Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
,naltro fulminato dagli EVO - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ,naltro fulminato dagli EVO

    Share

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 7:58 pm

    pluto wrote:
    Ecco no una domanda mi viene: xchè il salvavita proprio lì e non dalla centralina Enel come di consueto? Li non si poteva mettere un Airaccrocchio senza salvavita? Qual'è il suo beneficio?

    Perchè volevo alimentare i finali direttamente senza passare dalla ciabatta Furutech e con gli Airtech Strong. Per cui,a meno di non portare tre cavi dal piano terra fino alla mia mansarda...l'unica soluzione è stata questa.

    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 50
    Località : Civitavecchia

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  spiritolibero66 on Tue Apr 03, 2012 7:59 pm

    Geronimo wrote:

    Lo cancello nell'altro 3D prima che qualcuno risponda

    OK.Comunque ribadisco che la mia NON vuole essere ne provocazione ne critica "cattiva".Solo trovo veramente assordi questi interventi sulla alimentazione pura.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Geronimo on Tue Apr 03, 2012 8:00 pm

    spiritolibero66 wrote:

    OK.Comunque ribadisco che la mia NON vuole essere ne provocazione ne critica "cattiva".Solo trovo veramente assordi questi interventi sulla alimentazione pura.

    Vai tranquillo sunny e picchia forte


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 8:04 pm

    spiritolibero66 wrote:Ripropongo...

    Con tutto rispetto mi permetto di dire che fare un lavoro di questo genere sui cavi di alimentazione (cavi che comunque sono a valle del classico contatore Enel, o magnetotermico...) è assolutamente inutile.Se riuscite a spiegarmi i benefici che se ne potrebbero, a vostro vedere, trarre, ve ne sarò grato.Tenete comunque presente che alle volte è l'autosuggestione che riesce a fare i veri miracoli...

    Come ho detto sopra, il mio fine è stato quello di alimentare i finali direttamente, indipendentemente dal resto.
    Non sapevo quale risultato avrei ottenuto fino a quando non ho acceso l'impianto; solo a quel punto ho capito... sunny ... La spiegazione?... Razz ...aimè...non so dartela...non sono un tecnico in elettricità,...mi limito ad usare l'apparato uditivo per verificare certe idee...spesso malsane...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Gildo on Tue Apr 03, 2012 8:09 pm

    Dragon wrote:così ho comprato un salvavita da 25A con relativa scatola di contenimento di adeguata grandezza per tre uscite
    Interessante. Perchè non hai usato un portafusibili sezionabile fase + neutro?
    Eventualmente si può aggiungere un differenziale non magnetotermico.


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 8:18 pm

    Puoi farlo come vuoi ed inserire tutto quel che ritieni opportuno, io così ho fatto, magari e probabilmente può essere migliorato...la sperimentazione è aperta...intanto io mi godo questo prototipo... sunny ...

    Però mi raccomando, postate eventuali modifiche...ben contento di poter migliorare ancora!... sunny


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 50
    Località : Civitavecchia

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  spiritolibero66 on Tue Apr 03, 2012 8:18 pm

    Dragon wrote:

    Come ho detto sopra, il mio fine è stato quello di alimentare i finali direttamente, indipendentemente dal resto.
    Non sapevo quale risultato avrei ottenuto fino a quando non ho acceso l'impianto; solo a quel punto ho capito... sunny ... La spiegazione?... Razz ...aimè...non so dartela...non sono un tecnico in elettricità,...mi limito ad usare l'apparato uditivo per verificare certe idee...spesso malsane...

    Avresti attenuto lo stesso risultato solo con una serie di prese dedicate.Al limite con linee preferenziali per ogni presa o serie di prese.Per me sentire differenze con lavori come quelli da te fatti è solo una autosuggestione.

    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 50
    Località : Civitavecchia

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  spiritolibero66 on Tue Apr 03, 2012 8:23 pm

    Gildo wrote:
    Interessante. Perchè non hai usato un portafusibili sezionabile fase + neutro?
    Eventualmente si può aggiungere un differenziale non magnetotermico.

