moltissimi diffusori.

    Per me chi rinuncia alla cuffia il più delle volte lo fa perché non ha un sistema di cuffie abbastanza buono: in genere si spendono fortune per ampli e diffusori, ma quanti spendono più di qualche centinaio di euro per una cuffia? Ci credo che poi i risultati non sono eclatanti...

    Potresti dirci qualcosa di più riguardo le differenze tra elettrostatica e dinamica? In particolare fra la grado e la Stax. Cosa intendi per gioco in cuffia di una elettrostatica? E perchè quest'ultima non ha distorsione e la dinamica si? La cuffia elettrostatica è in grado di esprimersi attimamente anche sulla gamma bassa e con un certo "calore"?

    Sia le dinamiche che le elettrostatiche hanno bisogno di un'amplificatore dedicato?

    Scusa le tante domande, ma sono piuttosto ignorante in materia e non ho mai ascoltato cuffie elettrostatiche e neanche le grado, di queste ultime mi hanno consigliato le RS1, tu che ne pensi?

    Mi accodooo


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Cuffie

    Post  Dragon on Tue Sep 08, 2009 10:54 pm

    Ecco, allora prima leggo io, e poi tocca a te


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Thu Sep 10, 2009 6:14 pm

    xin wrote:
    Baru se vuoi fà il purista lassa perde Sennheiser.
    Io ho le HD595 che non sono proprio delle merde, ma nulla a che vedè con cuffie da purista.
    Meglio Grado o Stax

    ...ops, forse troppo tardi...


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Cuffie

    Post  Dragon on Thu Sep 10, 2009 9:42 pm

    baru_ wrote:
    xin wrote:
    Baru se vuoi fà il purista lassa perde Sennheiser.
    Io ho le HD595 che non sono proprio delle merde, ma nulla a che vedè con cuffie da purista.
    Meglio Grado o Stax

    ...ops, forse troppo tardi...

    Che hai fatto, te sei preso delle Sennheiser?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Thu Sep 10, 2009 10:18 pm

    Dragon wrote:
    baru_ wrote:
    xin wrote:
    Baru se vuoi fà il purista lassa perde Sennheiser.
    Io ho le HD595 che non sono proprio delle merde, ma nulla a che vedè con cuffie da purista.
    Meglio Grado o Stax

    ...ops, forse troppo tardi...

    Che hai fatto, te sei preso delle Sennheiser?

    forse... sabato... vedremo... a voce le ho già prese... (minchia se sono criptico Suspect)

    L'esigenza delle cuffie si fa via via più pressante, visto che la cura Maestro ha alzato il livello medio di decibel nella mia sala d'ascolto (o meglio nella mia via ), dopo un certo orario devo contenermi!!
    Per ora non userò un ampli dedicato.


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Ospite
    Guest

    Re: Cuffie

    Post  Ospite on Thu Sep 10, 2009 10:24 pm

    baru_ wrote:
    Dragon wrote:
    baru_ wrote:
    xin wrote:
    Baru se vuoi fà il purista lassa perde Sennheiser.
    Io ho le HD595 che non sono proprio delle merde, ma nulla a che vedè con cuffie da purista.
    Meglio Grado o Stax

    ...ops, forse troppo tardi...

    Che hai fatto, te sei preso delle Sennheiser?

    forse... sabato... vedremo... a voce le ho già prese... (minchia se sono criptico Suspect)

    L'esigenza delle cuffie si fa via via più pressante, visto che la cura Maestro ha alzato il livello medio di decibel nella mia sala d'ascolto (o meglio nella mia via ), dopo un certo orario devo contenermi!!
    Per ora non userò un ampli dedicato.

    Se non hai ancora pagato lassa perdere!
    aspetta che ti consigliamo al meglio oppure finisci di usarle sull'ipod

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Thu Sep 10, 2009 10:40 pm

    xin wrote:
    baru_ wrote:
    Dragon wrote:
    baru_ wrote:
    xin wrote:
    Baru se vuoi fà il purista lassa perde Sennheiser.
    Io ho le HD595 che non sono proprio delle merde, ma nulla a che vedè con cuffie da purista.
    Meglio Grado o Stax

    ...ops, forse troppo tardi...

    Che hai fatto, te sei preso delle Sennheiser?

    forse... sabato... vedremo... a voce le ho già prese... (minchia se sono criptico Suspect)

    L'esigenza delle cuffie si fa via via più pressante, visto che la cura Maestro ha alzato il livello medio di decibel nella mia sala d'ascolto (o meglio nella mia via ), dopo un certo orario devo contenermi!!
    Per ora non userò un ampli dedicato.

