Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Perplessità
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Perplessità

    Share

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Perplessità

    Post  JUSTINO on Sat Mar 03, 2012 3:43 pm

    Luca58,
    dici che di promuovere AA non te ne frega niente e che non hai nulla di quel costruttore...
    mi spiegheresti per quale motivo tu spesso hai la possibilità di provare i loro apparecchi,ultimo il FORTISSIMO che ancora non è in commercio,e puntualmente posti le tue considerazioni?
    Quindi a fronte del fatto che molti appassionati faticano ad avere la possibiltà di provare gli apparecchi,tu puoi provare sicuramente tutti gli AA,c...o persino la novità che non hanno neanche i rivenditori,non nascondiamoci dietro una foglia...
    Io vorrei dare un consiglio personale che magari non serve,però...
    se tu ed 'ALTRI' compreso il 'SUPREMO' aveste l' accortezza di fare considerazioni su quegli apparecchi alla stessa maniera in cui potrebbe farla un perfetto sconoscito,secondo me il marchio ne potrebbe solo giovare,visto che il gazebo si era 'MANIFESTATO' come libero da qualsiasi condizionamento e probabilmente lo è in maniera minore rispetto ad altri.
    Io che sono uno che predilige prima di tutto l' ITALIANITÀ sono ben contento di poter scegliere in mezzo anche a quel ventaglio di prodotti ma le forzature a mio parere rischiano di condizionare negativamente le scelte di chi si trova a dover decidere un acquisto...con me l' ha fatto.
    Detto questo,forza Audio Analogue con spirito di oggettiva qualità ma senza forzature.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Perplessità

    Post  aircooled on Sat Mar 03, 2012 4:06 pm

    forza Luca dicci quanto prendi di stipendio da AA

    visto che il gazebo si era 'MANIFESTATO' come libero da qualsiasi condizionamento e probabilmente lo è in maniera minore rispetto ad altri.
    in effetti qua non si può parlare liberamente di tutto però piace starci


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Perplessità

    Post  JUSTINO on Sat Mar 03, 2012 4:14 pm

    per quanto riguarda l' Atoll IN200,io l' ho avuto.
    È un apparecchio con davvero una buona dinamica,microdinamica,e velocità,buona riproduzione di batteria e chitarra,ha un medio basso leggermente in evidenza che comunque non è fastidioso,secondo me va a nozze con i midwoofer.
    Non è un' amplificazione molto raffinata nel suono e non ha praticamente senso della profondità.
    Dopo averlo provato con il Burson cuffia/dac/pre collegato direttamente alla parte di potenza sono rimasto veramente colpito dal miglioramento,il suono è diventato veramente 'IMPORTANTE',di 'IMPATTO VERO' senza forzature,naturale, ed ha acquisito una dimensione della profondità più che accettabile,da provare...
    Essendo gli stadi di potenza identici a quelli del finale AM200,consigliere proprio quest' ultimo rispetto all' integrato ed un' abbinamento con un buon pre.
    lo so molti mi diranno che la profondità non esiste ma a me la sensazione che il cantante suoni contemporaneamente anche la batteria non mi gusta affatto...

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Perplessità

    Post  JUSTINO on Sat Mar 03, 2012 4:35 pm

    aircooled wrote:forza Luca dicci quanto prendi di stipendio da AA
    Chissà perché non sono colpito dal fatto che sia tu il primo a commentare il mio post...

    Comunque io non ho detto quello,mi sono semplicemente limitato ad esporre un mia personale visione delle cose...
    Vedi,il mio appello ad in qualche modo defilarsi solo leggermente tu non l' hai recepito proprio,forse ci sono altre cose che ti accecano e non te lo permettono...
    Non me ne frega assolutamente di polemizzare, tant' è che ripeto che sono contento di una realtà come AA(se nella tua cecità non l' avessi letto).
    Comunque nella nostra società si tende sempre più a mettersi 'daccordo' per molto poco o per semplici scambi di interesse...qiundi non mi scandalizzo di niente...
    Luca58,io non ti conosco effettivamente di persona,questo è una fattore discriminante in assoluto per me.
    Quindi posso anche sbagliarmi nel considerare le cose,quidi sono prontissimo a chiedere scusa riguardo i miei dubbi.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Perplessità