    Un porta fusibili come da te ipotizzato sarebbe stato uguale.Forse meglio per via della semplicità.
    Ma...alla fine abbiamo chiaro cosa differenzia un differenziale da un interruttore puro?E cosa è, o meglio, come funziona un magnetotermico?Io resto convinto che tutte queste modifiche e\o variazioni sulla alimentazione siano inutili.

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Gildo on Tue Apr 03, 2012 8:29 pm

    Io ho sentito qualcosa pure cambiando fusibili... Quelli riarmabili magnetotermici sono comodi ma non sono il massimo in campo audio.
    Volevo bypassare il salvavita con la cartuccia portafusibili collegata direttamente al contatore Enel. Se elimini ciabatta + spina + presa con un distributore unico e saldature dirette qualcosa dovrebbe cambiare.
    Specialmente per l'ampli che meno cose hai fra il contatore e lui è meglio.


    Last edited by Gildo on Tue Apr 03, 2012 8:33 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 8:31 pm

    spiritolibero66 wrote:

    Avresti attenuto lo stesso risultato solo con una serie di prese dedicate.Al limite con linee preferenziali per ogni presa o serie di prese.Per me sentire differenze con lavori come quelli da te fatti è solo una autosuggestione.

    Può essere...ogni opinione è benvenuta...

    Io sto ascoltando e... è da non credere!!! Poi o, ciascuno è libero di credere, non credere, fare, non fare, avere le più disparate opinioni e chi più ne ha più ne metta; ho solo esternato quel che ho fatto e cosa "credo" di aver ottenuto.

    P.S. Per adesso siamo in due ad essere autosuggestionati...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 50
    Località : Civitavecchia

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  spiritolibero66 on Tue Apr 03, 2012 8:41 pm

    Gildo wrote:Io ho sentito qualcosa pure cambiando fusibili... Quelli riarmabili magnetotermici sono comodi ma non sono il massimo in campo audio.
    Volevo bypassare il salvavita con la cartuccia portafusibili collegata direttamente al contatore Enel. Se elimini ciabatta + spina + presa con un distributore unico e saldature dirette qualcosa dovrebbe cambiare.
    Specialmente per l'ampli che meno cose hai fra il contatore e lui è meglio.

    Fusibili...riarmabili magnetotermici?Ho male interpretato od hai male esposto.
    Comunque ovvio che avere linee dirette (preferenziali) dal contatore è cosa auspicabile.Ed anche semplice da fare.Poi se si hanno veramente dei miglioramenti sarebbe da verificarsi.Per me comuqnue se una elettronica è alimentata è alimentata.Punto.Ovviamente voglio ben sperare che l'assorbimento delle elettroniche stesse non affatichi la liena Enel stessa...penserete mica sia cosa possibile...

    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 50
    Località : Civitavecchia

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  spiritolibero66 on Tue Apr 03, 2012 8:43 pm

    Dragon wrote:

    Può essere...ogni opinione è benvenuta...

    Io sto ascoltando e... è da non credere!!! Poi o, ciascuno è libero di credere, non credere, fare, non fare, avere le più disparate opinioni e chi più ne ha più ne metta; ho solo esternato quel che ho fatto e cosa "credo" di aver ottenuto.

    P.S. Per adesso siamo in due ad essere autosuggestionati...

    E guarda...cavi ed alimentazioni a parte...vorrei vedere se si potessero ascoltare (solo ascoltare) catene audio senza sapere quel che si ascolta che cosa si penserebbe, valuterebbe e direbbe.
    Si avrebbero valutazioni veramente vere e...imcredibili.Credetemi...

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Gildo on Tue Apr 03, 2012 8:49 pm

    http://it.wikipedia.org/wiki/Interruttore_magnetotermico

    In elettrotecnica l'interruttore magnetotermico, detto anche interruttore automatico, è un dispositivo di sicurezza in grado di interrompere il flusso elettrico di energia in un circuito elettrico di un impianto elettrico in caso di cortocircuito o in caso di sovracorrente. Sostituisce sia l'interruttore termico che il fusibile, con il vantaggio rispetto a quest'ultimo di una maggior precisione d'intervento e di essere facilmente ripristinabile con la pressione di un pulsante o l'azionamento di una leva.
    Per legge in Italia, negli impianti civili attuali deve essere installato anche un interruttore differenziale che è invece utilizzato per far fronte a problemi di dispersione elettrica e quindi a rischi di folgorazione.