    Se non hai ancora pagato lassa perdere!
    aspetta che ti consigliamo al meglio oppure finisci di usarle sull'ipod

    L'ipod nun ce l'ho!!!
    Intanto proponete comunque, budget meno di 200€...


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: Cuffie

    Post  bobgitto on Fri Sep 11, 2009 9:50 am

    Io ho una Grado SR-60.
    In Italia costa 130-140 euro, ma io l'ho pagata nuova 56 euro in Inghilterra.
    Sfruttando gli stessi canali potresti ambire alla SR-80 o SR-125 senza spendere troppo.
    E' una buona cuffia. Non è "LA" cuffia ma non costa neanche un patrimonio.
    Ho un amico che ha acquistato la GS1, top di gamma, ma non ho ancora avuto tempo per andare a casa sua ad ascoltarla.
    Appena ci riesco spettegolo un po'

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cuffie

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Sep 11, 2009 7:20 pm

    Dragon wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Anche le Stax tendono a suonare fuori dalla testa, grazie ad un opportuno posizionamento dei trasduttori, leggermente posti inclinati verso le tempie, una volta calzata la cuffia.

    Anche le JJ Float sono elettrostatiche, ancora più svincolate dalla testa come suono, ma per ottenere pressioni sonore di buon rilievo dinamico occorre tenere la manopola del volume tendenzialmente più alta. Timbricamente le Stax mi sembrano preferibili, anche se dovrei dire i sistemi Stax di cuffia + amplificatore.

    Le Grado a mio parere sono in assoluto tra le cuffie dinamiche di maggior pregio. Il gioco dell'elettrostatica per le cuffie, però, è troppo affascinante, perché per l'uso cuffia la zero distorsione dei pannelli elettrostatici è pagante, e non ci sono effetti negativi imputabili all'uso dell'elettrostatico, cosa molto diversa dall'uso dell'elettrostatico come diffusore.

    Per me la cuffia, quando è abbastanza buona, è una ottima alternativa al sistema di diffusori. In dei periodi ascolto preferibilmente in cuffia (in genere quando tendo ad un ascolto più concentrato, analitico), in altri periodi prevalentemente dai diffusori. L'ascolto in cuffia vince per linearità e completezza timbrica, quello dei diffusori per realismo legato all'impatto fisico del suono, che per ovvie ragioni le cuffie non possono dare.

    Per me, inoltre, le cuffie restano elemento di paragone ineliminabile nella messa a punto del sistema di diffusori. Ritengo che i miei diffusori siano ben posizionati ed il mio ambient ben acusticamente trattato quando il suono in ambiente diventa analogo alla realtà espressa dal suono delle mie Stax... sarà per quello che amo il suono delle ProAc e non sopporto i rigonfiamenti di risposta in basso di moltissimi diffusori.

    Per me chi rinuncia alla cuffia il più delle volte lo fa perché non ha un sistema di cuffie abbastanza buono: in genere si spendono fortune per ampli e diffusori, ma quanti spendono più di qualche centinaio di euro per una cuffia? Ci credo che poi i risultati non sono eclatanti...

    Potresti dirci qualcosa di più riguardo le differenze tra elettrostatica e dinamica? In particolare fra la grado e la Stax. Cosa intendi per gioco in cuffia di una elettrostatica? E perchè quest'ultima non ha distorsione e la dinamica si? La cuffia elettrostatica è in grado di esprimersi attimamente anche sulla gamma bassa e con un certo "calore"?

    Sia le dinamiche che le elettrostatiche hanno bisogno di un'amplificatore dedicato?

    Scusa le tante domande, ma sono piuttosto ignorante in materia e non ho mai ascoltato cuffie elettrostatiche e neanche le grado, di queste ultime mi hanno consigliato le RS1, tu che ne pensi?

    Ragazzi, scusatemi ma mi sono assentato per qualche giorno. Cerco di rispondere brevemente e "lucidamente".

    1. A rigore di termini solo le elettrostatiche necessitano di un amplificatore apposito, visto che hanno bisogno di una corrente di polarizzazione. Detto in altri termini non puoi collegare una elettrostatica alla presa cuffia di qualsivoglia apparecchio audio, anche perché oltretutto il connettore è un'altro. Per le cuffie dinamiche, è possibile collegarle ad ogni apparecchio audio e non occorre amplificatore esterno. Però chiunque abbia provato un ampli esterno per cuffia sa che qualitativamente è altra cosa.