    Post  aircooled on Sat Mar 03, 2012 4:47 pm

    commentare? esagerato non ti va bene che chiacchieri in liberta? mi spiace non è un mio problema

    per la visione delle cose non ti sei affatto limitato, hai semplicemente sparato sul fatto che Luca è stipendiato da AA, adesso non nascondere la mano, e che in questo forum non si possa parlare liberamente, a me sembrano cazzate in liberta, e non ho nessun dubbio su questo, ripeto la mia domanda? perche stare in un postaccio simile

    adesso puoi dire che ho commentato


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Perplessità

    Post  JUSTINO on Sat Mar 03, 2012 5:06 pm

    Guarda se tu vuoi che io sia ipocrita,io per farti contento faccio l' ipocrita con te... e ti dico che hai anche ragione su tutto...
    ...io,sebbene non ne senta il bisogno,posso anche evitare questo forum,non mi cambia nulla nella vita...
    comunque ti faccio i complimenti perché hai quel perfetto modo di riportare le cose in maniera distorta rispetto a quello che si dice che va molto di moda ultimamente in Italia...
    Ciau,AIR.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Perplessità

    Post  aircooled on Sat Mar 03, 2012 5:11 pm

    Luca58,
    dici che di promuovere AA non te ne frega niente e che non hai nulla di quel costruttore...
    mi spiegheresti per quale motivo tu spesso hai la possibilità di provare i loro apparecchi,ultimo il FORTISSIMO che ancora non è in commercio,e puntualmente posti le tue considerazioni?
    Quindi a fronte del fatto che molti appassionati faticano ad avere la possibiltà di provare gli apparecchi,tu puoi provare sicuramente tutti gli AA,c...o persino la novità che non hanno neanche i rivenditori,non nascondiamoci dietro una foglia...
    Io vorrei dare un consiglio personale che magari non serve,però...
    se tu ed 'ALTRI' compreso il 'SUPREMO' aveste l' accortezza di fare considerazioni su quegli apparecchi alla stessa maniera in cui potrebbe farla un perfetto sconoscito,secondo me il marchio ne potrebbe solo giovare,visto che il gazebo si era 'MANIFESTATO' come libero da qualsiasi condizionamento e probabilmente lo è in maniera minore rispetto ad altri.
    Io che sono uno che predilige prima di tutto l' ITALIANITÀ sono ben contento di poter scegliere in mezzo anche a quel ventaglio di prodotti ma le forzature a mio parere rischiano di condizionare negativamente le scelte di chi si trova a dover decidere un acquisto...con me l' ha fatto.
    Detto questo,forza Audio Analogue con spirito di oggettiva qualità ma senza forzature
    ma dove c'è scritto ci si legge

    dove avrei distorto??

    per quanto capisco l'italiano hai dato dello stipendiato a Luca, per il forum hai decantato il fatto che qua non ci sia liberta, per air lasciamo perdere che ho le spalle tonde e grandi dove tutto scivola via

    per fare puoi fare quello che vuoi, mica è un problema mio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Perplessità

    Post  hr2 on Sat Mar 03, 2012 9:31 pm

    E vero che AA sta fallendo .......cosi ho letto su un altro forum...

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Perplessità

    Post  Testini Ugo on Sat Mar 03, 2012 11:37 pm

    diego66 wrote:...ho sostituito l'ampli udio annalogue crescendo con advance acoustic map 306.
    beh,ora sono soddisfatto!
    ho perso qualche eurino ma ne valeva la pena!
    grazie a tutti per i consigli e i suggerimenti.

    alla prossima

    ciao
    diego

    Come volevasi dimostrare e come si era detto fin dall'inizio. Peccato per gli Eurini persi. Però adesso che ci penso hai acquistato un prodotto full Cina.....allora occhio alla salute.... affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Perplessità

