Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vale la pena? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Vale la pena?

    Share

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13

    Re: Vale la pena?

    Post  Giordy60 on Wed Feb 22, 2012 12:49 pm

    IL BACHIANO wrote:
    Parlare di comodità a uno che ........
    nulla esclude che potrai continuare a farlo con i vinili, ma (con i cd ) scopri un modo nuovo di ascoltare musica. sunny

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Vale la pena?

    Post  Giordy60 on Wed Feb 22, 2012 12:53 pm

    pluto wrote:

    Però interessante questa nuova figura professionale suggerita dal buon Lupo: il rippatore a domicilio... Laughing Laughing Laughing

    ci mancava il "rippatore professionista conto terzi", oh lupo ma quanti lavorai vuoi fare ? Neutral
    corri il rischio di non farne uno fatto bene !

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Vale la pena?

    Post  lupocerviero on Wed Feb 22, 2012 12:59 pm

    IL BACHIANO wrote: poi lupocerviero dice che noi giovani (sessantenni) non abbiamo voglia di faticare..

    non avendo indicato l'età
    comunque mi ero fatto un'idea, ...un pò di sarcasmo non penso che guasti mai!


    comunque, il furgone l'ho trovato, ma così il prezzo sale!
    diciamo che qualche cartone potrebbe cadere durante il trasporto!
    affraid affraid affraid


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Vale la pena?

    Post  lupocerviero on Wed Feb 22, 2012 1:00 pm

    pluto wrote:

    Però interessante questa nuova figura professionale suggerita dal buon Lupo: il rippatore a domicilio... Laughing Laughing Laughing

    seguo il metodo indicato dal governo, non mi arrendo e me lo invento il lavoro!


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Vale la pena?

    Post  lupocerviero on Wed Feb 22, 2012 1:01 pm

    Giordy60 wrote:

    ci mancava il "rippatore professionista conto terzi", oh lupo ma quanti lavorai vuoi fare ? Neutral
    corri il rischio di non farne uno fatto bene !

    ...'zzo vuoi tu?
    qualunque cosa faccio, io sbaglio solo una volta o due Laughing
    poi divento un numero uno!


    ( )


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Vale la pena?

    Post  Giordy60 on Wed Feb 22, 2012 1:02 pm

    lupocerviero wrote:

    seguo il metodo indicato dal governo, non mi arrendo e me lo invento il lavoro!

    qual'è il metodo indicato dal governo ?

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Vale la pena?

    Post  lupocerviero on Wed Feb 22, 2012 1:06 pm

    Giordy60 wrote:

    qual'è il metodo indicato dal governo ?

    pagate le tesse ed arrangiatevi!


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Vale la pena?

    Post  Giordy60 on Wed Feb 22, 2012 1:14 pm

    lupocerviero wrote:

    pagate le tesse ed arrangiatevi!

    quindi tu faresti il "rippatore conto terzi" aprendo una regoalare P.I. e dichiarando il lavoro effettuato ?
    .......bravo bravo applausi applausi così non solo paghi le tasse ( come è giusto ) ma avresti la siae che ti chiede i danni per violazione dei diritti d'autore ( anche se ci sono diatribe sulla copia ad uso personale ) e lì son dolori punch

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Vale la pena?

    Post  lupocerviero on Wed Feb 22, 2012 1:17 pm

    Giordy60 wrote:

    quindi tu faresti il "rippatore conto terzi" aprendo una regoalare P.I. e dichiarando il lavoro effettuato ?
    .......bravo bravo applausi applausi così non solo paghi le tasse ( come è giusto ) ma avresti la siae che ti chiede i danni per violazione dei diritti d'autore ( anche se ci sono diatribe sulla copia ad uso personale ) e lì son dolori punch

    il solito disfattista!
    io volevo solo dare una mano ad un "giovane" 60enne in difficoltà!


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Vale la pena?

    Post  Giordy60 on Wed Feb 22, 2012 1:21 pm

    lupocerviero wrote:

    il solito disfattista!
    io volevo solo dare una mano ad un "giovane" 60enne in difficoltà!

    io la vedo in altro modo:
    volevi trarre profitto dall'inesperienza di un "giovane" 60enne

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Vale la pena?

    Post  lupocerviero on Wed Feb 22, 2012 1:33 pm

    Giordy60 wrote:

    io la vedo in altro modo:
    volevi trarre profitto dall'inesperienza di un "giovane" 60enne

    ti sbagli e di grosso!
    ho già un mecenate e forse più d'uno, che curano la mia "conoscenza"!
    ...specialmente adesso, non ho bisogno di rubare musica a nessuno!


