Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Problema irrisolvibile - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Problema irrisolvibile

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  carloc on Fri Jan 20, 2012 9:01 pm

    ema49 wrote:

    O pensare che l'ipotesi avanzata da Martorana possa non essere peregrina..


    Allora inizia con il misurare la tensione che l'Enel ti fornisce. A volte ci sono abitazioni che ricevono la tensione a circa 250v....con il tempo qualche apparecchiatura potrebbe "cuocersi".

    Poi spendi una decina di euro e procurati un filtro di rete. Fai passare la tensione attraverso questo filtro così arriverà "pulita" agli apparati.

    Altra domanda: vivi vicino a linee di alta tensione e/o ponti radio, stazioni radio base per GSM o altri emettitori di radiofrequenze?

    Saluti,

    Carlo

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Fri Jan 20, 2012 9:28 pm

    carloc wrote:


    Allora inizia con il misurare la tensione che l'Enel ti fornisce. A volte ci sono abitazioni che ricevono la tensione a circa 250v....con il tempo qualche apparecchiatura potrebbe "cuocersi".

    Poi spendi una decina di euro e procurati un filtro di rete. Fai passare la tensione attraverso questo filtro così arriverà "pulita" agli apparati.

    Altra domanda: vivi vicino a linee di alta tensione e/o ponti radio, stazioni radio base per GSM o altri emettitori di radiofrequenze?


    A circa 1,5 km dalla casa di campagna, dove vivo per la maggior parte dell'anno e dove si trova l'impianto, sono presenti ripetitori televisivi (si chiamano cosi?) e forse anche per telefonia.

    Comunque farò posizionare un filtro di rete, come hai suggerito tu. Il più efficace possibile.



    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Quakee
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2010-06-05
    Località : Verona

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  Quakee on Fri Jan 20, 2012 9:44 pm

    ema49 wrote:


    A circa 1,5 km dalla casa di campagna, dove vivo per la maggior parte dell'anno e dove si trova l'impianto, sono presenti ripetitori televisivi (si chiamano cosi?) e forse anche per telefonia.

    Comunque farò posizionare un filtro di rete, come hai suggerito tu. Il più efficace possibile.



    1) Prova a scollegare il cavo di massa che va al pre phono
    2) Sposta l'essenziale per poter provare in un altra stanza

    salute
    Mario

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Fri Jan 20, 2012 9:52 pm

    Quakee wrote:


    1) Prova a scollegare il cavo di massa che va al pre phono
    2) Sposta l'essenziale per poter provare in un altra stanza

    La prima prova che suggerisci è stata già fatta, la seconda no. E poiché non è un grosso problema, domani proverò..



    Last edited by ema49 on Fri Jan 20, 2012 9:53 pm; edited 1 time in total


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  carloc on Fri Jan 20, 2012 9:53 pm

    ema49 wrote:

    A circa 1,5 km dalla casa di campagna, dove vivo per la maggior parte dell'anno e dove si trova l'impianto, sono presenti ripetitori televisivi (si chiamano cosi?) e forse anche per telefonia.

    Comunque farò posizionare un filtro di rete, come hai suggerito tu. Il più efficace possibile.



    Questo http://www.radioelettronica.it/93_prodotto_Filtro-Rete-60A-COGEMA.htm è più che sufficiente per tutta la casa non solo per l'impianto....;)


    A parte gli scherzi, io l'ho messo in una cassettina da cui faccio uscire il cavo che va verso la presa di corrente. All'impianto vado attraverso due prese schuko installate sulla cassettina.

    Semplice semplice..... sunny

    Per quanto riguarda i ripetitori bisognerebbe vedere cosa ti arriva in casa. Domanda.....ma nell'altra casa, non quella in campagna, il problema si presenta lo stesso?

    Se hai tempo fai la prova (anche spostando l'impianto in un'altra stanza come detto da Quakee).

    Saluti,

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Fri Jan 20, 2012 10:04 pm

    carloc wrote:


    Questo http://www.radioelettronica.it/93_prodotto_Filtro-Rete-60A-COGEMA.htm è più che sufficiente per tutta la casa non solo per l'impianto....;)


    A parte gli scherzi, io l'ho messo in una cassettina da cui faccio uscire il cavo che va verso la presa di corrente. All'impianto vado attraverso due prese schuko installate sulla cassettina.

