Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Impianto di Massimo e prova cavi.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Impianto di Massimo e prova cavi.

    Share

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  iano on Mon Jan 30, 2012 3:45 pm

    Impianto di Massimo e prova cavi.
    I miei e ovviamente i suoi,che cavologo lo è stato pure lui a suo tempo.
    In breve si tratta di un impianto col quale riesci ad entrare in confidenza al primo ascolto,esprimendo dinamica e musicalità. sunny
    Passando alla sorgente analogica il risultato mi è parso meno interessante.
    Ma qui non si vuole aprire alcun contenzioso analogico digitale
    Ho chiesto a Massimo con quale sorgente aveva messo a punto le sue "notevolissime" casse autoprogettate e autocostruite.
    La risposta è stata con la sorgente digitale.
    Ah,ecco...dico io...
    Ma no,che vuol dire fà lui...
    Fà,fà dico io...
    Poi per non esagerare coi complimenti mi sono concentrato sui possibili difetti,che apparivano appunto in verità solo con l'analogico e che a mio parere risiedevano unicamente nella tipologia di sorgente quindi.
    Un basso un pò rimbombante.
    Mentre con la sorgente digitale il problema non sussisteva.
    Pepe 57,non presente al momento della prova,ha diagnosticato il fatto che,certo...nei cd i bassi sono tagliati e allora....
    Insomma, allora il Massimo si è messo a variare la regolazione del suo Thorens ottenendo insieme alla sparizione del problema anche la sparizione della musica. Laughing

    Passiamo ora alla prova cavi nella quale il brano test principale è stato una interpretazione di Misty di certo Yamamoto Tsugashi etc...
    Massimo me lo presenta come un brano che lui usa come test quando va in giro nelle fiere,perchè tecnicamente interessante,anche se non musicalmente.
    Io che sono bastian contrario ne ho apprezzato subito la musicalità e più specificatamente l'interpretazione dell'autore.Mi veinva in mente Satie e un suono minimalista che io amo.
    Passando ai miei cavi il risultato è stato a dir poco esilarante.
    Secondo Massimo quello che stava suonando era un altro piano.
    Secondo me era cambiato l'interprete.
    Alla faccia delle differenze minime fra un cavo e l'altro.
    L'unica cosa che avevamo previsto entrambi ,e che la prova ha confermato, è stata la legge dello scarrafone,verificata inoltre nella sua appropriata sede in suolo napoletano.
    Per me i miei cavi sono migliori etc...
    Per me i miei cavi erano superiori nel decadimento armonico delle note.
    Ma i cavi di Massimo ,frutto di tante prove, sono risultati ottimi in generale insieme a tutto il resto dell'impianto ottimamente amalgamato,dove l'unico elemento alieno,non autocostruito, era l'ottimo finale Jeff Rowland .
    Ma l'amalmaga più riuscito è stato quello fra patate mozzarella e pasta ad opera di Sandra.
    Con tutto ciò Massimo sembra riesca a mantenere una dieta ferrea cosa che al momento la scienza ufficiale non è in grado di spiegare. affraid
    Ciao,Sebastiano.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  hr2 on Mon Jan 30, 2012 4:36 pm

    Adesso so ca@@i Laughing .......come l'analogico faceva c@@@@@@e Laughing ........massi ma che dice questo Laughing Laughing
    Ciao sebastia'

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  iano on Mon Jan 30, 2012 4:46 pm

    Non ho detto che faceva caaaaaaae
    Ma in sostanza chi può negare che il digitale espima maggiore dinamica,e se tu metti a punto le casse col digitale...
    Ma non vorrei impelagarmi in questioni per le quali non sono esperto.
    Comunque un buon impianto non dovrebbe prescindere dall'esprimere una buona dinamica.
    Spesso ce ne dimentichiamo attratti da altre caratteristiche del suono.
    Ma poi quando ascolti un impianto con dinamica ben curata all'improvviso ti ricordi e rinsavisci. Embarassed
    Ciao,Sebastiano.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  pluto on Mon Jan 30, 2012 4:51 pm



    Facciamo che il tizio si chiama Tsuyoshi Yamamoto e suona il piano in trio e il Cd di partenza è un eccellente XRCD Fim

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Località : Roma

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  apostata on Mon Jan 30, 2012 5:13 pm

    1 a 1 e palla al centro?

