Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
BMC CS2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    BMC CS2

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    BMC CS2

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 29, 2012 11:57 am

    Forse troppo per le mie piccine piccine ProAc Atudio 100 ... ? Embarassed




    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: BMC CS2

    Post  hr2 on Sun Apr 29, 2012 12:24 pm

    bellissimo ampli...

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: BMC CS2

    Post  lupocerviero on Sun Apr 29, 2012 12:30 pm

    ciro, me lo compri? Laughing

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: BMC CS2

    Post  Edmond on Sun Apr 29, 2012 12:51 pm

    Beh, a 2.900 €. in offerta (VideoSell) è un eccellente acquisto!!! cheers cheers cheers


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: BMC CS2

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 29, 2012 5:52 pm

    Be ma come è la sua impronta sonora ?
    Peccato per i soli 3 ingressi RCA
    Dentro ha un toroidale GIGANTESCO !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: BMC CS2

    Post  -eRRe- on Sun Apr 29, 2012 6:08 pm

    Amuro_Rey wrote:


    Ma a questo che gli hanno messo tachimetro e contagiri?? santa santa


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Sun Apr 29, 2012 6:40 pm

    Macchina stupenda, marchio salito all'attenzione di molti quando allo scorso TAV faceva meglio figurare i diffusori Burmester che quelli della saletta a fianco amplificati con i pre e finali prorpietari. Nell'ultimo Audioreview c'è una lusinghiera prova del loro pre phono full balanced, di cui alcuni hanno già scritto qui nel forum, e come detto da attribuirsi allo stesso progettista dei pre-p. di C.E.C. e Aquvox, che credo stia dietro all'intero brand. L'integrato qui in questione, su consiglio del Testini (primo ad evidenziare le possibilità di questo mostruoso integrato a "buon mercato" nel Gazebo) l'ho potuto ascoltare a Milano da Sound M. e quello che ne è emerso, oltre alla sua semplicità di pilotare qualsiaisi diffusore (e vorrei anche vedere il contrario), un suono completo, aperto, descrittivo ma senza esagerazioni, una gamma bassa veramente tesa, veloce e ritmica ma senza perdere di fascino, mi sarei aspettato una macchina più alla "tedesca" e quindi leggermente più squillante tipo MBL/Synfonic Line, invece il suono che ne usciva era nettamente più raffinato, più "audiophile", vedi Gamut, ma con più corpo in erogazione. Ovviamente lavorava bene solo con sorgenti full balanced ed il bello con diffusori efficenti era che il calore e la potenza emergeva prorompente anche a volume bassisimo. Per quanto riguarda la sensazione di solidità e buona fattura emerge fin dal primo sguardo e tocco, anche se qui nel Gazebo qualcuno gli ha attribuita una costruzione, più o meno completa, Made in Cina rimandando la valutazione sulla buona costruzione in là col tempo, in modo da verificare se emergeranno problemi di affidabilità; io comunque li ritengo, già ora, validissimi soprattutto se rapportati al loro prezzo di vendita. Unica nota negativa l'ho trovata sul loro lettore, personalmente lo avrei preferito SACD in questa fascia di prezzo per aumentarne la versatilità ed in oltre il suono l'ho trovato troppo asciutto, quasi in contro tendenza all'aplificazione; quindi il suddetto integrato l'ho potuto valutare in altra occasione a casa di un amico collegato al suo SACD "base" si Luxman ed era tutta un'altra storia, davvero ottimo. Ad oggi, per me, a questo prezzo nuovo, con queste caratteristiche solo uno o due rivali.


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Sun Apr 29, 2012 6:41 pm

    Edmond wrote:Beh, a 2.900 €. in offerta (VideoSell) è un eccellente acquisto!!! cheers cheers cheers
    applausi applausi applausi applausi applausi


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Sun Apr 29, 2012 6:43 pm

    Amuro_Rey wrote:Be ma come è la sua impronta sonora ?
    Peccato per i soli 3 ingressi RCA
    Dentro ha un toroidale GIGANTESCO !

    Solo tre RCA stanno a voler dire: "lavoro bene solo con sorgenti in bilanciato, quindi un bel CD-SACD ed una linea fono od una linea DAC full balanced, gli RCA li lasciamo al massimo tuner."