    2. Il problema dei pannelli elettrostatici implementati nei diffusori è, solitamente, che i livelli di pressione permessi non sono altissimi (ad un certo livello di potenza il pannello raggiunge il "fine corsa" e distorce vistosamente a meno che le protezioni del diffusore non intervengano per salvaguardarlo), ma soprattutto che un pannello elettrostatico difficilmente ha estensione in gamma bassa prodigiosa. Riducendo l'efficienza del pannello in gamma alta la risposta si allinea, ma diminuisce ovviamente la massima pressione sonora riproducibile. Vari costruttori (ad es. Martin Logan) risolvono il problema con l'abbinamento del pannello elettrostatico ad un sub dinamico. I due altroparlanti però per velocità ed emissione non sono, ovviamente, identici, quindi alcuni amanti dell'elettrostatico puro non amano queste soluzioni ibride, giacché le trovano meno coerenti. Teniamo anche in conto che il subwoofer dinamico di questi diffusori ibridi non emette dipolarmente (!). Nell'implementazione in cuffia dell'elettrostatico sia il problema in gamma bassa che il problema della diamica massima riproducibile vengono a cadere (in cuffia si parla di piccolissime escursioni del pannello, quindi gamma bassa e dinamica non sono più problematici), quindi l'elettrostatica mette in mostra i suoi maggiori pregi: ariosità, grana finissima della gamma alta, distorsione bassissima, più bassa di quanto un altoparlante dinamico potrà mai fare. Intendiamoci: non è che una cuffia dinamica abbia distorsioni alte, è solo che il livello di distorsione di un pannello elettrostatico è in molte sezioni della gamma audio confrontabile con quello di una elettronica, gamma bassa compresa (tantopiù in cuffia, dove la pressione sonora da generare è minima). Qual'è poi il vantaggio insuperabile delle elettrostatiche? Una gamma alta luminosissima ma priva di ogni sorta di durezza. Se sentite un coro dal vivo, ad esempio, non amplificato, restate sorpresi dalla potenza di suono, dalla penetrazione dello stesso in gamma alta ed al contempo dalla grande ricchezza di armonici, armonici che non hanno alcuna matericità o durezza, ma sono molto morbidi e liquidi, ma - appunto - penetranti. Per le elettrostatiche è intrinsecamente facilissimo, o comunque molto più facile che con gli altoparlanti dinamici riprodurre questo connubio di potenza, ricchezza armonica, mancanza di grana, mancanza di asperità in gamma alta. E la gamma media e quella bassa, in cuffia, sono di qualità sorprendente .Nel caso delle Stax la liquidità del medio e dell'acuto sono anche dovute alle buone amplificazioni valvolari, che viste però le scarse potenze in gioco non manifestano problemi di lentezza in gamma bassa come può accadere con amplificazioni a valvole di potenza e non grande qualità.

    GRADO e Stax sono due storie diverse. La GRADO SR1 è una delle migliori cuffie dinamiche io abbia mai ascoltato. Ottima coerenza timbrica su tutta la gamma, gamma alta a fuoco e giustamente luminosa, ottima gamma bassa, suono molto materico che può dare la sensazione di una timbrica virante al caldo. In realtà il medio è equilibrato in maniera praticamente perfetta, cioé quasi completamente neutro. Suono molto musicale, mordente con i generi moderni (ma molto rotondo, quindi poco affaticante) e rigoroso con i generi classici. Un bello strumento. Usarla in diretta su un'uscita cuffia di un qualsivoglia apparecchio è però un delitto: prima o poi se volete fare sul serio vi serve un ampli esterno.

    La STAX (SR404), almeno per me che amo il classico, è su un livello ancora più alto. Diciamo che il suono è di una trasparenza impressionante. Gli amplificatori abbinabili sono a valvole, quindi non si rischia un suono freddo. Anzi, il suono derivante è caldo ma luminosissimo, e ricco di molta aria. Gamma acuta di una liquidità irraggiungibile da tutte le dinamiche io abbia mai ascoltato. Distorsione zero assoluto, una finestra senza opacità alcuna sul mondo della registrazione. Gamma bassa profondissima, ma lineare al punto di essere riferimento per ogni sistema ampli+casse+ambiente. Ma attenzione: se vi piace un basso prominente, in evidenza, un pò loudness, questa non è la vostra cuffia. SE vi piace ascoltare la musica dimenticandovi del mezzo, cuffia strepitosa.

    Una nota sulla comodità: Stax si può indossare per ore e ore senza fatica. Leggerissima e molto comoda. La Grado è molto migliorata nelle ultime versioni, ma i padiglioni un pò stringono ed alle lunghe un pò di fatica fisica emerge.

