Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
amplificazione per b&w 804 diamond - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    amplificazione per b&w 804 diamond

    Share

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  -eRRe- on Sun May 06, 2012 8:40 am

    Lo compri e ci fai sapere

    sbulbozzi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 33
    Località : Pisa

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  sbulbozzi on Sun May 06, 2012 8:50 am


    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  teso on Sun May 06, 2012 9:09 am

    Porca vacca! Costa come un'utilitaria e lo compro a scatola chiusa??????
    Vi mando l'iban, mi fate il bonifico e lo ordino al volo. Poi se è una ciofeca (per la sua fascia di prezzo), lo rivendo a molto meno e vi riaccredito la somma ricavata. Ok?
    Scherzi a parte. Non conoscete nessun forumer che sia in possesso di quell'ampli? Eppure è un omologo dei vari Luxman 509, Mcintosh Ma7000, ecc.

    sbulbozzi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 33
    Località : Pisa

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  sbulbozzi on Sun May 06, 2012 9:39 am

    Teso mandaci la letterina e se poi fai il bravo magari a dicembre quando vengo giù con le renne te lo porto affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    Non l'hai ancora capito??! io sono Babbo Natale ed erre è la Befana affraid affraid affraid affraid

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  aircooled on Sun May 06, 2012 9:48 am

    Tipico esempio di delirio fallico.
    infatti il tizio è sotto cura


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Biggy on Sun May 06, 2012 12:28 pm

    teso wrote:Porca vacca! Costa come un'utilitaria e lo compro a scatola chiusa??????
    Vi mando l'iban, mi fate il bonifico e lo ordino al volo. Poi se è una ciofeca (per la sua fascia di prezzo), lo rivendo a molto meno e vi riaccredito la somma ricavata. Ok?
    Scherzi a parte. Non conoscete nessun forumer che sia in possesso di quell'ampli? Eppure è un omologo dei vari Luxman 509, Mcintosh Ma7000, ecc.

    Immagino avrai visto la comparativa di Stereoplay tra il Gamut DI 150, il 509u e l'MA7000 :



    http://www.stereoplay.de/vergleichstest/vergleichstest-vollverstarker-gamut-di-150-luxman-l-509u-mcintosh-ma-7000-ac-328618.html

    La mia scelta per le 803D è andata sul 509u e non potrei essere più felice di come sono.

    Dopo aver stabilizzato la corrente elettrica di casa (o meglio, dopo essermi isolato da questa grazie a un rigeneratore) resto sempre più shockato di quello che esce da questo sistema, penso di avere trovato il sistema definitivo per la mia vita, e sono doppiamente felice perchè ho fatto di testa mia senza ascoltare troppi guru audiofili che mi avrebbero portato alla deriva.

    Se te la senti di ascoltare il mio consiglio, non farti condizionare, compra ciò che è meglio e non ciò che ha più diffusione in Italia ... dove sta scritto che le due cose coincidono?
    Se così fosse, il mercato italiano sarebbe uno dei meglio considerati al mondo, ma la realtà è che nei manuali di istruzione di tanti prodotti distribuiti a livello internazionale l'italiano non lo mettono proprio.

    Il Gamut sarà sicuramente un integrato estremamente valido, non rischi di prendere una ciofeca, come non ho fatto io (nonostante qualcuno preferisca convincersi del contrario).

    Quando (se) lo avrai dovrai sicuramente farlo rodare ed interfacciarlo al meglio coi tuoi diffusori (da posizionare al meglio in un ambiente da trattare) indovinando le abbinate con sorgente (io sono per il monomarca) e cavi senza trascurare il punto di partenza di tutto cioè la corrente elettrica (più i sistemi sono di alto livello, peggio suonano se la corrente è scarsa), cose che dovrebbero essere fatte con qualunque amplificazione, a prescindere dalla sua diffusione in Italia: non pensare che ciò che viene più martellantemente consigliato sui forum italiani sia esente da tutto ciò, solo che se prendi quello che ti consigliano magari sarai più "accettato" ed avranno un atteggiamento di solidarietà e aiuto nei problemi che sicuramente avrai, se fai di testa tua molti ti andranno contro fino ad aggredirti, godendo dei problemi che potresti avere (e ciò è anche una prova di quanto molti consigli non siano disinteressati); e con la differenza di fondo che il Gamut ha ricevuto importanti riconoscimenti un pò dovunque nel mondo (integrato dell'anno negli USA, non ricordo in quale anno e per quale testata), le elettroniche più conosciute in Italia possibilmente no.


