Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
guarda chi viene a cena (Crescendo) - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Geronimo on Tue Sep 15, 2009 6:55 pm

    Se NON leggo le impressioni di Pavel, io NON compro
    Pavel, che ne dici come minaccia?


    Last edited by Elcaset on Tue Sep 15, 2009 8:18 pm; edited 1 time in total

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  aircooled on Tue Sep 15, 2009 7:17 pm

    Elcaset wrote:
    Luca58 wrote:L'ho sentito... parola mia che mi devo ancora riprendere.

    Mi si e' aperto un modo diverso di ascoltare la musica; per la prima volta ho ascoltato qualcosa che va "peggio" dell'analogico ma che mi piace di piu'. Ho riprovato lo strano senso di incertezza emotiva che ho sentito soltanto con un concerto per tromba di Shostakovich, che in genere nemmeno mi "prende". Forse esagero, ma non ho mai sentito un lettore CD andare cosi'; sara' che non ne ho ascoltati tantissimi, sara' che si sposa bene con tutti gli ampli AA (oggi col vecchio Puccini... e io con lo ss non vado d'accordo caratterialmente), ma onestamente non sono in grado di esprimere la sensazione che ho avuto, tranne il fatto certo che va MOLTO meglio del prototipo, anche quando era "aperto".

    Ah, il cavo di alimentazione era il BCD.

    Mi ha lasciato "sonato" , anche se il volume non era alto. Non vedo l'ora di provarlo con l'A.I. 500, ma ci vuole ancora un po' di pazienza... yaw

    pensa che Luca è l'antiCD fatto persona


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Cricetone on Tue Sep 15, 2009 7:26 pm

    aircooled wrote: pavel il tuo RISE ... vacilla e non perche lo hai messo sulle molle ad aria
    il rise RIBOLLE non vacilla! Laughing

    tra due giorni c'è il tav!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Tue Sep 15, 2009 7:29 pm

    Elcaset wrote:Se NON leggo le impressioni di Pavel, io NON compro
    Pavel, che ne dici come minaccia?

    ma che ne sanno sti 4 cialtroni..... Qui nessuno conosce (per esempio) l'Atoll.....Io qui semino nel deserto....Non mi meritate. Quasi quasi mi metto il nick Napolione e rientro dalla finestra.... Laughing

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Tue Sep 15, 2009 7:30 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    aircooled wrote: pavel il tuo RISE ... vacilla e non perche lo hai messo sulle molle ad aria
    il rise RIBOLLE non vacilla! Laughing

    tra due giorni c'è il tav!

    ..Ma non c'è Sigma... Però ci sono i cavi rossi sulle MBL..(credo)....

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Tue Sep 15, 2009 7:30 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    aircooled wrote: pavel il tuo RISE ... vacilla e non perche lo hai messo sulle molle ad aria
    il rise RIBOLLE non vacilla! Laughing

    tra due giorni c'è il tav!

    SCOLA che è pronto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Cricetone on Tue Sep 15, 2009 7:39 pm

    pavel wrote:
    Salv.Scarfone wrote:
    aircooled wrote: pavel il tuo RISE ... vacilla e non perche lo hai messo sulle molle ad aria
    il rise RIBOLLE non vacilla! Laughing

    tra due giorni c'è il tav!

    ..Ma non c'è Sigma... Però ci sono i cavi rossi sulle MBL..(credo)....
    forse gli è venuto il colpo della strega a trascinare 500kg di elettroniche! sunny
    per trascinarle potrebbe metterle su una carriola,rossa però! sunny


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Tue Sep 15, 2009 7:42 pm

    L'Exeed lo mandi al TAV direttamente con i suoi elastici a mo di fionda....

