Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
K1000 VS HD800 - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    K1000 VS HD800

    Share

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23

    Re: K1000 VS HD800

    Post  fil on Mon Apr 09, 2012 8:00 pm

    Falappa wrote:Come mai AKG ha interrotto la produzione senza sostituire la K1000
    con una cuffia delle stessa qualità?
    I modelli attuali AKG non sembrano allo stesso livello,
    inoltre un pò tutti marchi storici sembrano proporre modelli "superiori"
    se non altro per il costo!

    Effettivamente parrebbe che AKG, non sia rimasta al passo con le maggiori concorrenti, come ad esempio: Sennheiser, Beyer e Grado. Magari ci stanno pensando...

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: K1000 VS HD800

    Post  [OverDrive] on Mon Apr 09, 2012 8:36 pm

    NEMO wrote:

    In ultimo, personalmente ho sentito differenze all'ascolto tra varie HD800, soltanto utilizzando cavi differenti da quello originale, e utilizzando il bilanciamento tramite amplificatori realmente full balance, come il NEMO MK1 e il CEC HD53N.

    A riguardo per le prove con la HD800 con vari amplificatori, ho fatto costruire appositamente dall'Amico Matteo 2 cavi "IDENTICI" uno sbilanciato e uno bilanciato, per permettere di comprendere se esistono realmente differente con differenti tipologie di uscite.

    Rientro nell'"Harem Cuffiofilo"....

    Buoni ascolti Pasquali!
    Grazie Stefano, letto con molto interesse e sempre più curioso di provare nel mio setup (in vero bilanciato) l'HD800. Molto interessante anche quest'ultima prova, hai già da anticiparci qualcosa a riguardo?


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: K1000 VS HD800

    Post  [OverDrive] on Mon Apr 09, 2012 8:38 pm

    pluto wrote:Se avete bisogno di una bella corda robusta x un suicidio di massa.......... Laughing Laughing Laughing



    Per così poco? Laughing

    E' pur sempre una opinione, rispettabilissima, ma sempre opinione, come le altre date e sino ad ora la maggior parte a confronto nel proprio sistema ha preferito la K1000 .
    Quindi la corda conservala al momento ft


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: K1000 VS HD800

    Post  NEMO on Mon Apr 09, 2012 8:40 pm

    fil wrote:

    Effettivamente parrebbe che AKG, non sia rimasta al passo con le maggiori concorrenti, come ad esempio: Sennheiser, Beyer e Grado. Magari ci stanno pensando...

    Ciao Fil,

    ti confermo che secondo me non ci stanno pensando proprio...

    Sono + presi a creare cuffiette intraurali dal costo proibitivo riservate a "Sceicchi del Medioriente" vivendo purtroppo ancora nelle glorie del passato...;)

    Stiamo parlando di un marchio che ha saputo realizzare cuffie straordinarie come la AKG K340, AKG K1000 e AKG k501....;)

    E che oggi in catalogo offre come top di gamma la AKG K701 - K702 in diverse versioni "colorate"...;)


    Buoni ascolti pasquali!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: K1000 VS HD800

    Post  NEMO on Mon Apr 09, 2012 8:48 pm


    [/quote]
    Grazie Stefano, letto con molto interesse e sempre più curioso di provare nel mio setup (in vero bilanciato) l'HD800. Molto interessante anche quest'ultima prova, hai già da anticiparci qualcosa a riguardo?[/quote]

    Se ti riferisci alla prova su SUONO della HD800 con il CED HD53N è uscita mesi or sono...

    Ma qualcosina ho scritto in questo forum, evidenziando dettagli di ascolti con HD800 e K1000, riportando anche alcune misure interessanti relative all'effettiva "corrente" necessaria per pilotarle sino alla soglia del "clipping", sfatando alcuni luoghi comuni:

    http://www.giardinoelettronico.net/t14p15-una-foto-dell-amplificatore-insieme-alla-hd800

    Buoni ascolti Pasquali!



