Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Computer per musica liquida - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Computer per musica liquida

    Share

    spyrozzo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 40
    Data d'iscrizione : 2012-04-12

    Re: Computer per musica liquida

    Post  spyrozzo on Thu Apr 26, 2012 11:56 am

    torniamo all'impianto:
    sono arrivate le tanto agognate DT-880!
    belle, bellissime!
    sulla testa pesano decisamente poco ed altrettanto sulle orecchie. ovviamente il vellutino riscalda...
    bassi molto belli, profondi ma frenati. alti leggermente taglienti, ma al momento ho l'equalizzatore inserito (per cose mie) e va bene così (ma non resterà in eterno).
    ho subito riscontrato che la mia configurazione si stà comportando come un impianto selettivo, così l'immondizia suona male ed i miei cari cd (chiamiamoli demo) suonano compatibilmente con il livello dell'impianto da paura.
    ovviamente desidero aspettare almeno una 15ina di giorni per rodare ben bene la cuffia e poi provare a fare un bel Merlino al DAC (chissà...).
    Dimenticavo! il Maverick TubeMagicD1 pilota la 250omh egregiamente! pompando il volume non riesco ad arrivare al massimo (anche se dipende da registrazione a registrazione), e così anche questa preoccupazione è stata fugata.
    se poi avete voglia di cardiopalma posso raccontarvi la storia della spedizione della cuffia e di come ho dormito di mmmerda 3 giorni :) (e ti credo! 250€ a spasso per l'europa)

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Computer per musica liquida

    Post  Giordy60 on Thu Apr 26, 2012 11:06 pm

    Cos'è accaduto di insolito nella spedizione della cuffia ?

    spyrozzo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 40
    Data d'iscrizione : 2012-04-12
    Località : palermo

    Re: Computer per musica liquida

    Post  spyrozzo on Fri Apr 27, 2012 11:06 am

    in pratica è arrivata 6 giorni dopo, ma il punto non era i 6 giorni di ritardo (comunque entro i limiti contrattuali), ma anche la latitanza del venditore che non rispondeva alle mie mail.
    lo spedizioniere inglese ha omesso il civico, ed il corrispondente italiano ha trascritto l'indirizzo alla pene di segugio, quindi il pacco era in giacenza qui a palermo.
    quando finalmente il venditore si è deciso a rispondermi dandomi il traking della spedizione mi è preso un colpo quando ho letto che già da 6 giorni la mia adorata cuffia costatami un capitale (consentitemi, visti i tempi...) era arrivata e rimbalzata chissà dove. nella mail ho estrapolato una sigla scoprendola come il corriere inglese, da lì al suo corrispondente italiano è stato (quasi) un attimo. poi la filiale di palermo, una telefonata ed appena ho saputo che a nome mio (non avevo null'altro come riferimento) c'era un pacco in giacenza, ho preso permesso e sono schizzato dall'ufficio come speedy gonzales.
    più o meno è andata così.
    sono un tipo ansioso e quei sei giorni d'attesa, durante i quali ho sentito parlare sempre di truffe in rete, non sono stati il massimo...

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Computer per musica liquida

    Post  Giordy60 on Fri Apr 27, 2012 11:27 am

    spyrozzo wrote:
    sono un tipo ansioso e quei sei giorni d'attesa.......
    ti hanno fatto prendere un bello spauracchio sunny

    ma tutto e bene quel che finisce bene!

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 5:32 am