Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Musical Fidelity
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Musical Fidelity

    Share

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Musical Fidelity

    Post  Roby65 on Tue Sep 29, 2009 11:50 pm

    Ciao a tutti!
    Mi propongono una coppia di pre e finale Musical Fidelity A 308 cr power e a 308 pre, ma, non potendoli ascoltare, mi sarebbe utile sapere qualcosa da chi li conosce perchè devo decidere se acquistarli oppure no.

    Grazie in anticipo.

    P.S. Ho fatto la stessa domanda in altro forum, ma sembra che nessuno li conosca visto che non ho ricevuto risposte.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity

    Post  aircooled on Wed Sep 30, 2009 1:03 am

    mi spiace non posso esserti di aiuto non li conosco
    comunque MF di solito fa cose buone


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Musical Fidelity

    Post  Ospite on Wed Sep 30, 2009 5:50 am

    Se ami il suono caldo,avvolgente,e non pretendi dettaglio e velocità.....potresti prenderlo in condisiderazione.

    Ospite
    Guest

    Re: Musical Fidelity

    Post  Ospite on Wed Sep 30, 2009 9:24 am

    Ciao Roby, purtroppo non conosco i modelli da te citati... in Verità di MF ho sentito solo l'accoppiata ampli+cd A5 e a dirla tutta non mi piacquero.
    Li trovai spenti, privi di corpo e ricchezza armonica, può essere che abbia sentito i peggio MF mai prodotti?
    Ho sentito sempre parlar molto bene dell'integrato A308 e dei KW500,KW550 , ma non l'ho mai ascoltati.

    Sarebbe interessante invece un ascolto di questo nuovo 50W in Classe A pura http://www.musicalfidelity.com/products/ams50/index.html

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity

    Post  aircooled on Wed Sep 30, 2009 9:33 am

    interessante la riscoperta dei classe da parte di MF
    purtroppo è un poco limitato il pilotaggio, con una bestia del genere non si dovrebbe porgli limiti di accoppiamento


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Musical Fidelity

    Post  Roby65 on Wed Sep 30, 2009 11:23 am

    pavel wrote:Se ami il suono caldo,avvolgente,e non pretendi dettaglio e velocità.....potresti prenderlo in condisiderazione.

    Grazie a tutti per le risposte!

    Ciao Pavel, da quello che hai scritto è chiaro che conosci il prodotto ed appunto per questo volevo chiederti se secondo te vale la pena di cambiare il mio Rotel RHB 10 per questi Musical Fidelity.

    Ho smania di cambiamento e budget limitato, quindi anche se il prezzo non sarebbe proprio basso, li prenderei al prezzo che oggi costa un discreto ampli integrato...
    Che dici?

    I pro e contro, mi interessano a prescindere dai diffusori in mio possesso che al momento sono delle ESB 7/06.

    Saluti.
    Roby65

    Ospite
    Guest

    Re: Musical Fidelity

    Post  Ospite on Wed Sep 30, 2009 1:32 pm

    Roby65 wrote:
    pavel wrote:Se ami il suono caldo,avvolgente,e non pretendi dettaglio e velocità.....potresti prenderlo in condisiderazione.

    Grazie a tutti per le risposte!

    Ciao Pavel, da quello che hai scritto è chiaro che conosci il prodotto ed appunto per questo volevo chiederti se secondo te vale la pena di cambiare il mio Rotel RHB 10 per questi Musical Fidelity.

    Ho smania di cambiamento e budget limitato, quindi anche se il prezzo non sarebbe proprio basso, li prenderei al prezzo che oggi costa un discreto ampli integrato...
    Che dici?

    I pro e contro, mi interessano a prescindere dai diffusori in mio possesso che al momento sono delle ESB 7/06.

    Saluti.
    Roby65

    Visto che hai smania di cambiare te li sconsiglio a priori... rischieresti di cambiarli a mesi avendo difficoltà a rivenderli essendo prodotti fuori produzione e con un mercato dell'usato praticamente fermo.
    I prodotti usati che si vendono sono quelli in voga e che godono di sola nomea, non quelli sconosciuti, a prescindere da come vanno.