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: BMC CS2

    Post  Cricetone on Sun Apr 29, 2012 6:49 pm

    x


    Last edited by Cricetone on Thu May 03, 2012 7:10 pm; edited 1 time in total


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Sun Apr 29, 2012 6:49 pm

    Sapete che vi dico? Che quasi quasi domani me lo vado a prendere....affianco ai miei diffusori da stand un bel paio di Capriccio Continuo (meravigliose, provate, provare per credere) che tanto suonano ottimamente anche in un loculo come il mio pure se vicinissime alle pareti sia laterali che posteriori in oltre hanno il tw di Heil, come le Burmester al TAV quindi vado sul sicuro con questo C1, e per finire mi prendo un bel SACD bilanciato o Marantz o Luxman o Esoteric al massimo per "risparmiare" vado di Bladelius, così mi faccio due catene affiancate dal carattere ben diverso e definito, unico problema mia moglie..... adesso provo a parlargli...


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: BMC CS2

    Post  Cricetone on Sun Apr 29, 2012 6:54 pm

    x


    Last edited by Cricetone on Thu May 03, 2012 7:10 pm; edited 1 time in total

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Sun Apr 29, 2012 7:02 pm

    Cricetone wrote:quindi davvero son progettati da chi progetta cec.è un sospettoc he hos mepre avuto da quando o notato che anche loro usano mettere le schedine nei contenitori rossi come fa cec

    Almeno pre il pre-phono sò per certo di sì, per il resto dei loro prodotti, nati da subito con un'estetica, una costruzione (almeno esterna) ed un suono ben definito e già "maturo"; non sò, però credo che comunque debbano aver avuto alle spalle un uomo di esperienza pregressa e con idee ben definite, e poi visto che del concetto di full bilanciato ne fanno vanto e marchio di fabbrica, credo che basti fare 2 più 2. Solo che sò che tu non consideri un gran bene C.E.C., almeno per quel che riguarda la costruzione dei loro lettori top, che li porti ad esempio per scotruzione finalizzata solo all'estetica e poco alla qualità, ingiustificacile quindi il loro prezzo, dico bene? Quindi ti chiedo che ne pensi della costruzione sia di questo integrato che del loro cd? Adeguata e giustificabile per il prezzo di vendita che hanno? O comunque insufficente, fermo restando il suono ottimo? Io poi di C.E.C. considero davvero ottimo il loro lettore cd più piccolo dotato di cinghia, credo sia il TL 53 quello con carica dall'alto per intenderci, che a quel prezzo per me è un best buy, quindi credo che tu non giustifichi certe loro scelte costruttive solo legandole al prezzo esorbitante dei suddetti lettori top, ma a 1400 Euro scontati che si trova il TL 53, può andar bene, visto anche l'ottimo suono che ne emerge? A te, l'esperto, la parola.


    Last edited by marietto1950 on Sun Apr 29, 2012 7:04 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Sun Apr 29, 2012 7:02 pm

    Cricetone wrote:vedi se t'avanza un damiani per la moglie. santa sunny

    Ma allora conosciamo davvero tutti bene le donne...........


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: BMC CS2

    Post  Cricetone on Sun Apr 29, 2012 7:17 pm

    x


    Last edited by Cricetone on Thu May 03, 2012 7:10 pm; edited 1 time in total


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: BMC CS2

    Post  Cricetone on Sun Apr 29, 2012 7:19 pm

    x


    Last edited by Cricetone on Thu May 03, 2012 7:09 pm; edited 1 time in total

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: BMC CS2

    Post  hr2 on Sun Apr 29, 2012 7:57 pm

    lupocerviero wrote:ciro, me lo compri? Laughing

    Che pidocchioso che sei

    Cacc e sord Laughing Laughing

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Mon Apr 30, 2012 12:21 am

    marietto1950 wrote:

    Almeno pre il pre-phono sò per certo di sì, per il resto dei loro prodotti, nati da subito con un'estetica, una costruzione (almeno esterna) ed un suono ben definito e già "maturo"; non sò, però credo che comunque debbano aver avuto alle spalle un uomo di esperienza pregressa e con idee ben definite, e poi visto che del concetto di full bilanciato ne fanno vanto e marchio di fabbrica, credo che basti fare 2 più 2. Solo che sò che tu non consideri un gran bene C.E.C., almeno per quel che riguarda la costruzione dei loro lettori top, che li porti ad esempio per scotruzione finalizzata solo all'estetica e poco alla qualità, ingiustificacile quindi il loro prezzo, dico bene? Quindi ti chiedo che ne pensi della costruzione sia di questo integrato che del loro cd? Adeguata e giustificabile per il prezzo di vendita che hanno? O comunque insufficente, fermo restando il suono ottimo? Io poi di C.E.C. considero davvero ottimo il loro lettore cd più piccolo dotato di cinghia, credo sia il TL 53 quello con carica dall'alto per intenderci, che a quel prezzo per me è un best buy, quindi credo che tu non giustifichi certe loro scelte costruttive solo legandole al prezzo esorbitante dei suddetti lettori top, ma a 1400 Euro scontati che si trova il TL 53, può andar bene, visto anche l'ottimo suono che ne emerge? A te, l'esperto, la parola.

    Mi auto quoto, googolando ho scoperto che B.M.C. ha proposto all'ultima fiera a Las Vegas una coppia di diffusori, che per altro hanno riscosso un discreto successo, prorpio con tw di Heil! Allora è fatta BMC più Capriccio C.!


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: BMC CS2

    Post  DiegoVTEC on Mon Apr 30, 2012 11:10 am

    Bravo Marietto,ti dico la verità quell'oggettino incuriosisce anche me e poi a quel prezzo...però mai sentito purtroppo!

    marietto1950 wrote: un suono completo, aperto, descrittivo ma senza esagerazioni, una gamma bassa veramente tesa, veloce e ritmica ma senza perdere di fascino, mi sarei aspettato una macchina più alla "tedesca" e quindi leggermente più squillante tipo MBL/Synfonic Line, invece il suono che ne usciva era nettamente più raffinato, più "audiophile", vedi Gamut, ma con più corpo in erogazione.

    Ecco interessante descrizione,ma per quanto mi riguarda,ho scoperto che alla lunga queste macchine un po veloci e descrittive stancano. Poi bisogna vedere e quantificare quanto fascino perdano.
    Ma quindi affermi indirettamente il Gamut è una gran macchina? Confermi?

    marietto1950 wrote:L'integrato qui in questione, su consiglio del Testini (primo ad evidenziare le possibilità di questo mostruoso integrato a "buon mercato" nel Gazebo)...

    Ecco non entro nel merito delle decisioni prese dall'amministrazione,ma ultimamente il forum ha perso elementi di valore,dalla conoscenza piuttosto ampia in materia e dalla ottima disponibilità,appunto proprio come il Sig. Ugo Testini e come Pavel,che secondo me aiutavano non poco i vari forumers avendo alle spalle un ottima esperienza.
    Un vero peccato.

    Ps. Poi Ugo (perchè tanto lo so che leggi ) se magari rispondessi al telefono sarebbe anche meglio

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Mon Apr 30, 2012 2:18 pm

    DiegoVTEC wrote:Bravo Marietto,ti dico la verità quell'oggettino incuriosisce anche me e poi a quel prezzo...però mai sentito purtroppo!



    Ecco interessante descrizione,ma per quanto mi riguarda,ho scoperto che alla lunga queste macchine un po veloci e descrittive stancano. Poi bisogna vedere e quantificare quanto fascino perdano.
    Ma quindi affermi indirettamente il Gamut è una gran macchina? Confermi?



    Ecco non entro nel merito delle decisioni prese dall'amministrazione,ma ultimamente il forum ha perso elementi di valore,dalla conoscenza piuttosto ampia in materia e dalla ottima disponibilità,appunto proprio come il Sig. Ugo Testini e come Pavel,che secondo me aiutavano non poco i vari forumers avendo alle spalle un ottima esperienza.
    Un vero peccato.