    Non sai quanto l'elettronica è influenzata dalla qualità e stabilità dell'energia elettrica. Neutral Neutral
    Di notte in genere si sente meglio, fino che non si accendono i condizionatori.


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 50
    Località : Civitavecchia

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  spiritolibero66 on Tue Apr 03, 2012 9:07 pm

    Gildo wrote:
    Non sai quanto l'elettronica è influenzata dalla qualità e stabilità dell'energia elettrica. Neutral Neutral
    Di notte in genere si sente meglio, fino che non si accendono i condizionatori.

    Mi spiace contraddirti.Lo so.
    Però il problema è solo che l'alimentazione deve essere stabile in tensione e frequenza indipendentemente dal carico.
    Tutto qui.In realtà è semplicissimo.
    Tensione e frequenza sono forniti dal gestore elettrico.C'è poco da fare.Escluso che il proprio impianto domestico sia un vero e proprio "colabrodo" siamo semplicemente schiavi di quel che Enel ci fornisce.Al limite si possono predisporre linee preferenziali per le nostre elettroniche.Con dei semplici unipolari da 2.5 sono più che sufficenti (anche da 4 va...).

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  aircooled on Tue Apr 03, 2012 9:10 pm

    suvvia so solo cavi non vi scalmate, i cavi non suonano, come dite non lo sapevate? azzi vostri

    confrontare cavi e sentire differenze e come dire che un trasf della Plitron suona alla stessa maniera di un cinese, ovviamente a parita di caratteristiche elettriche, suvvia stiamo parlando di alimentazione elettrica, per capirsi un condenzatore da... diciamo 20000 mf che si chiami Elma o cazzabubbolo suona sempre uguale, via calmatevi e dateve pace, che la corrente sempre corrente è, che la facciate passare da un filo di ferro o da uno di rame OCC7N ..... da una parte entra 230 dall'altra esce 230 o no?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Kuid
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 126
    Data d'iscrizione : 2011-06-28
    Età : 29
    Località : Torino

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Kuid on Tue Apr 03, 2012 9:12 pm

    E io che sto iniziano con i TNT-TTS e ciabattina a stella con 0.22uF X2.


    Visto che siete ferrati che ne dite dei filtri servono a qualcosa? OCB o Rizla. Laughing


    _________________
    Giradischi: Pro-Ject Debut III - Ortofon 2M Blue - Mod. connettori RCA con cavi Air
    PhonoAmp: Black Cube Statement
    AmpCuffie Valvolare: Woo Audio WA6SE - EML 5U4G-Mesh - RCA 6DE7
    PreAmp-DAC-AmpCuffie SS: Burson Audio HA-160D
    Cuffie: Sennheiser HD800 - Airtech EVO 7N
    S/PDIF Interface: HiFace Two
    Cavi segnale: Airtech EVO 7N
    Cavi alimentazione: TNT-TTS Pirelli Screenflex S2 Autocostruiti
    Fabio - KuidIT

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  aircooled on Tue Apr 03, 2012 9:16 pm

    i filtri sono già all'interno delle elettroniche, quindi via filtri e ammenicoli vari

    ps

    preparati sta arrivando


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Kuid
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 126
    Data d'iscrizione : 2011-06-28
    Età : 29
    Località : Torino

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Kuid on Tue Apr 03, 2012 9:29 pm

    aircooled wrote:i filtri sono già all'interno delle elettroniche, quindi via filtri e ammenicoli vari

    ps

    preparati sta arrivando
    cheers cheers cheers


    _________________
    Giradischi: Pro-Ject Debut III - Ortofon 2M Blue - Mod. connettori RCA con cavi Air
    PhonoAmp: Black Cube Statement
    AmpCuffie Valvolare: Woo Audio WA6SE - EML 5U4G-Mesh - RCA 6DE7
    PreAmp-DAC-AmpCuffie SS: Burson Audio HA-160D
    Cuffie: Sennheiser HD800 - Airtech EVO 7N
    S/PDIF Interface: HiFace Two
    Cavi segnale: Airtech EVO 7N
    Cavi alimentazione: TNT-TTS Pirelli Screenflex S2 Autocostruiti
    Fabio - KuidIT