    Detto ciò AIR ti direbbe.... ùnspèndèèèèèèèèèèèèèè

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Musical Fidelity

    Post  Roby65 on Wed Sep 30, 2009 10:07 pm

    xin wrote:
    Roby65 wrote:
    pavel wrote:Se ami il suono caldo,avvolgente,e non pretendi dettaglio e velocità.....potresti prenderlo in condisiderazione.

    Grazie a tutti per le risposte!

    Ciao Pavel, da quello che hai scritto è chiaro che conosci il prodotto ed appunto per questo volevo chiederti se secondo te vale la pena di cambiare il mio Rotel RHB 10 per questi Musical Fidelity.

    Ho smania di cambiamento e budget limitato, quindi anche se il prezzo non sarebbe proprio basso, li prenderei al prezzo che oggi costa un discreto ampli integrato...
    Che dici?

    I pro e contro, mi interessano a prescindere dai diffusori in mio possesso che al momento sono delle ESB 7/06.

    Saluti.
    Roby65

    Visto che hai smania di cambiare te li sconsiglio a priori... rischieresti di cambiarli a mesi avendo difficoltà a rivenderli essendo prodotti fuori produzione e con un mercato dell'usato praticamente fermo.
    I prodotti usati che si vendono sono quelli in voga e che godono di sola nomea, non quelli sconosciuti, a prescindere da come vanno.

    Detto ciò AIR ti direbbe.... ùnspèndèèèèèèèèèèèèèè

    Volevo dire che il motivo per cui voglio cambiare adesso è dettato dalla smania di cambiamento, ma non credo che acquistando un'amplificazione nuova per il mio impianto la cambierò subito...anzi!
    Sono d'accordo con te che sull'usato e non solo, si vendono solo i prodotti in voga, ma questo non significa che siano i migliori.

    So bene che sono fuori produzione e che al momento Musical Fidelity non attraversa un buon periodo soprattutto in Italia, ma a me interessa il risultatato ottenibile considerando che oggi, con la cifra necessaria per l'acquisto della coppia in discussione, non ci compri nemmeno un integrato decente (visto che mi servono almeno 200 watt e parecchia corrente oltre alla buona timbrica).

    Per questo mi vorrei orientare su un'usato che però mi dia miglioramenti rispetto al mio RHB 10, altrimenti non lo cambio.

    Comunque, ripeto che sono d'accordo sul tuo discorso e ti ringrazio per il suggerimento.

    Ora dovrei dare una risposta al proprietario dei M.F. è sono molto confuso....che faccio?

    Roby65

    Ospite
    Guest

    Re: Musical Fidelity

    Post  Ospite on Wed Sep 30, 2009 11:11 pm

    Attenzione Roby se leggi bene tra le righe capisci che non sto dicendo : i prodotti blasonati van meglio dei meno conosciuti.
    Sarei un pazzo a sostenere ciò essendomi messo in casa diffusori come le Audiosonica sconosciute ai più, Goldenote stibbert sconosciuto in italia e altre cosucce che non sono Blasoni commerciali.
    Gli Audio analogue godono di ottima fama, ma non sono di certo ritenuti dall'audiofilo medio il Gotha... eppure a me piacciono, e molto, mi piace la filosofia e il percorso che questa azeinda italiana sta facendo.

    Fatta quella che doveva esser solo una premessa, ti dico che la scelta di un componente, nel tuo caso addirittura 2 va fatta a ragion veduta.
    Mi spiego meglio, una catena è inutile assortirla mettendo insieme dei nomi che sulla carta promettono grandi risultati.
    Il risultato di un'impianto hi fi è la somma delle prestazioni promesse dai singoli componenti?
    Come ti spieghi che ci sono in vendita tantissimi ottimi oggetti?