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Geronimo on Tue Sep 15, 2009 7:56 pm

    aircooled wrote:
    pensa che Luca è l'antiCD fatto persona


    Non ci posso credere Gli analogisti in genere sono assolutamente restii nei confronti del digitale


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Tue Sep 15, 2009 8:05 pm

    Io ho ascoltato questo........:

    [i].....Una timbrica sana, aperta e vigorosa in basso, con punch da vendere e solidità direi granitica. Suona preciso e dettagliato il XXX, come gli ampli integrati, non punta al cesello ma preferisce il "bersaglio grosso". Per questa ragione la gamma medio-alta appare a tratti povera di armoniche, un fenomeno abbastanza evidente su piatti della batteria e fiati, che talvolta appaiono del tipo "mono-tonali" senza la classica ricchezza timbrica che contraddistingue questi strumenti.
    In gamma media XXX mostra un carattere piuttosto dolce, con un tocco di velluto sulle voci, giustamente piene e corpose sia quelle maschili che femminili, solo talvolta, e sempre quando richiesto, ruvide e graffianti.
    Si arriva così fino alla gamma bassa, vero punto di forza di questo XXX : possente, energica, direi prepotente e pure estesissima. Buona l'articolazione, seppur in difficoltà con alcuni passaggi killer in bassissima frequenza, vero cimitero per tutti i lettori integrati di medio prezzo che mi è capitato di ascoltare.
    Mi riferisco, ad esempio, ai primi minuti di Mezzanine dei Massive Attack o alla micidiale Sinfonia per organo ed orchestra di Saint Saens.
    In definitiva, come già detto, il XXX non è un mostro di iperdefinizione, ma è molto concreto, solido e godibile, secondo la filosofia sonora della casa.

    E credo che il piccolino....sia molto molto meglio!!

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Geronimo on Tue Sep 15, 2009 8:11 pm

    pavel wrote:Io ho ascoltato questo........:

    [i].....Una timbrica sana, aperta e vigorosa in basso, con punch da vendere e solidità direi granitica. Suona preciso e dettagliato il XXX, come gli ampli integrati, non punta al cesello ma preferisce il "bersaglio grosso". Per questa ragione la gamma medio-alta appare a tratti povera di armoniche, un fenomeno abbastanza evidente su piatti della batteria e fiati, che talvolta appaiono del tipo "mono-tonali" senza la classica ricchezza timbrica che contraddistingue questi strumenti.
    In gamma media XXX mostra un carattere piuttosto dolce, con un tocco di velluto sulle voci, giustamente piene e corpose sia quelle maschili che femminili, solo talvolta, e sempre quando richiesto, ruvide e graffianti.
    Si arriva così fino alla gamma bassa, vero punto di forza di questo XXX : possente, energica, direi prepotente e pure estesissima. Buona l'articolazione, seppur in difficoltà con alcuni passaggi killer in bassissima frequenza, vero cimitero per tutti i lettori integrati di medio prezzo che mi è capitato di ascoltare.
    Mi riferisco, ad esempio, ai primi minuti di Mezzanine dei Massive Attack o alla micidiale Sinfonia per organo ed orchestra di Saint Saens.
    In definitiva, come già detto, il XXX non è un mostro di iperdefinizione, ma è molto concreto, solido e godibile, secondo la filosofia sonora della casa.

    E credo che il piccolino....sia molto molto meglio!!

    è lui

    http://www.tnt-audio.com/sorgenti/atoll-cd100.html


    PS
    Lo spero che il piccolino sia meglio


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Tue Sep 15, 2009 8:25 pm

    Ne sono praticamente.......certo..

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  aircooled on Tue Sep 15, 2009 9:12 pm

    provate a pensare a un piccolino che monta una meccanica TEAC con errori di lettura pari a 0 costruita in vile metallo, con motori senza spazzole, con un quarzo che gli permette di tirare giù il jitter, fatto? ecco adesso non provate a pensare a cosa segue dopo la mecca perche rischiate un brutto corto circuito al cervello


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Geronimo on Tue Sep 15, 2009 9:34 pm

    Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
    Per fortuna la bava non si vede


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Wed Sep 16, 2009 6:37 am

    aircooled wrote:provate a pensare a un piccolino che monta una meccanica TEAC con errori di lettura pari a 0 costruita in vile metallo, con motori senza spazzole, con un quarzo che gli permette di tirare giù il jitter, fatto? ecco adesso non provate a pensare a cosa segue dopo la mecca perche rischiate un brutto corto circuito al cervello

    e io aspetto.............