    Semplice semplice..... sunny

    Per quanto riguarda i ripetitori bisognerebbe vedere cosa ti arriva in casa. Domanda.....ma nell'altra casa, non quella in campagna, il problema si presenta lo stesso?

    Se hai tempo fai la prova (anche spostando l'impianto in un'altra stanza come detto da Quakee).

    Saluti,

    Carlo


    6 Euro, non so se augurarmi che funzioni.. santa

    sono mesi che faccio prove..

    Non ho provato in città, correrei gravi rischi..i patti sono chiari con la mia metà: una stanza dedicata in campagna, nemmeno l'ombra di un oggetto per la riproduzione musicale in città. Dovrei farlo di notte, dopo averla imbottita di un buon sonnifero..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  carloc on Fri Jan 20, 2012 10:09 pm

    ema49 wrote:


    6 Euro, non so se augurarmi che funzioni.. santa

    sono mesi che faccio prove..

    Non ho provato in città, correrei gravi rischi..i patti sono chiari con la mia metà: una stanza dedicata in campagna, nemmeno l'ombra di un oggetto per la riproduzione musicale in città. Dovrei farlo di notte, dopo averla imbottita di un buon sonnifero..

    Il filtro, per funzionare, funziona benissimo....bisogna vedere se il problema deriva dalla tua rete.

    Per la casa in città basta dichiarare che la prova è temporanea e limtata nel tempo, solo per verifcare l'assenza del disturbo... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Fri Jan 20, 2012 10:33 pm

    carloc wrote:

    Il filtro, per funzionare, funziona benissimo....bisogna vedere se il problema deriva dalla tua rete.

    Per la casa in città basta dichiarare che la prova è temporanea e limtata nel tempo, solo per verifcare l'assenza del disturbo... sunny


    non avevo pensato che la prova è già fatta...
    Il P9 che mi ha portato il pusher ieri sera nel suo negozio certo non aveva problemi..né è pensabile che io sia incappato in 3 pre fono, 3 amplificazioni e tre diffusori non funzionanti. Bene, credo che grazie ai suggerimenti di tutti la soluzione sia quella di portare un pre fono, un ampli e i diffusori in negozio e provare lì. Se tutto va bene si affronterà il problema rete elettrica.
    Domani vi farò sapere. sunny


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  matley on Sat Jan 21, 2012 2:17 am

    ema49 wrote:



    sono mesi che faccio prove..


    sempre LUI sempre lui...ISSO sempre pieno di casini.... affraid affraid affraid affraid
    il problema è che è LUI che va a cercarseli...cambia,prova,ruzzola,gira...eppoi s'intriga... affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    barbuto mio.. dovrebbe venirti prima o poi la folgorante idea di falla smessa...cambiare sport...

    oppure aspetta il 27 dopo l'ennesima scarica di.. forse la TUA crapa si rimetterà a funzionare....

    chissà...

    Ps: vai tranquillo che il matley pensa anche a te...domani ti posto le foto dell'aKKrokko IV ...
    con le C 3 Gsimens sunny sunny
    quando lo vedrai ti tornerà il sorriso...

    e pensa...qui al tempio tutto funziona...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Sat Jan 21, 2012 1:47 pm



    Aggiornamento: ho portato stamani presso il negozio del pusher il Rega P9, il pre fono Trigon e le lse/5a che, vi ricordo, manifestavano lo stesso problema col gira. Tutto ha funzionato regolarmente per circa 3 ore. Ho lasciato tutto, Lunedì continuerà lui con le prove ma a questo punto è sicurissimo che che ci sia da rivedere qualcosa nella rete elettrica. sunny


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Sat Jan 21, 2012 1:55 pm

    matley wrote:


    sempre LUI sempre lui...ISSO sempre pieno di casini.... affraid affraid affraid affraid
    il problema è che è LUI che va a cercarseli...cambia,prova,ruzzola,gira...eppoi s'intriga... affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    barbuto mio.. dovrebbe venirti prima o poi la folgorante idea di falla smessa...cambiare sport...

    oppure aspetta il 27 dopo l'ennesima scarica di.. forse la TUA crapa si rimetterà a funzionare....

    chissà...