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: K1000 VS HD800

    Post  NEMO on Mon Apr 09, 2012 8:53 pm

    [OverDrive] wrote:


    Per così poco? Laughing

    E' pur sempre una opinione, rispettabilissima, ma sempre opinione, come le altre date e sino ad ora la maggior parte a confronto nel proprio sistema ha preferito la K1000 .
    Quindi la corda conservala al momento ft

    Una cosa è certa...;)

    Se ci si lascia prendere dalla febbre della AKG K1000, allora è un suicidio ma per il portafoglio...;)

    Ho visto cose che voi umani nemmeno potete immaginare...;)

    Buoni ascolti!



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: K1000 VS HD800

    Post  [OverDrive] on Mon Apr 09, 2012 9:00 pm

    NEMO wrote:
    Se ti riferisci alla prova su SUONO della HD800 con il CED HD53N è uscita mesi or sono...

    Ma qualcosina ho scritto in questo forum, evidenziando dettagli di ascolti con HD800 e K1000, riportando anche alcune misure interessanti relative all'effettiva "corrente" necessaria per pilotarle sino alla soglia del "clipping", sfatando alcuni luoghi comuni:

    http://www.giardinoelettronico.net/t14p15-una-foto-dell-amplificatore-insieme-alla-hd800

    Buoni ascolti Pasquali!

    Mi riferivo al fatto che ti fossi fatto fare 2 cavi uguali da Matboscolo però uno bilanciato e l'altro sbilanciato. Volevo sapere se realmente cambiava qualcosa connettendoli in bilanciato...

    ... sono iscritto nel "giardinoelettronico" e conosco bene quel thread. Io soffro di personalità multiple nel Web , li sono "Sinfoni"


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: K1000 VS HD800

    Post  NEMO on Mon Apr 09, 2012 9:20 pm

    [OverDrive] wrote:
    Mi riferivo al fatto che ti fossi fatto fare 2 cavi uguali da Matboscolo però uno bilanciato e l'altro sbilanciato. Volevo sapere se realmente cambiava qualcosa connettendoli in bilanciato...

    ... sono iscritto nel "giardinoelettronico" e conosco bene quel thread. Io soffro di personalità multiple nel Web , li sono "Sinfoni"


    Con il CEC, utilizzando il cavo bilanciato la HD800 effettivamente guadagna un ulteriore + 10% rispetto alla configurazione "sbilanciata".

    Riscontrabile con una migliore focalizzazione e un migliore controllo dei transienti, inteso come una migliore sensazione di presenza dei vari strumenti sopratutto nei momenti di maggiore energia.

    In ultimo si percepiscono alcune sottili sfumature che in sbilanciato è difficile distinguere.

    Mentre con il NEMO data la sua particolare struttura, non riscontro differenze di sorta.


    In ogni caso con il nuovo nato "ibrido" finalmente verranno sfatate anche queste ipotetiche differenze tra bilanciato e sbilanciato avendo a disposizione un amplificatore studiato appositamente per ovviare a tale differenza...;)

    Sfruttando quanto studiato nel progetto NEMO.





    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: K1000 VS HD800

    Post  [OverDrive] on Mon Apr 09, 2012 9:33 pm

    NEMO wrote:


    Con il CEC, utilizzando il cavo bilanciato la HD800 effettivamente guadagna un ulteriore + 10% rispetto alla configurazione "sbilanciata".

    Riscontrabile con una migliore focalizzazione e un migliore controllo dei transienti, inteso come una migliore sensazione di presenza dei vari strumenti sopratutto nei momenti di maggiore energia.

    In ultimo si percepiscono alcune sottili sfumature che in sbilanciato è difficile distinguere.

    Mentre con il NEMO data la sua particolare struttura, non riscontro differenze di sorta.


    In ogni caso con il nuovo nato "ibrido" finalmente verranno sfatate anche queste ipotetiche differenze tra bilanciato e sbilanciato avendo a disposizione un amplificatore studiato appositamente per ovviare a tale differenza...;)

    Sfruttando quanto studiato nel progetto NEMO.