    Post  Testini Ugo on Sat Mar 03, 2012 11:48 pm

    JUSTINO wrote:Luca58,
    dici che di promuovere AA non te ne frega niente e che non hai nulla di quel costruttore...
    mi spiegheresti per quale motivo tu spesso hai la possibilità di provare i loro apparecchi,ultimo il FORTISSIMO che ancora non è in commercio,e puntualmente posti le tue considerazioni?
    Quindi a fronte del fatto che molti appassionati faticano ad avere la possibiltà di provare gli apparecchi,tu puoi provare sicuramente tutti gli AA,c...o persino la novità che non hanno neanche i rivenditori,non nascondiamoci dietro una foglia...
    Io vorrei dare un consiglio personale che magari non serve,però...
    se tu ed 'ALTRI' compreso il 'SUPREMO' aveste l' accortezza di fare considerazioni su quegli apparecchi alla stessa maniera in cui potrebbe farla un perfetto sconoscito,secondo me il marchio ne potrebbe solo giovare,visto che il gazebo si era 'MANIFESTATO' come libero da qualsiasi condizionamento e probabilmente lo è in maniera minore rispetto ad altri.
    Io che sono uno che predilige prima di tutto l' ITALIANITÀ sono ben contento di poter scegliere in mezzo anche a quel ventaglio di prodotti ma le forzature a mio parere rischiano di condizionare negativamente le scelte di chi si trova a dover decidere un acquisto...con me l' ha fatto.
    Detto questo,forza Audio Analogue con spirito di oggettiva qualità ma senza forzature.

    In effetti un dubbino sorge. Ad esempio, per quel che mi riguarda, in questo forum libero, mi è stato contestato il fatto che le mie prove effettuate in svariati negozi d'Italia non siano veritiere, sia perchè ho tardato a rispondere ad un post, sia perchè pare strano che uno di Venezia, in effetti territorio sfortunato e povero di negozi qualificati d'HiFi, si sposti e viaggi per coltivare la propria passione andando ad ascoltare qui e lì le cose che più gli interessano, coltivando buone relazioni con tanti negozi. Al contrario però, fino ad ora è passato "quasi" inosservato che qualcuno di noi riceva "prototipi" di AA a casa per testarli dichiarandosi poi super-partes, e risultando, quest'ultimo, pure attendibile...


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Perplessità

    Post  Testini Ugo on Sat Mar 03, 2012 11:58 pm

    hr2 wrote:E vero che AA sta fallendo .......cosi ho letto su un altro forum...

    In effetti, ancora all'inizio di Gennaio, mi trovavo in un qualificato negozio in Lombardia, meglio restare vaghi, il quale è fedelissimo e quotato rivenditore AA e non solo, è un negozio che vuole e che predilige vendere italiano, ed il titolare, dopo aver appena congedato il rappresentante prorpio di AA, mi confessava quanto fosse sempre più difficile vendere italiano, sia per l'affidabilità, sia per l'assistenza ed il relativo farsi riconoscere gli eventuali interventi in garanzia, ma soprattutto per l'attuale instabilità economica-finanziaria di alcuni marchi e tra questi, c'era pure AA santa ed anzi, visto il calibro del marchio, lo metteva al primo posto delle situazioni e notizie sconcertanti. Io non commento ed aggiungo ninet'altro, ho riportato solo una semplice voce di corridoio, purtroppo il corridoio di uno del mestiere e di uno che li vende, ed una voce che circolava, come detto, già da Gennaio. Tutto qui.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Perplessità

    Post  Testini Ugo on Sun Mar 04, 2012 12:08 am

    Gildo wrote:L'accoppiata Crescendo rimarchiata Indiana Line Puro l'ho ascoltata al TOP nello stand Indiana Line con delle Tesi 542 da pavimento.
    La saletta era piccola ma il suono rispetto al prezzo era eccellente.

    Non mettete il limone sulle ostriche.

    Frena, frena. Fermi tutti. Non si era detto che la nuova linea Indiana Line aveva preso "solo" spunto da AA nell'estetica e che le macchine all'interno erano totalmente diverse, perchè poi AA è super full made in Italy ed invece le I.L. sono fatte full Cina per limitare i costi? Eri ironico, giusto? Sono io che non ho colto, vero? affraid affraid


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Perplessità

    Post  aircooled on Sun Mar 04, 2012 2:39 am

    hr2 wrote:E vero che AA sta fallendo .......cosi ho letto su un altro forum...
    nel post di cui parli si chiedeva per il fatto che I.L aveva interrotto un certo progetto, strano il mondo, uno non onora l'impegno preso e chi fallisce dovrebbe essere l'altro, come dice scarfò in quella discussione chissa che quei prodotti non arrivino sul mercato tramite unaltro canale


