Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audiovector serie Si Avangarde
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audiovector serie Si Avangarde

    Share

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Testini Ugo on Fri Jan 20, 2012 12:02 pm

    Sono andato ad ascoltare una coppia di diffusori di questa azienda, la quale và detto non è molto diffusa e conosciuta se non altro per la sua recente e giovane importazione italiana, quindi dirò che è un azienda seria, danese, genitrice del marchio Amphion, dinamica, che fonda il suo "family sound" sulla descrittività, velocità, apertura ma senza isterismi o sterilità soprattutto in gamma bassa. A me interessa la gamma inetermedia "Si Avangarde" sia per motivi di tasca, la gamma superiore deve essere fenomenale però sianmo già a cifre stratosferiche, sia perchè è il livello d'accesso per avere il tw di Heil sui loro diffusori, và detto che anche quello in seta delle gamme d'accesso da loro utilizzato ha caratteristiche tali da essere difenito proprietario, in comune con Amphion, e che fà dell'apertura e descrittività il suo fine. Il loro tw di Heil è un custom di derivazione Elac, quello con la membrana gialla comune ad altri marchi tipo Adam, resta il fatto che il loro lavoro svolto sul cross-over e l'accordo con gli altri driver è magnifico; mai sentito una gamma medio-madiobassa così rapida, amalgamata, profonda, descrittiva su di un difusore con l'Heil ed a più di due vie! Il mobile è mooolto ben rifinito, compatto tanto che ascoltandolo non si direbbe mai che tutto quel buon suono provenga da un diffusore così piccolo! Inutile poi dilungarsi su tutte le altre caratteritische del suono, sul posizione in ambiente, sulla qualità complessiva e degli altri driver rispetto l'Heil, vanno ascoltate, compreso il modelo da stand Si 1!!!


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Geronimo on Fri Jan 20, 2012 1:10 pm



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Testini Ugo on Fri Jan 20, 2012 5:37 pm

    Si, sentite a casa di un ragazzo qui di Mestre che le aveva prese come canale post del suo 5.1 composto da sub, centrale e canali ant. tutto Audiovector, ed i canali ant., che fungono soprattutto da impianto 2.0, con un loro ampli integrato dedicato, sono le S3 Signature, però queste da te segnalate suonavano talmente bene che le ha portate nel suo secondo impianto in mansarda, ove suonano appiccicate alle pareti di fondo e con un integrato Xindak fanno una figura eccelsa, poi per i canali post del 5.1 ha preso le S 1 da stand. Adesso poi l'importatore per l'Italia non è più Cerebrum, ma una sua costola, credo, e si chiama Perfectaudio. Ovvio poi che i paesi nord-europei, come tu scrivevi, tengono conto dei "loculisti" dato che le abitazioni, soprattutto quelle governative di base sono molto piccole, ma ben studiate ed ospitali al fine di ridurre il più possibile le spese di riscaldamento, quindi di necessità audiofila si fà virtù...


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Era ora! finalmente sei rientrato!!

    Post  criMan on Fri Jan 20, 2012 6:39 pm

    Grazie dell'MP , domani sono a Pescara con mia moglie ad ascoltare Spendor SP100R2 e il pomeriggio da Angelucci ad ascoltare Burmester B25.

    Rolling Eyes

    Poi vediamo se devo andare a fare un fine settimana a Parma ad ascoltare Audiovector Si3 Avantgarde sunny

    Ciaoo e grazie dei consigli.

    Ho gia' scartato qualche diffusore (dopo averli ascoltati!) la rosa si stringe.


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Testini Ugo on Fri Jan 20, 2012 7:01 pm

    Burmeste e Audiovector sono come due auto sportive, le Spendor è una Rols, due tipi di prestigio ma con prestazioni differenti, vedi tu di che fazzione sei. Ad oggi, se potessi, prenderei le Audiovector Si 3 Avangarde, senza pensarci nemmeno un istante.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    gregorymeck
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 58
    Località : Venezia

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  gregorymeck on Sat Mar 10, 2012 3:08 pm

    Finalmente arrivate! A breve una mia piccola e modesta recensione. Come vedete il mio soggiorno-laboratorio audio è ancora in fase sperimentale, ma le mie nuove Audiovector Si3 Avangard non lo abbandoneranno mai! Ringrazio formalmente l'utente Testini Ugo per il suo fondamentale consiglio ed aiuto, senza di lui non sarei mai approdato ad un diffusore così raffinato e ricercato. Il mio MacI 6900 LTD finalmente vola!

