Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
a casa del Dragone...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    a casa del Dragone...

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    a casa del Dragone...

    Post  matley on Mon Oct 05, 2009 1:37 pm

    ebbene si sabato mattina prima di arrivare in qul si san giuliano...piccola deviazione verso Asciano e finalmenten dopo mesi...suono alla villetta del nostro forumer Dragon...dopo una visita sommaria alla casa ( bella veramente...complimenti) arriviamo al primo piano dove alloggiano le mitiche (si può dire?) DRAGONFLY... la stanza e veramente bella e grande (haimè in confronto con la mia ) uno sguardo al diffusore.... ottima costruzione e componenti di prima qualità! L'impiato era composto da CD waida integrato ASR Emitter cavi 2 coppie di SW maestro 2 casse Dragonfly.Ma ora non posso esimermi a descrivervi l'oggetto che mi ha intrigato dippiù...il TAVOLO...una cura maniacale,abbinamenti di materiali insospettabili,una gioia per la vista!!!
    POI se crede Dragon vi dirà come è costruito... (se vole)... :-)
    Ma veniamo all'ascolto....ancora una volta mi domando perchè Pavel dovrebbe prendere questo ben di DIO... mah (con quella musica che ascolta) :-)))
    L'ambiente gioca una parte primaria sul risultato finale, e la parte del Leone per me lo fà il mitico Waida ( non ricordo il nome) i microdettagli ascoltati dall'amico dragon sono stati davvero impressionanti....di contro ho riscontrato una leggera tendenza all'analitico ( forse il mio orecchio è abituato al maestro CD) e tutto quella roba non vine fuori...
    oppure saranno le casse ????????????????????
    Mah...comunque sia andata è stato un bel sentire, l'unico appunto che posso fare è la seduta del Divano leggermente bassa rispetto al TW... ma Dragon mi ha subito tranquillizzato dicendomi che il bimbo ormai aveva fatto già il rodaggio al divano....quindi era ora di sostituirlo... :-)
    Abbiamo messo dischetti che conoscevo particolarmente bene...e le sensazioni sono rimaste quelle....bella scena, profondità, palcoscenico veramente ben riprodotto.
    Mi dimenticavo dell'integrato ( che di integrato non ha niente) il bellissimo Emitter dall'impressionante alimentazione...bello..bello...
    Ma mentre eravamo nel bel mezzo dell'ascolto una voce ricorda che il pranzo è servito....ragazzi se l'ascolto è stato bello, ci vorrebbe tutta la sera per desrivervi tutto quel bendi DIO....
    Un saluto particolare a Laura,Ilaria e i piccolo e simpaticissimo Andrea.. :-)
    Grazie di tutto cuore..
    alla prossima.. :-)


    Ps:ancora una Volta chiedo al Pavellone di lasciar perdere...per quella musica.... :-)))))

    ri PS: ma il vino rosso col pesce ci s'accosta????? :-) :-) .-)

    ri-ri PS; mi scuso per le faccine ora sono a lavoro e non mi entrano....poi stasera a casa...modifichiamo|!!


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Luca58 on Mon Oct 05, 2009 1:54 pm

    ... i microdettagli ascoltati dall'amico dragon sono stati davvero impressionanti....di contro ho riscontrato una leggera tendenza all'analitico.......bella scena, profondità, palcoscenico veramente ben riprodotto. Mi dimenticavo dell'integrato ( che di integrato non ha niente) il bellissimo Emitter dall'impressionante alimentazione...bello..bello...

    Concordo pienamente; la sensazione di tendenza all'analitico l'ho riscontrata anch'io , ma probabilmente e' solo una questione di abitudine al proprio impianto.

    Per quanto riguarda il Wadia 6 avevo gia' in passato dichiarato la mia ammirazione. Sabato pomeriggio, parlando con Dragon da Oasi Audio, gli dicevo che quando "incappai" nel Crescendo ero entrato da Oasi Audio "cercando un lettore a 16 bit" perche' la Naim per il suo top da 20.000 e passa € aveva fatto quella scelta. Che fosse stata l'elaborazione arificiosa del segnale per renderlo strumentalmente piu' simile a quello analogico a trattenermi dall'acquisto negli ultimi anni? "Ormai vanno tutti in questa direzione" mi dicevano sempre. Trovare il Crescendo a 16 bit (una rarita'...) che suonava come suonava mi aveva fatto pensare che la mia idea potesse avere un qualche fondamento.

    Ebbene Dragon mi ha risposto: "Anche il mio Wadia 6 e' a 16 bit".

