Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Disco solido SSD
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Disco solido SSD

    Share

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Disco solido SSD

    Post  gianni60 on Sun Apr 15, 2012 11:47 am

    Ciao a tutti,
    sono un po' ignorante in materia.
    Mi hanno detto che il disco solido SSD suona meglio del solito hard disk.
    Se fosse vero per la liquida sarebbe meglio Mc Book Air invece del mc book pro,anche perche' mc book pro
    con disco SSd costa molta di piu'Cosa ne pensate?

    Gianni

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Disco solido SSD

    Post  Geronimo on Sun Apr 15, 2012 11:48 am



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    linusvanpelt
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2012-02-11
    Età : 39
    Località : Roma

    Re: Disco solido SSD

    Post  linusvanpelt on Sun Apr 15, 2012 12:06 pm

    Il Mac Book pro lo puoi compare con l'HD tradizionale e dopo sostituirlo con un SSD (sui siti sono ce ne sono parecchi in offerta...).

    http://www.pixmania.com/it/it/11199755/art/ocz/ssd-interno-vertex-plus-s.html

    http://www.pixmania.com/it/it/9974319/art/ocz/ssd-interno-agility-3-ser.html

    http://www.pixmania.com/it/it/10816090/art/ocz/ssd-interno-agility-3-ser.html

    http://www.theapplelounge.com/hardware/ssd-imac-27-owc-kit-montaggio/

    Sono quelli a 3.0 Gb/s - Ovviamente sul Mac Book pro puoi montare anche quelli a 6 Gb/s... ma attento alla compatibilità: i Samsung sono sicuramente i migliori ma costicchiano!

    E' importante dire che questa operazione non invalida la garanzia!!! Come anche la sostituzione della RAM...

    Io ho fatto già la sostituzione al mio Mac Mini (va una bomba) e sto aspettando che scenda il prezzo del SSD da 512 gb per sostituirlo sul mio Mac Book pro...
    Se puoi vuoi aspettare, si vocifera cha entro giugno esca il nuovo Mac Book pro da 15'' slim con SSD...

    http://www.theapplelounge.com/hardware/mac-book-pro/rivenditori-terminano-scorte-macbook-pro-15-pollici/


    _________________
    AA Verdi Cento SE - B&W CM8 - TEAC DAC UD-H01 - Mac Mini con SSD - Pro-Ject RPM 5.1 - Ortofon Cartridge 2M Blue

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Disco solido SSD

    Post  Giordy60 on Sun Apr 15, 2012 1:03 pm

    gianni60 wrote:Ciao a tutti,

    Mi hanno detto che il disco solido SSD suona meglio del solito hard disk.

    Gianni
    purtroppo non è così, un disco ssd è una riserva di memoria a stato solido ovvero senza parti meccaniche in movimento con una durata stimata in 100.000 ore di utilizzo, ha dalla sua una maggior velocità nell'eseguire le operazioni del S.O. quindi dal momento in cui accendi il Mac ( esempio) in un lasso di tempo che và dagli 8 ai 14 secondi, il sistema è pronto a funzionare.

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Disco solido SSD

    Post  gianni60 on Sun Apr 15, 2012 1:31 pm

    Ed invece sui mc book air,ad esempio, si perde qualita' per rippare i cd con un lettore esterno rispetto al mc book pro che e' integrato?
    Che connessione va fatta tra Air e lettore esterno per rippare o inserire i cd in itunes ad esempio?

    Mille grazie

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Disco solido SSD

    Post  Giordy60 on Sun Apr 15, 2012 1:59 pm

    gianni60 wrote:Ed invece sui mc book air,ad esempio, si perde qualita' per rippare i cd con un lettore esterno rispetto al mc book pro che e' integrato?
    Mille grazie
    anche questo non corrisponde al vero, se hai un air prendi il lettore esterno apple oppure uno di questi e vivi felice sunny

    http://external-dvd-burner-review.toptenreviews.com/plextor-px-88ou-review.html

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Disco solido SSD

    Post  carloc on Sun Apr 15, 2012 2:27 pm

    gianni60 wrote:Ed invece sui mc book air,ad esempio, si perde qualita' per rippare i cd con un lettore esterno rispetto al mc book pro che e' integrato?
    Che connessione va fatta tra Air e lettore esterno per rippare o inserire i cd in itunes ad esempio?