    Massimo, rispondi!


    _________________
    Guglielmo

    una risata vi seppellirà
    .

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  iano on Mon Jan 30, 2012 6:19 pm

    pluto wrote:

    Facciamo che il tizio si chiama Tsuyoshi Yamamoto e suona il piano in trio e il Cd di partenza è un eccellente XRCD Fim
    Molto bella anche questa versione.Grazie.
    Ma non è quella di Massimo che comunque è sempre un xrcd 24 etc...
    Mannaggia alle sigle
    Ciao,Sebastiano.

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  lupocerviero on Mon Jan 30, 2012 7:07 pm

    se posso esprimere la mia opinione... Laughing
    1° grave mancanza è un commento sul volume al quale massimo è solito ascoltare!
    una via di mezzo tra il clipping e la sordità! affraid affraid affraid
    2° spero che iano abbia solo dimenticato di sottolineare la differenza, tutt'altro che trascurabile, di dimensioni dell'immagine delle 2 sorgenti!
    ...a tutto vantaggio del vinile!
    3° concordo sulla sua impressione di suono più equilibrato col cdp, anche se di contro si avverte chiaramente che rispetto al vinile è un suono "più leggerino"
    4° i rimbombi ci sono ed è inutile negarlo, massimo è un'audiofilo maturo, ne è cosciente e comunque li ha già ridotti in misura apprezzabile.
    ...ma a lui piacciono e va bene così!
    5°sarebbe bello sapere cosa ne pensa anche pietro, il meno "cavaiolo" dei due! Laughing


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Fausto on Mon Jan 30, 2012 9:49 pm

    lupocerviero wrote:se posso esprimere la mia opinione... Laughing
    1° grave mancanza è un commento sul volume al quale massimo è solito ascoltare!
    una via di mezzo tra il clipping e la sordità! affraid affraid affraid
    2° spero che iano abbia solo dimenticato di sottolineare la differenza, tutt'altro che trascurabile, di dimensioni dell'immagine delle 2 sorgenti!
    ...a tutto vantaggio del vinile!
    3° concordo sulla sua impressione di suono più equilibrato col cdp, anche se di contro si avverte chiaramente che rispetto al vinile è un suono "più leggerino"
    4° i rimbombi ci sono ed è inutile negarlo, massimo è un'audiofilo maturo, ne è cosciente e comunque li ha già ridotti in misura apprezzabile.
    ...ma a lui piacciono e va bene così!
    5°sarebbe bello sapere cosa ne pensa anche pietro, il meno "cavaiolo" dei due! Laughing

    Io ero con Pietro sabato sera a casa di Massimo.
    Lascio la parola a lui.
    Non sono in grado, per inesperienza, di intervenire.
    sunny sunny sunny

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  iano on Tue Jan 31, 2012 12:12 am

    lupocerviero wrote:se posso esprimere la mia opinione... Laughing
    1° grave mancanza è un commento sul volume al quale massimo è solito ascoltare!
    una via di mezzo tra il clipping e la sordità! affraid affraid affraid
    2° spero che iano abbia solo dimenticato di sottolineare la differenza, tutt'altro che trascurabile, di dimensioni dell'immagine delle 2 sorgenti!
    ...a tutto vantaggio del vinile!
    3° concordo sulla sua impressione di suono più equilibrato col cdp, anche se di contro si avverte chiaramente che rispetto al vinile è un suono "più leggerino"
    4° i rimbombi ci sono ed è inutile negarlo, massimo è un'audiofilo maturo, ne è cosciente e comunque li ha già ridotti in misura apprezzabile.
    ...ma a lui piacciono e va bene così!
    5°sarebbe bello sapere cosa ne pensa anche pietro, il meno "cavaiolo" dei due! Laughing
    Quasi tutto perfetto quello che hai detto. cheers

