Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Share

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  pepe57 on Sun Apr 08, 2012 2:27 pm

    Ho utilizzato (per motivi di "trasportabilità" l' impianto con le JBL e le KHorn per questa prova (avrei preferito usare le solite Dionisio ma mi veniva molto difficile farlo).
    I due oggetti provati, dovrebbero essere di buon livello in quanto uno è l' FM 122 MKII e l' altro l' Uesugi N.20 che dovrebbe essere uno dei modelli top della casa, l' FM è ' ultima versione ed uno dei pochi MM di questa casa.
    Ad entrambi ci ho collegato il trasformatore Da Vinci grandezza in quanto entrambi sono fono MM.
    Il pre linea è stato sia l' Uesugi linea 20, seguito dal xover ML LNC2, sulla gamma bassa un finale 200 watt Yamaha e sui medio alti l' ANJ GaKuOn 845.
    La testina è la Benz LP montata sul Da Vinci grandezza da 12" e base Thorens Acrylic.
    Di solito ascolto questo sistema utilizzando il pre Shindo Mombrison utilizzandone l' ingresso MC (che preferisco all' ingresso MM + trafo Da Vinci che trovo un po' "chiaro" come risultato).
    Con le KHorn invece ho usato i finali Shindo (sia Pavillon rouge che WE 300B LTD).
    Naturalmente quindi, le sensazioni che ho avuto da quest' impiego degli oggetti descritti resta limitato a un numero relativo di combinazioni e per un tempo limitato (con le KHorn qualche settimana e poi dopo quasi 2 mesi ho riattaacto il tutto alle 4350 nel modo descritto).
    In ogni caso, pur con le dovute precauzioni dettate da questo tempo e numero di abbinamenti limitati, direi che i due oggetti (Uesugi e FM) possiedono due caratteri molto diversi.
    Per semplicità parlo dei due oggetti, ma in realtà io intendo parlare delle differenze fra i suoni che si otteneva da questi impianti inserendoci questi oggetti.
    Il primo (U) è davvero piacevole all' ascolto, un po' meno esteso agli estremi ma con un modo di porgere il suono sempre fluido e pochissimo riprodotto, decisamente suadente ed ammaliante, lo posso ascoltare per ore ed ore senza mai avvertire un senso di affaticamento, direi che è un po' meno trasparente dell' FM (nel senso che fa percepire meno le differenze di registrazione fra un LP e l' altro).
    Il secondo (FM), resta un po' più esteso, anche lui ben equilibrato tonalmente ma un po' più crudo ed impegnativo all' ascolto; decisamente trasparente (ogni LP dimostrava quanto ogni registrazione sia una storia a sé stante), dinamicamente più vivo.
    Diciamo che mi è parso di percepire decisamente meglio la personalità della LP con FM; anche nei suoi limiti (oltre ai pregi intendo).
    Preciso che pur avendo il grande vantaggio di poter modificare la deenfasi in base all' anno ed all' etichetta, ho sempre usato questa scheda fono, lasciando il settaggio posizionato sulla RIIA standard e bypassando questa opzione.
    Direi che il secondo è molto più "duttile" nell' uso e probabilmente avrebbe maggior possibilità di interfacciarsi con diverse testine/trasformatori rispetto al primo.
    Forse se si dovesse usare attaccato ad un pre a valvole (ben neutro), preferirei usare l' Uesugi (perché vorrei ben sfruttare questa sua leggerissima tonalità "calda" che mi piace moltissimo) su uno SS non saprei cosa dire (la prova non l' ho ancora fatta).
    Naturalmente queste impressioni sono, come detto, relative ad una sola testina (a proposito, sul Da Vinci ho inizialmente settato l' impedenza a 400 Ohm per scendere poi a meno di un quarto), presto farà prove con altre testine per cercare di riceverne delle impressioni basate su un ventaglio un pelo + completo; se vi interesserà l' argomento, lo posterò in futuro (fra qualche mese mi sa).
    sunny sunny

    Pietro


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  carloc on Sun Apr 08, 2012 2:35 pm

    Ciao Pietro,

    grazie per aver condiviso e per il continuare a condividere con noi le tue impressioni d'ascolto.

    Ti confermo che le Benz, compresa la mia piccola Glider, nonostante possano accettare carichi da 100 ohm fino a 47 kohm, è bene caricarle la minimo per avere la resa più equilibrata fra le varie gamme di frequenze.


    Saluti e Buona Pasqua.

    Carlo


    P.S.
    Ieri è venuto a trovarmi Claudio....ho l'impressione di averlo turbato con la resa del setup liquido abbinato alla mia modesta catena valvolare....;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  Fausto on Sun Apr 08, 2012 7:43 pm

    Nel leggerti sempre volentieri colgo l'occasione per fare tanti auguri a Te e Lucia da parte di tutti noi.
    Ciao.
    sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  Massimo on Sun Apr 08, 2012 8:11 pm

    Auguri a tutti cheers cheers cheers
    Carlo, nel mio set-up la Glider la sento meglio caricata a 1000ohm.
    dipenderà dal resto della catena. sunny
    Pietro le tue considerazioni delle varie prove sono sempre ben accette, sopattutto perchè conosciamo la fonte, persona altamente qualificata nel settore. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  carloc on Sun Apr 08, 2012 8:46 pm

    Ciao Max,

    con lo step up ho settato a 200 ohm e mi sembra vada bene...corpo in basso e pulizia in alto. I medi sono eccellenti......meglio di così..... Rolling Eyes


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  Massimo on Mon Apr 09, 2012 3:27 pm