    Mille grazie

    Ciao Gianni,

    ben ritrovato. Piuttosto ci hai dato buca all'ultima cena lombarda.....quasi quasi non meriteresti una risposta....

    Per tornare in topic, io uso il MB Air con eccellenti risultati. Il disco SSD si comporta benissimo e, usando un masterizzatore esterno ho rippato tutti i miei CD.

    Quando vuoi, se fai un salto da me, ti mostro cosa ho combinato.

    E' stato un vero piacere rileggerti.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Disco solido SSD

    Post  gianni60 on Sun Apr 15, 2012 3:26 pm

    Carissimo Carlo,
    grazie di tutto.
    Ultima vostra cena ero a letto con influenza,altrimenti sarei venuto volentieri.La prossima sicuramente ci saro'.
    Non ho ancora un sistema di musica liquida
    Un mio carissimo amico giapponese,Be Yamamura,sono stato il suo primo cliente ed amico da quando e' venuto in italia nel 1990,
    adesso e' in Italia,continua a dirmi che la musica liquida e' il futuro ed avra' una qualita' molto elevata.
    Sta progettando insieme ad un ingegnere della Sony suo amico cose molto interessanti al riguardo,specialmente su nuovi software..
    Sta anche facendo un nuovo dac con un process. a 384 ed un chip progettato da lui e fatto fare in giappone da ex ingegneri suoi amici della Namiya,ud un prezzo molto umano ma di qualita' assoluta.
    dovrebbe regalarmi prossima volta che viene in Italia prima dell' estate, un disco solido esterno,di alta qualita' da 128 ,pieno brani scaricati da lui in giappone
    sia a 44 che 96 e forse 192.
    Se me lo porta se vuoi posso prestartelo cosi' lo copi.
    A presto
    Gianni

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Disco solido SSD

    Post  carloc on Sun Apr 15, 2012 3:43 pm

    gianni60 wrote:Carissimo Carlo,
    grazie di tutto.
    Ultima vostra cena ero a letto con influenza,altrimenti sarei venuto volentieri.La prossima sicuramente ci saro'.
    Non ho ancora un sistema di musica liquida
    Un mio carissimo amico giapponese,Be Yamamura,sono stato il suo primo cliente ed amico da quando e' venuto in italia nel 1990,
    adesso e' in Italia,continua a dirmi che la musica liquida e' il futuro ed avra' una qualita' molto elevata.
    Sta progettando insieme ad un ingegnere della Sony suo amico cose molto interessanti al riguardo,specialmente su nuovi software..
    Sta anche facendo un nuovo dac con un process. a 384 ed un chip progettato da lui e fatto fare in giappone da ex ingegneri suoi amici della Namiya,ud un prezzo molto umano ma di qualita' assoluta.
    dovrebbe regalarmi prossima volta che viene in Italia prima dell' estate, un disco solido esterno,di alta qualita' da 128 ,pieno brani scaricati da lui in giappone
    sia a 44 che 96 e forse 192.
    Se me lo porta se vuoi posso prestartelo cosi' lo copi.
    A presto
    Gianni


    Beh, direi che prima dell'estate, se trovi il tempo, un ascolto a busto Arsizio lo potresti fare.

    Così potrai renderti conto di come va la liquida nel mio modesto impianto ed immaginare cosa potrebbe fare nel tuo mega impianto...;)

    Ti aspetto così mentre ascoltiamo e ci prendiamo un caffè mi parlerai delle idee di Be.