    Io da quando ho le Stax non sono tornato più indietro. Come tutti i sistemi seri con ampli a valvole, attenzione, la Stax va ascoltata dopo 1 ora di riscaldamento almeno, altrimenti potreste sentire freddezze, ruvidezze, imprecisioni che non sono tipiche del suono di queste cuffie.

    SCusate ancora del ritardo nella risposta, ma se volete sono qui per altre domande.

    PS. Una curiosità: la BIS records monitorizza le proprie registrazioni oltreché con diffusori, anche con cuffie Stax.

    Ciao


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Fri Sep 11, 2009 11:35 pm

    PPP, di che budget stiamo parlando per Grado SR1 e STAX (SR404)?

    Hai mai ascoltato le HD650?


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cuffie

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Sep 12, 2009 12:00 am

    Per la SR1 Grado il prezzo di listino è 1200 euro. L'amplificatore dedicato di Grado viene sui 640 euro, ma come detto sopra l'acquisto di un ampli può essere fatto in un secondo momento con le cuffie dinamiche.

    Della STAX SR 404 con il suo ampli SRM-006TII non so il prezzo preciso al momento. Ma la somma dovrebbe essere analoga alla Grado più il suo ampli, sui duemila euro, non meno di 1800 di certo (l'ho vista venduta su E-Bay a questo prezzo di importazione parallela).

    Quindi stiamo parlando di robetta costosa.

    Le Sennheiser non sono malaccio, ma a parità di prezzo mi butterei su una Grado, o almeno proverei a fare un ascolto a confronto. La Grado SR125 di listino va a 270 euro, la 225 a 366 e la ottima SR325 a 520. Stiamo parlando di prezzi di listino, lo street price dovrebbe essere più contenuto.
    Cos'è che non mi piace delle SEnnheiser rispetto alle Grado? L'autorevolezza dinamica, che a mio parere è molto migliore sulle Grado. Inoltre il medio delle Sennheiser è generalmente un pò esile ed il basso non brilla per corpo. Il basso ed il medio delle Grado, indipendentemente dal prezzo, sono invece sempre convincenti e ricchi, giustamente corposi. INoltre l'equilibrio timbrico del medio è sempre molto buono sulle americane, mentre le Sennheiser hanno il medio virato sul brillante.

    Però scegliere una cuffia è come scegliere un diffusore: si tratta sempre di scelte soggettive legate anche al gusto personale. Quindi, come sempre, si tratta di prodotti che vanno ascoltati, la mia è solo una opinione tra le tante possibili.

    Vito


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Sat Sep 12, 2009 12:26 am

    SR1 e stax sono assolutamente fuori budget.
    Sono curioso di sentire le HD650... oppure potrei aspettare e puntare le grado SR325. Devo chiarire con la persona che vende, prima eravamo d'accordo, poi... boh


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cuffie

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Sep 12, 2009 12:39 am

    Un'ascoltata alle Grado gliela darei... sono comunque belle somme, io non comprerei nulla senza aver sentito almeno una alternativa...

    Cos'è successo al negoziante, non te le vuole far ascoltare o non le vuole ordinare senza la certezza che compri?

    AmuroRei aveva pubblicato nel nostro forum una bella rece della 325... ma non ricordo più dov'era... qualcuno che se lo ricorda mi serve il link pleeease? Qui c'è qualche indizio: http://www.ilgazeboaudiofilo.com/cavi-tavoli-punte-e-il-resto-del-mondo-f16/grado-sr325i-t551.htm


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sat Sep 12, 2009 12:57 am; edited 2 times in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Sat Sep 12, 2009 12:48 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Un'ascoltata alle Grado gliela darei... sono comunque belle somme, io non comprerei nulla senza aver sentito almeno una alternativa...

    Cos'è successo al negoziante, non te le vuole far ascoltare o non le vuole ordinare senza la certezza che compri?

    Intanto puoi leggere recensione AmuroRei delle 325:http://www.ilgazeboaudiofilo.com/cavi-tavoli-punte-e-il-resto-del-mondo-f16/grado-sr325i-t551.htm

    Il prodotto non è nuovo, dovrei pagarlo dalle 200€ in giù...


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cuffie

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Sep 12, 2009 12:50 am

    azzzz.

    Se non le compri nuove guardatele con mooooolta attenzione e da tutti i lati.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Sat Sep 12, 2009 12:51 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:azzzz.

    Se non le compri nuove guardatele con mooooolta attenzione e da tutti i lati.