    Carlo, prova a settarla 1000 ohm, poi mi dirai. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  pepe57 on Mon Apr 09, 2012 3:46 pm

    Attenzione a non confondere il carico da trasformatore con quello di una scheda fono MC attiva!
    Il valore che si imposta sul trafo indica l' impedenza interna della testina, non quella di carico.
    Quando ad esempio io setto il trafo ANJ/Da Vinci su 3 Ohm per la Zyz, sto dicendogli che la testina a lui connessa ha impedenza interna di 3 Ohm, non di caricarla con 3 Ohm.
    Sul pre fono attivo invece, il valore che si sceglie indica il carico scelto.
    sunny sunny
    Pietro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  Massimo on Mon Apr 09, 2012 3:49 pm

    Hai ragione Pietro chiedo scusa, io per il carico di 1000 ohm parlo di uno step-up elettonico. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ketamina
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 55
    Data d'iscrizione : 2012-01-05

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  ketamina on Sat Apr 14, 2012 7:59 pm

    Il pre phono 122 della Fm lo ho avuto per un po' di tempo, inserito nel vecchio impianto full Spectral ,collegato all'ingresso aux.....confrontandolo con il phono interno del pre DMC 20 Spectral....il 122 Fm risultava avere una spazialità maggiore nel senso della profondità della scena,un lievissima prevalenza nei dettagli contenuti nelle varie incisioni,un maggiore guadagno per testine mc con uscita inferiore ai 2 mV ma perdeva nei confronti del DMC 20 come calore e ambratura del suono.....risultava più freddo e quindi meno appagante alla lunga nell'ascolto...poi è arrivato il TEA 8695...ma questa è un'altra storia...

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  pepe57 on Sat Apr 14, 2012 11:54 pm


    In effetti una certa nota fredda era percepibile anche nella scheda 222 (prima versione) e sembrava un po' caratteristica della produzione FM.
    Devo dire che le versioni MKII mi sembrano decisamente aver perso questa caratteristica.
    Comunque quella che ho io è la scheda MM ed obbliga all' uso del trasformatore per cui nel risultato anche questo elemento deve essere preso in considerazione.
    La scheda MKII, a mio avviso non offre una particolare ampiezza/profondità della scena,
    però mantiene un buon livello nel dettaglio e trasparenza per cui, si riesce molto bene a riconoscere il trasformatore che si usa e quello che apporta al suono.
    sunny sunny
    Pietro

    ketamina
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 55
    Data d'iscrizione : 2012-01-05

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  ketamina on Sun Apr 15, 2012 11:28 am

    In effetti le ultime elettroniche Fm,ascoltate recentemente da Audiograffiti, mi hanno positivamente impressionato per la perdita di questa nota di freddezza.... con l'aggiunta di una liquidita' e ambratura
    insospettabile per dei transistor....

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  pepe57 on Sun Apr 15, 2012 1:06 pm

    carloc wrote:
    .......................
    Carlo


    P.S.
    Ieri è venuto a trovarmi Claudio....ho l'impressione di averlo turbato con la resa del setup liquido abbinato alla mia modesta catena valvolare....;)

    Scusa ho notato solo ora il PS!
    Claudio è un giramondo!
    Ma persiste con le sue idee. sunny sunny
    Pietro

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  pepe57 on Sun Apr 15, 2012 1:09 pm

    Fausto wrote:Nel leggerti sempre volentieri colgo l'occasione per fare tanti auguri a Te e Lucia da parte di tutti noi.
    Ciao.
    sunny


    Ringraziamo e contraccambiamo.
    EHM......
    Scusa se rispondo solo adesso...penserai che sono un gran cafone ma proprio non
    l'avevo notato!
    Si può essere più Neutral di me?


    Pietro

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  carloc on Sun Apr 15, 2012 1:12 pm

    pepe57 wrote:

    Scusa ho notato solo ora il PS!
    Claudio è un giramondo!
    Ma persiste con le sue idee. sunny sunny
    Pietro


    Non ti preoccupare...può succedere...;)

    Comunque sembra che Claudio si sia deciso ad abbracciare la liquida......ormai è cotto a puntino...

    A parte gli scherzi, lo sto seguendo per dargli una mano ed evitare che si faccia infinocchiare da qualche rivenditore furbone.

    Saluti, Carlo.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  pepe57 on Sun Apr 15, 2012 1:17 pm

    carloc wrote:


    Non ti preoccupare...può succedere...;)

    Comunque sembra che Claudio si sia deciso ad abbracciare la liquida......ormai è cotto a puntino...

    A parte gli scherzi, lo sto seguendo per dargli una mano ed evitare che si faccia infinocchiare da qualche rivenditore furbone.

    Saluti, Carlo.

    Dopo una discussione sul CDP... mi sono divertito a mandargli un paio di mail con su scritto semplicemente: "BUTTALO!!!!" (lui sa a che cosa mi riferisco! sunny sunny )
    se vuoi farlo morire anche tu....
    sunny sunny sunny sunny sunny

    Pietro

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Valvole Vs Stato Solido due schede fono a confronto

    Post  carloc on Sun Apr 15, 2012 1:23 pm

    pepe57 wrote:

    Dopo una discussione sul CDP... mi sono divertito a mandargli un paio di mail con su scritto semplicemente: "BUTTALO!!!!" (lui sa a che cosa mi riferisco! sunny sunny )
    se vuoi farlo morire anche tu....
    sunny sunny sunny sunny sunny

    Pietro


    Io gliel'ho detto non appena ha ascoltato le differenze tra il suo Ikemi ed il mio CD 960......c'è rimasto piuttosto male.....


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 10:16 pm