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  aircooled on Wed Sep 16, 2009 10:00 am

    e io aspetto.............
    caro lei, deve considerare che son prodotti italiani, e per giunta i primi entry level italici
    considerato questo provi a pensare che noi si preferisce sempre e comunque un prodotto estero, ecco ti pare che qualche italico (operatore) avrebbe avuto il coraggio di prenotare un entry level italiano? non sia mai detto
    che cosa è successo, la preserie è andata in giro per il mondo, hanno assaggiato, e non essendo italici hanno prenotato a mani basse, e adesso a noi tocca aspettare, eppure in tanti anche in italia hanno ascoltato, ma tu a parte qua da noi hai mai sentito dire nulla? sai perche? perche costan poco e di conseguenza si cerca di spingere quello dove di ciccia c'è ne sta molta di più
    nel resto del mondo probabilmente hanno la vista più lunga, e prima di raccogliere seminano


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8279
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Luca58 on Wed Sep 16, 2009 10:18 am

    aircooled ha scritto:

    pensa che Luca è l'antiCD fatto persona

    Non ci posso credere. Gli analogisti in genere sono assolutamente restii nei confronti del digitale

    Io non avevo mai avuto un "impianto stereo" perche' mi interessava poco; la musica la suonavo. Quando ho acquistato la mia prima casa, ovviamente, "uno stereo mi ci voleva" e un amico mi disse: "Vai a S. Giuliano Terme, c'e' uno che ci capisce un casino"; e cosi' feci, entrando nel tunnel...

    Ero certo di acquistare un lettore CD perche' in quel periodo tutti parlavano della purezza del suono digitale, ma dopo una prova con un lettore Rotel ed un giradischino Pioneer da poco in riparazione (Bolero di Ravel, stessa edizione in CD e LP) la scelta fu obbligata. Era l'inizio degli anni '90 e siccome non avevo LP approfittai delle svendite che in quel periodo erano normali nei negozi.
    Prima il VPI Junior + Sumiko BPS, poi il Merrill Heirloom + ET2 + un paio di testine diverse, con LS3/5a e AI 500, BCD e SW Maestro.

    Tutto bene, ma con la nascita di mio figlio e l'aumentare dello stress in tutti i campi feci "la botta" e per semplificare () nel 2005 ho venduto BCD, giradischi e cavi Maestro. Dopo molte prove, iniziai ad usare un lettore DVD economico per i CD, dato che la differenza da lettori anche seri (es. ARC CD1 e CD2 prestati da amici) non mi sembrava fosse molta e trovai migliore la resa di cavi economici. Ma dopo un po' il confronto col vinile mi ha portato a vendere tutto e a prendere un compatto B&O. Mai acceso!

    In crisi di astinenza, lo scorso anno ho ricomprato le LS3/5a e l'AI 500 (due colpi di fortuna), ma per la sorgente niente da fare. Nel frattempo mi sono accorto che la mancanza di fruscii e tic-toc mi era entrata nel sangue e che non sarei sato disposto a rinunciarci; ma come fare per la pressione metallica che sentivo sempre negli orecchi col digitale?

    Poi un giorno questa pressione metallica non l'ho piu' sentita e suonavano il Crescendo col prototipo dello Zero; ieri idem, ma l'ampli era il Puccini, per cui il merito e' del lettore (anche se lo Zero apriva altre porte rispetto al Puccini).

    Alla fine mi sono accorto che, nonostante le differenze tra i due supporti e se letto bene, il CD ha delle frecce al proprio arco che lo possono far diventare una alternativa non inferiore all'LP; non ovviamente in alcuni parametri ma, se letto come si deve, con alcuni pregi che compensano, almeno per quello che cerco io.

    In sintesi il Crescendo e' quello che cercavo e che usero'.

    Per curiosita', ma proprio per curiosita', spero che mi capiti prima o poi di ascoltarlo inserito in un impianto con tutti componenti top. Se non sono diventato sordo, non credo che mi manchera' l'occasione. Laughing

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Wed Sep 16, 2009 10:55 am

    Se hai sentito il crescendo con li prototipo zero e t'ha fatto sbottare allora qndo senti il prototipo cd zero che fai? sunny
    Ripeto.. il crescendo va benissimo e s'accoppia da dio col Verdi 100.
    A mio avviso l'ampli prototipo "zero" ha da andà col suo CD... lo dissi a dicembre a Bertini e lui mi guarò senza proferir parola.
    Chissà che avrà pensato?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  aircooled on Wed Sep 16, 2009 11:35 am

    Chissà che avrà pensato?
    che sei fava?
    attento che come detto da me e confermato da Luca quello di serie va meglio del prototipo, stranamente


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8279
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Luca58 on Wed Sep 16, 2009 11:43 am

    llora qndo senti il prototipo cd zero che fai?