    Ospite
    Guest

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Ospite on Mon Oct 05, 2009 2:02 pm

    Conoscendo molto bene il Wadia6 e i successivi Wadia21 e Wadia16 posso confermarti che parte del risultato è influenzato da quella sorgente molto analitica.
    Ho avuto modo di fare un confronto diretto tra Wadia e Mikado e per mio gusto con quei diffusori il Mikado è la sorgente che meglio s'abbina per natura.
    Le Audiosonica Dragonfly hanno una grandissima dose di dettaglio, velocità e controllo, se c'aggiungi un Wadia che va nella stessa direzione si rischia (A MIO AVVISO) di estremizzare i sopracitati parametri snaturando di conseguenza il suono.
    Ultima precisazione da fare dopo aver sentito per mesi il MiKado: è l'unico integrato CD di serie che scende senza perdersi, mantendo corpo e tiro in basso in maniera controllata.
    Caratteristiche simili le ho riscontrate solo in un DAC Audio Aero Abartizzato, ma quello non fa testo.

    Tornando a Dragon, concordo sull'ospitalità sua e di Laura... veramente cordiali.
    Andrea? un tifone, altro che Dragone... MAtley qllo da grande te fà le scarpe Laughing

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Luca58 on Mon Oct 05, 2009 2:12 pm

    xin wrote:Le Audiosonica Dragonfly hanno una grandissima dose di dettaglio, velocità e controllo, se c'aggiungi un Wadia che va nella stessa direzione si rischia (A MIO AVVISO) di estremizzare i sopracitati parametri snaturando di conseguenza il suono.
    Il mio giudizio sul Wadia 6 e' conseguenza anche dell'ascolto con valvolari e diffusori diversi, sempre a casa di Dragon (CJ, 803N, ProAc). Non escludo che altri lettori vadano oggettivamente meglio come risposta, ma gli unici due che mi sono piaciuti tanto da pensare di acquistarli (gusti personali) sono a 16 bit. Lascio perdere l'SE perche' si rivolge a impianti diversi dal mio.

    MiKado: è l'unico integrato CD di serie che scende senza perdersi, mantendo corpo e tiro in basso in maniera controllata.
    Preciso, parola per parola, a quello che ho sentito dal Crescendo + Zero. Credo che la risposta alle basse frequenze sia la qualita' piu' appariscente del Crescendo.


    Last edited by Luca58 on Mon Oct 05, 2009 2:17 pm; edited 1 time in total

    Ospite
    Guest

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Ospite on Mon Oct 05, 2009 2:17 pm

    Luca58 wrote:
    MiKado: è l'unico integrato CD di serie che scende senza perdersi, mantendo corpo e tiro in basso in maniera controllata.
    Preciso, parola per parola, a quello che ho sentito dal Crescendo + Zero.

    Ciao Luca, il Crescendo da quel punto di vista va molto bene, ma non pretende di far le scarpe a oggetti TOP.
    Il Crescendo senza se e sensa ma SUONA.
    Non l'ho ancora provato a casa mia, ma ho un'idea piuttosto precisa di come va l'oggetto.

    Il Maestro SE non si può paragonare al Crescendo, che sò matti in AA a proporre una cosa economica che va meglio del top de gamma?

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Luca58 on Mon Oct 05, 2009 2:20 pm

    Ma infatti l'SE , come ho detto, lo tengo fuori da questa discussione; da quello che ho capito ha caratteristiche tali che per potersi esprimere deve interfacciarsi con impianti che lo supportino.

    Ma tu hai sentito il Crescendo con lo Zero?

    Tieni comunque conto che io non sono un grande recensore...


    Last edited by Luca58 on Mon Oct 05, 2009 2:24 pm; edited 1 time in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: a casa del Dragone...

    Post  matley on Mon Oct 05, 2009 2:21 pm

    in AA ci si può aspettare di tutto....
    poi....i gusti sò gusti.....
    e chissà...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Ospite on Mon Oct 05, 2009 2:30 pm

    Luca58 wrote:Ma infatti l'SE , come ho detto, lo tengo fuori da questa discussione; da quello che ho capito ha caratteristiche tali che per potersi esprimere deve interfacciarsi con impianti che lo supportino.

    Ma tu hai sentito il Crescendo con lo Zero?

    Tieni comunque conto che io non sono un grande recensore...

    Si l'ho sentito diverse volte.
    Lo Zero rende al meglio col Maestro SE attualmente, chissà quando sarà pronto lo zero e il suo CD... li son guai per molti!
    Sai con cosa m'è piaciuto davvero tanto il Crescendo? Col VERDI 100, accoppiata davvero bella!

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Geronimo on Mon Oct 05, 2009 2:33 pm

    xin wrote:
    Il Crescendo senza se e sensa ma SUONA.
    Non l'ho ancora provato a casa mia, ma ho un'idea piuttosto precisa di come va l'oggetto.