    Un abbraccio.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Disco solido SSD

    Post  gianni60 on Sun Apr 15, 2012 4:02 pm

    Vengo molto volentieri.
    Da Busto Arsizio ci passo per lavoro 3 volte alla settimana.
    Ti mando la mia mail cosi' mi scrivi e mi dai tuo indirizzo e telefono cosi' ci mettiamo d'accordo

    gianluigibaldi@gmail.com

    A presto
    Gianni

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Disco solido SSD

    Post  pluto on Sun Apr 15, 2012 6:53 pm

    gianni60 wrote:Carissimo Carlo,
    grazie di tutto.
    Ultima vostra cena ero a letto con influenza,altrimenti sarei venuto volentieri.La prossima sicuramente ci saro'.
    Non ho ancora un sistema di musica liquida
    Un mio carissimo amico giapponese,Be Yamamura,sono stato il suo primo cliente ed amico da quando e' venuto in italia nel 1990,
    adesso e' in Italia,continua a dirmi che la musica liquida e' il futuro ed avra' una qualita' molto elevata.
    Sta progettando insieme ad un ingegnere della Sony suo amico cose molto interessanti al riguardo,specialmente su nuovi software..
    Sta anche facendo un nuovo dac con un process. a 384 ed un chip progettato da lui e fatto fare in giappone da ex ingegneri suoi amici della Namiya,ud un prezzo molto umano ma di qualita' assoluta.
    dovrebbe regalarmi prossima volta che viene in Italia prima dell' estate, un disco solido esterno,di alta qualita' da 128 ,pieno brani scaricati da lui in giappone
    sia a 44 che 96 e forse 192.
    Se me lo porta se vuoi posso prestartelo cosi' lo copi.
    A presto
    Gianni

    Interessante - tienici informati
    L'unica cosa su cui dissento è che x avere una qualità molto elevata non bisogna aspettare il futuro. E' già possibile adesso... C'è tutto. Dac dall'economico a quello stellare, cavi, programmi, HD etc etc. Chi si ferma è perduto...

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Disco solido SSD

    Post  Giordy60 on Sun Apr 15, 2012 7:01 pm

    gianni60 wrote:
    ....Sta anche facendo un nuovo dac con un process. a 384 ed un chip progettato da lui e fatto fare in giappone da ex ingegneri suoi amici della Namiya,ud un prezzo molto umano ma di qualita' assoluta.
    Gianni

    potrebbe essere una pietra miliare il fatto che si realizza un dac dal prezzo umano ma di si qualità assoluta, di solito le due cose (prezzo e qualità) hanno avuto un unica direzione.

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Disco solido SSD

    Post  gianni60 on Sun Apr 15, 2012 8:46 pm

    Io ho sentito per 3 volte negli ultimi 2 mesi il programma creato da Yamamura ed installato in un computer di un mio amico,dove oltre ad esserci la possibilita' di scaricare musica o rippare cd,questo programma include altre incredibili funzioni:
    Un crossover digitale a 6 vie con tagli da 30 a 20000 HZ e pendenze fino a 120 db
    Mentre ascolti puoi tagliare una via ad esempio da 500 hz a 530 hz,e settare quello che preferisci.
    Un correttore d' ambiente per modificare la risposta e risolvere i problemi di acustica ambientale
    Un time delay,essendo l'impianto del mio amico a tromba per dare un tempo di ritardo alle trombe piu' corte rispetto a quelle piu' lunghe.
    Il tutto collegato ai suoi dac e poi agli amplificatori.
    Per l'esattezza questo sistema comprende 6 dac collegati ai 6 amplificatori(12 perche' sono in mono) collegati a loro volta ai 6 driver,essendo un impianto a 6 vie.
    Il suono di questo sistema digitale oltre ad essere incredibile,sembra un suono analogico che non ha niente del solito suono che definiamo digitale.

    Ora sta preparando un dac A/D per mettere gli lp sul computer.