    Ps: vai tranquillo che il matley pensa anche a te...domani ti posto le foto dell'aKKrokko IV ...
    con le C 3 Gsimens sunny sunny
    quando lo vedrai ti tornerà il sorriso...

    e pensa...qui al tempio tutto funziona...


    il fatto è, caro lei, che in questo forum i moderatori sono troppo lassativi.. Embarassed volevo dire con poco polso o controllano molto poco..

    altrimenti lei sarebbe già stato preso a calci nel deretano..

    Ma a Salerno ci penseremo noi a farle funzionare l'unico neurone zoppo che possiede..

    Intanto, per la rubrica "Angolo della risata", ci posti le foto dell'accrocco.. Laughing Laughing


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  carloc on Sat Jan 21, 2012 2:28 pm

    ema49 wrote:in questo forum i moderatori sono troppo lassativi.. Embarassed


    Falqui....basta la parola.... affraid affraid affraid


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Sat Jan 21, 2012 2:36 pm

    carloc wrote:


    Falqui....basta la parola.... affraid affraid affraid


    basta il botolo..è una persecuzione.. santa


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  Fausto on Sat Jan 21, 2012 3:38 pm

    ema49 wrote:

    Aggiornamento: ho portato stamani presso il negozio del pusher il Rega P9, il pre fono Trigon e le lse/5a che, vi ricordo, manifestavano lo stesso problema col gira. Tutto ha funzionato regolarmente per circa 3 ore. Ho lasciato tutto, Lunedì continuerà lui con le prove ma a questo punto è sicurissimo che che ci sia da rivedere qualcosa nella rete elettrica. sunny

    In effetti....
    Sembrerebbe la prova del 9....
    Ora non resta che aspettare lunedì e, magari, altre prove marte e mecole....
    Poi si vedrà come risolvere....
    Non credo che, alla fine, sia un grosso problema.
    Fai sapere.
    Ciao a presto.
    sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  Massimo on Sat Jan 21, 2012 8:43 pm

    Ho letto solo ora del tuo problema, mi fa piacere che abbia risolto, è come se qualcosa della rete elettrica non facesse funzionare il filtro subsonico del pre-phono sul lato sx. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  matley on Sun Jan 22, 2012 12:00 am

    ema49 wrote:

    Aggiornamento: ho portato stamani presso il negozio del pusher il Rega P9, il pre fono Trigon e le lse/5a che, vi ricordo, manifestavano lo stesso problema col gira. Tutto ha funzionato regolarmente per circa 3 ore. Ho lasciato tutto, Lunedì continuerà lui con le prove ma a questo punto è sicurissimo che che ci sia da rivedere qualcosa nella rete elettrica. sunny

    ..grezzo barbuto

    la rete elettrica...ma guarda... in sicilia come vi arriva a chicchi?.....

    immagino come le hai ascoltate fino ad ora... le tue meravigliose Suites di Bach... affraid affraid affraid affraid affraid

    e pure le sensazioni scrivi...
    va..va..Vaciapairat ...affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  flavio@sanders on Sun Jan 22, 2012 5:58 pm

    ema49 wrote:

    Aggiornamento: ho portato stamani presso il negozio del pusher il Rega P9, il pre fono Trigon e le lse/5a che, vi ricordo, manifestavano lo stesso problema col gira. Tutto ha funzionato regolarmente per circa 3 ore. Ho lasciato tutto, Lunedì continuerà lui con le prove ma a questo punto è sicurissimo che che ci sia da rivedere qualcosa nella rete elettrica. sunny

    Ciao Ema,
    grazie dell'aggiornamento, facci sapere... degno di nota un problema di rete che affligge un solo canale di diversi pre fono


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  carloc on Sun Jan 22, 2012 6:27 pm

    flavio@sanders wrote:

    Ciao Ema,
    grazie dell'aggiornamento, facci sapere... degno di nota un problema di rete che affligge un solo canale di diversi pre fono

    Il dubbio che non sia rete ma RF il problema sussiste...... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    montagna
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2012-01-29
    Località : Voghera PV

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  montagna on Sun Jan 29, 2012 11:38 pm

    ema49 wrote:
    Ne abbiamo già parlato qualche mese fa e da allora non posso utilizzare il gira, un Project RPM 10 con testina Sumiko Special Evo III e Denon 103R. Dopo 20-30 minuti di ascolto il mid-woofer del canale sinistro manifesta ampie oscillazioni antero-posteriori ed il suono distorce. Ho provato di tutto: invertendo i canali, l'oscillazione permane sul canale sinistro, ho tolto il filo di terra al cavo di alimentazione, ho provato tre pre fono, ho invertito i diffusori, ho messo un condizionatore di rete (Next, un tempo consigliato per i cdp), mi son fatto montare una testina MM ad alta uscita. Risultato:
    Ieri sera, esasperato, ho telefonato al pusher, mi son fatto portare un altro gira, il P9 della Rega e abbiamo provato. Tutto funzionava alla perfezione. Stamani, dopo i soliti 20 minuti di buon funzionamento, sono iniziate le oscillazioni e la distorsione, peggio che pria
    Non so' più che fare. Qualche idea?

    Buonasera a tutti Voi.
    Nella mia vita tecnica ho incontrato 3 situazioni analoghe, apparentemente irrisolvibili.
    Tutte, comunque erano collegabili a generazioni di intensi campi di disturbo per via aerea, e non di rete.
    Le sorgenti erano prevalentemente generate e irradiate, nell'etere, da sistemi per controllo della velocità di grandi motori con tecnica Pwm e utilizzati largamente nelle industrie di laterizi e per il controllo di pompe per aspirazione e compressione di liquidi utilizzate per l'aspirazione e il pompaggio delle falde acquifere.
    Tali spurie arrivano anche a distanze di 1 km e oltre.
    In alcuni giorni della settimana, e specialmente nei fine settimana, le apparecchiature audio, che avevo installato, subivano e riproducevano delle autoscillazioni che a volte portavono anche alla distruzione, in pochi secondi, degli stadi finali degli amplificatori.
    Il problema, nell'ultimo caso, si è risolto cambiando i cavi schermati di segnale con altri di misura diversa (per cambiarne la lunghezza d'onda) o con tipo di schermatura diversa, a maglie incrociate (più o meno fitte), spiralizzate o altro.
    Io proverei a sostituire i cavi di accoppiamento tra il pre-fono e il pre o tra il pre e i finali utilizzando dei comuni cavi schermati tipo Tasker C128.
    Altra prova la farei sollevando dalla terra di rete tutte le apparecchiature; se il disturbo rientra dalla terra della rete basterà unilizzare un trasformatore di isolamento di rete adeguato.
    A volte il posizionamento disuguale, nell'ambiente, dei fili di segnale, oppure l'arrotolamento anche di una sola spira di un cavo, possono generare rilevamenti strani solo su una parte dell'apparecchiatura.
    Non esistono gli spiriti o i folletti. Per tutto esiste una spiegazione, non sempre a portata di mano.
    Spero che la mia esperienza di possa essere di aiuto.
    Buona serata.
    Giorgio

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  Massimo on Sun Jan 29, 2012 11:45 pm

    cheers Benvenuto Giorgio e grazie per il tuo contributo. sunny
    Gentilmente aggiungi un avatar al tuo profilo, grazie. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  pepe57 on Sat Feb 04, 2012 10:16 pm

    ema49 wrote:


    basta il botolo..è una persecuzione.. santa

    Hai poi potuto controllare se hanno spostato il modem wifi in casa? sunny
    Pietro

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Sat Feb 04, 2012 10:44 pm

    pepe57 wrote:

    Hai poi potuto controllare se hanno spostato il modem wifi in casa? sunny
    Pietro

    No, ancora non ho fatto questa prova. Vedo domani se riesco a trovare il tempo. Qualcuno in pvt mi ha consigliato di mettere tutto in bilanciato (uscite del gira, pre fono, ampli) Ma è possibile?