    P.S. Ma porca paletta, come si postano le foto!!!!!




    _________________
    Fin che non sento non ci credo.

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  marietto1950 on Sun Mar 11, 2012 6:58 pm

    Mandale a me le foto mezzo email che provo a postartele io, sempre che ci riesca.

    Per gregorymeck: come vedi e vedete ce l'ho fatta a postare le foto, chiedo scusa se mi sono venute tutte e tre doppie e in tre messaggi differenti, ma si sa, sono una negazione con il computer, grazie mille all'utente Massimo per il prezioso aiuto. Non v edo l'ora che tu scriva la tua piccola recensione. Meno male che le Totem a breve se ne andranno pure loro.... Neutral


    Last edited by marietto1950 on Mon Mar 12, 2012 7:17 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  marietto1950 on Mon Mar 12, 2012 7:11 pm

    ]


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  marietto1950 on Mon Mar 12, 2012 7:13 pm

    ]


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  marietto1950 on Mon Mar 12, 2012 7:13 pm

    ]


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Massimo on Mon Mar 12, 2012 7:20 pm

    Non ho capito per quale errore le stesse foto vengono postate 2 volte.
    Come ho scritto a marietto per postare le foto devi seguire questo procedimento:


    Dopo aver cliccato rispondi al messaggio, clicchi sul riquadro in alto con foto e dischetto ,
    appariranno due righe, vai su SFOGLIA, apri l'immagine che vuoi, dopodicchè clicchi su invia,
    vedrai che appaiono tre righe, copia la scritta della linea centale.
    Apri il riquadro con la foto ed incolla , poi clicca oK.
    Per controllare il risultato, al fianco di inviare c'è anteprima.
    Spero di esserti stato d'aiuto. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Dragon on Mon Mar 12, 2012 7:25 pm

    Bèh, ma quale delle due coppie di diffusori stà suonando?... ... Mi sa entrambe... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  marietto1950 on Tue Mar 13, 2012 3:44 am

    Massimo wrote:Non ho capito per quale errore le stesse foto vengono postate 2 volte.
    Come ho scritto a marietto per postare le foto devi seguire questo procedimento:


    Dopo aver cliccato rispondi al messaggio, clicchi sul riquadro in alto con foto e dischetto ,
    appariranno due righe, vai su SFOGLIA, apri l'immagine che vuoi, dopodicchè clicchi su invia,
    vedrai che appaiono tre righe, copia la scritta della linea centale.
    Apri il riquadro con la foto ed incolla , poi clicca oK.
    Per controllare il risultato, al fianco di inviare c'è anteprima.
    Spero di esserti stato d'aiuto. sunny sunny sunny

    Si grazie, non ti preoccupare, ho capito l'errore che ho fatto, ho cliccato due volte, credo, inviando due volte la stessa immagine al server. Comunque grazie, per me è già stata un impresa informatica.


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    gregorymeck
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 58
    Località : Venezia

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  gregorymeck on Tue Mar 13, 2012 3:54 am

    Dragon wrote:Bèh, ma quale delle due coppie di diffusori stà suonando?... ... Mi sa entrambe... ...

    In effetti suonano entrambi gli impianti, solo che le Totem sono collegate al loro Copland CTA 405, lo stesso integrato di Marietto1950 (il quale ha fatto proseliti), con cavi Nordost, e si sà che le Totem Staf suonano solo con tubi KT 88 o omologhi e con i suddetti cavi, ed è il mio secondo impianto per la casa al mare, il quale forse a presto subirà una radicale modifica, infatti le Torem dovrebbero prendere il volo in favore di un altro capriccio... affraid . Tale impianto l'ho voluto portare nella casa di città per fare i dovuti raffronti (diametralmente opposti, lo sò, ma è bello provare). Le miei nuove Audiovector Si 3 Avangard, invece, suonano collegate al McI. 6900 LTD con Yamaha S2000 SACD e relativo Network P., cavi di alimentazione Van D.H. e HiDiamod, cavi segnale HiD., cavo potenza i mitici (almeno per me) Monster Cable Sigma Retro. A presto le miei impressioni.