    1) Abbiamo fatto prove a diversi volumi.
    Ma se è per questo io sono più "voluminoso" di Massimo e mi è parso che lui ascoltasse a volumi buoni,ma non esagerati.
    Ho chiesto a volte di alzare il volume,perchè se è vero che l'ambiente pone i suoi limiti,anche i cavi secondo me fanno la loro parte.
    In effetti coi miei cavi era possibile aumentare il volume.
    Ma certo non si può giurare che la causa non fosse un diverso equilibrio imposto dal cavo,e questo mi è parso il parere di Massimo.
    Il mio orecchio non mi permette nè di confermare nè di smentire la cosa.
    2)E tanto per continuare a fare la figura del sordo non ho rilevato differenze eclatanti di scena fra digitale ed analogico,ma solo lievi e a favore del digitale.
    3)La prova è stata breve ,ma non ho avuto senzazioni di "alleggerimenti" con nessuna sorgente.
    4)Dopo aver provato a ritarare la sorgente analogica,con scarso risultato,confermo che la taratura precedente l'ho rimpianto non poco.
    E' stato interessante comunque vedere un analogista all'opera,così se dovessi passare al vinile sò adesso cosa mi aspetta.
    Non sò se la cosa può funzionare con un rozzo smanettone come mè.

    Comunque come ho detto a Massimo non sono in grado di scendere nei particolari sezionando la gamma di riproduzione.
    Nel caso dell'impianto di Massimo mi è riuscito poi particolarmente difficile e anche questo secondo me è sintomo di ottimo equilibrio.
    Posso dire solo che c'era la musica.


    5)Pietro non c'era alla prova cavi.
    Il buon Massimo ha fatto una continua spola e quando ha accompagnato me alla stazione nel frattempo siamo andati a prendere Pietro e signora.
    Poi abbiamo lasciato Lucia con la moglie e la cognata di Fausto e abbiamo caricato Fausto.
    Cena per loro e pranzo per me.
    Come faremo mai a sdebitarci con Massimo?
    Grazie ancora Massimo a te, Sandra e al tuo simpaticissimo figlio.
    Ciao,Sebastiano.
    P.S.Con Massimo ho potuto verificare come possa essere soggettivo il nostro giudizio e molto diverso,senza che questo possa generare incomprensioni,ma solo arricchimenti reciproci . cheers

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 12:44 am

    Innazi tutto voglio scusarmi di non aver visto il 3D , ora proverò a rispondervi, non prima di avervi ringraziato per il vostro prezioso contributo.
    Ogni volta che viene a trovarmi un amico, con mio grande piacere trova dei difetti, a volte sciocchezze, a volte cose più complicate da sistemare e questo per me è fonte di piacere perchè mi da la possibilità di migliorarmi.
    Iano è una persona simpaticissima e piacevole, però mi sono accorto che abbiamo gusti musicali diversi, da questo chiaramente nasce il carattere dato alle nostre creature.
    Sebastiano si occupa prevalentemente di cavetteria mentre io in tempi diversi ho fatto un po di tutto, dall'autocostruzione dei diffusori a quello delle elettroniche ed infine dei cavi, cercando sempre di dare un'impronta di suono che rispecchiasse almeno secondo il mio orecchio un suono "lìve", corposo e frizzante cercando di far emergere tutte le frequenze e non essere mai come dice qualcuno attufato.
    Per ciò che riguarda la diatriba tra CD e Vinile non voglio convincere nessuno ma a mio giudizio non c'è storia, a parte il palcoscenico e l'ariosità del vinile il più grave dei difetti del CD secondo me è la settorialità dei vari strumenti, manca di quel corpo che riunisce tutti gli strumenti nell'eseccuzione.
    Grazie Sebastiano di avermi fatto passare una piacevole giornata in tua compagnia, spero di rincontrarti presto. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 12:47 am

    pluto wrote:

