Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Scelta 6550 Nos o Cryo ?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Share

    Quakee
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2010-06-05
    Località : Verona

    Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  Quakee on Thu Jan 19, 2012 1:15 pm

    Vorrei sostituire sul mio amplificatore costruito da Bebo Marotta le valvole di potenza 6650
    attualmente monta un quartetto di 6550 Tung-Sol di recente produzione Russa , il bias è stato ottimizzato
    al meglio per sopperire la non selezione delle valvole montate dal precedente proprietario.

    Ora come timbrica le Tung-Sol mi piacciono molto, avrei pensato alle nos made in usa, ma i prezzi
    non sono indifferenti e la garanzia d'avere "quad mached" è remota.

    Ho visto e mi hanno incuriosito le valvole con il trattamento "Cryo"
    http://tubedepot.com/bsct-6550c-sed.html
    oppure
    http://www.cryoset.com/catalog/index.php?osCsid=73c00db5579b84a21b3e3a44781cb936

    qualcuno ha esperienza in merito? di Tubedepot e di come selezione le valvole ho letto solo cose positive
    però non conosco la timbrica delle "Sed C6550"

    Su Cryoset non ho feedback sulla effettiva selezione dei tubi, però offre le Tung-Sol che ripeto sul mio impianto
    mi soddisfano parecchio.

    qualcuno ha avuto esperienze in merito?

    salute
    mario

    Tonino
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-01-18

    Re: Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  Tonino on Thu Jan 19, 2012 4:54 pm

    Ciao Mario,
    le 6550 Tung Sol in tuo possesso hanno un'ottima resistenza meccanica ed una eccellente stabilità elettrica.
    La mia opinione è che la timbrica dell'ampli dipende in particolar modo dalla topologia circuitale adottata, dalla giusta e stabile alimentazione dei componenti, dal punto di lavoro scelto per le valvole. Penso che il costo per ulteriori 6550, in alternativa a quelle che hai adesso, non sarà giustificato dai risultati che otterrai nel cambio.
    La mia opinione è ovviamente suffragata da esperienze dirette in questi argomenti, per cui ti consiglio di goderti l'amplificatore per come è adesso.
    Tonino

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  vulcan on Fri Jan 20, 2012 11:18 am

    Onore al compianto Bebo Marotta

    Le 6550 Black Sable Cryo sono un ottimo improvment delle valvole non criogeniche, un amico le usa da tempo con gran soddisfazione, Cryoset a quanto sò è un negozio serio di più non saprei dire

    Personalmente ho inviato a Tubedepot alcuni tubi per effettuare il Criotrattamento, il prezzo non è irrisorio (per me) vale la pena, il miglioramento è udibile agli estremi di gamma

    Le 6550 Tungsol nos sono eccellenti ma come dici ormai sono piuttosto rare e costose, dai uno sguardo nel mercatino qualcosa c'era


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Quakee
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2010-06-05
    Località : Verona

    Re: Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  Quakee on Sat Jan 21, 2012 6:54 pm

    vulcan wrote:Onore al compianto Bebo Marotta

    Le 6550 Black Sable Cryo sono un ottimo improvment delle valvole non criogeniche, un amico le usa da tempo con gran soddisfazione, Cryoset a quanto sò è un negozio serio di più non saprei dire

    Personalmente ho inviato a Tubedepot alcuni tubi per effettuare il Criotrattamento, il prezzo non è irrisorio (per me) vale la pena, il miglioramento è udibile agli estremi di gamma

    Le 6550 Tungsol nos sono eccellenti ma come dici ormai sono piuttosto rare e costose, dai uno sguardo nel mercatino qualcosa c'era

    Chapeaux e che riposi in pace,
    Facendo una chiacchera con il mio tecnico di fiducia mi ha detto che non avrei nessuna difficoltà nel montare anche le KT88 anzi,
    per lui l'ampli era stato pensato per quest'ultime, di conseguenza il ventaglio si amplia non poco sulla scelta, le 6550 le aveva
    montate il precedente proprietario "ad minchiam" senza manco regolare il bias, mi astengo sullo scempio fatto a livello estetico comunque
    il buona parte sistemato, i cialtroni si trovano in ogni dove.....