    Appunto... dritte su cosa controllare?


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cuffie

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Sep 12, 2009 1:13 am

    Ti dico quali possono essere i problemi in generale che si presentano sulle cuffie, con l'uso.

    1. Controlla che l'archetto sia senza intacchi, segni di colpi, e senza leggere fenditure. A volte queste col tempo si allargano e non sarebbe carino dover ricomprare questa parte della cuffia in tempi brevi dopo l'acquisto. Puoi anche accettare archetto ammaccato o intaccato, ma il prezzo scende.

    2. Lato esterno dei padiglioni con gli altoparlanti. Sempre solito discorso: controlla che non ci siano intacchi, graffi, segni di ammaccature. Se ci sono la cuffia potrebbe anche essere caduta e magari ciò ha provocato qualche danno non immediatamente avvertibile ma che magari alle lunghe potrebbe affiorare e magari dare anche malfunzionamenti.

    3. Lato interno dei padiglioni: l'altoparlante in genere è coperto da una spugnetta. Controlla in che condizioni si trova e che al tocco non tenda a sgretolarsi. Se si sgretola potrebbe essere un altro pezzo da dover sostituire: o scende il prezzo o non ha senso comprarla, in tal caso. Inoltre questi ricambi sono difficili da trovare.

    4. Anelli in similpelle o spugna che accoppiano i padiglioni alle guance. Attenzione: sono oggetti di consumo e quindi vanno periodicamente sostituiti. Se vedi che l'eventuale rivestimento in pelle è poco elastico o leggermente squamato, oppure se noti che la spugna tende a sbriciolarsi, in breve tempo dovrai riordinare i cuscinetti. Altra spesa non grande, ma che comporta attese noiose e anche la necessità o di trovare rivenditore disponibile alla rogna o di contattare direttamente l'importatore.

    5. Cavo di collegamento. Controlla che la guaina esterna lungo tutto il filo non abbia tacche, tagli, pieghe molto nette ed accentuate. Pedate e strappi possono logorarlo. Molto noioso da ordinare anche questo accessorio. Controlla inoltre che lo spinotto non sia ossidato, o che non lo sia troppo, almeno.

    6. Se agiti leggermente la cuffia non devi assolutamente sentire rumori provenienti dal suo interno, devi sentire solo il rumore del cavo che si muove ma nessun suono dall'interno. Se senti suono dall'interno vuol dire che la cuffia è caduta e dei pezzettini di plastica dello chassis si sono staccati e si trovano all'interno dei padiglioni. No buono!

    7. fai una prova a volume alto per qualche secondo. I due altoparlanti devono essere analoghi come distorsione. Se uno dei due altoparlanti rumoreggia o raggiunge distorsioni alte prima dell'altro gli è successo qualcosa ed è bene evitare l'acquisto. A tal scopo controlla che la "scena" sia bilanciata tra i due canali, ed il suono quindi sia centrato rispetto alle tue orecchie. Se così non è, no buono.

    Ti ho detto proprio tutto. SE riesci a fare tutti i controlli con disinvoltura e la cuffia supera tutti i controlli, è ok e non ti sei fatto un nemico (il proprietario). Altrimenti o la cuffia è buona ma ti sei fatto un nemico (il proprietario) oppure la cuffia è troppo bacata e del proprietario amico o nemico chi se ne frega Laughing

    In bocca al lupo!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Sat Sep 12, 2009 1:20 am

    ottimo, grazie per le dritte!!


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Cuffie

    Post  baru_ on Sun Sep 13, 2009 1:32 pm

    Probilmente prenderò queste usarte (seguite forse da ampli dedicato)


    Nel caso non andasse in porto, però alzando il budget, nuove from england


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Cuffie

    Post  Dragon on Sun Sep 13, 2009 10:19 pm

    Posso darti un consiglio? Alza subito il budget e prenditi le grado, soffri una volta e non ci pensi più ... ma io sono di parte, le HD 650 non mi son piaciute.


    Tutto quello scritto da PPP riguardo alle Sennehiser lo condivido in pieno, questo mi fà supporre che sia le grado che le stax potrebbero piacermi molto.....vedremo.

    Grazie PPP per la molto precisa ed esauriente risposta, scusami se la leggo solo adesso, sono stato via tre giorni angel


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cuffie

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Sep 14, 2009 2:36 pm

    Grazie a te per aver ritenuto interessante prestarmi orecchio, piuttosto!

    Comunque anch'io ascolterei la Grado prima di comprare. Meglio spendere meno volte e meglio!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 9:01 am