    Anche se il CD Zero come apparecchio sara' certamente superiore tecnicamente al Crescendo, io sono per le realizzazioni semplici perche' la loro resa mi e' sempre piaciuta di piu' musicalmente.

    Infatti quando entrai dal Bertini gli dissi che cercavo un lettore CD a 16 bit; "Eccolo", mi disse...

    E' stato il destino

    Ospite
    Guest

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Ospite on Wed Sep 16, 2009 12:16 pm

    aircooled wrote:
    Chissà che avrà pensato?
    che sei fava?
    attento che come detto da me e confermato da Luca quello di serie va meglio del prototipo, stranamente

    Toccherà crompà pure qllo intanto che escon i pupilli?
    Il mikado se ne va oggi pome, è già imballato per benino

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Sep 16, 2009 12:27 pm

    Luca58 wrote:...
    Tutto bene, ma con la nascita di mio figlio e l'aumentare dello stress in tutti i campi feci "la botta" e per semplificare () nel 2005 ho venduto BCD, giradischi e cavi Maestro.Dopo molte prove, iniziai ad usare un lettore DVD economico per i CD, dato che la differenza da lettori anche seri (es. ARC CD1 e CD2 prestati da amici) non mi sembrava fosse molta e trovai migliore la resa di cavi economici. Ma dopo un po' il confronto col vinile mi ha portato a vendere tutto e a prendere un compatto B&O. Mai acceso!
    ...


    E ci credo che non lo hai mai più acceso il tuo DVD uso CD!!!! All'epoca già i CD non erano una festa di qualità, ma i DVD erano proprio inascoltabili! Altro che della stessa qualità dei CD!

    Vabbé, errori di gioventù...?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8279
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Luca58 on Wed Sep 16, 2009 1:47 pm

    Per me la differenza di qualita' non valeva la differenza di prezzo dal mio lettore DVD Panasonic.

    Ho ascoltato anche altri tipo California Audio Labs, Primare CD31, Wadia 850, AA Maestro piu' o meno "elaborato", etc.

    Mi ha invece colpito il Wadia 6 di Dragon e sarei curioso di ascoltare un confronto diretto col Crescendo; anche il Primare non era male ma per me inferiore al Crescendo, ammesso che si possano paragonare su impianti diversi.

    Tra i pregi del Crescendo, credo che prima di tutto colpisca la capacita' di far scendere incredibilmente in frequenza anche diffusori da pavimento economici (sto parlando di circa 600 € la coppia...).


    Last edited by Luca58 on Wed Sep 16, 2009 2:00 pm; edited 2 times in total

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Geronimo on Wed Sep 16, 2009 1:55 pm

    Luca58 wrote:Per me la differenza di qualita' non valeva la differenz di prezzo.

    Ho ascoltato anche altri tipo California Audio Labs, Primare CD31, Wadia moderni, AA Maestro piu' o meno "elaborato", etc.

    Mi ha invece colpito il Wadia 6 di Dragon e sarei curioso di ascoltare un confronto diretto col Crescendo; anche il Primare non era male, ma per me inferiore al Crescendo, ammesso che si possano paragonare su impianti diversi.
    Anni fa stavo per svenarmi per comprare il Primare CD31, poi la mia proverbiale tirch.....ehm, rispetto per il denaro, mi ha fermato


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8279
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Luca58 on Wed Sep 16, 2009 1:59 pm

    IL CD3 di ARC invece l'ho ascoltato in diversi impianti e va molto bene, ma e' tutto "precisino" e non mi emoziona.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: guarda chi viene a cena (Crescendo)

    Post  Geronimo on Wed Sep 16, 2009 2:02 pm

    Luca58 wrote:
    Tra i pregi del Crescendo, credo che prima di tutto colpisca la capacita' di far scendere incredibilmente in frequenza anche diffusori da pavimento economici.

    Mantenendo il controllo? Voglio dire, senza gonfiare la gamma bassa?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 11:33 am