Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il più economico dei dac
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il più economico dei dac

    Share

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    il più economico dei dac

    Post  Giordy60 on Fri Apr 20, 2012 8:27 pm

    oggi ho portato a casa un dac dal costo irrisorio (140 euro), è (per mè) il più economico dei dac mai provati nel mio sistema.
    impressioni ?
    le solite cose, se il vostro impianto è ben assemblato, difficilmente un dac darà il peggio di sè...quindi ?
    quindi andrà bene!
    non sono solito fare proclami sulle elettroniche dal costo proibitivo, penso che se uno compra un finale da 10.000 euro si aspetta che suoni in maniera eccellente, lo stesso discorso vale (per esempio) per il dac.
    son capaci tutti a dire " mi son preso l'MSB platinum dac IV diamond e và da Dio " .....ci credo spendi più di 30.000 euro ci mancherebbe altro che non suonasse bene !!!
    ma se vi dico " ho portato a casa un dac da 140 euro ed è piacevole ascoltarlo " ....voi mi dite che son matto !!
    beh ! allora non mi offendo sunny ditemi che son matto !
    il proclama è questo.

    il dac è il più economico della nu force l'Udac2 con usb NON asincrona, ha il controllo del volume e una presa per la cuffia.
    collegato al mac-mini con usb (su OSX non necessita di drivers), senza controlli di clock e minkiate varie che di solito utilizzo.









    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: il più economico dei dac

    Post  realmassy on Fri Apr 20, 2012 8:36 pm

    A sto punto mi vengono dei dubbi: ma il Weiss li vale i soldi che costa o no? Onesto Giordy


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: il più economico dei dac

    Post  Giordy60 on Fri Apr 20, 2012 8:49 pm

    Massy, onestamente ? ....a mio avviso le differenze soniche non valgono la differenza di costo.
    ok il weiss è più dettagliato, gestisce meglio la scena sonora, la definizione degli strumenti......ma parliamo di un dac che costa 40 volte meno del weiss !!!!!
    è limitato a 96khz ?....e chissenefrega !
    la maggior parte di noi negli HD ha il 90% di file in 16/44.1
    questo per dire "onestamente" la mia opinione !
    è giusto fare un'altra considerazione.
    il dac è collegato al pre-spectral ( il DMC15 ) finale spectral (DMA 200S) cavi MIT Magnum M1S, e diffusori Magico ( V2) ora quanto questi valgono in percentuale sulla resa complessiva.......non te lo sò dire.
    ma vale il concetto espresso prima...." se l'impianto è ben assemblato qualsiasi dac gli metti....và bene ! "

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: il più economico dei dac

    Post  pluto on Fri Apr 20, 2012 8:55 pm

    Giordy60 wrote: ....voi mi dite che son matto !!

    Noi ti diciamo che sei matto. Punto
    .... a prescindere!

    Massi

    In Aifai niente e tutto vale i costi che costa, e se mi consenti CD players e Dac sono le cose dove spendo meno volentieri i soldi.
    Da sempre sostengo che tra un buon CD player da 2/3000 € ed uno top gli eventuali 15/20,000€ di differenza sono una follia

    Quando alcuni giorni fa, facevamo il discorso dei diminishing returns, beh secondo me nel digitale il ritorno è ancora minore. Se raddoppio il costo di una cassa, salvo rare eccezioni, ho un discreto e sensibile miglioramento, idem x pre, ampli, fono, puntine etc

    Detto questo, x me il Weiss rappresenta il limite massimo del buon senso ( e molti potranno dire che è già una follia eccessiva)

    Ps non dar retta a Giordy. E' entrato nel mese del minimalismo dimensionale e pecuniario (però mica ha venduto il resto.. )
    Il mese prossimo raddoppiamo e passiamo al gigantismo.

    COmunque è confortante che x un buon ascolto sia sufficiente un capitale modesto purchè ben speso e ben assemblato

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: il più economico dei dac

    Post  Giordy60 on Fri Apr 20, 2012 8:58 pm

    pluto wrote:

    COmunque è confortante che x un buon ascolto sia sufficiente un capitale modesto purchè ben speso e ben assemblato

    questo è esattamente il nocciolo del discorso !
    applausi applausi applausi

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: il più economico dei dac

    Post  lupocerviero on Fri Apr 20, 2012 9:13 pm

    qualcuno una volta disse:
    ...x avere l'80% del suono basta il 20% della spesa!
    poi sta ad ognuno di noi stabilire quanto vale il 20% mancante!

    fidandomi "quasi" cecamente della pacata concretezza del lumbard,
    con un "recchia" viziata a weiss e dcs
    ipotizzerei che se il mini dac, suonasse anche solo la metà di quanto ipotizza isso,
    sarebbe un'affare della madonna! sd

    ...anche se c'è da tener presente il resto dell'impiantino usato x il test!
    ...e


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: il più economico dei dac

    Post  pluto on Fri Apr 20, 2012 9:16 pm

    e infatti lo vorrei mettere in ufficio attaccato al computer.