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Perplessità

    Post  aircooled on Sun Mar 04, 2012 2:45 am

    In effetti un dubbino sorge. Ad esempio, per quel che mi riguarda, in questo forum libero, mi è stato contestato il fatto che le mie prove effettuate in svariati negozi d'Italia non siano veritiere, sia perchè ho tardato a rispondere ad un post, sia perchè pare strano che uno di Venezia, in effetti territorio sfortunato e povero di negozi qualificati d'HiFi, si sposti e viaggi per coltivare la propria passione andando ad ascoltare qui e lì le cose che più gli interessano, coltivando buone relazioni con tanti negozi. Al contrario però, fino ad ora è passato "quasi" inosservato che qualcuno di noi riceva "prototipi" di AA a casa per testarli dichiarandosi poi super-partes, e risultando, quest'ultimo, pure attendibile...



    brutto posto il gazebo, però ti piace starci


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Admin
    Admin
    Admin

    Numero di messaggi : 185
    Data d'iscrizione : 2008-12-19

    Re: Perplessità

    Post  Admin on Sun Mar 04, 2012 3:22 am

    Testini Ugo wrote: In effetti, ancora all'inizio di Gennaio, mi trovavo in un qualificato negozio in Lombardia, meglio restare vaghi, il quale è fedelissimo e quotato rivenditore AA e non solo, è un negozio che vuole e che predilige vendere italiano, ed il titolare, dopo aver appena congedato il rappresentante prorpio di AA, mi confessava quanto fosse sempre più difficile vendere italiano, sia per l'affidabilità, sia per l'assistenza ed il relativo farsi riconoscere gli eventuali interventi in garanzia, ma soprattutto per l'attuale instabilità economica-finanziaria di alcuni marchi e tra questi, c'era pure AA ed anzi, visto il calibro del marchio, lo metteva al primo posto delle situazioni e notizie sconcertanti. Io non commento ed aggiungo ninet'altro, ho riportato solo una semplice voce di corridoio, purtroppo il corridoio di uno del mestiere e di uno che li vende, ed una voce che circolava, come detto, già da Gennaio. Tutto qui.
    Come da regolamento, il Gazebo Audiofilo non è responsabile di quanto postato dagli iscritti che si assumono la piena responsabilità di quanto dichiarato di fronte a terzi.



    4. Marche, Prodotti ed Operatori

    Una delle caratteristiche più interessanti di un forum è la possibilità di poter esprimere liberamente le proprie opinioni positive o negative su quanto discusso, anche quando si fa riferimento a marche e prodotti.
    E' importante però ricordare che le aziende sono molto determinate a difendere la propria immagine, per ovvie ragioni.
    Pertanto al fine di evitare spiacevoli complicazione che possono riguardare sia l’autore del messaggio che lo Staff di Gazebo Audiofilo, vi preghiamo, in caso di critica, di esprimere le vostre opinioni in modo costruttivo e ben argomentato, e non in modo denigratorio, diffamatorio, calunniatorio, maleducato o fine a se stesso.
    Lo Staff del Forum sarà intransigente su questo punto e si riserva il diritto di cancellare i messaggi che utilizzano un linguaggio critico non consono.




    15. Esenzione da responsabilità

    Nei casi in cui utenti del forum si rendano responsabili di messaggi calunnianti o diffamatori da cui consegua una qualsiasi iniziativa giudiziaria, l'Autore e Amministratore del forum Gazebo Audiofilo nonché i Moderatori non potranno in alcun modo essere ritenuti corresponsabili dell'illecito.




    Testini Ugo lei è sospeso

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Perplessità

    Post  Luca58 on Sun Mar 04, 2012 11:06 am

    JUSTINO wrote:Luca58,
    dici che di promuovere AA non te ne frega niente e che non hai nulla di quel costruttore...
    mi spiegheresti per quale motivo tu spesso hai la possibilità di provare i loro apparecchi,ultimo il FORTISSIMO che ancora non è in commercio,e puntualmente posti le tue considerazioni?
    Quindi a fronte del fatto che molti appassionati faticano ad avere la possibiltà di provare gli apparecchi,tu puoi provare sicuramente tutti gli AA,c...o persino la novità che non hanno neanche i rivenditori,non nascondiamoci dietro una foglia...
    Io vorrei dare un consiglio personale che magari non serve,però...
    se tu ed 'ALTRI' compreso il 'SUPREMO' aveste l' accortezza di fare considerazioni su quegli apparecchi alla stessa maniera in cui potrebbe farla un perfetto sconoscito,secondo me il marchio ne potrebbe solo giovare,visto che il gazebo si era 'MANIFESTATO' come libero da qualsiasi condizionamento e probabilmente lo è in maniera minore rispetto ad altri.
    Io che sono uno che predilige prima di tutto l' ITALIANITÀ sono ben contento di poter scegliere in mezzo anche a quel ventaglio di prodotti ma le forzature a mio parere rischiano di condizionare negativamente le scelte di chi si trova a dover decidere un acquisto...con me l' ha fatto.
    Detto questo,forza Audio Analogue con spirito di oggettiva qualità ma senza forzature.