    ...sei veramente una brutta persona!
    (ed oggi pomeriggio, mi connetto dap pc di tex e ti banno!) devil
    ed adesso? che mi dici? ft


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Vale la pena?

    Post  Giordy60 on Wed Feb 22, 2012 1:45 pm

    lupocerviero wrote:
    ...sei veramente una brutta persona!
    (ed oggi pomeriggio, mi connetto dap pc di tex e ti banno!) devil
    ed adesso? che mi dici? ft

    No No

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: Vale la pena?

    Post  piero on Wed Feb 22, 2012 1:53 pm

    lupocerviero wrote:

    comunque, il furgone l'ho trovato, ma così il prezzo sale!
    diciamo che qualche cartone potrebbe cadere durante il trasporto!
    affraid affraid affraid

    allora ti serve il ragazzo per portare giù i pacchi

    Giordy60 ha scritto:

    http://xld.it.malavida.com/mac/


    grazie

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Vale la pena?

    Post  IL BACHIANO on Wed Feb 22, 2012 2:13 pm

    Giordy60 wrote:
    nulla esclude che potrai continuare a farlo con i vinili, ma (con i cd ) scopri un modo nuovo di ascoltare musica. sunny

    Proprio adesso che mi sono appena comprato un nuovo SACD player?
    Per la cronaca è l'Onix A15
    http://www.pacetech.it/prodotti/serie-classic/lettori-cd-sacd/onixsacd15.html
    Com'è il rapporto SACD / musica liquida?

    ciao
    Giacomo

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Vale la pena?

    Post  pluto on Wed Feb 22, 2012 2:32 pm

    Complesso, nel senso che a mio parere ogni file fa storia a se

    alcuni file anche ad alta risoluzione sono stati letteralmente distrutti da un confronto sia con vinile (vincitore) sia con Sacd

    In altri casi il file ad alta risoluzione è andato vicinissimo anche al vinile

    Ed infine dopo la cena milanese ti saprò essere più sicuro in quanto, ho giusto dato mandato ad un rippatore folle che liquida anche la suocera, di rippare appunto una ventina di miei Sacd (parlo di Sacd e non del lato Cd) e sono molto curioso di fare un confronto diretto tra Sacd letto dal lettore e strato Sacd rippato dal rippatore mascherato allo stato dell'arte.

    *****

    Comunque uno poi la metta, il livello qualitativo potenziale della musica liquida è veramente molto alto e te lo dice uno che sbava ancora x vinili Mercury, Living Stereo o Decca d'epoca e che si è preso una costosa puntina mono x leggere al meglio pure i mono

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Vale la pena?

    Post  Fausto on Wed Feb 22, 2012 3:39 pm

    IL BACHIANO wrote:

    Proprio adesso che mi sono appena comprato un nuovo SACD player?
    Per la cronaca è l'Onix A15
    http://www.pacetech.it/prodotti/serie-classic/lettori-cd-sacd/onixsacd15.html
    Com'è il rapporto SACD / musica liquida?

    ciao
    Giacomo

    In questo caso io non mi complicherei la vita più di tanto.
    Io ho, pur possedendo un lettore mai utilizzato, pochissimi SACD.
    Tu ne hai molti?
    Dicono ci sia notevole differenza all'ascolto.... santa
    Sostanzialmente: se decidi di rippare oltre tremila CD ed hai pochi SACD il lavoro è da fare.
    Se hai anche tanti SACD il tutto si complica.
    Aspettiamo gli esiti della sperimentazione....
    Sono curioso di sapere....
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Vale la pena?

    Post  IL BACHIANO on Wed Feb 22, 2012 8:29 pm

    Fausto wrote:

    In questo caso io non mi complicherei la vita più di tanto.
    Io ho, pur possedendo un lettore mai utilizzato, pochissimi SACD.
    Tu ne hai molti?
    Dicono ci sia notevole differenza all'ascolto.... santa
    Sostanzialmente: se decidi di rippare oltre tremila CD ed hai pochi SACD il lavoro è da fare.
    Se hai anche tanti SACD il tutto si complica.
    Aspettiamo gli esiti della sperimentazione....
    Sono curioso di sapere....
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    Ce l'ho da poco questo lettore e un vero confronto non l'ho ancora fatto. Le prime impressioni sono per una lieve differenze in meglio per i SACD (ma la colpa è mia che non so cosa farmene dell'estesissima risposta in frequenza del SACD visto che non riesco nemmeno a sfruttare quella del CD che si limita ai 22KHz).
    Di SACD ne ho pochi (le Cantate di Kuijken e quelle - da un certo punto in poi - di Suzuki e poco altro).
    Immagino che ci siano ben altri vantaggi, a parte la comodità, che forse dipendono dagli amici che ti possono dare una mano Laughing (tra programmi per rippare e dac, per un novellino non è facile districarsi...)
    ciao
    Giacomo

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Vale la pena?