    Chissà come suona l'ingresso cuffia...

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: il più economico dei dac

    Post  realmassy on Fri Apr 20, 2012 9:20 pm

    Sono consapevole che il Weiss (o qualunche dac che costa tutti quei soldi) non suonera' MAI 40 volte meglio del dacchettino che ha postato

    Pero' se devo fare un paragone con le cuffie posso dire che la 009 che ho sentito vale tutti i soldi che costa ed e' nettamente meglio della mia 507 (anche se per certi aspetti si somigliano).

    Per la sorgente come hai detto te le cose si complicano parecchio, ogni piccolo miglioramento costa uno sproposito.
    Il Weiss ho "paura" di provarlo perche' so che se mi piace mi tocca comprarlo


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: il più economico dei dac

    Post  realmassy on Fri Apr 20, 2012 9:22 pm

    lupocerviero wrote:

    ...anche se c'è da tener presente il resto dell'impiantino usato x il test!
    ...e


    Bravo!
    Mi sembra che se il resto dell'impianto e' stratosferico si possa vivere felici anche col dac da 140 euri, anche se non ha molto senso.

    Lo stesso non si puo' dire dei diffusori


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: il più economico dei dac

    Post  Giordy60 on Fri Apr 20, 2012 9:26 pm

    pluto wrote:


    Ps non dar retta a Giordy. E' entrato nel mese del minimalismo dimensionale e pecuniario (però mica ha venduto il resto.. )
    Il mese prossimo raddoppiamo e passiamo al gigantismo.


    MiiinKia ! Anche stavolta c'hai azzeccato !
    Vedrai il mese prossimo di cosa parlerò !!

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: il più economico dei dac

    Post  hr2 on Fri Apr 20, 2012 9:27 pm

    L'unico appunto giordy???....hai un po di polvere Laughing Laughing
    La sala di giordy sembra un parco giochi.....qua parliano di un ac da 150 euro.......ma io so che ISSO mira in alto......io so...voi non sapete un ca@@o Laughing Laughing Laughing

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: il più economico dei dac

    Post  Giordy60 on Fri Apr 20, 2012 9:38 pm

    hr2 wrote:L'unico appunto giordy???....hai un po di polvere Laughing Laughing

    Evidentemente la mia macchinetta fotografica ( una Sony da 170 euro ) fa' le foto meglio della tua che ne costa 1.000 ft
    ( o sono io che ho la mano più ferma della tua ! affraid affraid )
    Nelle mie foto vedi i granelli di polvere .......nelle tue non si vede ...u vitusss ft ft

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: il più economico dei dac

    Post  hr2 on Fri Apr 20, 2012 9:51 pm

    Giordy60 wrote:

    Evidentemente la mia macchinetta fotografica ( una Sony da 170 euro ) fa' le foto meglio della tua che ne costa 1.000 ft
    ( o sono io che ho la mano più ferma della tua ! affraid affraid )
    Nelle mie foto vedi i granelli di polvere .......nelle tue non si vede ...u vitusss ft ft





    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: il più economico dei dac

    Post  realmassy on Fri Apr 20, 2012 9:54 pm

    A proposito di dac ultraeconomici:
    http://nwavguy.blogspot.co.uk/2012/04/odac-released.html

    USB asincrono fino a 192, alimentata da USB, prezzo £60.
    Notate le misure pazzesche, meglio del Benchmark DAC1 Pre


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Godwyn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 103
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 27
    Località : Cuneo

    Re: il più economico dei dac

    Post  Godwyn on Fri Apr 20, 2012 9:55 pm

    Molto interessante questo piccolo DAC e la discussione seguita. Sono d'accordo sul fatto che più si sale con la spesa più le differenze si assottigliano.

    A vostro avviso, qual è il limite di spesa per un DAC oltre al quale le differenze soniche non valgono la spesa? 1500, 2000 euro? Di più?

    Grazie, son curioso sunny


    _________________
    Impianto audio: Sorgente: Rotel RCD-06 SE Amplificatore: Rotel RA-05 SE Speakers: Amphion Helium 520 Black Cavi: Autocostruiti / Audioquest Alpha Snake
    Audio portatile: Sorgente: iPod Classic 7th Gen. 120GB IEM: HifiMan RE0 Cuffie: Beyerdynamic DT1350 Amplificatore/DAC: Fostex HP-P1
    Musica liquida: Sorgente: PC (Fidelizer Audiophile) + JRiver Ampli /DAC per cuffie: A breve... Cuffie: Beyerdynamic T1 600 Ohm

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: il più economico dei dac

    Post  pluto on Fri Apr 20, 2012 10:02 pm

    Giordy60 wrote:

    MiiinKia ! Anche stavolta c'hai azzeccato !
    Vedrai il mese prossimo di cosa parlerò !!