    Vedo adesso...

    Approfitto delle cavolate scritte da Justino per fare un discorso generale.

    La Toscana, come si sa, e' il luogo dove si progetta e produce AA, per cui a molti di noi (Air, Matley, Dragon, Matte - per citarne solo alcuni - ed io compreso) e' data la possibilita' di ascoltare prototipi o, in casi eccezionali, avere in prova una sera uno di questi per poterlo provare nei nostri impianti (che e' l'unico modo, secondo me, per farsi un'idea precisa; a me e' capitato solo per il Fortissimo). Siccome riteniamo che quello che sentiamo sia di interesse generale, ci piace postare le nostre opinioni (e spesso ci viene chiesto di farlo da chi aspetta che esca questo o quel prodotto) per avvantaggiare chi avesse intenzione di acquistare questo marchio che, contrariamente a quello che e' stato dichiarato contro tutte le evidenze da un altro forumer di quelli "boni", ha una delle migliori assistenze del mondo.

    Tutto qui.

    Dovete sapere che da pochi giorni ho per la prima volta utilizzato la funzione "ignorati" del forum inserendo ben sei forumers. Questa funzione fa in modo che io non riceva PM da loro e, soprattutto, non mi fa visualizzare i messaggi che queste persone inseriscono nel forum, proprio come se non ci fossero. Devo dire che all'inizio ero contrariato che ci fosse questa opzione per motivi di principio, ma mi sono ricreduto perche' adesso l'aria del forum mi sembra meglio di quella delle Dolomiti.

    Mi sono un po' meravigliato di questa uscita di Justino parecchio fuori tempo, oltre che a sproposito, ma evidentemente si e' usato lui per farmi leggere gli sforzi mentali di qualcun altro.

    Mi spiace, Justino, di' ai tuoi mandanti che l'unico obiettivo che hanno centrato e' che adesso tu sei il 7º della lista Laughing ; come faro' a vivere senza sapere cosa mi risponderai adesso? Mi ci vorra' uno psicologo per superare il trauma...

    Quanto a tutti gli altri che sono interessati ad AA, il mio consiglio e' di leggere tutto quello che noi "privilegiati" scriviamo quando abbiamo la "fortuna" di "mettere le mani" su qualche anteprima, ma di ascoltare SEMPRE personalmente i prodotti di interesse perche' ognuno di noi ha impianti e gusti diversi .



    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Perplessità

    Post  krell2 on Sun Mar 04, 2012 11:26 am

    In questi anni,ho posseduto parecchi prodotti Audio analogue,tutti rigorosamente comprati usati.
    dico mai,un prodotto che non funzionasse,con tutti i loro pregi o difetti,ma mai un problema
    e posso dire che le ultime serie,sono un osso duro per la concorrenza.





    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Perplessità

    Post  DiegoVTEC on Sun Mar 04, 2012 7:33 pm

    Caspita,anche Justino è stato mandato da qualcuno in alto per attaccare Luca58! Aaaaah questi complotti...e tutti verso Luca poi Ma vivere sereno invece di spararle così grosse?