    1- non tutti sono ottimi, ma molti sono veramente buoni.
    2- il mondo è pieno di squilibrati che (come dice il delfino ) cambiano ogni 3 mesi.
    3- LA SINERGIA TRA I SINGOLI COMPONENTI DELLA CATENA E' FONDAMENTALE, e risulta impossibile stabilirlo sulla carta, si deve provare e sempre nel proprio ambiente... ma tralasciamo un attimo il discorso ambiente assai complesso.

    Stiamo parlando di Musical Fidelity, prodotti certamente validi, ma confacenti ai tuoi gusti ed al resto del tuo setup?
    Unico modo per toglierti il dubbio provali a casa e poi decidi.

    Ospite
    Guest

    Re: Musical Fidelity

    Post  Ospite on Thu Oct 01, 2009 6:17 pm

    Roby65 wrote:
    pavel wrote:Se ami il suono caldo,avvolgente,e non pretendi dettaglio e velocità.....potresti prenderlo in condisiderazione.

    Grazie a tutti per le risposte!

    Ciao Pavel, da quello che hai scritto è chiaro che conosci il prodotto ed appunto per questo volevo chiederti se secondo te vale la pena di cambiare il mio Rotel RHB 10 per questi Musical Fidelity.
    Ho smania di cambiamento e budget limitato, quindi anche se il prezzo non sarebbe proprio basso, li prenderei al prezzo che oggi costa un discreto ampli integrato...
    Che dici?
    I pro e contro, mi interessano a prescindere dai diffusori in mio possesso che al momento sono delle ESB 7/06.

    Saluti.
    Roby65

    Bhe...ci sono dei discorsi da fare.
    Non so quanto tu sia soddisfatto o meno del tuo Rotel. SE il Rotel ti piace...cambiarlo per una cosa che NON hai sentito, e non hai provato nel tuo impianto secondo me è un rischio. Se invece non sei soddisfatto del tuo Rotel, il tuo salto nel buio, sarebbe sempre rischioso, ma in percentuale minore.
    Al di la di ciò....Non ho molta esperienza di Rotel. Da quel che ricordo però, ha una impostazione comunque diversa da come io ti ho descritto i MF. Se ne convieni con ciò...fai le dovute considerazioni. Ovviamente in termini di bontà del prodotto,cura,e materiali usati, ovviamente il MF è migliore del Rotel. Ma credo che tu debba avere come obbiettivo più IL SUONO che ne vuoi trarre, che non il vantaggio economico che ne potresti trarre dall'acquisto.
    Poi...personalemente posso dirti che a me non fanno impazzire ne i Rotel ne MF. Ma questa è una MIA opinione.
    Piuttosto......Potremmo aiutarti diversamente.Se tu ci dicessi COSA DESIDERI DA UN AMPLI....e il tuo budget, forse ti si potrebbe indirizzare con più cognizione di causa.

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Musical Fidelity

    Post  Roby65 on Sun Oct 04, 2009 10:08 am

    xin wrote:Attenzione Roby se leggi bene tra le righe capisci che non sto dicendo : i prodotti blasonati van meglio dei meno conosciuti.
    Sarei un pazzo a sostenere ciò essendomi messo in casa diffusori come le Audiosonica sconosciute ai più, Goldenote stibbert sconosciuto in italia e altre cosucce che non sono Blasoni commerciali.
    Gli Audio analogue godono di ottima fama, ma non sono di certo ritenuti dall'audiofilo medio il Gotha... eppure a me piacciono, e molto, mi piace la filosofia e il percorso che questa azeinda italiana sta facendo.

    Fatta quella che doveva esser solo una premessa, ti dico che la scelta di un componente, nel tuo caso addirittura 2 va fatta a ragion veduta.
    Mi spiego meglio, una catena è inutile assortirla mettendo insieme dei nomi che sulla carta promettono grandi risultati.
    Il risultato di un'impianto hi fi è la somma delle prestazioni promesse dai singoli componenti?
    Come ti spieghi che ci sono in vendita tantissimi ottimi oggetti?