    Quello che devi capire (informandoti autonomamente, leggendo forums e recensioni straniere) viste le cifre in gioco è se il Gamut, tra gli integrati di quella fascia, è quello che da un punto di vista "timbrico" si sposa meglio degli altri con le tue B&W, e se da un punto di vista elettrico è quello che le pilota meglio.

    Quello che so io, per sentito dire, è che le amplificazioni Gamut tendono ad avere un tipo di suono esile/analitico che non incontra nè i miei gusti nè, secondo me si sposa al meglio con B&W; l'abbinamento col lettore Gamut CD3 (come ho già detto, tendenzialmente sono per il monomarca) però potrebbe andare bene, suona abbastanza morbido.

    Forse, per la cifra del Gamut, l'MA 7000 o il 509u avrebbero un tipo di suono più adatto alle B&W (col Mc più "rotondo" e il Lux più neutrale).

    Non è una dichiarazione "di circostanza", se devi prendere qualcosa di italiano nella fascia del Gamut DI150 prendi l'AA Class A SE, c'è qualcun altro in giro per i forum che ha proprio questo abbinamento con le 804, se non sbaglio prima le vecchie e poi propprio le Diamond:



    Se ti attizza la classe A non posso non consigliarti il Luxman 590AX, il nuovo 30W, si posiziona nel listino appena sotto il top di gamma 509u e ha un suono più caldo e rotondo (forse ancora più adatto a una 804Di), anche in questo caso l'abbinamento non è del tutto inedito:



    Inoltre,se Luxman ha dimostrato sia questo stesso 590AX da 30W in classe A che il top di gamma 509u da 120W in classe AB proprio con B&W, e col modello 802D, non avrei dubbi sulla buona riuscita del pilotaggio delle 804 Diamond.



    Una curiosità è che in giro per la rete (banalmente cercando con Google) di abbinamenti di diffusori B&W per esempio con Luxman o Audioanalogue ma anche Accuphase, Pass, McIntosh, Classè etc. ne trovi, ma con Gamut no.

    Orientati quindi (oltre che sui marchi e oggetti migliori) sugli abbinamenti collaudati che trovi in giro per il mondo, non ti sbaglierai.



    teso wrote:

    L'impianto 2ch è integrato nell'impianto ht e pertanto l'ampli dovrà necessariamente avere il pre escludibile. Come sintoampli possiedo l'Anthem Mrx700.

    Una soluzione a cui sto pensando sarebbe il Classè Cap2100, che dovrebbe avere il pre escludibile. Un'altra sarebbe quella di sfruttare la sezione pre dell'Anthem e prendere un finale stereo tipo Krell Kav 300 oppure 500. Qualcuno che ha esperienze dirette in merito mi può aiutare?

    Anche il CAP 2100 potrebbe essere una buona scelta, anche questo collaudatissimo, pergiunta "in casa" da B&W.

    Vai assolutamente su un integrato con sezione pre escludibile (credo che sia il DI150 che l'MA 7000 la abbiano, il mio 509u ce l'ha -ho lo stessa tua situazione di integrazione di stereo e ht!- così come ce l'ha il 590AX, anche gli AA dovrebbero permetterlo), le sezioni pre dei multicanale solitamente fanno un pò schifo...


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  teso on Mon May 07, 2012 12:37 am

    Grazie Emanuele! Era da moltissimo tempo che non ricevevo una risposta così esauriente in un forum.
    Mio malgrado, devo confessarti una cosa: ti invidio. Quel Luxman vorrei averlo io tra le mani per coccolarmelo alla grande e coprirlo con la copertina prima di andare a nanna, ovviamente dopo avergli dato il bacino della buonanotte. Se dovessi mai decidere di upgradare (a questo punto non so per acquistare cosa), fammi un fischio.
    Non capisco cosa possano aver da recriminare coloro che criticano una scelta del genere: hai uno degli integrati più belli del pianeta Terra, i cui (sicuramente felici) possessori per forza di cose (€€€€) sono in numero molto esiguo. Mi sa che devo fare una telefonatina al distributore xfaudio.....
    Ancora complimenti per l'impianto e di nuovo grazie.
    A presto





    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Luca58 on Mon May 07, 2012 9:12 am

    Io con B&W eviterei le basse potenze.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Luca58 on Mon May 07, 2012 9:13 am

    teso wrote:Porca vacca! Costa come un'utilitaria e lo compro a scatola chiusa??????
    Vi mando l'iban, mi fate il bonifico e lo ordino al volo. Poi se è una ciofeca (per la sua fascia di prezzo), lo rivendo a molto meno e vi riaccredito la somma ricavata. Ok?