    E che aspetti? così dopo ci dici


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Ospite on Mon Oct 05, 2009 2:41 pm

    Elcaset wrote:
    xin wrote:
    Il Crescendo senza se e sensa ma SUONA.
    Non l'ho ancora provato a casa mia, ma ho un'idea piuttosto precisa di come va l'oggetto.

    E che aspetti? così dopo ci dici

    Non ce ne sono in giro... però ho saputo che...
    STAY TUNED

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Geronimo on Mon Oct 05, 2009 2:47 pm

    xin wrote:
    Elcaset wrote:
    xin wrote:
    Il Crescendo senza se e sensa ma SUONA.
    Non l'ho ancora provato a casa mia, ma ho un'idea piuttosto precisa di come va l'oggetto.

    E che aspetti? così dopo ci dici

    Non ce ne sono in giro... però ho saputo che...
    STAY TUNED

    Gongolo! Rolling Eyes


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: a casa del Dragone...

    Post  matley on Mon Oct 05, 2009 2:52 pm

    maledetti OTTizzatori che unsete attro..... :-)


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Ospite on Mon Oct 05, 2009 4:02 pm

    Ma allora suonano ste Dragonfly!!!!!
    Proprio adesso che volevo comprare le beton......ehmm...le B&W!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: a casa del Dragone...

    Post  aircooled on Mon Oct 05, 2009 4:56 pm

    compri? proprio adesso che ho deciso di vende


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Ospite on Mon Oct 05, 2009 4:58 pm

    Vendi???? Proprio adesso che avevo diciso di comprare???????????? affraid affraid affraid affraid affraid

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Dragon on Mon Oct 05, 2009 7:45 pm

    matley wrote:ebbene si sabato mattina prima di arrivare in qul si san giuliano...piccola deviazione verso Asciano e finalmenten dopo mesi...suono alla villetta del nostro forumer Dragon...dopo una visita sommaria alla casa ( bella veramente...complimenti) arriviamo al primo piano dove alloggiano le mitiche (si può dire?) DRAGONFLY... la stanza e veramente bella e grande (haimè in confronto con la mia ) uno sguardo al diffusore.... ottima costruzione e componenti di prima qualità! L'impiato era composto da CD waida integrato ASR Emitter cavi 2 coppie di SW maestro 2 casse Dragonfly.Ma ora non posso esimermi a descrivervi l'oggetto che mi ha intrigato dippiù...il TAVOLO...una cura maniacale,abbinamenti di materiali insospettabili,una gioia per la vista!!!
    POI se crede Dragon vi dirà come è costruito... (se vole)... :-)
    Ma veniamo all'ascolto....ancora una volta mi domando perchè Pavel dovrebbe prendere questo ben di DIO... mah (con quella musica che ascolta) :-)))
    L'ambiente gioca una parte primaria sul risultato finale, e la parte del Leone per me lo fà il mitico Waida ( non ricordo il nome) i microdettagli ascoltati dall'amico dragon sono stati davvero impressionanti....di contro ho riscontrato una leggera tendenza all'analitico ( forse il mio orecchio è abituato al maestro CD) e tutto quella roba non vine fuori...
    oppure saranno le casse ????????????????????
    Mah...comunque sia andata è stato un bel sentire, l'unico appunto che posso fare è la seduta del Divano leggermente bassa rispetto al TW... ma Dragon mi ha subito tranquillizzato dicendomi che il bimbo ormai aveva fatto già il rodaggio al divano....quindi era ora di sostituirlo... :-)
    Abbiamo messo dischetti che conoscevo particolarmente bene...e le sensazioni sono rimaste quelle....bella scena, profondità, palcoscenico veramente ben riprodotto.
    Mi dimenticavo dell'integrato ( che di integrato non ha niente) il bellissimo Emitter dall'impressionante alimentazione...bello..bello...
    Ma mentre eravamo nel bel mezzo dell'ascolto una voce ricorda che il pranzo è servito....ragazzi se l'ascolto è stato bello, ci vorrebbe tutta la sera per desrivervi tutto quel bendi DIO....
    Un saluto particolare a Laura,Ilaria e i piccolo e simpaticissimo Andrea.. :-)
    Grazie di tutto cuore..
    alla prossima.. :-)


    Ps:ancora una Volta chiedo al Pavellone di lasciar perdere...per quella musica.... :-)))))

    ri PS: ma il vino rosso col pesce ci s'accosta????? :-) :-) .-)

    ri-ri PS; mi scuso per le faccine ora sono a lavoro e non mi entrano....poi stasera a casa...modifichiamo|!!