    Stefano, così non la finiamo più . Ora mi tocca chiederti che struttura ha il nemo e il nuovo ibrido che fà si che tra bilanciato e sbilanciato non cambi nulla!!
    Uff peccato che non sò saldare, perchè mi piacerebbe tanto farmi l'ultimo nato di Bandalex


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: K1000 VS HD800

    Post  NEMO on Mon Apr 09, 2012 9:39 pm

    [OverDrive] wrote:
    Stefano, così non la finiamo più . Ora mi tocca chiederti che struttura ha il nemo e il nuovo ibrido che fà si che tra bilanciato e sbilanciato non cambi nulla!!
    Uff peccato che non sò saldare, perchè mi piacerebbe tanto farmi l'ultimo nato di Bandalex

    Chi meglio del suo "creatore" potrà darti riscontro in merito...;)



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: K1000 VS HD800

    Post  [OverDrive] on Mon Apr 09, 2012 10:01 pm

    NEMO wrote:

    Chi meglio del suo "creatore" potrà darti riscontro in merito...;)

    Se esce il discorso sul "giardinoelettronico" non perderò occasione per intervenire.
    Io intanto ti ringrazio nuovamente per tutte le info date sulla K1000 e per il feed sull'HD800.

    Buona musica.
    Danilo


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: K1000 VS HD800

    Post  pluto on Tue Apr 10, 2012 9:17 am

    NEMO wrote:


    Con il CEC, utilizzando il cavo bilanciato la HD800 effettivamente guadagna un ulteriore + 10% rispetto alla configurazione "sbilanciata".

    Riscontrabile con una migliore focalizzazione e un migliore controllo dei transienti, inteso come una migliore sensazione di presenza dei vari strumenti sopratutto nei momenti di maggiore energia.

    In ultimo si percepiscono alcune sottili sfumature che in sbilanciato è difficile distinguere.


    Mi conforta riscontrare che non sono ancora così sordo e che le impressioni che ho avuto, sono state riscontrate anche da voi..

    Ospite
    Guest

    Re: K1000 VS HD800

    Post  Ospite on Tue Apr 10, 2012 11:03 am

    pluto wrote:

    Mi conforta riscontrare che non sono ancora così sordo e che le impressioni che ho avuto, sono state riscontrate anche da voi..

    ...Ma anche i sinceri consigli su questo prodotto, sono stati importanti, per una tua scelta finale...Io e poi Nemo con la sua recensione sulla rivista siamo stati quelli che più hanno scritto e creduto nella bontà del Progetto CEC-HD53N, un Driver che per Prestazioni/Qualità/Connettività è un vero Best Buy.

    Valentino

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: K1000 VS HD800

    Post  pluto on Tue Apr 10, 2012 11:26 am

    best56 wrote:

    ...Ma anche i sinceri consigli su questo prodotto, sono stati importanti, per una tua scelta finale...Io e poi Nemo con la sua recensione sulla rivista siamo stati quelli che più hanno scritto e creduto nella bontà del Progetto CEC-HD53N, un Driver che per Prestazioni/Qualità/Connettività è un vero Best Buy.

    Valentino

    certamente

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: K1000 VS HD800

    Post  [OverDrive] on Tue Apr 10, 2012 1:05 pm

    Il vero Best Buy sarebbe il Little Dot MK VI+ che ho io, costa "solo" 749€ e full balanced reale, permette tutti i tipi di collegamento lato cuffia (bilanciato XLR 4 poli e sbilanciato Jack)...

    ... ma si sà, essendo un cinesino non è considerato . Un vero peccato, considerato il fatto che sembri suonare con determinate cuffie anche meglio del Woo Audio 5 Laughing .