    _________________
    Fin che non sento non ci credo.

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    ...

    Post  criMan on Tue Mar 13, 2012 1:22 pm

    Ma Ugo che fine ha fatto ?

    Tutto bene ?!


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Massimo on Tue Mar 13, 2012 7:23 pm

    gregorymeck wrote:

    In effetti suonano entrambi gli impianti, solo che le Totem sono collegate al loro Copland CTA 405, lo stesso integrato di Marietto1950 (il quale ha fatto proseliti), con cavi Nordost, e si sà che le Totem Staf suonano solo con tubi KT 88 o omologhi e con i suddetti cavi, ed è il mio secondo impianto per la casa al mare, il quale forse a presto subirà una radicale modifica, infatti le Torem dovrebbero prendere il volo in favore di un altro capriccio... affraid . Tale impianto l'ho voluto portare nella casa di città per fare i dovuti raffronti (diametralmente opposti, lo sò, ma è bello provare). Le miei nuove Audiovector Si 3 Avangard, invece, suonano collegate al McI. 6900 LTD con Yamaha S2000 SACD e relativo Network P., cavi di alimentazione Van D.H. e HiDiamod, cavi segnale HiD., cavo potenza i mitici (almeno per me) Monster Cable Sigma Retro. A presto le miei impressioni.
    Aspettiamo le tue impressioni...............non farci attendere molto. sunny sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    gregorymeck
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 58
    Località : Venezia

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  gregorymeck on Wed Mar 14, 2012 9:34 am

    Massimo wrote:
    Aspettiamo le tue impressioni...............non farci attendere molto. sunny sunny sunny sunny

    Non ti preoccupare a brevissimo, devo solo radare un pò i diffusori, radoggio persino "imposto" dal costruttore stesso delle casse. Non sarà comunque una gran recensione perchè non ho la facilità di penna di altri forumer, comunque qualcosa verrà fuori.


    _________________
    Fin che non sento non ci credo.

    gregorymeck
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 58
    Località : Venezia

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  gregorymeck on Wed Mar 14, 2012 9:44 am

    criMan wrote:Ma Ugo che fine ha fatto ?

    Tutto bene ?!

    Leggi per intero l'argomento "Perplessità", ora divenuto e trasferito in OT, e vedi che fine ha fatto il buon T.U., è stato sospeso ed ad oggi non sà per quanto, mi spiace solo perchè è stato un gran bel promotore proprio di questo forum, è grazie a lui che tutti noi, prima lo abbiamo letto attentamento e seguito per mesi, e poi ci siamo iscritti, io, Mario, Franco e tanti altri di Venezia e zone limitrofe, facendoci tornare la voglia di audio, di quello buono, con testa e senza esagerare. Io lo sento spesso, spero che a breve si avranno sue notizie qui sul forum. In più so che è stato molto impegnato con la sua bimba piccola, che ha avuto qualche problemino, ora tutto risolto. E con questo messaggio non voglio assolutamnete contestare e discutere le decisioni degli amministratori, sia ben chiaro, non voglio in nessun modo contravvenire al regolamento. Saluti.