    Post  Fausto on Wed Feb 22, 2012 9:10 pm

    IL BACHIANO wrote:

    Ce l'ho da poco questo lettore e un vero confronto non l'ho ancora fatto. Le prime impressioni sono per una lieve differenze in meglio per i SACD (ma la colpa è mia che non so cosa farmene dell'estesissima risposta in frequenza del SACD visto che non riesco nemmeno a sfruttare quella del CD che si limita ai 22KHz).
    Di SACD ne ho pochi (le Cantate di Kuijken e quelle - da un certo punto in poi - di Suzuki e poco altro).
    Immagino che ci siano ben altri vantaggi, a parte la comodità, che forse dipendono dagli amici che ti possono dare una mano Laughing (tra programmi per rippare e dac, per un novellino non è facile districarsi...)
    ciao
    Giacomo

    Buona Sera,
    scusa ma, SACD a parte, non riesco a capire di quali comodità posti....
    Ti riferisci sempre alla "dematerializzata"?
    Solo per capire senza nessun altro fine....
    Ci tengo a precisare per non essere frainteso....
    Non è difficile e non voglio scoraggiarti....
    E' molto più facile fare che spiegare....
    Credo di aver capito - credo - che tu abbia una notevole ed invidiabile collezione di Classica.
    Con un MAC dedicato (solo perché più comodo ed immediato anche se più costoso), un DAC dal costo accessibile ed un player anche non di "tendenza", puoi divertirti ad archiviare, catalogare e "creare" palylist.
    Quando vuoi ascoltare con "disimpegno" e senza "sana" ritualità hai pronte tutte le comodità sulle quali credo concordiamo....
    Non conosco altri "vantaggi" offerti dalla dematerializzata....
    Io personalmente non li conosco nonostante mi stia divertendo da un anno e più....
    Aspetto....
    Ciao a presto.
    sunny sunny sunny





    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Vale la pena?

    Post  IL BACHIANO on Wed Feb 22, 2012 10:08 pm

    Fausto wrote:
    scusa ma, SACD a parte, non riesco a capire di quali comodità posti....
    Ti riferisci sempre alla "dematerializzata"?
    .................
    Ciao Fausto,
    ti ho risposto in privato.
    LA comodità era quella che descriveva Gian: se voglio un confronto diretto tra verie interpretazioni dello stesso brano, con pochi colpi di clic mi posso ascoltare tutto quello che voglio.
    Poi bisognerebbe vedere se il tempo speso per rippare e catalogare non è maggiore di quello che occorre per prendere i singoli cd per ascoltarne le varie tracce.
    Io, per es. (a parte un data base generale di tutti i dischi e cd fatto semplicemente in excel) per alcuni autori ho dei db particolareggiati per cui, per es. se cerco un brano di Bach di cui conosco il BWV o il titolo, mi ritrovo elencati tutti i cd in cui ricorre, la traccia e anche il volume e la pagina della partitura in cui si trova.
    saluti
    Giacomo

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Vale la pena?

    Post  Fausto on Wed Feb 22, 2012 10:26 pm

    IL BACHIANO wrote:
    Ciao Fausto,
    ti ho risposto in privato.
    LA comodità era quella che descriveva Gian: se voglio un confronto diretto tra verie interpretazioni dello stesso brano, con pochi colpi di clic mi posso ascoltare tutto quello che voglio.
    Poi bisognerebbe vedere se il tempo speso per rippare e catalogare non è maggiore di quello che occorre per prendere i singoli cd per ascoltarne le varie tracce.
    Io, per es. (a parte un data base generale di tutti i dischi e cd fatto semplicemente in excel) per alcuni autori ho dei db particolareggiati per cui, per es. se cerco un brano di Bach di cui conosco il BWV o il titolo, mi ritrovo elencati tutti i cd in cui ricorre, la traccia e anche il volume e la pagina della partitura in cui si trova.
    saluti
    Giacomo

    Credo che tu abbia già fatto un buon lavoro.
    Credo che tu abbia fatto questo lavoro nel corso del tempo e da parecchio.
    Tu conosci la musica, gli autori, gli esecutori ecc. ecc.
    Se vuoi dare alle tue conoscenze ed al tuo archivio anche una veste "estetica" puoi intraprendere la strada del "rippaggio".
    Sai che sarà un lavoro lungo visto il numero elevato dei cd che possiedi. ( + LP )
    Alla fine otterrai un risultato finale sicuramente appagante che "colorerà" la tua grande cultura musicale.
    Io apprezzo le tue conoscenze e le tue spiegazioni.
    Il resto, come detto, "colora"....
    Opinione PERSONALISSIMA!
    Intervento LECITO!
    Anch'io ti ho mandato un PVT.
    Ti ringrazio per la pazienza e ti saluto cordialmente.
    A presto.