    Facciamo che il tizio si chiama Tsuyoshi Yamamoto e suona il piano in trio e il Cd di partenza è un eccellente XRCD Fim
    Ciao Gian,gli ho fatto ascoltare Misty sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 12:54 am

    apostata wrote:1 a 1 e palla al centro?

    Massimo, rispondi!
    Guglielmo conoscerti è stato un piacere, sei simpatico e frizzante,mi spiace solo che abbiamo avuto poco tempo per conoscerci, senz'altro ci sarà un'altra occasione, visto che siamo abbastanza vicini.
    Dobbiamo organizzare. Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 1:23 am

    Fausto wrote:
    Io ero con Pietro sabato sera a casa di Massimo.
    Lascio la parola a lui.
    Non sono in grado, per inesperienza, di intervenire.
    sunny sunny sunny
    Dovete sapere che prima di far sentire il vinile a Pietro e Fausto ho smontato tutto il gira ed ho dovuto ritararlo.
    La taratura che avevo fatto per Iano mi aveva sconvolto non riconoscevo più il mio amato girapadelle , quindi mi sono affrettato a ritarare il tutto, non ho avuto il coraggio di accenderlo,difatti mentre ero alle prese col gira ho fatto sentire un po di CD.
    Una volta sistemato Abbiamo ascoltato, penso un'oretta, il Gira, senza entrare nei particolari di Immagine, scena ecc... Pietro come me è d'accordo sulla superiorità del mio gira rispetto al mio CDP.
    Abbiamo ascoltato "The DarK Side Of The Moon", La VII di Beethoven diretta da Karajan e parte di un altro paio di dischi che non ricordo.
    Pietro ha un orecchio sensibilissimo, grossi rimbombi non ne ha sentiti ma ha percepito una vibrazione del medio Basso dovuta non alla instabilità della base del gira, ne dall' ambiente, ma ai gommini che isolano il braccio dalla basetta, che per il tipo di piatto a telaio flottante non dovrebbero esserci.
    Spero che Pietro veda questo 3D e partecipi per dare un suo contributo.
    Ringrazio Pietro e Fausto per la loro gentilezza, la lorocompetenza e disponibilità, non dirò che Fausto non parla perchè ha paura di compromettersi, lo avevo pagato per scrivere cose belle sul mio impianto, poichè è un uomo integerrimo dopo aver ascoltato ha preferito tacere Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 1:29 am

    Davide sei grande hai preso le mie difese da questi marrani che mi volevano frustare dopo aver sentito il mio impianto, sto ancora scappando................. Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  iano on Tue Jan 31, 2012 1:34 am

    Massimo wrote:
    Pietro ha un orecchio sensibilissimo, grossi rimbombi non ne ha sentiti ma ha percepito una vibrazione del medio Basso dovuta non alla instabilità della base del gira, ne dall' ambiente, ma ai gommini che isolano il braccio dalla basetta, che per il tipo di piatto a telaio flottante non dovrebbero esserci.
    Ecco,volevo dire quello affraid
    Và beh,ma quella di Pietro è pura analisi logica audiofila.Insuperabile. cheers
    Però che il problema fosse dentro la sorgente,e non nell'ambiente l'avevo indovinato.
    Io ci ho l'intuito,l'ennesimo senso, che sviluppano tutti i sordi.
    Ciao,Sebastiano.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 1:39 am

    Sebastiano se non ci fossi dovrebbero inventarti.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    mauri59
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 57
    Località : dalle parti di Firenze

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  mauri59 on Tue Jan 31, 2012 7:14 pm