    Quakee
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2010-06-05
    Località : Verona

    Re: Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  Quakee on Sat Jan 21, 2012 7:02 pm

    Tonino wrote:Ciao Mario,
    le 6550 Tung Sol in tuo possesso hanno un'ottima resistenza meccanica ed una eccellente stabilità elettrica.
    La mia opinione è che la timbrica dell'ampli dipende in particolar modo dalla topologia circuitale adottata, dalla giusta e stabile alimentazione dei componenti, dal punto di lavoro scelto per le valvole. Penso che il costo per ulteriori 6550, in alternativa a quelle che hai adesso, non sarà giustificato dai risultati che otterrai nel cambio.
    La mia opinione è ovviamente suffragata da esperienze dirette in questi argomenti, per cui ti consiglio di goderti l'amplificatore per come è adesso.
    Tonino


    Condivido quanto dici, le attuali Tung Sol 6550 sono eccellenti, però non le butto
    è solo un regalo che mi voglio fare anche per vedere e spremere al massimo un ampli che ha fatto vedere i sorci verdi
    ad ampli di nobile casato e non solo ad orecchio ma anche con misure rilevate il laboratorio, definite "da manuale"

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 69
    Località : Roma

    Re: Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  Rudys47 on Sun Feb 12, 2012 9:49 am

    Ho lo stesso dilemma con i miei Grant-Lumley.

    Sto cercando di capire se sia il caso di sostituire le 6550 (in origine montavano le KT88) con le KT120, quando il mio tecnico mi darà l'OK glieli porto e se sarà "fattibile" procederemo all'upgrade.

    Se ti interessa, visto che anche il tuo apparecchio era progettato per le KT88 ti farò sapere, ma da quanto ho letto sembra sia una ottima soluzione

    Buon Ascolto


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    Quakee
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2010-06-05
    Località : Verona

    Re: Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  Quakee on Sun Feb 12, 2012 10:14 am

    Rudys47 wrote:Ho lo stesso dilemma con i miei Grant-Lumley.

    Sto cercando di capire se sia il caso di sostituire le 6550 (in origine montavano le KT88) con le KT120, quando il mio tecnico mi darà l'OK glieli porto e se sarà "fattibile" procederemo all'upgrade.

    Se ti interessa, visto che anche il tuo apparecchio era progettato per le KT88 ti farò sapere, ma da quanto ho letto sembra sia una ottima soluzione

    Buon Ascolto


    Alla fine ho optato per un quartetto di KT88 Goldel Dragon, le valvole sono vendute "matched" con tanto di valori al seguito.
    Inizialmente suonavano con gli estremi in evidenza (bum bum, zin zin) ora con il passar delle ore e tarato il bias le cose si sono riequilibrate ed il suono
    è piacevole, francamente ho perso un pò di magia che avevano le Tung-Sol 6550 in ganmma media (voci) guadagnando qualcosa in dinamica.

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 69
    Località : Roma

    Re: Scelta 6550 Nos o Cryo ?

    Post  Rudys47 on Sun Feb 12, 2012 11:23 am

    [/quote]
    è piacevole, francamente ho perso un pò di magia che avevano le Tung-Sol 6550 in ganmma media (voci) guadagnando qualcosa in dinamica.[/quote]

    E' proprio per questo che voglio provare le KT120, sembra che mantengano la gamma media delle 6550 con in più le estensioni agli estremi delle KT88.

    Questo è quanto mi dice il tecnico che dovrà confermare la compatibilità, almeno per l'alimentazione, dei miei finali con le KT120...ma sembra non vi siano problemi

    Buon ascolto


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 4:58 am