Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di bobgitto
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di bobgitto

    Share

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Mon Dec 22, 2008 9:10 am

    In attesa di vincere la lotteria:

    Lettore cd Exposure 3010
    Ampli integrato Exposure 3010
    Casse Totem Hawk
    Cavi di segnale Nordost Red Dawn II
    Cavi di potenza Nordost Red Dawn II biwire
    Cavi si alimentazione Isotek Elite

    Accessori
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa
    Piedini Isonode Large sotto le elettroniche (ma siccome sono goloso, vorrei provare delle "caramelle" miracolose...)

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  matley on Mon Dec 22, 2008 9:33 am

    (ma siccome sono goloso, vorrei provare delle "caramelle" miracolose...)

    ....ancora con quest'ammenniccoli :!: :!: :!:
    Ragà come ve-lo devo ripetere le caramelle fanno cariare i denti...Laughing

    :albino: ..

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Ospite on Mon Dec 22, 2008 9:56 am

    matley wrote:
    (ma siccome sono goloso, vorrei provare delle "caramelle" miracolose...)

    ....ancora con quest'ammenniccoli :!: :!: :!:
    Ragà come ve-lo devo ripetere le caramelle fanno cariare i denti...Laughing

    :albino: ..

    ma qlle che dice lui son senza zucchero è Laughing

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Mon Dec 22, 2008 10:08 am

    ... e fanno bene...

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  matley on Mon Dec 22, 2008 10:13 am

    bobgitto wrote:... e fanno bene...

    le caramelle hanno diversi sapori...
    Attento magari qualche gusto non TI piace... :pale:

    :albino: ..

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Ospite on Mon Dec 22, 2008 3:14 pm

    bobgitto wrote:In attesa di vincere la lotteria:

    Lettore cd Exposure 3010
    Ampli integrato Exposure 3010
    Casse Totem Hawk
    Cavi di segnale Nordost Red Dawn II
    Cavi di potenza Nordost Red Dawn II biwire
    Cavi si alimentazione Isotek Elite

    Accessori
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa
    Piedini Isonode Large sotto le elettroniche (ma siccome sono goloso, vorrei provare delle "caramelle" miracolose...)

    Come sono questi Isotek..... Io ne leggo sempre un gran bene... Mai provato a fare la controprova, mettendo un altro cavo di alimentazione???

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Ospite on Mon Dec 22, 2008 3:15 pm

    matley wrote:
    bobgitto wrote:... e fanno bene...

    le caramelle hanno diversi sapori...
    Attento magari qualche gusto non TI piace... :pale:

    :albino: ..

    Al cianuro te la darei a te...

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  matley on Mon Dec 22, 2008 3:34 pm

    pavel wrote:
    matley wrote:
    bobgitto wrote:... e fanno bene...

    le caramelle hanno diversi sapori...
    Attento magari qualche gusto non TI piace... :pale:

    :albino: ..

    Al cianuro te la darei a te...

    Io sono molto più buono caro Pavellone...siamo a Natale.. Rolling Eyes
    quindi un bel piatto di pesce....(visto che Ti piace tanto)
    eccolo qua:



    Un bel Pesce FUGU
    Si esatto pesce Fugu,pesce giapponese mortalmente pericoloso se cucinato in modo sbagliato(vanno tolti ovaie ed intestino).
    Non c’è antidoto e se ingerisci il veleno (la tetrodotossina, 250 volte più mortale del cianuro) non avrai scampo!!!
    Stando alle statistiche, ogni anno 20 temerari ci lasciano la pelle....:shock:
    buon appetito.. :bom: :cherry:



    :albino: ..scusate L'OT... Suspect

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Banano on Wed Dec 24, 2008 9:28 am

    ... :?: scusate l'OT????...... affraid


    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Mon Dec 29, 2008 9:49 am

    pavel wrote:
    bobgitto wrote:In attesa di vincere la lotteria:

    Lettore cd Exposure 3010
    Ampli integrato Exposure 3010
    Casse Totem Hawk
    Cavi di segnale Nordost Red Dawn II
    Cavi di potenza Nordost Red Dawn II biwire
    Cavi si alimentazione Isotek Elite

    Accessori
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa
    Piedini Isonode Large sotto le elettroniche (ma siccome sono goloso, vorrei provare delle "caramelle" miracolose...)

    Come sono questi Isotek..... Io ne leggo sempre un gran bene... Mai provato a fare la controprova, mettendo un altro cavo di alimentazione???