    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Ospite
    Guest

    Re: K1000 VS HD800

    Post  Ospite on Tue Apr 10, 2012 1:30 pm

    [OverDrive] wrote:Il vero Best Buy sarebbe il Little Dot MK VI+ che ho io, costa "solo" 749€ e full balanced reale, permette tutti i tipi di collegamento lato cuffia (bilanciato XLR 4 poli e sbilanciato Jack)...

    ... ma si sà, essendo un cinesino non è considerato . Un vero peccato, considerato il fatto che sembri suonare con determinate cuffie anche meglio del Woo Audio 5 Laughing .


    ..."Parere Personale" per me è meglio il bilanciato con 2 XLR a 3 Pin e poi il CEC suona veramente bene ed è più rivendibile come usato.

    Valentino

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: K1000 VS HD800

    Post  [OverDrive] on Tue Apr 10, 2012 6:33 pm

    best56 wrote:

    ..."Parere Personale" per me è meglio il bilanciato con 2 XLR a 3 Pin e poi il CEC suona veramente bene ed è più rivendibile come usato.

    Valentino
    L'unica miglioria che si ha con i connettori a 3 poli è la vasta scelta, con il 4 poli si deve andare solo di Neutrik che cmq sono di buona fattura. Anche se a detta di alcuni, come Matboscolo il 4 poli è migliore per un discorso di masse, ma io non saprei spiegarlo.

    Il CEC sarà un grande amplificatore ed io non lo metto minimamente in dubbio, ma qui si stà parlando di BUST BUY e se permetti la differenza di prezzo con il Little Dot è del 40% abbondante ed offre, a parte l'uscita diffusori, le medesime cose e a qualità mi sà che se la giocano e non voglio sbilanciarmi

    Per l'usato ho molti dubbi a riguardo. Sono 2 prodotti di nicchia e venduti in pochi esemplari ed entrambi quando stanno nel mercatino vanno via molto velocemente.


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Ospite
    Guest

    Re: K1000 VS HD800

    Post  Ospite on Tue Apr 10, 2012 7:00 pm

    mi viene da pensare che i 2X3 pin per il collegamento cuffie non servono a un ciufolo Laughing
    la massa(quando c´é)si puó collegare benissimo nel quinto pin(quello che si trova nella parte superiore) del 4 poli.
    poi se vi vogliono montare xlr che costano piú del cavo, ognuno con il proprio portafogli é padrone

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: K1000 VS HD800

    Post  calibro on Mon Aug 27, 2012 2:29 pm

    .


    Last edited by calibro on Mon Aug 27, 2012 2:37 pm; edited 1 time in total


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: K1000 VS HD800

    Post  calibro on Mon Aug 27, 2012 2:32 pm

    Ciao a tutti,

    riporto su questo post di Nemo (spero voglia anche contribuire ancora alla discussione) allo scopo di porre un quesito.

    Avrei la possibilità di mettere insieme il seguente impianto cuffia in un mio studio:

    Sorgente: Oppo BD 83 SE (modificato Aurion negli stadi analogici d'uscita fatti a discreti, alimentazione, ecc...) + Monitor Full HD 23" Samsung.

    Amplificazione: Musical Fidelity A1 (modificato Aurion, fatto a discreti, basso tasso di controreazione adottato, alimentazione, condensatori, 20 watt in Classe A, ecc...)

    Cuffia: ????

    Veniamo alle domande:

    1)Nell'ottica di avere un impianto cuffia "eccellente" nell'ascolto della musica jazz (acustico ed elettrico, anche con supporti audio HD, con predilezione per il contrabbasso...senza dimenticare i piatti della batteria...magari suonati con le spazzole....) e nell'ottica di avere un suono che non "esca dal cervello", ma bensì provenga da uno spazio ben più ampio nelle 3 dimensioni, l'amplificazione sopra citata può essere impiegata?

    Ad oggi pur pilotando le cassone in firma, riesce a farle sparire completamente, collocando i suoni nelle 3 dimensioni di fronte l'ascoltatore molto agevolmente, ma sarebbe sufficientemente raffinato per una cuffia????
    Ritengo infatti che una cuffia sia più rivelatrice di un sistema di altoparlanti: sbaglio?