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Perplessità

    Post  JUSTINO on Sun Mar 04, 2012 9:01 pm

    Diego,nun ce stà probblema...
    Visto che mi ha ignorato se qualcuno lo ritenesse opportuno può riportare a Luca :
    posso anche darti atto che magari sono stato un po' tardivo nel postare le mie considerazioni,purtroppo sono un po' così...
    E' che non posso fare a meno di non notare che tu ed il 'SUPREMO' rispetto comunque agli 'ALTRI',come io li ho definiti,siete molto incentrati a focalizzare sempre sulle stesse cose...nonostante vi dichiarate imparziali...forse ho commesso un errore a voler evidenziare questo aspetto perché poi alla fine sei un 'LIBRO APERTO' pertanto come tiro io le somme lo possono fare gli altri senza che io ci metta del mio...
    ma tolto questo vedo che anche tu non hai recepito l' intento della mia critica,ribadisco per la terza volta che per me AA è un validissimo costruttore,italiano per di più,quindi certe forzature non servirebbero...
    provo a fare un paragone,è come quando senti una nuova canzone e ti piace la musica,ti piace il testo,ti piace proprio...ma se poi ad esempio alla radio che ascolti tutto il giorno continuano a passarla e ripassarla,dopo un po' sta cazzo di canzone ti sta sul culo...non so se rendo l' idea...
    purtroppo a me è successo con il Crescendo quando mi sono iscritto a sto forum,dopo un po' me l' hanno fatto a fettine con sto benedetto lettore,cazzo senza averlo sentito...
    spero di essermi spiegato meglio.
    Un ultimo appunto,il ditino medio che mi è stato rivolto secondo me ha una certa valenza per cui non può essere considerato molto diversamente dalle critiche mosse da Testini,per cui consiglierei all' amministratore di fare le valutazioni del caso...
    comunque Luca stai tranquillo,ti voglio bene lo stesso. sunny

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Perplessità

    Post  hr2 on Sun Mar 04, 2012 11:45 pm

    aircooled wrote:nel post di cui parli si chiedeva per il fatto che I.L aveva interrotto un certo progetto, strano il mondo, uno non onora l'impegno preso e chi fallisce dovrebbe essere l'altro, come dice scarfò in quella discussione chissa che quei prodotti non arrivino sul mercato tramite unaltro canale


    CAPITO sunny

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Perplessità

    Post  fabiovob on Mon Mar 05, 2012 12:13 am

    krell2 wrote:In questi anni,ho posseduto parecchi prodotti Audio analogue,tutti rigorosamente comprati usati.
    dico mai,un prodotto che non funzionasse,con tutti i loro pregi o difetti,ma mai un problema
    e posso dire che le ultime serie,sono un osso duro per la concorrenza.





    Confermo e quoto. Matte ne è testimone. Rolling Eyes

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Perplessità

    Post  aircooled on Mon Mar 05, 2012 12:34 am

    hr2 wrote:
    aircooled wrote:nel post di cui parli si chiedeva per il fatto che I.L aveva interrotto un certo progetto, strano il mondo, uno non onora l'impegno preso e chi fallisce dovrebbe essere l'altro, come dice scarfò in quella discussione chissa che quei prodotti non arrivino sul mercato tramite unaltro canale


    CAPITO
    bene ma non parliamone più che l'INFERIORE potrebbe scocciarsi a sentir parlare di ste cose

    comunque nel caso che scarfò ci avesse preso ci prenotiamo per l'anteprima


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Perplessità

    Post  hr2 on Mon Mar 05, 2012 2:53 am

    aircooled wrote:bene ma non parliamone più che l'INFERIORE potrebbe scocciarsi a sentir parlare di ste cose

    comunque nel caso che scarfò ci avesse preso ci prenotiamo per l'anteprima


    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Perplessità

    Post  JUSTINO on Mon Mar 05, 2012 9:11 am

    [quote="aircooled"]bene ma non parliamone più che l'INFERIORE potrebbe scocciarsi a sentir parlare di ste cose

    ]

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Perplessità

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Mar 05, 2012 12:50 pm

    Vorrei fare una osservazione da persona che si trova "sopra le parti". Non ho mai posseduto un prodotto AA, e non mi ritengo né un estimatore a priori né un denigratore del marchio.

    Per me si tratta di un ottimo marchio italiano, non è quello che però per primo attira i miei desideri audiofili.

    1. Questo è un forum in cui molti iscritti sono possessori di prodotti AA, ed estimatori del marchio. Normale che quando qualcuno parli male di uno dei prodotti AA veda alzarsi gli scudi da parte di questi forumer. Questo non è né complotto né mancanza di democrazia. Il forum non interviene per cancellare queste affermazioni, sono gli utenti ai quali chiaramente non vanno giù che intervengono. E non gli si può impedire di farlo, in un forum democratico. Ma questo succede anche se parli male di un prodotto B&W: tutti gli estimatori del marchio alzano gli scudi, e ce ne sono molti anche di quelli in questo forum. Se ne sono lette molte di polemiche tra B&W-isti e B&W-contrari in tempi passati, senza che nessuno però pensasse al fatto che B&W avesse rapporti poco trasparenti con qualcuno del forum. Perché farlo con AA?

