Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cosa si può capire da un video
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    cosa si può capire da un video

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    cosa si può capire da un video

    Post  Cricetone on Wed Sep 23, 2009 3:58 pm

    ho registrato un video per far vedere come si muove il woofer mentre uso l'onda incrociata,ed aprendolo con soundforge ho notato che nella risposta in frequenza registrata si evidenzia un bel picco a 20hz(ovviamente tutto varia dal momento in cui scatti l'istantanea)
    questo mi chiedo:ma se una registrazione,a prescindere dalla qualità del microfono e di tutto il resto,se comunque poi ad analizzare la risposta in frequenza registrata si nota un bel picco in tutte le basse frequenze perfino sui 20hz,questo significa che nella realtà i 20hz ci sono comunque o no?

    in ogni caso il picco si sposta a secondo della frequenza che è in riproduzione la momento,e a dire il vero avrebbe dovuto essere pure piu pronunciato in altri punti della registrazione vista la compressione dinamica del microfono





    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  Cricetone on Wed Sep 23, 2009 8:57 pm

    nemmeno voi sapete rispondermi?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  aircooled on Wed Sep 23, 2009 8:59 pm

    io uncicapisco nulla
    prova asfrugolare PPP


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  Cricetone on Wed Sep 23, 2009 9:02 pm

    aircooled wrote:io uncicapisco nulla
    prova asfrugolare PPP
    spiego alla spicciola:se un microfono per quanto cesso possa essere,registra una risposta in frequenza evidente fino ai 20hz,questo è dovuto al fatto che veramente in ambiente si sentono i 20hz,o è il microfono che in qualche modo "falsifica" la risposta in frequenza?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  aircooled on Wed Sep 23, 2009 9:05 pm

    potrebbe essere anche una componente di continua generata da qualche clippaggio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  Cricetone on Wed Sep 23, 2009 9:33 pm

    aircooled wrote:potrebbe essere anche una componente di continua generata da qualche clippaggio
    no,perchè io mettendo in play il video,osserva la risposta in frequenza che si muove riproducendo l'onda incrociata


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Sep 24, 2009 9:34 am

    Salv.Scarfone wrote:
    aircooled wrote:io uncicapisco nulla
    prova asfrugolare PPP
    spiego alla spicciola:se un microfono per quanto cesso possa essere,registra una risposta in frequenza evidente fino ai 20hz,questo è dovuto al fatto che veramente in ambiente si sentono i 20hz,o è il microfono che in qualche modo "falsifica" la risposta in frequenza?

    Vado per ipotesi.

    Se l'osservazione di Air non è calzante, l'unica cosa che si può dire è che sicuramente il segnale è presente in sala. Anche i microfoni migliori sono comunque crescenti di sensibilità in gamma alta, quindi una presenza così alta di bassissime frequenze farebbe pensare alla reale presenza di segnale. Un microfono cattivo ha estensione in gamma bassa piuttosto corta, in genere non accentuata. Può avere però picchi di risposta legati a risonanza: in tal caso dovrebbe notarsi una prevalenza in gamma grave di alcune frequenze rispetto ad altre, ma 20 hz mi sembra del tutto improbabile. Semmai rispetto alla reale presenza in gamma bassa il segnale potrebbe essere comunque attenuato dalal risposta del microfono nella registrazione.

    Anche il discorso di una presenza di rumore in gamma grave (hum) dovrebbe essere escluso se non sono identificabili componenti fisse di frequenza e ampiezza nello spettro del segnale.

    Però non siamo proprio nel mio migliore ambito di conoscenze


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  piroGallo on Thu Sep 24, 2009 10:21 am

    Salv.Scarfone wrote:
    aircooled wrote:io uncicapisco nulla
    prova asfrugolare PPP
    spiego alla spicciola:se un microfono per quanto cesso possa essere,registra una risposta in frequenza evidente fino ai 20hz,questo è dovuto al fatto che veramente in ambiente si sentono i 20hz,o è il microfono che in qualche modo "falsifica" la risposta in frequenza?

    Altra ipotesi...

    i 20 hz vengono effettivamente emessi anche se con un livello molto basso (non conosco l'andamento del MOL delle tue casse). però il tuo ambiente genera un nodo di risonanza a 20 hz che quindi viene registrato a livello più alto. bisognerebbe provare a fare registrazioni in punti diversi della stanza.

    gianni

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  Cricetone on Thu Sep 24, 2009 10:56 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Può avere però picchi di risposta legati a risonanza: in tal caso dovrebbe notarsi una prevalenza in gamma grave di alcune frequenze rispetto ad altre, ma 20 hz mi sembra del tutto improbabile. Semmai rispetto alla reale presenza in gamma bassa il segnale potrebbe essere comunque attenuato dalal risposta del microfono nella registrazione.

    Anche il discorso di una presenza di rumore in gamma grave (hum) dovrebbe essere escluso se non sono identificabili componenti fisse di frequenza e ampiezza nello spettro del segnale.
    piroGallo wrote:

    Altra ipotesi...

    i 20 hz vengono effettivamente emessi anche se con un livello molto basso (non conosco l'andamento del MOL delle tue casse). però il tuo ambiente genera un nodo di risonanza a 20 hz che quindi viene registrato a livello più alto. bisognerebbe provare a fare registrazioni in punti diversi della stanza.

    gianni
    di componenti fisse nel range in cui agisce l'Onda,non ve ne sono,quindi gli unici picchi che si vedono sono "mobili" ovvero corrispondono all'onda,non sono certo un hum.
    quindi dovrei pensare che effettivamente i 20hz ci siano nella stanza.se così fosse ne sarei soddisfattissimo,in quanto prima di creare questo segnale lamentavo una presenza scarsa di frequenze sotto i 40hz! sunny

    per piro:oggi proverò a registrare in diversi punti della stanza.
    le casse sono dei mini Klipsch rb-15 aiutati da un sub Magnat Omega 250 da 25cm


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cosa si può capire da un video

    Post  Cricetone on Fri Sep 25, 2009 5:15 pm

    ieri ho riascoltato i carmina telarc,ed era da tanti mesi che non lo facevo,e con mia enorme sorpresa ho notato che rispetto a prima l'impatto della grancassa è moooooooooooooolto piu forte e profondo!sarà forse merito dei file che ho creato,visto che ultimamente non ho modificato nulla nell'impianto? sunny


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 3:41 pm