    2)Qualora possa impiegare il mio "amato" A1 Aurion (come spero...), sarei ad un bivio.
    Adoperare una cuffia con grande tenuta in potenza da collegare direttamente alle uscite delle casse (tipicamente Audeze, AKG K1000, Hifiman, ecc...) ????
    Oppure adoperare cuffie con minore tenuta in potenza ed interporre "qualcosa" (partitore resistivo di Chiappetta, trasformatore MHZ o cosa ????). In tal caso la scelta delle cuffie potrebbe ricadere in altri marchi noti (Audiotechnica, Sennheiser, Beyerdinamic, ecc....). Che fare????

    Come vedete, ho cercato di restringere il discorso per genere musicale (jazz) , obiettivi desiderati (bel basso, piena estensione in alto, headstage...), e resto dell'impianto, per cui forse il vostro cortese suggerimento sarà "facilitato" ...

    Grazie anticipate a coloro i quali vorranno rispondere....


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: K1000 VS HD800

    Post  biscottino on Mon Aug 27, 2012 10:21 pm

    calibro wrote:
    Avrei la possibilità di mettere insieme il seguente impianto cuffia in un mio studio:

    Sorgente: Oppo BD 83 SE (modificato Aurion negli stadi analogici d'uscita fatti a discreti, alimentazione, ecc...) + Monitor Full HD 23" Samsung.

    Amplificazione: Musical Fidelity A1 (modificato Aurion, fatto a discreti, basso tasso di controreazione adottato, alimentazione, condensatori, 20 watt in Classe A, ecc...)
    Ho ascoltato questo ampli con dei monovia, non era male, magari questo modificato va pure meglio.


    calibro wrote:
    1)Nell'ottica di avere un impianto cuffia "eccellente" nell'ascolto della musica jazz (acustico ed elettrico, anche con supporti audio HD, con predilezione per il contrabbasso...senza dimenticare i piatti della batteria...magari suonati con le spazzole....) e nell'ottica di avere un suono che non "esca dal cervello", ma bensì provenga da uno spazio ben più ampio nelle 3 dimensioni, l'amplificazione sopra citata può essere impiegata?
    Se l'im,pianto già c'è l'hai, fatti un partitore resistivo ed hai risolto il problema, con una piccola spesa incominci a tastare il terreno.

    calibro wrote:
    Ad oggi pur pilotando le cassone in firma, riesce a farle sparire completamente, collocando i suoni nelle 3 dimensioni di fronte l'ascoltatore molto agevolmente, ma sarebbe sufficientemente raffinato per una cuffia????
    Ritengo infatti che una cuffia sia più rivelatrice di un sistema di altoparlanti: sbaglio?
    Dipende da che cuffia usi, una Audeze è meno rivelatrice di una hd800, ma è piu' godibile per certi aspetti, soprattutto col jazz, ha un bel punch e gamma media strepitosa...la hd800 ha piu' headstage.

    calibro wrote:
    2)Qualora possa impiegare il mio "amato" A1 Aurion (come spero...), sarei ad un bivio.
    Adoperare una cuffia con grande tenuta in potenza da collegare direttamente alle uscite delle casse (tipicamente Audeze, AKG K1000, Hifiman, ecc...) ????
    Scarterei subito le prime due, la hifiman he6, si, potrebbe andare bene, a me non era dispiaciuta ma 1000€ non sono pochi.

    calibro wrote:
    Oppure adoperare cuffie con minore tenuta in potenza ed interporre "qualcosa" (partitore resistivo di Chiappetta, trasformatore MHZ o cosa ????). In tal caso la scelta delle cuffie potrebbe ricadere in altri marchi noti (Audiotechnica, Sennheiser, Beyerdinamic, ecc....). Che fare????
    Una Shure 1840 con un partitore resistivo non sarebbe malvagio, certo il trasformatore di Lamberti sarebbe ancora meglio, ma l'investimento sale e di parecchio, non saprei dirti...anche perchè qua non si è parlato di budget, o sbaglio?
    Nel mercatino ci sono cose interessanti, hd650, Burson usati e altre cosine, si potrebbe incominciare a guardarsi attorno prima di spendere cifre importanti.

    calibro wrote:
    Come vedete, ho cercato di restringere il discorso per genere musicale (jazz) , obiettivi desiderati (bel basso, piena estensione in alto, headstage....