    Questo e' un problema reale.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  marietto1950 on Mon May 07, 2012 11:56 am

    Biggy wrote:

    Immagino avrai visto la comparativa di Stereoplay tra il Gamut DI 150, il 509u e l'MA7000 :



    http://www.stereoplay.de/vergleichstest/vergleichstest-vollverstarker-gamut-di-150-luxman-l-509u-mcintosh-ma-7000-ac-328618.html

    La mia scelta per le 803D è andata sul 509u e non potrei essere più felice di come sono.

    Dopo aver stabilizzato la corrente elettrica di casa (o meglio, dopo essermi isolato da questa grazie a un rigeneratore) resto sempre più shockato di quello che esce da questo sistema, penso di avere trovato il sistema definitivo per la mia vita, e sono doppiamente felice perchè ho fatto di testa mia senza ascoltare troppi guru audiofili che mi avrebbero portato alla deriva.

    Se te la senti di ascoltare il mio consiglio, non farti condizionare, compra ciò che è meglio e non ciò che ha più diffusione in Italia ... dove sta scritto che le due cose coincidono?
    Se così fosse, il mercato italiano sarebbe uno dei meglio considerati al mondo, ma la realtà è che nei manuali di istruzione di tanti prodotti distribuiti a livello internazionale l'italiano non lo mettono proprio.

    Il Gamut sarà sicuramente un integrato estremamente valido, non rischi di prendere una ciofeca, come non ho fatto io (nonostante qualcuno preferisca convincersi del contrario).

    Quando (se) lo avrai dovrai sicuramente farlo rodare ed interfacciarlo al meglio coi tuoi diffusori (da posizionare al meglio in un ambiente da trattare) indovinando le abbinate con sorgente (io sono per il monomarca) e cavi senza trascurare il punto di partenza di tutto cioè la corrente elettrica (più i sistemi sono di alto livello, peggio suonano se la corrente è scarsa), cose che dovrebbero essere fatte con qualunque amplificazione, a prescindere dalla sua diffusione in Italia: non pensare che ciò che viene più martellantemente consigliato sui forum italiani sia esente da tutto ciò, solo che se prendi quello che ti consigliano magari sarai più "accettato" ed avranno un atteggiamento di solidarietà e aiuto nei problemi che sicuramente avrai, se fai di testa tua molti ti andranno contro fino ad aggredirti, godendo dei problemi che potresti avere (e ciò è anche una prova di quanto molti consigli non siano disinteressati); e con la differenza di fondo che il Gamut ha ricevuto importanti riconoscimenti un pò dovunque nel mondo (integrato dell'anno negli USA, non ricordo in quale anno e per quale testata), le elettroniche più conosciute in Italia possibilmente no.


    Quello che devi capire (informandoti autonomamente, leggendo forums e recensioni straniere) viste le cifre in gioco è se il Gamut, tra gli integrati di quella fascia, è quello che da un punto di vista "timbrico" si sposa meglio degli altri con le tue B&W, e se da un punto di vista elettrico è quello che le pilota meglio.

    Quello che so io, per sentito dire, è che le amplificazioni Gamut tendono ad avere un tipo di suono esile/analitico che non incontra nè i miei gusti nè, secondo me si sposa al meglio con B&W; l'abbinamento col lettore Gamut CD3 (come ho già detto, tendenzialmente sono per il monomarca) però potrebbe andare bene, suona abbastanza morbido.

    Forse, per la cifra del Gamut, l'MA 7000 o il 509u avrebbero un tipo di suono più adatto alle B&W (col Mc più "rotondo" e il Lux più neutrale).

    Non è una dichiarazione "di circostanza", se devi prendere qualcosa di italiano nella fascia del Gamut DI150 prendi l'AA Class A SE, c'è qualcun altro in giro per i forum che ha proprio questo abbinamento con le 804, se non sbaglio prima le vecchie e poi propprio le Diamond:



    Se ti attizza la classe A non posso non consigliarti il Luxman 590AX, il nuovo 30W, si posiziona nel listino appena sotto il top di gamma 509u e ha un suono più caldo e rotondo (forse ancora più adatto a una 804Di), anche in questo caso l'abbinamento non è del tutto inedito:



    Inoltre,se Luxman ha dimostrato sia questo stesso 590AX da 30W in classe A che il top di gamma 509u da 120W in classe AB proprio con B&W, e col modello 802D, non avrei dubbi sulla buona riuscita del pilotaggio delle 804 Diamond.