    2. Questo è un forum in cui alcuni dei componenti l'amministrazione e vari forumer sono toscani. Hanno quindi la possibilità di entrare in contatto diretto (non solo telefonico, ma anche fisico) con i progettisti AA, e di vedere i prototipi. Anzi, penso sia normale che AA, vista il consenso che in questo forum ha dai suoi appassionati non abbia che piacere a dare in prova a costoro i suoi apparecchi, non foss'altro come beta-tester.

    Da questo ne consegue che:

    A. Massimo rilievo viene dato a ogni nuova uscita di AA da parte dei forumer, al punto anche di stuccare, com'è successo purtroppo per il Crescendo. Oltretutto con un proliferare a grappolo di thread sullo stesso argomento. L'Amministrazione, occorre ricordare, ha cercato di metterci un freno, ma il fiume per un certo periodo è stato inarrestabile. E certo faticoso per chi il delirio non lo condivideva. Le osservazioni critiche in tal senso sono motivate. Però questa è cosa palese: io credo che un qualunque lettore che legga questi thread sappia che vengono da estimatori del marchio che si qualificano apertamente come tali, e quindi dovrebbe sapere come fare la tara sulle loro opinioni. Questo si dice "avere senso critico" nei riguardi delle informazioni in cui ci si imbatte.

    B. A casa dei forumer toscani di questo sito girano degli apparecchi AA e ne fanno report. Anche qui: se tizio fa la recensione di un prototipo AA tutti i fan di AA sgranano gli occhi e commentano positivamente. Sta al lettore capire il contesto e quindi pensare che è un oggetto da ascoltare, magari, ma che il visibilio dei fan è scontato e poco aggiunge alla conoscenza obiettiva dell'oggetto.

    Dico queste cose per esplicarle e renderle pubbliche. Nel rapporto di AA con questo forum non c'è niente di occulto, è tutto palese e sta nei termini che vi ho detto. Come niente di occulto c'è nel rapporto tra i cavi AIRTECH (per citare un'altra pietra dello scandalo) e questo forum.

    Detto questo piacerebbe anche a me che chi dice qualche cosa contro AA (purché in termini non diffamatori, come per qualunque altro marchio) non venisse subissato da critiche da parte dei fan e quindi magari guardato con diffidenza. Ma temo siano cose di cui l'Amministrazione possa avere poco controllo.

    Questo è un forum in cui ognuno può dire la sua, e come in ogni forum alcuni forumers hanno preferenze precise per un marchio. In questo forum le preferenze sono nette, anche numericamente. Giusto che il lettore lo sappia, e ne tragga le sue conclusioni. Ma pensare che ci siano interessi monetari da parte dei forumer è errato.

    Anch'io, che non sono un fan di AA, avessi avuto la possibilità di portarmi un prototipo del marchio a casa lo avrei fatto. Voi no? Al lettore poi valutare ciò che legge come attendibile, da prendere con le molle, o infondato.

    Tutto questo è democrazia: guardare un telegiornale non significa essere certi della sua obiettività, ma conoscere il suo orientamento. Conoscendo il suo orientamento possiamo fare la tara a ciò che sentiamo. Ma com eper tutte le informazioni, dovremo vagliarle, ricercarle altrove, approfondirne la validità. Nessuna fonte è mai completamente obiettiva, ognuna è un parere.

    Succede anche nelle comunità: non occorre avere rapporti di compravendita: in uno spazio tendono a raggrupparsi i simili (di opinioni e gusti). Qui molti amano il marchio AA. Occorre tenerne conto quando si legge. Ma non per questo si può diure si infrangano le norme di democrazia.

    In ultimo: fanno parte della trasparenza anche le critiche di Justino. Permettono di meglio chiarire e rendere palese l'assenza di una censura nel forum. Quindi non demonizzerei chi chiede spiegazioni. Si potrebbe essere fraintesi, e si rischia di creare un gioco di fazioni (chi è pro-forum, chi è contro-forum) che è controproducente, a mio modesto parere, per tutti.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 2:49 pm