    Hai detto niente...tu vuoi la cuffia perfetta al primo colpo!!!

    Sal.

    ps. non si è parlato di elettrostatica, in particolare della 507, mi sembra che ha molte delle cose che cerchi.

    Sal.

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: K1000 VS HD800

    Post  calibro on Mon Aug 27, 2012 11:13 pm

    Ciao biscottino,

    grazie del tuo intervento, abbastanza “inquietante”...per me che sono ignorante in materia.
    Temo che le caratteristiche che desidero siano un po' in antitesi fra di loro...mi sa...
    Io mi illudevo che restringendo il campo al jazz e disponendo di una ampli surdimensionato in termini di potenza (per i bassi dovrebbe essere una cosa buona, giusto?) era più facile...

    Circa il “budget” non l'ho specificato ma credo si parli di cuffie “importanti”, spesso reperibili sull'usato, anche se con prezzi alti, nell'intorno superiore dei 1000 Euro.
    Ciò ovviamente se ha un senso, in fondo ho un multilettore da 1000 Euro, mica un Accuphase, Burmester, Playback, Weiss, ecc..., ecc.....
    La - relativa - economicità delle cuffie rispetto alle casse non vorrei che distorcesse i valori in campo. Ditemi voi....

    Mi sembra di capire che (NB: SOLO RELATIVAMENTE ALLA MIA RICHIESTA SPECIFICA, SENZA GENERALIZZARE):

    1)Consideri il mio amplificatore “papabile” anche per qualità.
    2)Sconsigli le AKG K1000. Perchè hanno pochi bassi??? Anche le HD800 hanno pochi bassi???
    3)Sconsigli le Audeze. Perchè hanno poco headstage???
    4)Consigli le Hifiman (anche se con un NON eccellente rapporto qualità/prezzo) e le Shure 1840 (che sembrano piacere molto su questo forum).
    5)Fra partitore resistivo e trasformatore meglio il secondo anche se costa di più (ma costa oltre i 200 Euro per esempio???).

    Ho inteso bene i 5 punti?
    Scusami se ti chiedo di esplicitare il tuo parere ma è solo per capire bene io e per articolare su una base valida la discussione.

    Infine mi parli della 507 elettrostatica (STAX I suppose...) che avrebbe “molte delle cose che cerco”. Ebbene in cosa eccelle???

    Con questa cuffia Stax NON posso adoperare il mio ampli (malgrado partitore o trasformatore): è giusto oppure c'è un modo????

    Circa il partire da roba più tranquilla per farsi un'idea, alla fine ti posso dire che io non sono un grande sperimentatore o un audiofilo.
    Mi piace giusto la musica (che ascolto in ogni dove) e vorrei spendere (magari di più e senza averne piena contezza) una volta sola senza fare prove e riprove.

    Per cui i consigli sono bene accetti.

    ;-)


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    daniele86
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 269
    Data d'iscrizione : 2012-05-28
    Località : Mantova

    Re: K1000 VS HD800

    Post  daniele86 on Tue Aug 28, 2012 8:41 am

    Io direi proprio beyerdynamic tesla t1!

    Premesso che non l'ho mai ascoltata..ma credo di aver capito com'è..
    Ha il giusto punch che cerchi, non come quello delle audeze, ha un ottimo headstage anche se non così grande come quello della hd800..
    In molti la preferiscono alle due sopra citate..per il jazz credo sia ottima..

    Attendi comunque chi sa più di me..