    Visto che avevo ragione? Sei matto! affraid affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: il più economico dei dac

    Post  pluto on Fri Apr 20, 2012 10:09 pm

    Godwyn wrote:Molto interessante questo piccolo DAC e la discussione seguita. Sono d'accordo sul fatto che più si sale con la spesa più le differenze si assottigliano.

    A vostro avviso, qual è il limite di spesa per un DAC oltre al quale le differenze soniche non valgono la spesa? 1500, 2000 euro? Di più?

    Grazie, son curioso sunny

    E' una risposta a mio parere troppo soggettiva, in quanto direttamente correlata con le proprie disponibiltà e con la tua sfrenata passione. Più ne hai e più si alza la soglia della follia

    Es mio figlio è impallato con la fotografia e spende tutti i suoi soldi in costosi obiettivi. Un suo coetaneo lo considererebbe folle e basta. Lui invece non concepirebbe minimamente una spesa di 1000 euro x un DAC...

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: il più economico dei dac

    Post  realmassy on Fri Apr 20, 2012 10:15 pm

    Concordo con Gian, tutto dipende dalla disponibilita' e dal valore che diamo a questi oggetti.

    Personalmente qualunque costa piu' di 1000 (euro o pounds per la testa non fa molta differenza) deve essere vagliata cento volte, sia arredamento, un dac, una vacanza.
    Ora come ora ci sono tanti tanti dac dal costo inferiore ai 1000 euro che suonano alla grande, sopratutto se messi in condizione di suonare file ad alta risoluzione. Oltre le scelte si assottigliano e si gira intorni ai soliti nomi.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: il più economico dei dac

    Post  Giordy60 on Fri Apr 20, 2012 10:17 pm

    Godwyn wrote:

    A vostro avviso, qual è il limite di spesa per un DAC oltre al quale le differenze soniche non valgono la spesa? 1500, 2000 euro? Di più?

    Grazie, son curioso sunny
    Non e' facile rispondere alla tua domanda, dipende da molti fattori.
    La catena audio a cui va' collegato, cosa ci aspettiamo dal dac, come siamo abituati ad ascoltare la nostra musica e non per ultimo le disponibilità economiche.
    Personalmente non sono per le mezze misure, ovvero o mi prendo un dac economico o mi prendo un dac performante.
    Tutto quello che c'e in mezzo ha ( grossomodo ) una buona qualità audio, sia che costi 1.000 euro che costi 4.000.
    Questa e' la mia opinione.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: il più economico dei dac

    Post  realmassy on Fri Apr 20, 2012 10:20 pm

    Giordy60 wrote:

    Personalmente non sono per le mezze misure, ovvero o mi prendo un dac economico o mi prendo un dac performante.
    Tutto quello che c'e in mezzo ha ( grossomodo ) una buona qualità audio, sia che costi 1.000 euro che costi 4.000.
    Questa e' la mia opinione.

    Non fa una piega


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Godwyn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 103
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 27
    Località : Cuneo

    Re: il più economico dei dac

    Post  Godwyn on Sat Apr 21, 2012 10:39 am

    Giordy60 wrote:
    Non e' facile rispondere alla tua domanda, dipende da molti fattori.
    La catena audio a cui va' collegato, cosa ci aspettiamo dal dac, come siamo abituati ad ascoltare la nostra musica e non per ultimo le disponibilità economiche.
    Personalmente non sono per le mezze misure, ovvero o mi prendo un dac economico o mi prendo un dac performante.
    Tutto quello che c'e in mezzo ha ( grossomodo ) una buona qualità audio, sia che costi 1.000 euro che costi 4.000.
    Questa e' la mia opinione.

    Direi che avete anche ragione.

    In base alla mie possibilità economiche mi sa che devo optare per le mezze misure.


    _________________
    Impianto audio: Sorgente: Rotel RCD-06 SE Amplificatore: Rotel RA-05 SE Speakers: Amphion Helium 520 Black Cavi: Autocostruiti / Audioquest Alpha Snake
    Audio portatile: Sorgente: iPod Classic 7th Gen. 120GB IEM: HifiMan RE0 Cuffie: Beyerdynamic DT1350 Amplificatore/DAC: Fostex HP-P1
    Musica liquida: Sorgente: PC (Fidelizer Audiophile) + JRiver Ampli /DAC per cuffie: A breve... Cuffie: Beyerdynamic T1 600 Ohm

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8710
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: il più economico dei dac

    Post  Edmond on Sat Apr 21, 2012 11:47 am

    Io credo che, apparecchi minimalisti a parte, i DAC siano gli strumenti che più si assomigliano nel suono, indipendentemente dal costo esposto dal produttore. Se pensiamo di usarlo collegato ad un computer, la fa da padrone la qualità dei drivers che si installano per far funzionare il DAC......... Se lo pensiamo usato collegato ad una meccanica classica, molto dipende dalla qualità della meccanica collegata.

