Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cdp con ammortizzazione a molle
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cdp con ammortizzazione a molle

    Share

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  Luca58 on Wed Mar 14, 2012 1:59 pm

    Ho letto di un paio di cdp che hanno/avevano una ammortizzazione a molle stile giradischi e la cosa mi intriga parecchio...

    Qualcuno conosce i vantaggi/svantaggi di questa scelta?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  lizard on Wed Mar 14, 2012 2:16 pm

    suppongo ti riferisca alla filosofia costruttiva CEC,che si basa sulla trasmissione del moto fra motore e chassis tramite cinghia..lo chassis stesso è disaccoppiato dal resto della macchina tramite supporti in gomma e molle in acciaio.
    è la stessa filosofia costruttiva applicata dalla Thorens per la costruzione dei propri piatti,che hanno reso il marchio svizzero tra i più famosi del mondo:
    il tutto volto a inibire il più possibile le vibrazioni meccaniche.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  Luca58 on Wed Mar 14, 2012 2:21 pm

    Il Thorens TCD 2000 (col suo convertitore separato) e' proprio uno di quelli che ho visto e l'unico che ho ascoltato tempo fa. Mi e' sembrato avere un suono molto ricco di armoniche, in ogni caso molto diverso dai cdp tradizionali, anche di qualita'.

    Ma il sistema di ammortizzazione a molle ha qualche svantaggio? Da come suonava il Thorens...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  lizard on Wed Mar 14, 2012 2:23 pm

    considerato che il CEC è diventato famoso proprio grazie a questa filosofia costruttiva,non credo che ci siano grossi svantaggi..forse la taratura periodica delle molle..cmq è una tecnologia che si paga a caro prezzo
    (echetelodicoaffà..)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  Luca58 on Wed Mar 14, 2012 3:22 pm

    Che vuol dire CEC? Embarassed


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  aircooled on Wed Mar 14, 2012 3:44 pm

    il Thorens andava molto bene, ma va considerato il tempo che fu, oggi ci sono macchine anche economiche più performanti a livello di lettura, il C.E.C è un brand, la trazione a cinghia su un digitale non porta a nulla se non ad essere diverso e quindi appetibile e ovviamente costoso


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  Luca58 on Wed Mar 14, 2012 4:22 pm

    Quindi la sensazione di ascoltare un sacco di armoniche, con un suono "spesso" tipo l'analogico, non dipende da molle e cinghia?

    Quale sistema si usa normalmente per sconfiggere le vibrazioni causate dal motore e dalla rotazione del CD sui cdp? Credo che alla velocita' con cui il CD gira si creino infatti molte turbolenze nell'aria circostante e non ho capito come mai non facciano cdp tutti aperti come i giradischi per impedire che queste turbolenze "restino dentro". Anche i cdp con caricamento dall'alto non funzionano se lo sportellino non e' chiuso...mah...


    Last edited by Luca58 on Wed Mar 14, 2012 4:31 pm; edited 4 times in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  Cricetone on Wed Mar 14, 2012 4:23 pm

    poggia il lettore su tre palline da racchetta e fai prima.


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  Luca58 on Wed Mar 14, 2012 4:27 pm

    Salv.Scarfone wrote:poggia il lettore su tre palline da racchetta e fai prima.

    Si', bravo, cosi' rotola per terra...

    Il Thorens, sempre per fare l'unico esempio che ho visto dal vivo, non e' tutto poggiato su molle ma lo e' solo il "piatto" sul quale sta il CD col clamp; il piatto e' poi collegato con una cinghia al motore, per cui direi che le vibrazioni del piatto sono al minimo. Il Merrill Heirloom, ad esempio, e' fatto cosi', come pure altri giradischi.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Cdp con ammortizzazione a molle

    Post  aircooled on Wed Mar 14, 2012 4:54 pm

    Luca58 wrote:Quindi la sensazione di ascoltare un sacco di armoniche, con un suono "spesso" tipo l'analogico, non dipende da molle e cinghia?

    Quale sistema si usa normalmente per sconfiggere le vibrazioni causate dal motore e dalla rotazione del CD sui cdp? Credo che alla velocita' con cui il CD gira si creino infatti molte turbolenze nell'aria circostante e non ho capito come mai non facciano cdp tutti aperti come i giradischi per impedire che queste turbolenze "restino dentro". Anche i cdp con caricamento dall'alto non funzionano se lo sportellino non e' chiuso...mah...
    c'è un poco di confusione, se parliamo di meccaniche di lettura ci sono sistemi elettronici per la correzzione degli errori, andando oltre ci sono meccaniche con buffer in uscita che non creano errori, ergo la meccanica puoi farla lavorare anche rovesciata non cambiando di una virgola il suono, le differenze stanno tutte da altre parti della macchina, poi va da se che la mecca più è belle e elaborata virtualmente suonera meglio e costera di più, ma questo è il gioco dell'HIFI


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 11:08 pm