Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di CarloC - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di CarloC

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Thu Feb 23, 2012 7:45 am

    Rudys47 wrote:Ciao,
    complimenti bell'Impianto! cheers

    Non ci crederai ma io ho...un PHILIPS come il tuo!

    Il mio ha il "cabinet" in legno, le valvole le ho sostituite tutte, compresa quella dell'alimentazione.

    Lo facevo "andare" col cambio tensione su 240V, con un piccolo abbassamento della potenza ma con le Klipsch Fortè II andava "Fortè". cheers

    Adesso è a riposo ma chissà, potrei rispolverarlo per un impiantino per mio nipote sunny


    Mi ricordavo che avevi il Philips....ne avevamo parlato per telefono qualche mese fa. Considerando che la tensione che l'enel ci fornisce è piuttosto alta (io rilevo tra i 233V e 239V secondo i momenti della giornata) anch'io ho lasciato il cambiatensione sui 245V.

    Se hai visto il link del mio riparatore avrai notato che ho cambiato quasi tutto all'interno. Soprattutto i condensatori sono tutti nuovi ed il risultato è eccellente.

    Saluti,

    Carlo

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 68
    Località : Roma

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  Rudys47 on Thu Feb 23, 2012 11:51 am

    Visto...molto bello.

    Però così non va bene...mi fai venire voglia di upgrade anche sul PHILIPS, ho appena finito con il LENCO+BRACCIO unipivot...
    con un risultato a dir poco applausi e NON lo dico io ma chi ha ascoltato il "sistema" gira/braccio cheers

    Al momento ho "curato" il solo aspetto funzionale, adesso con il bel tempo potendo stare fuori in giardino, dovrò lavorare sull'estetica,
    ho un paio di idee che se riuscirò a metterle in pratica...mmmmm

    Spero di averti mio ospite questa estate così potrai vedere/sentire e magari darmi qualche suggerimento!!!


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  Dragon on Thu Feb 23, 2012 12:15 pm

    Bello Carlo, ottimamente messo... sunny ... a parte la poltrona... affraid affraid affraid ... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Thu Feb 23, 2012 12:57 pm

    Dragon wrote:Bello Carlo, ottimamente messo... sunny ... a parte la poltrona... affraid affraid affraid ... ...

    Ma è una poltrona Hi-End che integra un sistema di assorbimento delle risonanze della stanza ottimizzato via DRC..... affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Thu Feb 23, 2012 12:58 pm

    Rudys47 wrote:Visto...molto bello.

    Però così non va bene...mi fai venire voglia di upgrade anche sul PHILIPS, ho appena finito con il LENCO+BRACCIO unipivot...
    con un risultato a dir poco applausi e NON lo dico io ma chi ha ascoltato il "sistema" gira/braccio cheers

    Al momento ho "curato" il solo aspetto funzionale, adesso con il bel tempo potendo stare fuori in giardino, dovrò lavorare sull'estetica,
    ho un paio di idee che se riuscirò a metterle in pratica...mmmmm

    Spero di averti mio ospite questa estate così potrai vedere/sentire e magari darmi qualche suggerimento!!!


    Non metto il carro davanti ai buoi...quest'estate vedremo...;)


    Però un pensierino a far restaurare il Philips lo farei.......e sai già chi potrebbe farlo... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  Dragon on Thu Feb 23, 2012 1:02 pm

    carloc wrote:

    Ma è una poltrona Hi-End che integra un sistema di assorbimento delle risonanze della stanza ottimizzato via DRC..... affraid affraid affraid affraid affraid


    Ah, bèh...allora... ... affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Thu Feb 23, 2012 1:04 pm

    Dragon wrote:


    Ah, bèh...allora... ... affraid affraid affraid

    Dimenticavo, come scritto in un post precedente, è anche una poltrona che faccio usare da chi ha la fase delle orecchie invertita.....


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  Dragon on Thu Feb 23, 2012 1:09 pm

    ...Questa è ancora più bella... ... affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 68
    Località : Roma

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  Rudys47 on Thu Feb 23, 2012 1:28 pm

    carloc wrote:

    Non metto il carro davanti ai buoi...quest'estate vedremo...;)

    Però un pensierino a far restaurare il Philips lo farei.......e sai già chi potrebbe farlo... sunny

    Il LENCO & C. hanno la precedenza assoluta!!!

    Mi stava banelando l'idea di una coppia di diffusori(fai da te) con due
    Lowther &/o Fostex da pilotare col PHILIPS + gira Systemdek II e sintonizzatore
    per un impiantino "minimalista" ma di assoluta goduria...EH EH EH

    Farò una ricerca approfondita!!!