    Io ho un Wadia S7I ed una meccanica Burmester reference 969 e vorrei prendere questo dac ed iniziare anche con la musica liquida.
    Vi terro' informati se c'e' qualcosa di interessante
    Gianni

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Disco solido SSD

    Post  carloc on Sun Apr 15, 2012 9:30 pm

    Insomma tutta robettina da due soldi...... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Disco solido SSD

    Post  Giordy60 on Mon Apr 16, 2012 9:52 am

    gianni60 wrote:
    ...Un crossover digitale a 6 vie con tagli da 30 a 20000 HZ e pendenze fino a 120 db
    Mentre ascolti puoi tagliare una via ad esempio da 500 hz a 530 hz,e settare quello che preferisci.
    Un correttore d' ambiente per modificare la risposta e risolvere i problemi di acustica ambientale
    Un time delay,essendo l'impianto del mio amico a tromba per dare un tempo di ritardo alle trombe piu' corte rispetto a quelle piu' lunghe.

    Gianni

    che meraviglia !!!

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8719
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Disco solido SSD

    Post  Edmond on Mon Apr 16, 2012 10:49 am

    Se si vuole un impianto ad alta efficienza che funzioni, così bisogna fare!!!! Mi manca un po' il software per le modifiche "on the fly".... sunny sunny sunny

    Per il resto sono attrezzato!


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Disco solido SSD

    Post  Giordy60 on Mon Apr 16, 2012 10:58 am

    Edmond wrote:
    ...Mi manca un po' il software per le modifiche "on the fly".... sunny sunny sunny

    hai detto niente !

    bibo01
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 427
    Data d'iscrizione : 2011-12-05

    Re: Disco solido SSD

    Post  bibo01 on Mon Apr 16, 2012 2:30 pm

    Edmond wrote:Se si vuole un impianto ad alta efficienza che funzioni, così bisogna fare!!!! Mi manca un po' il software per le modifiche "on the fly".... sunny sunny sunny

    Per il resto sono attrezzato!
    Con Frequency Allocator ci vai molto vicino, quanto meno per variazioni on-the-fly, group delay, EQ, misurazione personalizzata all'ambiente, si possono mettere in parallelo più versioni per aumentare le normali 4 vie...che poi è quello che ho fatto io sunny
    Comunque, nel caso di Allocator sempre di filtri IIR e non FIR si stratta.

    1.fully integrated Phase Arbitrator section for transient-perfect reproduction.
    2.each DSP crossover leg adjustable from 6dB/oct to 42dB/oct on Low Pass and High Pass side.
    3.4- band fully parametric equalizer in each leg.
    4.low and high shelving filters in each leg- both switchable between 6dB/oct and 12dB/oct (with q adjustment).
    5.up to 50msec delay in each leg- adjustable in 0.01msec steps (3.4mm resolution).
    6.output polarity switch in each leg.
    7.filter response display.
    8.frequency response data (.frd text file) for each loudspeaker driver can be imported and merged with filter's response.

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Disco solido SSD

    Post  Giordy60 on Tue Apr 17, 2012 5:53 pm

    Giorgio, adesso non hai più scuse sunny ....hai tutto !

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Disco solido SSD

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 27, 2012 10:59 am

    gianni60 wrote:Ciao a tutti,
    sono un po' ignorante in materia.
    Mi hanno detto che il disco solido SSD suona meglio del solito hard disk.

    Gianni

    e' il resto che fa la differenza non il supporto dove i dati sono memorizzati sempre e solo come degli 0 e 1


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Disco solido SSD

    Post  gianni60 on Fri May 04, 2012 8:41 pm

    Ieri sera sono stato a casa di Carlo a sentire il suo impianto e la liquida.

    Abbiamo provato ad ascoltare lo stesso brano prima sul suo hard disk esterno e poi sul ssd interno al suo mc book air.
    La qualita' del brano riprodotto dal ssd del Air era meglio di quello riprodotto dall' hard disk esterno, e non di poco.
    Appena finito il brano io e Carlo ci siamo guardati stupiti.