    Una curiosità è che in giro per la rete (banalmente cercando con Google) di abbinamenti di diffusori B&W per esempio con Luxman o Audioanalogue ma anche Accuphase, Pass, McIntosh, Classè etc. ne trovi, ma con Gamut no.

    Orientati quindi (oltre che sui marchi e oggetti migliori) sugli abbinamenti collaudati che trovi in giro per il mondo, non ti sbaglierai.





    Anche il CAP 2100 potrebbe essere una buona scelta, anche questo collaudatissimo, pergiunta "in casa" da B&W.

    Vai assolutamente su un integrato con sezione pre escludibile (credo che sia il DI150 che l'MA 7000 la abbiano, il mio 509u ce l'ha -ho lo stessa tua situazione di integrazione di stereo e ht!- così come ce l'ha il 590AX, anche gli AA dovrebbero permetterlo), le sezioni pre dei multicanale solitamente fanno un pò schifo...

    La carne al fuoco è davvero tanta, provo a dare il mio modesto parere: innanzi tutto, vedo che ad avvallo della tua scelta sul top di Luxman non è la prima volta che citi e posti la prova comparativa di Stereo Play, la quale però, secondo me, parte da un presupposto per questa comparativa particolare, ovvero dall'appartenenza ad una data classe di prezzo e non tanto da quella sonica. Vedo una scelta poco felice confrontare integrati costruttivamente e sonicamente così diversi solo basandosi sul prezzo, io credo più valide comparative tra, ad esempio, tutti ampli integrati a tubi con 4 KT 88 e così vià, rimanendo ancorati al progetto, perchè i risultati arbitrari possono essere molto forvianti. Va poi detto che , purtoppo, la maggior parte delle catene complete od "abbinate" con le B&W sono frutto di vendite o consigli dei negozi su "pacchetti pre confezionati" su prodotti consolidati, conosciuti, rivendibile ma che spesso non sono la migliore o l'unica soluzione sonica, e questo è anche uno dei tanti mali dell'HiFi di oggi, soprattutto in Italia, e quindi in questi frangenti diviene utile la frquentazione di un Forum, magari il Gazebo, ove si possono trovare idee, strade, prodotti nuovi sulla base di una ricerca fatta da altri e già consolidata che non siano i negozianti i quali, ricordiamoci, hanno come interesse primo il guadagno vedendo, magari, un Accuphase, con tutti i vantaggi economici che ne conseguono, come ad esempio la dilazione del pagamento al distributore (usanza questa nota e consolidata) che permette di far respirare meglio un negozio, soprattutto in tempi di crisi come questi; magari nel vendere prodotti più di "nicchia" come il Gamut si cela un maggior rischio, una maggior difficoltà, minor margine di guadagno dovendo puntare poi su una publicità minore ad un nome non così consolidato e conosciuto, e così via.. ma magari ottenendo rese soniche superiori. Ecco così spiegata, per me ed in parte, la scrsità di foto di abbinate con B&W. Se poi vogliamo puntare solo su recensioni e premi, diciamo che il Gamut ha anche vinto il premio del CES come miglior integrato, ad esempio; ma io non la metterei su questo piano, io purtroppo a questi livelli di spesa mi basere solo su prove uditive personalli e dico "purtroppo" perchè sempre difficili da fare soprattutto con prodotti come Gamut, e qui ritorna in ballo il mio discorso commerciale di prima, meno reperibile. Se vuoi io ho un amico che lo possiede felicemente ma è di Padova, vedi tu se può tornarti utile (per utente teso), è anche una persona molto disponibile per comparative e cene audiofile, soprattutto cene....Fermo restando che Luxman è una grande, grandissima, macchina, per me superiore ad Accuphase il cui integrato top si pone a parità di classe e grana fine rispetto il L. ma paga una capacità di pilotaggio inferiore ed un calore più scomposto soprattutto in gamma bassa; fermo restando che preferisco il Gamut perchè il L. e l'A. sono ancora troppo sonicamente rappresentanti di una scuola sonica full Jap che personalmente prediligo tanto nei lettori SACD quanto poco nelle amplificazioni. Per quanto riguarda il nuovo MC è uan storia a parte perchè è in effetti un netto passo in avanti per MC verso nuove sonorità, capacità di pilotaggio e apetura-descrittività-ariosità in gamma alta, ma bisogna essere sicuri di voler questo da un vero MC.