    1- non tutti sono ottimi, ma molti sono veramente buoni.
    2- il mondo è pieno di squilibrati che (come dice il delfino ) cambiano ogni 3 mesi.
    3- LA SINERGIA TRA I SINGOLI COMPONENTI DELLA CATENA E' FONDAMENTALE, e risulta impossibile stabilirlo sulla carta, si deve provare e sempre nel proprio ambiente... ma tralasciamo un attimo il discorso ambiente assai complesso.

    Stiamo parlando di Musical Fidelity, prodotti certamente validi, ma confacenti ai tuoi gusti ed al resto del tuo setup?
    Unico modo per toglierti il dubbio provali a casa e poi decidi.

    Ciao Alberto!
    Hai ragione in tutto quello che hai scritto, ma, non ho la possibilità di provarli a casa perche gli apparecchi si trovano in una città molto lontana da quella mia.
    La maggior parte di voi ha la fortuna avere vicini negozianti che ancora tengono un discreto assortimento di prodotti sia nuovi e sia usati, ma qui da me è diventata una tristezza......
    Ecco perchè devo comprare a scatola chiusa con il grande rischio di sbagliare!
    Comunque grazie per le risposte!

    Roby65

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Musical Fidelity

    Post  Roby65 on Sun Oct 04, 2009 10:14 am

    pavel wrote:
    Roby65 wrote:
    pavel wrote:Se ami il suono caldo,avvolgente,e non pretendi dettaglio e velocità.....potresti prenderlo in condisiderazione.

    Grazie a tutti per le risposte!

    Ciao Pavel, da quello che hai scritto è chiaro che conosci il prodotto ed appunto per questo volevo chiederti se secondo te vale la pena di cambiare il mio Rotel RHB 10 per questi Musical Fidelity.
    Ho smania di cambiamento e budget limitato, quindi anche se il prezzo non sarebbe proprio basso, li prenderei al prezzo che oggi costa un discreto ampli integrato...
    Che dici?
    I pro e contro, mi interessano a prescindere dai diffusori in mio possesso che al momento sono delle ESB 7/06.

    Saluti.
    Roby65

    Bhe...ci sono dei discorsi da fare.
    Non so quanto tu sia soddisfatto o meno del tuo Rotel. SE il Rotel ti piace...cambiarlo per una cosa che NON hai sentito, e non hai provato nel tuo impianto secondo me è un rischio. Se invece non sei soddisfatto del tuo Rotel, il tuo salto nel buio, sarebbe sempre rischioso, ma in percentuale minore.
    Al di la di ciò....Non ho molta esperienza di Rotel. Da quel che ricordo però, ha una impostazione comunque diversa da come io ti ho descritto i MF. Se ne convieni con ciò...fai le dovute considerazioni. Ovviamente in termini di bontà del prodotto,cura,e materiali usati, ovviamente il MF è migliore del Rotel. Ma credo che tu debba avere come obbiettivo più IL SUONO che ne vuoi trarre, che non il vantaggio economico che ne potresti trarre dall'acquisto.
    Poi...personalemente posso dirti che a me non fanno impazzire ne i Rotel ne MF. Ma questa è una MIA opinione.
    Piuttosto......Potremmo aiutarti diversamente.Se tu ci dicessi COSA DESIDERI DA UN AMPLI....e il tuo budget, forse ti si potrebbe indirizzare con più cognizione di causa.

    Anche tu hai ragione e scrivi cose sensate, ma come dicevo a Xin, nella mia zona, non posso ascoltare niente che vada oltre un integrato consumer di fascia bassa.
    Quindi, anche descrivendo quello che vorrei da un'ampli, mi ritroverei lo stesso a dover acquistare a scatola chiusa con notevoli rischi di errore.
    Vedremo!!!

    Grazie per il tuo interessamento!

    Roby65

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:19 pm