    Scusa il ritardo.
    La prova che ho fatto è stata di sostituirli ai TNT-TTS che mi ero costruito e c'è stato un miglioramento sia sull'ampli sia sul lettore cd.
    Confronto sempre le mie sensazioni con quelle di mia moglie che essendo fuori da giochi è sicuramente imparziale.
    Senza dovere concentrarsi troppo abbiamo constatato che il suono si è ripulito, restituendo bassi più profondi e puliti. Sugli alti non c'è stata una sensazione immediata salvo verificare a posteriori la presenza di maggiori dettagli.
    Io ho l'ultima versione, quella con guaina azzurra, schuko e una iec Isotek.

    Non posso sbilanciarmi in termini assoluti perché non ho avuto possibilità di confrontarli con altri cavi già assemblati.
    Magari la prossima volta che mi incontro con qualcuno li possiamo mettere alla prova.

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Ospite on Mon Dec 29, 2008 3:20 pm

    Per ora prova a descrivere, cosa ti piace degli Isotek, e magari (se c'è)...cosa non ti piace, o cosa vorresti ancora in termini di risposta dai cavi..

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Mon Dec 29, 2008 3:53 pm

    I cavi sono ben costruiti, con doppia schermatura, rame OFC, presa IEC con contatti dorati, schuko di qualità.
    Mi è piaciuto dal primo ascolto il basso. Come ho accennato si è ripulito con il risultato che i bassi, meno mascherati, scendono di più. Come dire che prima sentivo "il basso", ora sento "la corda che vibra". Rimane l'impatto e tutto quello che fa parte della musica, ma con più pulizia.
    Anche il dettaglio ne ha tratto vantaggio, ma senza restituire un suono brillante.
    Ne avevo acquistato uno che avevo inizialmente inserito nell'ampli e lì ho percepito i cambiamenti sopra descritti.
    Ne ho acquistato un altro che ho messo nel lettore cd e lì invece ho percepito un suono più aperto, anche se il cambiamento è stato molto più esiguo di quello percepito nell'amplificatore.
    Un mio amico ha preso il Supreme e un Elite che inserito rispettivamente nell'ampli T+A V10 e nel lettore T+A D10. I cambiamenti sono stati analoghi a quelli che ho percepito io.
    E' un po' poco per parlare di regola, ma visto che non hanno un prezzo esagerato posso dire che rispecchiano le aspettative.
    santa
    Bob Natale

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  matley on Mon Dec 29, 2008 7:09 pm

    Ottimo bob...
    e...un cavettino di segnale? Razz Razz Razz


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Mon Dec 29, 2008 8:05 pm

    Va bene, dico la mia anche sui cavi di segnale con una premessa.
    La mia esperienza personale mi porta a credere sull'influenza dei cavi sul suono. E questo è un punto fermo.
    Ho assistito alla demo dei cavi di segnale Nordost al TAV 2007. Dopo un'escalation partendo dal cavo di segnale infimo al top di gamma ODIN come ultimo passo venne reinserito il cavetto "infimo".
    Certo che sentii la differenza, ma molto minore di quanto mi aspettassi, soprattutto poi considerando il prezzo...
    Questo per dire che la misura delle sensazioni ha il suo peso.

    Per i cavi di segnale ho esperienza con questi:
    cavetto base
    Cable talk II
    Cable talk Improved
    Totem Sinew
    Nordost Red Dawn II

    Tra i primi tre non ho setito una grande differenza. (100.000 lire il Cable Talk II e 180.000 l'altro)
    Il Totem Sinew (400 euro, comprato su ebay a 120) è molto differente. Come "promette" Vince Bruzzese, restituisce un suono naturale. In effetti non è iperdettagliato come alcuni cavi in argento, che secondo me sono inascoltabili, ma ha un non so che di naturale tale da colpire...alla distanza. E' costruito molto bene con connettori WBT e molto flessibile per una notevole comodità d'uso.
    Il Nordost (450 euro, al solito comprato su ebay a 180) è più dettagliato e non mi pare che tagli le basse.
    Anche questo è costruto bene e tutto sommato anche se piatto con limiti di maneggevolezza, non crea problemi nell'uso.
    Totem e Nordost hanno due modi diversi di riproporre la musica: molto naturale il primo, più aperto e dettagliato il secondo.
    Questa differenza però non riesce a farmi preferire uno all'altro.