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    cptaz
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2010-01-28
    Età : 54
    Località : Luino (VA)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  cptaz on Sat Feb 25, 2012 4:57 pm

    Ciao Carlo, anche se in ritardo mi aggiungo anch'io al coro dei complimenti, decisamente meritati.....

    Sono curiosissimo del tuo giradischi, mi sa che un giorno ti vengo a trovare.....

    A presto, Marco sunny

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Sat Feb 25, 2012 5:00 pm

    cptaz wrote:Ciao Carlo, anche se in ritardo mi aggiungo anch'io al coro dei complimenti, decisamente meritati.....

    Sono curiosissimo del tuo giradischi, mi sa che un giorno ti vengo a trovare.....

    A presto, Marco sunny


    La porta di casa non è aperta..................è spalancata!


    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  iano on Thu Mar 08, 2012 1:55 am

    Impianto affascinante.
    Peccato che ogni tanto,se ho capito bene, si siede un pò
    Puoi farci una recensione delle casse del Nardi a confronto con quelle che in 50 anni suonati di servizio...Klipsh in particolare?Grazie.
    Ciao,Sebastiano.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Thu Mar 08, 2012 7:44 am

    iano wrote:Impianto affascinante.
    Peccato che ogni tanto,se ho capito bene, si siede un pò
    Puoi farci una recensione delle casse del Nardi a confronto con quelle che in 50 anni suonati di servizio...Klipsh in particolare?Grazie.
    Ciao,Sebastiano.

    Proprio ieri sera, tornando a casa, ho trovato il Perreaux seduto in poltrona che si riposava.....

    Per le casse dammi un attimo di tempo e ti rispondo.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  matley on Thu Mar 08, 2012 8:18 am

    scommetto che si era messo nella poltrona nel mezzo alle casse...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Thu Mar 08, 2012 12:26 pm

    matley wrote:scommetto che si era messo nella poltrona nel mezzo alle casse...


    Ovvio......dove pensavi che fosse?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  gianni60 on Fri May 04, 2012 8:09 pm

    Ciao a tutti,

    ieri sono passato a trovare Carlo dopo il suo gentile invito.
    Dopo una piacevole conversazione e descrizione del suo impianto abbiamo iniziato l' ascolto prima con la musica liquida e poi con il well T.
    Premetto,non per vantarmi,di avere una notevole esperienza perche' il primo impianto l'ho acquistato 39 anni fa e ho posseduto,provato,ecc
    quasi tutti i sistemi top a valvole o transistor in questi 39 anni e penso di poter dare un giudizio reale.

    Passando all' ascolto dell' impianto di Carlo sono rimasto molto impressionato considerando il costo ridicolo.
    Due meriti fondamentali sono da attribuire,uno all' ambiente che nonostante sia di medie/piccole dimensioni ha una forma rettangolare,leggermente irregolare
    con un arredamento,tende,divani,tappeti,perfetto per l'ascolto perche' da una parte non si sentono riverbero e rigonfiamento sui bassi,e dall' altra il suono non e' " chiuso " per un' arredamento pesante,e due per l'amplificatore Philips
    che e' il cavallo di battaglia(del colonnello Carlo ) dell' impianto.
    Conosco molto bene i leak,Mc Intosh d'epoca,quad e Radford sta 15,ma questo Philips sembra racchiudere i pregi di tutti questi amplificatori,buona potenza,
    trasparenza,basso corposo ma controllato,aperto,dolce e musicale.
    Inoltre si abbina molto bene ai diffusori che hanno una medio/alta efficienza ed un crossover semplice.

    Il suono e' naturale,trasparente e musicale.
    Si nota solo con alcuni brani,una leggerissima velatura sul medioalto,ma risolvibile facilmente mettendo secondo me dei cubetti di Carbon block sotto i diffusori e sotto il Philips che asciugando un po' il basso rendono piu' trasparente il resto della gamma,cambiando i cavi di segnale e di potenza,essendo un po scarsi quelli attuali e mettendo una ciabatta di migliore qualita'.

    C'e' una tale sinergia tra ambiente e componenti dell' impianto che anche avendo a disposizione una cifra importante per migliorarlo uno non saprebbe cosa fare.

    Chi puo' lo vada a sentire,perche' merita,tenendo sempre presente il suo costo " ridicolo "

    Saluti
    Gianni





    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'impianto di CarloC

    Post  carloc on Fri May 04, 2012 9:15 pm

    Grazie Gianni,

    la tua recensione mi fa estremamente piacere, soprattutto perché proviene da una persona competente e con l'orecchio "fino"...... sunny


    La mia casa è sempre aperta per te e gli altri amici del gazebo.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 4:59 am