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  marietto1950 on Mon May 07, 2012 11:58 am

    Luca58 wrote:Io con B&W eviterei le basse potenze.

    applausi applausi Ed in fine io, personalmente, eviterei prorpio le B&W sunny


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  marietto1950 on Mon May 07, 2012 12:05 pm

    P.S. Scherzoso.
    Domanda per Biggy: ma è vero che nella tua sala d'ascolto hai appeso una targa in agento massello, con incisa a mano da monaci buddisti cechi, sta benedetta prova di Stereo Play, a futura memoria di tutti gli avventori ed ascoltatori????????? sunny sunny


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Luca58 on Mon May 07, 2012 3:06 pm

    Apro un nuovo fronte per la scelta...

    In ogni caso le B&W 804D, secondo me, sono un assegno circolare anche in tempi di crisi; secondo me sarebbe bene abbinarci una amplificazione sopra ogni sospetto, ben conosciuta ed apprezzata, richiesta in ogni periodo, con un'ottima assistenza o almeno buona, da comprarsi magari usata in modo da essere certi di riuscire a venderla in caso si volesse farlo senza rimetterci cifre importanti. Lascerei quindi stare le prove delle riviste di settore, che non hanno di questi problemi. Dico questo perche' anche se un audiofilo non ha problemi economici, magari non vuole che la casa si riempia di elettroniche che non usa quando up-grada l'impianto e quindi puo' resta bloccato dalla vendita di quello che ha per i nuovi acquisti.

    Il periodo e' nero e non se ne vede la fine; con questi criteri, che non sono necessariamente legati alla fascia di prezzo dei prodotti, ho venduto con estrema facilita' cdp, ampli, cavi e perfino la mia collezione di videocassette. In qualche caso ho anche guadagnato rispetto al prezzo che li avevo pagati 2 o tre anni prima.

    Faccio l'esempio delle LS3/5a tra i mini-diffusori, per capirci.









    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    x luca58

    Post  teso on Mon May 07, 2012 3:16 pm

    Luca58 wrote:Apro un nuovo fronte per la scelta...

    In ogni caso le B&W 804D, secondo me, sono un assegno circolare anche in tempi di crisi; secondo me sarebbe bene abbinarci una amplificazione sopra ogni sospetto, ben conosciuta ed apprezzata, richiesta in ogni periodo, con un'ottima assistenza o almeno buona, da comprarsi magari usata in modo da essere certi di riuscire a venderla in caso si volesse farlo senza rimetterci cifre importanti. Lascerei quindi stare le prove delle riviste di settore, che non hanno di questi problemi. Dico questo perche' anche se un audiofilo non ha problemi economici, magari non vuole che la casa si riempia di elettroniche che non usa quando up-grada l'impianto e quindi puo' resta bloccato dalla vendita di quello che ha per i nuovi acquisti.

    Il periodo e' nero e non se ne vede la fine; con questi criteri, che non sono necessariamente legati alla fascia di prezzo dei prodotti, ho venduto con estrema facilita' cdp, ampli, cavi e perfino la mia collezione di videocassette. In qualche caso ho anche guadagnato rispetto al prezzo che li avevo pagati 2 o tre anni prima.

    Faccio l'esempio delle LS3/5a tra i mini-diffusori, per capirci.








    x luca58

    E' possibile avere qualche nome di amplificatore 'al di sopra di ogni sospetto'? (ovviamente da abbinare alle 804)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Luca58 on Mon May 07, 2012 3:29 pm

    teso wrote:

    x luca58

    E' possibile avere qualche nome di amplificatore 'al di sopra di ogni sospetto'? (ovviamente da abbinare alle 804)

    Con "al di sopra di ogni sospetto" non intendo che ci siano ampli "malintenzionati"... Mi riferivo solo alla possibilita' di risultare, come i tuoi diffusori, degli assegni circolari. In tutte le categorie ed in tutte le fasce di prezzo ci sono elettroniche che si vendono facilmente ed elettroniche anche di qualita' che restano nei mercatini.