    Non prendetemi per un guro dei cavi, molto sensibili alla qualità degli impianti. Il mio non ha pretese estreme. Forse anche le mie orecchie.
    Nonostante tutto queste differenze si apprezzano anche nel mio impianto.
    Non me ne vogliano i commercianti, ma i cavi sono veramente oggetti che si possono acquistare usati senza rischi, col solo beneficio del risparmio.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  aircooled on Wed Dec 31, 2008 11:29 am

    Non prendetemi per un guro dei cavi, molto sensibili alla qualità degli impianti. Il mio non ha pretese estreme. Forse anche le mie orecchie.
    Nonostante tutto queste differenze si apprezzano anche nel mio impianto.
    Non me ne vogliano i commercianti, ma i cavi sono veramente oggetti che si possono acquistare usati senza rischi, col solo beneficio del risparmio.
    quoto e sottoscrivo tutto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Ospite on Tue Mar 16, 2010 11:02 pm

    il nano non ce la conta giusta.... svuota il sacco Laughing Laughing Laughing

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Aggiornamento

    Post  bobgitto on Mon Mar 22, 2010 5:57 pm

    Ecco l'aggiornamento dell'impianto.
    Nessuno cambiamento di componenti, solo nuovi acquisti

    Lettore cd Exposure 3010
    Ampli integrato Exposure 3010
    Casse Totem Hawk
    Cavi di segnale Nordost Red Dawn II
    Cavi di potenza Nordost Red Dawn II biwire
    Cavi si alimentazione Isotek Elite
    Pre-phono Cambridge Audio 640P

    Aggiornamento (21 marzo 2010)
    Giradischi Clearaudio Emotion Black/Satisfy DW/Aurum Alpha
    Wadia 170i


    Accessori
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa
    Piedini Isonode Large sotto le elettroniche.


    Ecco fatto. Vuotato sacco e portafoglio

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Banano on Mon Mar 22, 2010 6:15 pm

    bella cuginetto cheers cheers cheers

    ...e fai ancora ste cose alla tua età?!! ...e non dici nulla, vedi che ci tocca rubarti ste informazioni!!!

    Raccontaci come vanno, dai dai daiiiii!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Geronimo on Mon Mar 22, 2010 7:02 pm

    bobgitto wrote:
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa

    Una volta provai i Totem Beak su una coppia di Linn Isobarik, il risultato fu di allargare la scena sonora. Puoi confermare?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    tarcisio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 2010-03-09
    Località : Marche

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  tarcisio on Mon Mar 22, 2010 7:50 pm

    Elcaset wrote:
    bobgitto wrote:
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa

    Una volta provai i Totem Beak su una coppia di Linn Isobarik, il risultato fu di allargare la scena sonora. Puoi confermare?

    sono interessato anch'io.....
    grazie


    _________________
    Saluti,
    Tarcisio

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Tue Mar 23, 2010 8:09 am

    Sì. I beak hanno l'effetto di eliminare le risonanze alle alte frequenze estendendo la risposta in frequenza e allargando la scena.
    L'entità dell'effetto è legato al diffusore, nel senso che dipende dai "difetti" del mobile.
    Nel mio caso li ho utilizzati prima su Totem Sttaf e adesso su Totem Hawk.
    Nel primo caso l'effetto era più marcato, ma come mi ha confermato Vince Bruzzese due anni fa al TAV, le Hawk sono molto rifinite e lì i Beak più di tanto non hanno effetto.

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Tue Mar 23, 2010 8:20 am

    Banano wrote: bella cuginetto cheers cheers cheers

    ...e fai ancora ste cose alla tua età?!! ...e non dici nulla, vedi che ci tocca rubarti ste informazioni!!!

    Raccontaci come vanno, dai dai daiiiii!

    Effettivamente sono troppo giovane per fare certe cose
    Allora, il giradischi lo sto ascoltando con piacere e devo dire che c'è una notevole differenza con il Technics DD-22 (con testina Grado Prestige Green).
    Mi ha riportato al piacere dell'ascolto rilassato. Devo solo mettere una base sotto per renderlo più isolato da vobrazioni e feedback. Stavo pensando ad una lastra di vetro su piedini Isonode Large.

    Per la Wadia ho fatto una prova breve utilizzando come DAC l'ingresso digitale del masterizzatore Marantz DR700.
    Si sente veramente bene e risulta difficile pensare che il suono parte da un iPod.

    Unico problema è che con tutti gli alimentatori m'è venuta fuori una centrale elettrica dietro al mobile che non è il top per praticita ed estetica.

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  Ospite on Tue Mar 23, 2010 12:23 pm

    Verrò presto a trovarti, complimenti per gli acquisti!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  matley on Tue Mar 23, 2010 2:55 pm

    bobgitto wrote:

    Accessori
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa
    Piedini Isonode Large sotto le elettroniche.

    rident


    hem....
    ma sulla testa gnuda delle 802d come faccio a mettercele...

    grande bob...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: L'impianto di bobgitto

    Post  bobgitto on Tue Mar 23, 2010 3:25 pm

    matley wrote:
    bobgitto wrote:

    Accessori
    Una coppia di Totem Beak su ciascuna cassa
    Piedini Isonode Large sotto le elettroniche.

    rident


    hem....
    ma sulla testa gnuda delle 802d come faccio a mettercele...

    grande bob...


    Un se po'

    Ciao, Cagnolone. sunny

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:22 pm