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  pepe57 on Sat Feb 04, 2012 11:29 pm

    ema49 wrote:

    No, ancora non ho fatto questa prova. Vedo domani se riesco a trovare il tempo. Qualcuno in pvt mi ha consigliato di mettere tutto in bilanciato (uscite del gira, pre fono, ampli) Ma è possibile?

    Ma se il pre ha l' ingresso/uscita bilanciata (o le masse sollevate in ingresso) e il finale ha ingressi bilanciati, si.
    Basta che separi le terre e usi:
    Bianco come + (fase) e blu come - (Invertente) del canale sinistro (quindi + su PIN 2 e - su PIN 3 dell' XLR Canon)
    Rosso come + e verde come - del canale dx. (+ su Pin 2 e - su Pin 3)
    La terra devi separarla dal blu e dal verde e collegarla al PIN 1 di entrambi gli XLR)
    Se non hai l' ingresso in XLR ma solo le uscite in XLR, il tuo pre deve essere a masse sollevate, in tal caso puoi:
    Collegare il + al polo caldo e il - alla terra dell' RCA e le terre allo spinotto di "massa" .
    Se non ha le masse sollevate, sei "fritto" sunny sunny

    Ciao!
    Pietro

    PS: non credo comunque possa servire ad eliminare i disturbi.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Sat Feb 04, 2012 11:39 pm

    pepe57 wrote:

    Ma se il pre ha l' ingresso/uscita bilanciata (o le masse sollevate in ingresso) e il finale ha ingressi bilanciati, si.
    Basta che separi le terre e usi:
    Bianco come + (fase) e blu come - (Invertente) del canale sinistro (quindi + su PIN 2 e - su PIN 3 dell' XLR Canon)
    Rosso come + e verde come - del canale dx. (+ su Pin 2 e - su Pin 3)
    La terra devi separarla dal blu e dal verde e collegarla al PIN 1 di entrambi gli XLR)
    Se non hai l' ingresso in XLR ma solo le uscite in XLR, il tuo pre deve essere a masse sollevate, in tal caso puoi:
    Collegare il + al polo caldo e il - alla terra dell' RCA e le terre allo spinotto di "massa" .
    Se non ha le masse sollevate, sei "fritto" sunny sunny

    Ciao!
    Pietro

    PS: non credo comunque possa servire ad eliminare i disturbi.

    Procurarmi un pre con ingressi ed uscite bilanciate non è un problema, il mio rivenditore è ben fornito. Gli farò leggere questo tuo post dato che, pur chiarissimo, non è un lavoro alla mia portata.
    Grazie. sunny


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  pepe57 on Sun Feb 05, 2012 12:09 am

    ema49 wrote:
    Procurarmi un pre con ingressi ed uscite bilanciate non è un problema, il mio rivenditore è ben fornito. Gli farò leggere questo tuo post dato che, pur chiarissimo, non è un lavoro alla mia portata.
    Grazie. sunny

    Fai attenzione di ricordargli questa cosa: se il braccio è fatto in materiale non conduttivo (ad esempio qualche lega di abs o ceramica), dovrà "tirare" la terra dalla testina (magari fissaci un anellino che metti in una vitina dello shell portatestina) fino alle masse degli XLR (PIN 1). La terra/massa del braccio invece, in ogni caso, la fisserà sull' attacco terra del pre fono.
    Ciao!
    Pietro
    sunny

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Problema irrisolvibile

    Post  ema49 on Sun Feb 05, 2012 12:18 am

    pepe57 wrote:

    Fai attenzione di ricordargli questa cosa: se il braccio è fatto in materiale non conduttivo (ad esempio qualche lega di abs o ceramica), dovrà "tirare" la terra dalla testina (magari fissaci un anellino che metti in una vitina dello shell portatestina) fino alle masse degli XLR (PIN 1). La terra/massa del braccio invece, in ogni caso, la fisserà sull' attacco terra del pre fono.
    Ciao!
    Pietro
    sunny

    ok, ancora grazie.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 3:43 pm