    _________________
    Fin che non sento non ci credo.

    gregorymeck
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 58
    Località : Venezia

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  gregorymeck on Wed Jul 04, 2012 12:01 pm

    Eccoci finalmente qua dopo qualche mese di lunghi ascolti e quindi dopo aver effettuato un dignitoso rodaggio. Premesso che ho riportato l'altro mio impianto alla casa al mare e che quindi la catena principale con le Audiovector ha preso il suo posto definitivo nella mia stanza. Innanzi tutto ribadisco che sono approdato all'acquisto di questi diffusori dopo molti, moltissimi ascolti di altre accoppiate con il mio MC. 6900 LTD e dove la cosa che più non mi convinceva negli altri diffusori era l'articolazione del basso, l'apertura della medio alta nel mio ambiente particolarmente ostico e la rifrazione che i suddetti diffusori inevitabilmente avevano, anche se ascoltati a basso volume, livello che prediligo. Invece queste AuV., grazie all'adozione del sistema ARA opzionale che controlla il cross-over e non so bene in che modo e con che parametri, resta il fatto che funziona e come, non hanno. Questi diffusori diciamo che sanno risvegliare il mio MC., senza trasformare i suoi punti di forzi, fatti di fascino e calore con una voce suadente, ma dandogli la giusta “velocità” nel trasmettere il messaggio sonoro, articolando con precisione ogni passaggio contenuto nella data incisione, anche la più complessa, senza però eccedere in dettaglio. Credo poi che comunque anche un po’ di merito vada ai miei cavi di potenza che adoro e che ritengo sempre superiori a tutto il resto da me provato, intendiamoci sempre in base al mio gusto. Sono poi entusiasta di come sappiano diffondere il suono in tutta la stanza, partendo dalla loro ubicazione sfortunata in nicchia per poi propagarsi nel resto della sala che risulta essere sì grande ma anche articolata e assimetrica, se poi ci si siede ad ascoltarle non si nota praticamente nessun limite ne spaziale della scena sonora ne dell’ambiente, non evidenziando troppo limiti nell’altezza della scena sonora, a volte tipici di certe realizzazioni con il tw di Heil. Insomma, il diffusore giusto per me, per il mio ambiente e per il mio gusto sonico. Unico neo l’estetica che, se pur raffinata tanto da far emergere la costruzione allo stato dell’arte; si può troppo facilmente associare ad un prodotto di gamma medio-bassa, quando invece questo, ed il suo prezzo, non lo è di certo, e gioco-forza lo fa la loro linea asciutta e minimal. Aggiungo poi l’enorme miglioramento avvenuto con l’installazione delle sottopunte in dotazione che io ho posto sopra le sottopunte in graffite realizzate da Audiocostruzione, le quali ritengo essere sempre le migliori, a patto di ricercare più messa a fuoco della scena sonora, ad un prezzo davvero favorevole. In fine evidenzio l’ottima riuscita dell’aggiunta di due Totem Beak, da me già posseduti, sopra i diffusori stessi, i quali acquistano ancora più ampiezza, stabilità ed altezza nella scena sonora. Differenze queste non notabili subito ma che emergono via vai, con ascolti intensi e ben assorti nel silenzio della sera.
    Insomma queste mie Audiovector SI 3 Avangarde, sono per me il massimo per ambienti piccoli o difficili, o comunque per posizionamenti sfortunati, per quanto riguarda la loro declinazione con tw classico a cupola non mi espongo, inquinato non le ho ascoltate con attenzione perché so essere a priori lontane dal mio gusto sonica, il quale ho scoperto essere sempre e solo affine all’Heil. Se poi si dispone di ambienti grandi e regolare, per avere le mie stesse prestazioni bisogna purtroppo rivolgersi alle più grandi SI 6 Avangarde, dico “purtroppo” non certo per le loro doti soniche, indiscusse, ma per le vostre tasche.
    Ciao a tutti ed a presto.


    _________________
    Fin che non sento non ci credo.

    Gambadilegno
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2012-05-13
    Età : 48
    Località : Mogliano Veneto