    Io ho posseduto soltanto uno ss e non sono quindi la persona piu' adatta a consigliare, per quello che potrei fare, in quella categoria che, secondo me, e' quella adatta alle 804. Se tu mi chiedessi un integrato valvolare di alta qualita', dal prezzo contenuto e dalla rivendibilita' quasi immediata ti direi gli Audio Innovations 500/700, ma nel tuo caso non sono ovviamente proponibili nemmeno per scherzo.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  teso on Mon May 07, 2012 4:06 pm

    Avevo capito cosa intendevi per 'al di sopra di ogni sospetto'...

    Comunque grazie. Per le valvole non mi sento ancora pronto. Magari un domani, quando diventerò un vero audiofilo, mi ci cimenterò anche in quello, come anche nel giradischi.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Luca58 on Mon May 07, 2012 4:13 pm

    Ma chi l'ha detto che per essere un "vero audiofilo" si devono usare solo le valvole?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  teso on Mon May 07, 2012 4:50 pm

    L'ho detto io, consapevole della mia ignoranza in materia.
    Ho sempre pensato che tra i possessori di ampli a valvole la maggior parte siano veri audiofili, viceversa per per i possessori di ampli ss. Scommetto che mi sto sbagliando


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Luca58 on Mon May 07, 2012 6:14 pm

    Il problema dello ss, per la mia poca esperienza, e' che viene usato con potenze limitate per pilotare le torri, finendo in clipping.

    Schematizzando al massimo, come puoi leggere ad esempio sul sito di Roger Sanders ( http://sanderssoundsystems.eu/?page_id=45 ) e se non ho capito male , si potrebbe dire che a parita' di qualita' di costruzione non c'e' differenza tra valvole e ss se entrambi sono lontani dal clipping. Le caratteristiche del suono valvolare o di quello a ss vengono fuori avvicinandoci ed entrando nel clipping, che e' piu' "dolce" e quindi meno fastidioso (ma pur sempre di distorsione si tratta) con le valvole e intollerabile, almeno per me, con lo ss perche' il suono diventa metallico e trapanante. Il piu' piccolo ampli prodotto da Sanders ha infatti 400 W su 8 ohm.

    Il segreto con lo ss e' quindi, prima di tutto ma da sola non basta, la potenza (cioe' > 300 W su 8 ohm veri e di quelli "boni", che raddoppiano col dimezzare dell'impedenza, per stare tranquillo con quasi tutti i diffusori) e se riesci a combinare bene ampli e diffusori ti rendi conto che non esiste piu' la differenza tra tubi e ss ma senti solo un suono, finche' e' possibile, realistico: si tratta pur sempre di riproduzione e quindi il live non si puo' avere.

    Sul discorso dell'analogico, invece, si potrebbe discutere ma non ne sono sicuro, anche se il suono ad esempio di un flauto reale come quello che ti puo' restituire il vinile non l'ho mai sentito in digitale. Ti ci vuole, pero', un grande giradischi e, secondo me, equipaggiato con un braccio tangenziale.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Antonio Leone
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 2012-05-07
    Età : 44
    Località : Mercato San Severino (SA)

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Antonio Leone on Mon May 07, 2012 6:56 pm

    DiegoVTEC wrote:


    Poi hai ragione,la mia è soltanto una manovra neanche troppo elaborata per sputtanare il marchio. Ieri sera ero in riunione telefonica con Leone e Doraimon per decidere come fare

    non c'è bisogno di riunioni segrete per dire che il VERDI 100 non è la macchina giusta per le CM 9

    Mariotto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2012-05-08

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Mariotto on Tue May 08, 2012 11:55 am

    e non solo per le CM9 aggiungerei...

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  Biggy on Thu May 10, 2012 11:08 pm

    teso wrote:Ciao a tutti.

    Come da oggetto avrei bisogno di qualche dritta in merito all'acquisto dell'ampli per spingere le 804 diamond. Naturalmente dovrò fare diversi ascolti, però prima sarebbe opportuno avere una rosa circoscritta.

    Preciso che il lett cd/sacd è il Marantz 'SA15S2 Limited Edition'.

    Ah, ho trovato questa



    marietto1950 wrote:P.S. Scherzoso.
    Domanda per Biggy: ma è vero che nella tua sala d'ascolto hai appeso una targa in agento massello, con incisa a mano da monaci buddisti cechi, sta benedetta prova di Stereo Play, a futura memoria di tutti gli avventori ed ascoltatori????????? sunny sunny

    affraid


    No comunque l'ho riportata perchè secondo me era proprio lui ad averla letta prima di postare, parlando proprio del Gamut, del McIntosh e del Luxman, non avrei voluto essere noioso Embarassed .