    Ti ringrazio Matley per avermi fatto l'onore di venire nella mia "capanna" ad ascoltare il mio impiantuccio sunny e mi fà molto piacere che ti sia piaciuto cheers come ci fà molto piacere (a me e Laura) che ti sia piaciuta la nostra ospitalità sunny sunny sunny
    E' stato altrettanto piacevole averti come ospite, veramente simpatico ed ottima persona

    Vorrei dare una mia piccola e modesta opinione sul fatto che pensiate al Wadia 6 come principale responsabile del suono del mio impianto:

    Sicuramente lui è un gran bel lettore, ma credo che non ci sia un solo oggetto al quale dare il premio Nobel per la bontà del suono riprodotto.
    Dico questo perchè quel microdettaglio, quella ricchezza di informazioni, non c'èra quando non avevo l' ASR EMITTER, come non c'èra quella profondità, ampiezza e riproduzione eccellente del palcoscenico che anche voi avete notato. Non fraintendetemi, non dico che prima di lui avevo il buio ed ora la luce, ma sicuramente ha giocato un ruolo determinante. Il controllo, coerenza ed equilibrio timbrico sono aumentati in maniera esponenziale con l'inserimento del mostriciattolo da 55kg Laughing Laughing Laughing
    I cavi poi...un dico niente...
    I diffusori... Neutral Neutral Neutral questi dovreste solo ascoltarli...vero Xin?

    Sostanzialmente secondo me è l'insieme dei componenti e la loro sinergìa che determinano la bontà o meno del suono che esce da un certo impianto; il problema è riuscire a mettere insieme quelli giusti


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: a casa del Dragone...

    Post  aircooled on Mon Oct 05, 2009 9:06 pm

    non dico che prima di lui avevo il buio ed ora la luce, ma sicuramente ha giocato un ruolo determinante.
    per fortuna che qualcuno ti ha aiutato nel cercare l'interruttore per accendere sta stramaledetta luce


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Dragon on Mon Oct 05, 2009 9:26 pm

    Zitto teeeeeeeeee!!!! Chemmhaifattodiventàmmattooooooo!!!!!!!

    Però ora GODOOOOOOOOO!!!!!!!


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Dragon on Wed Oct 07, 2009 7:21 am

    A me piacerebbe provare nel mio impianto un lettore Naim Audio di alta gamma, magari il CD555 oppure il CDS3; non li ho mai sentiti, voi cosa ne pensate?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: a casa del Dragone...

    Post  matley on Wed Oct 07, 2009 8:19 am

    Dragon wrote:A me piacerebbe provare nel mio impianto un lettore Naim Audio di alta gamma, magari il CD555 oppure il CDS3; non li ho mai sentiti, voi cosa ne pensate?

    Come Voli altoooooooooooo......
    mah Io cambierei prima ...Tavolo,Cavi,Pre, Ampli,Casse,gira.... :-)


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: a casa del Dragone...

    Post  aircooled on Wed Oct 07, 2009 9:13 am

    insomma si salva solo l'ambiente


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: a casa del Dragone...

    Post  matley on Wed Oct 07, 2009 9:39 am

    aircooled wrote:insomma si salva solo l'ambiente


    NO!
    solo i componenti della famiglia.... :-) :-)) :-)))

    Ps: mi mancano le faccine casso...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Dragon on Wed Oct 07, 2009 3:16 pm

    Va bene via, quelle le metto io per te: affraid affraid affraid affraid affraid affraid Ti bastano?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: a casa del Dragone...

    Post  Ospite on Wed Oct 07, 2009 3:48 pm

    Dragon wrote:A me piacerebbe provare nel mio impianto un lettore Naim Audio di alta gamma, magari il CD555 oppure il CDS3; non li ho mai sentiti, voi cosa ne pensate?

    A me il Naim non piace. Troppo caldo... Ma SEMBRA...che sia l'accoppiata ideale con l'ASR Emitter. In molte mostre e fiere hanno fatto coppia fissa. Anche in Italia, quando in Sicilia c'era un negozio del quale non ricordo il nome che trattava ASR, consigliavano il cdp NAIM...

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: a casa del Dragone...

    Post  matley on Wed Oct 07, 2009 3:53 pm

    pavel wrote:
    Dragon wrote:A me piacerebbe provare nel mio impianto un lettore Naim Audio di alta gamma, magari il CD555 oppure il CDS3; non li ho mai sentiti, voi cosa ne pensate?

    A me il Naim non piace. Troppo caldo... Ma SEMBRA...che sia l'accoppiata ideale con l'ASR Emitter. In molte mostre e fiere hanno fatto coppia fissa. Anche in Italia, quando in Sicilia c'era un negozio del quale non ricordo il nome che trattava ASR, consigliavano il cdp NAIM...


    Allora è un Vizio....
    Te tummelomandisuILLASTRICO sto poro fijo... ;-))


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:31 pm