    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Vale la pena?

    Post  IL BACHIANO on Wed Feb 22, 2012 11:12 pm

    All'idea di fare una cosa del genere le gambe mi fanno giacomo giacomo

    http://www.head-fi.org/t/518613/my-music-server#post_7004002

    saluti
    Giacomo

    NB. Lasciate caricare la pagina, poi salite al top

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Vale la pena?

    Post  realmassy on Thu Feb 23, 2012 12:28 am

    Per fare una cosa del genere ci vuole un bel po di lavoro.
    Tieni poi conto che devi pensare anche ad ottimizzare la qualita' del suono, magari usando un software migliore di itunes per la riproduzione. E la maggior parte dei player si integrano con la libreria di Itunes.

    Qualche immagine della mia collezione:



    schermata generale





    per compositore, opera e artista



    per genere, compositore, opera e artista


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Kuid
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 126
    Data d'iscrizione : 2011-06-28
    Età : 29
    Località : Torino

    Re: Vale la pena?

    Post  Kuid on Thu Feb 23, 2012 1:06 am

    Finalmente mi rendo utile in questo forum sunny

    Esistono macchine che fanno il ripping in flac dei cd audio in automatico.
    Hanno caricatori da 50/900 cd e da soli prendono i singoli cd e li rippano (quindi si tratta di scartare XXX cd alla volta dalla confezione e metterli in una pila - lasciare girare per ore - rimettere i cd a posto)

    Qui piccoli esempi:
    http://www.mfdigital.com/ripstation.html
    http://www.kintronics.com/mfdigital/ripitquickDT.htm



    Ovviamente bisogna vedere se il gioco(soldi) vale la candela(lavoro).

    Io non ho cercato tanto bene ma andando su goooooooooooooooogle e scriverndo: automatic CD ripper machine (e simili) escono un po di risultati.


    Giusto per farti capire:
    http://www.youtube.com/watch?v=t1lgpUnrOCM



    La seconda soluzione invece vede l'uso di:
    - Lego
    - Arduino
    - Motorini
    - PC
    - Tanta tanta voglia di costruire xD

    http://www.youtube.com/watch?v=XZhmS9isqrk
    Lo script per rippare te lo creo io sotto Linux xD



    Per ultimo ci sono software che sono in grado di inserire da soli i tag dei cd (questo lo sapete già), personalmente utilizzo Rubyripper (che usa freedb) sotto Linux e fino ad ora non mi ha tradito.


    _________________
    Giradischi: Pro-Ject Debut III - Ortofon 2M Blue - Mod. connettori RCA con cavi Air
    PhonoAmp: Black Cube Statement
    AmpCuffie Valvolare: Woo Audio WA6SE - EML 5U4G-Mesh - RCA 6DE7
    PreAmp-DAC-AmpCuffie SS: Burson Audio HA-160D
    Cuffie: Sennheiser HD800 - Airtech EVO 7N
    S/PDIF Interface: HiFace Two
    Cavi segnale: Airtech EVO 7N
    Cavi alimentazione: TNT-TTS Pirelli Screenflex S2 Autocostruiti
    Fabio - KuidIT

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Vale la pena?

    Post  IL BACHIANO on Thu Feb 23, 2012 8:33 am

    realmassy wrote:Per fare una cosa del genere ci vuole un bel po di lavoro.
    Tieni poi conto che devi pensare anche ad ottimizzare la qualita' del suono, magari usando un software migliore di itunes per la riproduzione. E la maggior parte dei player si integrano con la libreria di Itunes.
    Qualche immagine della mia collezione:

    Bellissimo lavoro. complimenti!
    Giacomo

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Vale la pena?

    Post  Giordy60 on Thu Feb 23, 2012 9:34 am

    ciao Massimiliano, ma hai 4 player aperti su mac ? ( di cui uno funge da libreria )
    non sono troppi ?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Vale la pena?

    Post  pluto on Thu Feb 23, 2012 9:36 am

    Giordy60 wrote:ciao Massimiliano, ma hai 4 player aperti su mac ? ( di cui uno funge da libreria )
    non sono troppi ?

    E' uno che non si fa mancare nulla..... Laughing Laughing

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 3:26 am