    Ps. Poi Ugo (perchè tanto lo so che leggi ) se magari rispondessi al telefono sarebbe anche meglio

    Allora: il Gamut in effetti è l'integrato che a me piace di più se messo a confronto con tutti i suoi blasonatissimi contendenti, e lo ritengo il più equidistante e bilanciato sotto tutti i parametri, e questo BMC gli si avvicina molto, non dico prorpio che sia la stessa cosa, ma risparmiando moltissimo si è su questa linea sonica, la quale è tutt'altro che priva di fascino ne troppo analitica. Va poi considerato l'integrato scelto va considerato all'interno dell'intera catena audio, quindi a diritto ritornano in ballo, amplificatori di riferimento come il Pass, qualora si ricerchi più fascino, od il Griphon Diablo, se invece si avesse bisogno di più "ritmo". Io credo che il Gamut sia in assoluto la miglior base di partenza attorno al quale costruire di sana pianta una nuova catena, se invece si sono scelti e si posseggono già altri componenti, vedi diffusori particolari, si possono prendere in considerazioni altri prodotti top che sonicamente hanno caratteri differenti. E comunque, alla luce di quello che tu hai appena scritto, valuta o rivaluta quindi sempre il Pass, unica alternativa all'analiticità, anche se blanda. Ammetto poi che mi piacciono i due Burmester, anche se i watt in più degli altri non mi diaspiaccioni, ammetto di non amare l'Emitter e il 200 di AA, e in fine di non conscere ancora a fondo il "piccolo" di Vitus. Voglio poi evidenziare la mie eccezzionali esperienze con l'integrato di Boulder, quello particolarissimo di NAT e con molti altri ancora. Anche se poi sono tutte macchine possedute da nostri conoscenti che alla fine non mi potri mai permettere e per questo che rimango sbalordito quando sento prodotti come questo integrato di BMC o i tre di Musical Fidelity (M6I, quello in classe A ed il nuovo da 500 W), i quali alzano enormemente l'asticella del livello sonico nella rispettiva fascia di prezzo tanto da surclasse prodotti ben più costosi e da insidiare i top contender.
    Poi, come dici tu, tutte queste mie bellissime esperienze d'ascolto le ho potute fare grazie al coinvolgimente del buon Testini Ugo, che come ho già scritto, mi ha saputo ben consigliare per la mia catena audio e che mi ha fatto tornare la voglia di HiFi, di quello buono senza eccessi, senza incappare in tutte le scotature che avevo preso in passato; ed in effetti è davvero un peccato che manchi qui nel Gazebo, sempre senza voler sindacare le decisioni degli amministratori sia chiaro, ma so essere "ancora in attesa di giudizio", quindi magari c'è ancora speranza....Ma, come dici tu, ci legge sempre e se non ti ha risposto al telefono è perchè so essere stato molto impegnato con la sua bimba piccola e poi so aver perso in cell. con tutti i numeri, quindi magari, se vuoi, mandami il tuo numero in MP e glielo faccio riavere. Per quanto riguarda l'utente Pavel, io so di aver letto moltissimi suoi post, ma non mi ricordo quale fosse il suo Avatar, me lo rammenti? Così focalizzo chi fosse e cosa scriveva. E poi, da quale post è nata la sua esclusione?


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: BMC CS2

    Post  hr2 on Mon Apr 30, 2012 4:23 pm

    marietto1950 wrote:

    Allora: il Gamut in effetti è l'integrato che a me piace di più se messo a confronto con tutti i suoi blasonatissimi contendenti, e lo ritengo il più equidistante e bilanciato sotto tutti i parametri, e questo BMC gli si avvicina molto, non dico prorpio che sia la stessa cosa, ma risparmiando moltissimo si è su questa linea sonica, la quale è tutt'altro che priva di fascino ne troppo analitica. Va poi considerato l'integrato scelto va considerato all'interno dell'intera catena audio, quindi a diritto ritornano in ballo, amplificatori di riferimento come il Pass, qualora si ricerchi più fascino, od il Griphon Diablo, se invece si avesse bisogno di più "ritmo". Io credo che il Gamut sia in assoluto la miglior base di partenza attorno al quale costruire di sana pianta una nuova catena, se invece si sono scelti e si posseggono già altri componenti, vedi diffusori particolari, si possono prendere in considerazioni altri prodotti top che sonicamente hanno caratteri differenti. E comunque, alla luce di quello che tu hai appena scritto, valuta o rivaluta quindi sempre il Pass, unica alternativa all'analiticità, anche se blanda. Ammetto poi che mi piacciono i due Burmester, anche se i watt in più degli altri non mi diaspiaccioni, ammetto di non amare l'Emitter e il 200 di AA, e in fine di non conscere ancora a fondo il "piccolo" di Vitus. Voglio poi evidenziare la mie eccezzionali esperienze con l'integrato di Boulder, quello particolarissimo di NAT e con molti altri ancora. Anche se poi sono tutte macchine possedute da nostri conoscenti che alla fine non mi potri mai permettere e per questo che rimango sbalordito quando sento prodotti come questo integrato di BMC o i tre di Musical Fidelity (M6I, quello in classe A ed il nuovo da 500 W), i quali alzano enormemente l'asticella del livello sonico nella rispettiva fascia di prezzo tanto da surclasse prodotti ben più costosi e da insidiare i top contender.
    Poi, come dici tu, tutte queste mie bellissime esperienze d'ascolto le ho potute fare grazie al coinvolgimente del buon Testini Ugo, che come ho già scritto, mi ha saputo ben consigliare per la mia catena audio e che mi ha fatto tornare la voglia di HiFi, di quello buono senza eccessi, senza incappare in tutte le scotature che avevo preso in passato; ed in effetti è davvero un peccato che manchi qui nel Gazebo, sempre senza voler sindacare le decisioni degli amministratori sia chiaro, ma so essere "ancora in attesa di giudizio", quindi magari c'è ancora speranza....Ma, come dici tu, ci legge sempre e se non ti ha risposto al telefono è perchè so essere stato molto impegnato con la sua bimba piccola e poi so aver perso in cell. con tutti i numeri, quindi magari, se vuoi, mandami il tuo numero in MP e glielo faccio riavere. Per quanto riguarda l'utente Pavel, io so di aver letto moltissimi suoi post, ma non mi ricordo quale fosse il suo Avatar, me lo rammenti? Così focalizzo chi fosse e cosa scriveva. E poi, da quale post è nata la sua esclusione?




    ..........................................................................in fine di non conscere ancora a fondo il "piccolo" di Vitus.............................................

    Per me il migliore da te citati.....(per me)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: BMC CS2

    Post  Edmond on Mon Apr 30, 2012 5:24 pm

    Il BMC non lo conosco, ma il Gamut l'ho ascoltato bene e posso dirti anch'io che si tratta di eccellente amplificatore integrato. Nelle prove fatte ha superato, sempre secondo il mio inutile parere, il Nelson Pass integrato e nemmeno di poco, facendosi preferire per una superiore dinamica e naturalezza. A mio parere superiore anche al Griphon, marchio la cui musicalità non mi ha mai impressionato.

    Se il BMC ha un suono che somiglia al Gamut, è senz'altro un ampli dalle grandi qualità, specialmente al prezzo col quale viene proposto da Videosell...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Tue May 01, 2012 6:22 pm

    hr2 wrote:




    ..........................................................................in fine di non conscere ancora a fondo il "piccolo" di Vitus.............................................

    Per me il migliore da te citati.....(per me)

    Di certo potrebbe essere il migliore, ma non parlo mai se non conosco bene e non ho sentito a fondo, di certo, visto il blasone ed i dati di targa sarà un gran sentire; comunque a breve andrò da un amico a valutarlo con i suoi diffusori Audiovector.


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: BMC CS2

    Post  marietto1950 on Tue May 01, 2012 6:23 pm

    Edmond wrote:Il BMC non lo conosco, ma il Gamut l'ho ascoltato bene e posso dirti anch'io che si tratta di eccellente amplificatore integrato. Nelle prove fatte ha superato, sempre secondo il mio inutile parere, il Nelson Pass integrato e nemmeno di poco, facendosi preferire per una superiore dinamica e naturalezza. A mio parere superiore anche al Griphon, marchio la cui musicalità non mi ha mai impressionato.

    Se il BMC ha un suono che somiglia al Gamut, è senz'altro un ampli dalle grandi qualità, specialmente al prezzo col quale viene proposto da Videosell...



    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: BMC CS2

    Post  DiegoVTEC on Thu May 03, 2012 5:10 pm

    Marietto scusa il ritardo. Grazie per la risposta sunny

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 9:11 pm