    Poi, molto altro dipende da noi, dai nostri gusti, dalle nostre caratteristiche del sistema uditivo, dalla nostra cultura o ignoranza in termini di musica........

    Ti faccio un esempio del tutto personale: ho riascoltato nei giorni scorsi a confronto il mio M-DAC e quello che fu il mio Weiss DAC2, macchina osannatissima da tutta la stampa mondiale come un gioiello della riproduzione musicale. Ebbene, per me il Weiss ha perso 6-0 e palla al centro, come si suol dire.... Aspro in gamma alta, esageratamente dettagliato e scarsamente musicale.....

    Riguardo all'impianto nel quale lo si colloca, la penso anche qui in modo un po' diverso dai miei amici del nord.......... Se le differenze appaiono modeste in un impianto da 100.000 €., vuol dire che le differenze sono realmente modeste........... Penso invece che DAC dal suono particolarmente aggressivo possano essere valutati più positivamente del dovuto in impianti medi, dove il dettaglio corretto non è l'elemento più importante................


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Godwyn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 103
    Data d'iscrizione : 2012-01-31
    Età : 27
    Località : Cuneo

    Re: il più economico dei dac

    Post  Godwyn on Sat Apr 21, 2012 11:59 am

    Edmond wrote:Io credo che, apparecchi minimalisti a parte, i DAC siano gli strumenti che più si assomigliano nel suono, indipendentemente dal costo esposto dal produttore. Se pensiamo di usarlo collegato ad un computer, la fa da padrone la qualità dei drivers che si installano per far funzionare il DAC......... Se lo pensiamo usato collegato ad una meccanica classica, molto dipende dalla qualità della meccanica collegata.

    Poi, molto altro dipende da noi, dai nostri gusti, dalle nostre caratteristiche del sistema uditivo, dalla nostra cultura o ignoranza in termini di musica........

    Ti faccio un esempio del tutto personale: ho riascoltato nei giorni scorsi a confronto il mio M-DAC e quello che fu il mio Weiss DAC2, macchina osannatissima da tutta la stampa mondiale come un gioiello della riproduzione musicale. Ebbene, per me il Weiss ha perso 6-0 e palla al centro, come si suol dire.... Aspro in gamma alta, esageratamente dettagliato e scarsamente musicale.....

    Riguardo all'impianto nel quale lo si colloca, la penso anche qui in modo un po' diverso dai miei amici del nord.......... Se le differenze appaiono modeste in un impianto da 100.000 €., vuol dire che le differenze sono realmente modeste........... Penso invece che DAC dal suono particolarmente aggressivo possano essere valutati più positivamente del dovuto in impianti medi, dove il dettaglio corretto non è l'elemento più importante................

    Il ragionamento non fa una piega Edmond. E mi trova d'accordo. Oltrettutto stai alimentando esageratamente la mia curiosità di provare questo M-DAC. Anche il mio negoziante di fiducia me lo ha decantato, insieme al Wyred4Sound DAC1, come un DAC eccelso, paragonabile a molti apparercchi di fascia ben superiore.


    _________________
    Impianto audio: Sorgente: Rotel RCD-06 SE Amplificatore: Rotel RA-05 SE Speakers: Amphion Helium 520 Black Cavi: Autocostruiti / Audioquest Alpha Snake
    Audio portatile: Sorgente: iPod Classic 7th Gen. 120GB IEM: HifiMan RE0 Cuffie: Beyerdynamic DT1350 Amplificatore/DAC: Fostex HP-P1
    Musica liquida: Sorgente: PC (Fidelizer Audiophile) + JRiver Ampli /DAC per cuffie: A breve... Cuffie: Beyerdynamic T1 600 Ohm

    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 2012-04-16

    Re: il più economico dei dac

    Post  Telstar on Sat Apr 21, 2012 9:23 pm

    realmassy wrote:
    Mi sembra che se il resto dell'impianto e' stratosferico si possa vivere felici anche col dac da 140 euri, anche se non ha molto senso.

    Non sono daccordo. Source first.

    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 2012-04-16

    Re: il più economico dei dac

    Post  Telstar on Sat Apr 21, 2012 9:25 pm

    Edmond wrote:Io credo che, apparecchi minimalisti a parte, i DAC siano gli strumenti che più si assomigliano nel suono, indipendentemente dal costo esposto dal produttore.

    Si, tutti i DAC sigma-delta si assomigliano molto.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:06 pm