    Sicuramente i tanti pareri positivi sono stati determinanti per indirizzarmi all'acquisto "alla cieca", rivelatosi più che fruttuoso dopo però un certo processo di completamento, ottimizzazione e "correzione di errori" (soprattutto la corrente elettrica) del sistema.
    L'abbinata amplificazione/diffusori che ho realizzato è stata subito estremamente rivelatrice dei tanti altri problemi che c'erano, corrente elettrica in primis ma anche tavolo portaelettroniche, ambiente e posizionamento, ci si è dovuto lavorare un bel pò, senza trascurare niente.

    Comunque secondo me da un punto di vista prettamente sonoro, il maggiore calore del classe A 590AX in foto sopra si può sposare meglio col "brillante" suono B&W (perlomeno le vecchie D e soprattutto le vecchie S o N; le nuove Diamond forse sono più morbide) rispetto alla sostanziale neutralità del mio classe AB 509u, per il quale con le 803D ho ritenuto congeniale un cablaggio interamente (alimentazione-segnale-potenza) Cardas (comunque non francamente "morbido" come può essere ad esempio il Golden Cross... il Golden Reference è bello aperto in alto, ma anche meno asciutto e secco di tanti altri cablaggi che ho avuto e sentito in giro in passato) per contrastare un pò le tendenze "monitor" tipiche dei diffusori inglesi (anche dei Transparent o MIT di fascia medio/alta potrebbero essere partner ideali per quest'abbinata, oppure chissà come sarebbero i Kubala Sosna Emotion, ne ho sentito dire un gran bene).

    Il calore del 590AX lo farebbe già di suo, certo però non ci si potrebbe aspettare la stessa dinamica, lo stesso basso profondo e le stesse pressioni sonore gestibili dal 509u... si deve fare una scelta, e poi completare il sistema di conseguenza.


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    804diamond

    Post  teso on Wed Aug 08, 2012 10:14 am

    Le 804diamond le ho prese d'occasione la settimana scorsa. Due settimane fa mi son preso, sempre d'occasione, un Luxman L507U, così giusto per fare il salto di qualità rispetto al Marantz Pm15s2 limited edition. Me l'hanno venduto ad abbastanza meno di metà del prezzo di listino (che è di 6000€), pertanto prevedo di rimetterci poco o (spero) niente in caso di rivendita. Il fatto è che le diamond, a mio modesto parere, le fa suonare già alla grande. Fortunatamente non sono un esperto e quindi, ignorando come potrebbero suonare con ampli di qualità ancora maggiore, già così mi soddisfano. Non c'è assolutamente paragone con il pm15.
    Sarei proprio curioso di sentire la differenza rispetto al 509 di Biggy o rispetto al 590AX, però per ora sto fermo, anche perchè il portafogli è per terra a pelle di leopardo con la lingua di fuori.
    Nel frattempo ringrazio tutti coloro che sono intervenuti per darmi consigli.
    Ps: tengo a precisare che le 804diamond rispetto alle 804S suonano molto, ma molto meglio.

    a.baratella
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 224
    Data d'iscrizione : 2011-07-20
    Età : 30
    Località : Latina

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  a.baratella on Wed Aug 08, 2012 10:19 am

    Complimenti, hai tirato su davvero un bel impianto!
    Io ho le 804S, mi diresti quali sono i miglioramenti delle diamond??
    Grazie,

    Andrea

    gug74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 352
    Data d'iscrizione : 2010-12-08
    Località : Roma

    Re: amplificazione per b&w 804 diamond

    Post  gug74 on Wed Aug 08, 2012 1:24 pm

    a.baratella wrote:Complimenti, hai tirato su davvero un bel impianto!
    Io ho le 804S, mi diresti quali sono i miglioramenti delle diamond??
    Grazie,

    Andrea

    Dica,dica,interessa anche me.


    _________________
    Giuliano

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    804s vs 804diamond

    Post  teso on Wed Aug 08, 2012 3:07 pm

    @ a.baratella
    @ gug74

    Per evitare di andare off topic, vi ho mandato un mp per rispondere alle vostre domande sulle differenze s / diamond

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 11:03 am