    Re: Audiovector serie Si Avangarde

    Post  Gambadilegno on Wed Jul 04, 2012 12:09 pm

    gregorymeck wrote:Eccoci finalmente qua dopo qualche mese di lunghi ascolti e quindi dopo aver effettuato un dignitoso rodaggio. Premesso che ho riportato l'altro mio impianto alla casa al mare e che quindi la catena principale con le Audiovector ha preso il suo posto definitivo nella mia stanza. Innanzi tutto ribadisco che sono approdato all'acquisto di questi diffusori dopo molti, moltissimi ascolti di altre accoppiate con il mio MC. 6900 LTD e dove la cosa che più non mi convinceva negli altri diffusori era l'articolazione del basso, l'apertura della medio alta nel mio ambiente particolarmente ostico e la rifrazione che i suddetti diffusori inevitabilmente avevano, anche se ascoltati a basso volume, livello che prediligo. Invece queste AuV., grazie all'adozione del sistema ARA opzionale che controlla il cross-over e non so bene in che modo e con che parametri, resta il fatto che funziona e come, non hanno. Questi diffusori diciamo che sanno risvegliare il mio MC., senza trasformare i suoi punti di forzi, fatti di fascino e calore con una voce suadente, ma dandogli la giusta “velocità” nel trasmettere il messaggio sonoro, articolando con precisione ogni passaggio contenuto nella data incisione, anche la più complessa, senza però eccedere in dettaglio. Credo poi che comunque anche un po’ di merito vada ai miei cavi di potenza che adoro e che ritengo sempre superiori a tutto il resto da me provato, intendiamoci sempre in base al mio gusto. Sono poi entusiasta di come sappiano diffondere il suono in tutta la stanza, partendo dalla loro ubicazione sfortunata in nicchia per poi propagarsi nel resto della sala che risulta essere sì grande ma anche articolata e assimetrica, se poi ci si siede ad ascoltarle non si nota praticamente nessun limite ne spaziale della scena sonora ne dell’ambiente, non evidenziando troppo limiti nell’altezza della scena sonora, a volte tipici di certe realizzazioni con il tw di Heil. Insomma, il diffusore giusto per me, per il mio ambiente e per il mio gusto sonico. Unico neo l’estetica che, se pur raffinata tanto da far emergere la costruzione allo stato dell’arte; si può troppo facilmente associare ad un prodotto di gamma medio-bassa, quando invece questo, ed il suo prezzo, non lo è di certo, e gioco-forza lo fa la loro linea asciutta e minimal. Aggiungo poi l’enorme miglioramento avvenuto con l’installazione delle sottopunte in dotazione che io ho posto sopra le sottopunte in graffite realizzate da Audiocostruzione, le quali ritengo essere sempre le migliori, a patto di ricercare più messa a fuoco della scena sonora, ad un prezzo davvero favorevole. In fine evidenzio l’ottima riuscita dell’aggiunta di due Totem Beak, da me già posseduti, sopra i diffusori stessi, i quali acquistano ancora più ampiezza, stabilità ed altezza nella scena sonora. Differenze queste non notabili subito ma che emergono via vai, con ascolti intensi e ben assorti nel silenzio della sera.
    Insomma queste mie Audiovector SI 3 Avangarde, sono per me il massimo per ambienti piccoli o difficili, o comunque per posizionamenti sfortunati, per quanto riguarda la loro declinazione con tw classico a cupola non mi espongo, inquinato non le ho ascoltate con attenzione perché so essere a priori lontane dal mio gusto sonica, il quale ho scoperto essere sempre e solo affine all’Heil. Se poi si dispone di ambienti grandi e regolare, per avere le mie stesse prestazioni bisogna purtroppo rivolgersi alle più grandi SI 6 Avangarde, dico “purtroppo” non certo per le loro doti soniche, indiscusse, ma per le vostre tasche.
    Ciao a tutti ed a presto.



    _________________
    Spendo poco, ascolto tanto.

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    ..

    Post  criMan on Wed Jul 04, 2012 7:14 pm

    In effetti tra i pregi di quei diffusori , ascoltata la versione top , e' proprio l'incredibile facilita' di inserimento in ambiente. Ma come tutto deve pagare qualche scotto per arrivare a tanto.
    Ottimo diffusore.


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    diabulusinmusica
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 2013-12-08
    Località : Parma

    Audiovectror Si3

    Post  diabulusinmusica on Tue Jan 06, 2015 6:12 pm

    per chi fosse in cerca di Audiovector,
    vendo una coppia di Audiovector Si3 Signature in condizioni pari al nuovo,
    colore nero, con imballi (Parma)
    Grazie

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 1:33 pm