    Massimo wrote:
    Ciao Gian,gli ho fatto ascoltare Misty sunny

    Ciao Massimo, non riesco a trovare questi 3 cd che sono favolosi, mi puoi indicare come posso reperirli?
    Un'altra cosa , io ho il crescendo ma li legge?
    Grazie per una tua risposta

    maurizio

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  lupocerviero on Tue Jan 31, 2012 7:53 pm

    Massimo wrote:Davide sei grande hai preso le mie difese da questi marrani che mi volevano frustare dopo aver sentito il mio impianto, sto ancora scappando................. Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing



    io non devo difendere proprio nessuno, siete grandi, esperti e sciroccati esattamente alla stessa maniera! Laughing
    mi son solo permesso di aggiungere qualche considerazione personale, anche alla luce della possibilità di aver ascoltato qualche volta di piu' il tuo impianto!
    il fatto che su alcune considerazioni sia più daccordo con l'uno o con l'altro è solo indice del fatto che gusti e percezioni sono assolutamente personali e x questo non sindacabili! angel

    comunque, dopo le affermazioni di iano, in merito ai volumi di ascolto, è inutile
    che continui a perder tempo con due sordi patentati e cavaiuoli come voi!

    ps x i forestieri, appena fuori salerno c'è la cittadina di cava dei tirreni,
    che vede una rivalità decennale tra cavaiuoli (cavensi) e pisciaiuoli (salernitani)
    Laughing


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  iano on Tue Jan 31, 2012 9:25 pm

    lupocerviero wrote:

    comunque, dopo le affermazioni di iano, in merito ai volumi di ascolto, è inutile
    che continui a perder tempo con due sordi patentati e cavaiuoli come voi!


    affraid affraid affraid affraid
    Ciao,Sebastiano.

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Fausto on Tue Jan 31, 2012 9:47 pm

    Massimo wrote:
    Dovete sapere che prima di far sentire il vinile a Pietro e Fausto ho smontato tutto il gira ed ho dovuto ritararlo.
    La taratura che avevo fatto per Iano mi aveva sconvolto non riconoscevo più il mio amato girapadelle , quindi mi sono affrettato a ritarare il tutto, non ho avuto il coraggio di accenderlo,difatti mentre ero alle prese col gira ho fatto sentire un po di CD.
    Una volta sistemato Abbiamo ascoltato, penso un'oretta, il Gira, senza entrare nei particolari di Immagine, scena ecc... Pietro come me è d'accordo sulla superiorità del mio gira rispetto al mio CDP.
    Abbiamo ascoltato "The DarK Side Of The Moon", La VII di Beethoven diretta da Karajan e parte di un altro paio di dischi che non ricordo.
    Pietro ha un orecchio sensibilissimo, grossi rimbombi non ne ha sentiti ma ha percepito una vibrazione del medio Basso dovuta non alla instabilità della base del gira, ne dall' ambiente, ma ai gommini che isolano il braccio dalla basetta, che per il tipo di piatto a telaio flottante non dovrebbero esserci.
    Spero che Pietro veda questo 3D e partecipi per dare un suo contributo.
    Ringrazio Pietro e Fausto per la loro gentilezza, la lorocompetenza e disponibilità, non dirò che Fausto non parla perchè ha paura di compromettersi, lo avevo pagato per scrivere cose belle sul mio impianto, poichè è un uomo integerrimo dopo aver ascoltato ha preferito tacere Laughing Laughing Laughing