    Gianni

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Disco solido SSD

    Post  carloc on Fri May 04, 2012 9:21 pm

    gianni60 wrote:Ieri sera sono stato a casa di Carlo a sentire il suo impianto e la liquida.

    Abbiamo provato ad ascoltare lo stesso brano prima sul suo hard disk esterno e poi sul ssd interno al suo mc book air.
    La qualita' del brano riprodotto dal ssd del Air era meglio di quello riprodotto dall' hard disk esterno, e non di poco.
    Appena finito il brano io e Carlo ci siamo guardati stupiti.

    Gianni


    Concordo.

    In particolare la prova è stata fatta utilizzando il player Amarra e abilitando/disabilitando la funzione "cache" dello stesso player. Con l'abilitazione della funzione cache il brano viene prelevato dall'HD e caricato, prima di essere riprodotto, nelle memorie di massa a stato solido del MB Air.


    Devo ammettere, come evidenziato da Gianni, che questo tipo di riproduzione ha portato un beneficio tangibile alla già pur ottima qualità della riproduzione da HD esterno.

    Saluti,

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    bwv544
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2010-11-26
    Località : Toscana

    Re: Disco solido SSD

    Post  bwv544 on Fri May 04, 2012 10:58 pm

    gianni60 wrote:Ieri sera sono stato a casa di Carlo a sentire il suo impianto e la liquida.

    Abbiamo provato ad ascoltare lo stesso brano prima sul suo hard disk esterno e poi sul ssd interno al suo mc book air.
    La qualita' del brano riprodotto dal ssd del Air era meglio di quello riprodotto dall' hard disk esterno, e non di poco.
    Appena finito il brano io e Carlo ci siamo guardati stupiti.

    Gianni


    Concordo.

    In particolare la prova è stata fatta utilizzando il player Amarra e abilitando/disabilitando la funzione "cache" dello stesso player. Con l'abilitazione della funzione cache il brano viene prelevato dall'HD e caricato, prima di essere riprodotto, nelle memorie di massa a stato solido del MB Air.


    Devo ammettere, come evidenziato da Gianni, che questo tipo di riproduzione ha portato un beneficio tangibile alla già pur ottima qualità della riproduzione da HD esterno.

    Saluti,

    Carlo

    Anch'io sono stupito. Razz
    Vi credo sulla parola, ma adesso dovremo capire qual'è il motivo :
    forse è la lettura dell'hd esterno che ruba risorse importanti alla cpu che deve gestire il player.
    Sicuramente i dati sui dischi sono gli stessi ed è solamente la loro eventuale "difficoltà" nel trasferimento di questi dati a fare la differenza.

    Non conosco Amarra (uso Foobar) ma siete sicuri che la funzione cache non carichi i dati nella RAM (e non nell'hd interno) ?

    cordialmente. bwv544.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Disco solido SSD

    Post  carloc on Sat May 05, 2012 12:22 pm

    bwv544 wrote:

    Anch'io sono stupito. Razz
    Vi credo sulla parola, ma adesso dovremo capire qual'è il motivo :
    forse è la lettura dell'hd esterno che ruba risorse importanti alla cpu che deve gestire il player.
    Sicuramente i dati sui dischi sono gli stessi ed è solamente la loro eventuale "difficoltà" nel trasferimento di questi dati a fare la differenza.

    Non conosco Amarra (uso Foobar) ma siete sicuri che la funzione cache non carichi i dati nella RAM (e non nell'hd interno) ?

    cordialmente. bwv544.


    Che sia ram o hd sempre su una memoria stato solido vengono caricati.....;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Disco solido SSD

    Post  maggio on Sat May 05, 2012 3:25 pm

    Puoi fare la stessa prova anche con Audirvana+?
    In teoria non dovrebbero esserci differenze.
    Grazie

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 7:32 pm