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 9:33 pm

    spiritolibero66 wrote:

    E guarda...cavi ed alimentazioni a parte...vorrei vedere se si potessero ascoltare (solo ascoltare) catene audio senza sapere quel che si ascolta che cosa si penserebbe, valuterebbe e direbbe.
    Si avrebbero valutazioni veramente vere e...imcredibili.Credetemi...

    Su questo mi trovi perfettamente d'accordo, è quello che ho sempre sostenuto... basta leggere alcuni miei interventi specifici... ma spesso si preferisce "leggere" altro...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 9:35 pm

    aircooled wrote:suvvia so solo cavi non vi scalmate, i cavi non suonano, come dite non lo sapevate? azzi vostri

    confrontare cavi e sentire differenze e come dire che un trasf della Plitron suona alla stessa maniera di un cinese, ovviamente a parita di caratteristiche elettriche, suvvia stiamo parlando di alimentazione elettrica, per capirsi un condenzatore da... diciamo 20000 mf che si chiami Elma o cazzabubbolo suona sempre uguale, via calmatevi e dateve pace, che la corrente sempre corrente è, che la facciate passare da un filo di ferro o da uno di rame OCC7N ..... da una parte entra 230 dall'altra esce 230 o no?

    Infatti pensavo proprio di ricablare il tutto con filo di ferro solid core isolato in teflon... ... ma solo se mi fai l'intreccio litz...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  aircooled on Tue Apr 03, 2012 9:37 pm

    Dragon wrote:
    spiritolibero66 wrote:

    E guarda...cavi ed alimentazioni a parte...vorrei vedere se si potessero ascoltare (solo ascoltare) catene audio senza sapere quel che si ascolta che cosa si penserebbe, valuterebbe e direbbe.
    Si avrebbero valutazioni veramente vere e...imcredibili.Credetemi...

    Su questo mi trovi perfettamente d'accordo, è quello che ho sempre sostenuto... basta leggere alcuni miei interventi specifici... ma spesso si preferisce "leggere" altro...
    l'ho fatto con delle auto, bene la Ferrari non piaceva a nessuno


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 9:40 pm

    In ogni caso vorrei precisare una cosa:

    il fatto di aver scelto un salvavita è stato solo a scopo di protezione elettrica avendo io il cavo principale diretto dal contatore.

    La mia idea èra nata pensando di unire le tre uscite al cavo principale con dei semplici morsetti, avrei eliminato pure il salvavita, ma...preferisco una protezione adeguata.


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  aircooled on Tue Apr 03, 2012 9:55 pm

    ma...preferisco una protezione adeguata.


    guarda passa e non ti curar di loro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  lupocerviero on Tue Apr 03, 2012 10:57 pm

    Dragon wrote:In ogni caso vorrei precisare una cosa:

    il fatto di aver scelto un salvavita è stato solo a scopo di protezione elettrica avendo io il cavo principale diretto dal contatore.

    La mia idea èra nata pensando di unire le tre uscite al cavo principale con dei semplici morsetti, avrei eliminato pure il salvavita, ma...preferisco una protezione adeguata.

    mi stai dando dell'arronzone!!


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  Dragon on Tue Apr 03, 2012 11:02 pm

    No!... Tettussei 'no scapestrato... ... ma se t'aizzo chi sò io... ... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: ,naltro fulminato dagli EVO

    Post  lupocerviero on Tue Apr 03, 2012 11:30 pm

    Dragon wrote:No!... Tettussei 'no scapestrato... ... ma se t'aizzo chi sò io... ... ...


    che mi vuoi arrizzare tu? Laughing Laughing Laughing

    ...a questo ti sei ridotto x pagarti i cavi?


    _________________
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29458-doping-musicale-x-la-maratona-dles-dolomites

    Spoiler:

    tranquilli, son sempre qui!  

     

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 5:00 am