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: K1000 VS HD800

    Post  calibro on Tue Aug 28, 2012 9:39 am

    daniele86 wrote:
    Io direi proprio beyerdynamic tesla t1!
    .....
    Attendi comunque chi sa più di me..

    E' molto carina per me, almeno esteticamente...

    Fra le cuffie citate cmq non mancano le "bellezze" secondo me: la "seriosa" Stax 507, la "lussuosa" Audeze, la "anni'70" AKG...

    Devo dire che sono molto attratto dal design delle cuffie in questo momento...

    Mi piacciono molto le vecchie AKG (la nuova 550 mi piace di meno...), per non parlare delle Beyerdinamic DT150 o la Fostex T50RP...

    Le Hifiman le trovo molto meno "attraenti", mentre le HD800 troppo stilizzate (sebbene appaia evidente lo studio di design che c'è sotto, che poi ha portato anche alla HD700 e credo porterà anche ad altre cuffie....)


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: K1000 VS HD800

    Post  pappa&lardo on Tue Aug 28, 2012 10:00 am

    La HD800 per rendere al 100% ha bisogno di un setup bilanciato dalla sorgente fino alla cuffia. E non solo! hai pure bisogno di trovare il giusto abbinamento tra sorgente, ampli e cuffia: molta gente la scarta perchè non ha voglia di farci ricerca dietro e forse ha anche ragione, ma non sa cosa si perde una volta trovato un setup degno di lei. Il che non vuol dire dover spendere cifre astronomiche, solo trovare i giusti abbinamenti costruendo l'impianto sulla cuffia. Quello che trovi se azzecchi il tutto è un dettaglio e una velocità fenomenale, un headstage immenso che tende quasi ad assorbirti e a portarti in un'altra dimensione (caratteristica che secondo me da sola vale la fatica per la ricerca di un setup adeguato a lei e penso unica di questa cuffia).

    Io ovviamente ti parlo della mia esperienza con la Hd800. Purtroppo non ho mai sentito ne la K1000 ne la T1


    P.S Le Hd800 non hanno pochi bassi e io penso che siano molto equilibrate su tutte le frequenze, sempre che si riesca a costruirle intorno il setup che riesca a tirare fuori il massimo dalla cuffia ( che è veramente tanta roba ). Se uno invece azzecca l' abbinamento sbagliato suoneranno in testa, metalliche e senza bassi . E ti faranno penare!

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: K1000 VS HD800

    Post  calibro on Tue Aug 28, 2012 10:35 am

    pappa&lardo wrote:La HD800 per rendere al 100% ha bisogno di un setup bilanciato dalla sorgente fino alla cuffia. E non solo! hai pure bisogno di trovare il giusto abbinamento tra sorgente, ampli e cuffia: molta gente la scarta perchè non ha voglia di farci ricerca dietro e forse ha anche ragione, ma non sa cosa si perde una volta trovato un setup degno di lei. Il che non vuol dire dover spendere cifre astronomiche, solo trovare i giusti abbinamenti costruendo l'impianto sulla cuffia. Quello che trovi se azzecchi il tutto è un dettaglio e una velocità fenomenale, un headstage immenso che tende quasi ad assorbirti e a portarti in un'altra dimensione (caratteristica che secondo me da sola vale la fatica per la ricerca di un setup adeguato a lei e penso unica di questa cuffia).

    Io ovviamente ti parlo della mia esperienza con la Hd800. Purtroppo non ho mai sentito ne la K1000 ne la T1


    P.S Le Hd800 non hanno pochi bassi e io penso che siano molto equilibrate su tutte le frequenze, sempre che si riesca a costruirle intorno il setup che riesca a tirare fuori il massimo dalla cuffia ( che è veramente tanta roba ). Se uno invece azzecca l' abbinamento sbagliato suoneranno in testa, metalliche e senza bassi . E ti faranno penare!

    Ho letto il tuo 3d sul discorso del bilanciato infatti...
    Bisognerebbe "copiarti" l'impianto allora!!!!!!!!! ;-)


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:50 pm