    Ed io, caro Massimo, faccio una scelta diversa!
    Parlerò, senza essere stato pagato, della "pastiera" che ho "assaggiato" a casa Tua!
    Parlerò di quella che ho portato a casa e che è già finita!
    "SPETTACOLARE" - "SQUISITA" - "MITICA"!!!!
    Lascio ancora la parola a Pepe per l'impianto!!!! affraid affraid affraid
    sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 10:45 pm

    lupocerviero wrote:



    io non devo difendere proprio nessuno, siete grandi, esperti e sciroccati esattamente alla stessa maniera! Laughing
    mi son solo permesso di aggiungere qualche considerazione personale, anche alla luce della possibilità di aver ascoltato qualche volta di piu' il tuo impianto!
    il fatto che su alcune considerazioni sia più daccordo con l'uno o con l'altro è solo indice del fatto che gusti e percezioni sono assolutamente personali e x questo non sindacabili! angel

    comunque, dopo le affermazioni di iano, in merito ai volumi di ascolto, è inutile
    che continui a perder tempo con due sordi patentati e cavaiuoli come voi!

    ps x i forestieri, appena fuori salerno c'è la cittadina di cava dei tirreni,
    che vede una rivalità decennale tra cavaiuoli (cavensi) e pisciaiuoli (salernitani) Laughing

    Il solito pisciaiuolo, in tutti i sensi affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 10:53 pm

    lupocerviero wrote:

    comunque, dopo le affermazioni di iano, in merito ai volumi di ascolto, è inutile
    che continui a perder tempo con due sordi patentati e cavaiuoli come voi!



    iano wrote: affraid affraid affraid affraid
    Ciao,Sebastiano.
    Sebastiano faremo finta di non aver sentito affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  iano on Tue Jan 31, 2012 11:02 pm

    Fausto wrote:


    Parlerò, senza essere stato pagato, della "pastiera" che ho "assaggiato" a casa Tua!
    Parlerò di quella che ho portato a casa e che è già finita!
    "SPETTACOLARE" - "SQUISITA" - "MITICA"!!!!
    :
    sunny sunny sunny

    Ma forse per giudicare meglio l'impianto di Massimo ci vorrebbe un riassaggio. affraid
    Comunque Fabio adesso che non hai più la bocca piena di pastiera puoi smetterla di fare il reticente
    Ciao,Sebastiano.


    Last edited by iano on Tue Jan 31, 2012 11:04 pm; edited 1 time in total

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  Massimo on Tue Jan 31, 2012 11:02 pm

    Fausto wrote:

    Ed io, caro Massimo, faccio una scelta diversa!
    Parlerò, senza essere stato pagato, della "pastiera" che ho "assaggiato" a casa Tua!
    Parlerò di quella che ho portato a casa e che è già finita!
    "SPETTACOLARE" - "SQUISITA" - "MITICA"!!!!
    Lascio ancora la parola a Pepe per l'impianto!!!! affraid affraid affraid
    sunny sunny sunny
    Sono molto contento ti sia piaciuta la pastiera,ho fatto leggere a Sandra che è stata molto felice che vi sia piaciuta, anche i brutti e buoni e qull'altro dolce di cui non ricordo il nome , ma la bontà erano ECCEZIONALI, vorrà dire che avremo uno scambio di dolcezze, (non si accettano battute, è riferito ai dolci tipici delle nostre regioni).
    Sandra ha detto che la prossima volta che ci vediamo o faremo un raduno da queste parti farà una MAXI pastiera per tutti.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Impianto di Massimo e prova cavi.

    Post  lupocerviero on Tue Jan 31, 2012 11:38 pm

    Fausto wrote:

    Ed io, caro Massimo, faccio una scelta diversa!
    Parlerò, senza essere stato pagato, della "pastiera" che ho "assaggiato" a casa Tua!
    Parlerò di quella che ho portato a casa e che è già finita!
    "SPETTACOLARE" - "SQUISITA" - "MITICA"!!!!
    Lascio ancora la parola a Pepe per l'impianto!!!! affraid affraid affraid
    sunny sunny sunny


    la pastiera? a gennaio?

    bast... Neutral , perchè non mi hai invitato?
    solo perchè non ho l'accento lumbard'?
    brutto esterofilo, sordologo, cavaiuolo,... Neutral Neutral Neutral


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 7:49 am