Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audiosonica - Page 9
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audiosonica

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 9:56 am

    Luca58 wrote:
    pavel wrote:Gran bel diffusore ad un prezzo di certo più onesto che avalon e audiosonica...
    prova ad abbinarle con elettroniche Exposure........e senti...

    Se capita...so anche che rende incredibilmente bene con i vecchi Classe', ma per ora a me piace con alcuni valvolari.

    si solito exposure-harbeth, fanno coppia fissa in tutti gli show room ed affini. Coppia da pochi soldi, ma dalla riuscita da grande impianto.
    PS: Cavi van den Hul..

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Audiosonica

    Post  Luca58 on Wed Oct 14, 2009 10:03 am



    Last edited by Luca58 on Wed Oct 14, 2009 10:58 am; edited 1 time in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 10:57 am

    Luca58 wrote:
    Dragon wrote:
    Luca58 wrote:Confermo la sensazione di incredibile trasparenza che ho avuto anch'io quando ho ascoltato le Dragonfly di Dragon.

    Esclusivamente per gusti personali, trovo il suono un po' "asciutto" se abbinato ad uno stato solido, seppur eccellente come il suo. Per questo avevo posto la domanda sulla capacita' di abbinamento con i valvolari (NON ARC... ).

    La sensazione delle Dragonfly e' che siano un mini-monitor con i bassi; qualcuno puo' riportare la scheda tecnica, con tanto di potenze richieste, n. di altoparlanti etc? Non trovo niente perche' il sito ufficiale non funziona (questo mi insospettisce sempre un po'...).

    Per quanto riguarda le B&W e le ProAc, in effetti si sentono raramente suonare bene. Come dice Air, evidentemente, non e' cosi' facile farle suonare e questo non gioca certo a loro vantaggio; nonostante questo hanno la diffusione che sappiamo, perche' bene o male il loro suono e' abbastanza naturale.

    C'e' da dire che e' difficile sostenere che ad esempio le 804S non hanno basso, almeno per le potenzialita' fisiche dei woofers; io le ho ascoltate con l'integrato Zero da 50 W (che sono pochi) e ho un po' "tirato loro il collo" con il potenziometro (per via dei 50 W). Il risultato e' stato che, detto alla livornese, "mi vibravano anche le budella"!

    Io stavo parlando delle 804N e non della versione S ,quest'ultima è più generosa in basso; comunque pensa un pò che quando alle mie Dragonfly ho attaccato lo Zero da 50watt, sono spariti i bassi per enfatizzare al massimo le frequenze medioalte ed alte...da piangere

    Scusa l'errore...

    Per quanto riguarda la tua prova con lo Zero, mi sembra che ricalchi quella col Crescendo e mi torna perfettamente. A questo punto da qualche parte c'e' certamente una incompatibilita' tra alcune parti del tuo impianto e le elettroniche AA (o Zero, che e' la stessa cosa ad un livello molto piu' alto).

    Sarebbe interessante indagare...

    ciao Luca...
    è successo anche a me....quando feci provare lo zerotto CD in un'altro impianto che non fosse il mio o quello si San Giuliano...
    Indagare dici?
    Mah...io penso che quella scriita sulla firma di Air...non è stata messa a caso.... affraid affraid affraid

    .......................................................................................


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Audiosonica

    Post  Luca58 on Wed Oct 14, 2009 11:05 am

    matley wrote:
    Luca58 wrote:
    Dragon wrote:
    Luca58 wrote:Confermo la sensazione di incredibile trasparenza che ho avuto anch'io quando ho ascoltato le Dragonfly di Dragon.

    Esclusivamente per gusti personali, trovo il suono un po' "asciutto" se abbinato ad uno stato solido, seppur eccellente come il suo. Per questo avevo posto la domanda sulla capacita' di abbinamento con i valvolari (NON ARC... ).

    La sensazione delle Dragonfly e' che siano un mini-monitor con i bassi; qualcuno puo' riportare la scheda tecnica, con tanto di potenze richieste, n. di altoparlanti etc? Non trovo niente perche' il sito ufficiale non funziona (questo mi insospettisce sempre un po'...).

    Per quanto riguarda le B&W e le ProAc, in effetti si sentono raramente suonare bene. Come dice Air, evidentemente, non e' cosi' facile farle suonare e questo non gioca certo a loro vantaggio; nonostante questo hanno la diffusione che sappiamo, perche' bene o male il loro suono e' abbastanza naturale.

    C'e' da dire che e' difficile sostenere che ad esempio le 804S non hanno basso, almeno per le potenzialita' fisiche dei woofers; io le ho ascoltate con l'integrato Zero da 50 W (che sono pochi) e ho un po' "tirato loro il collo" con il potenziometro (per via dei 50 W). Il risultato e' stato che, detto alla livornese, "mi vibravano anche le budella"!

    Io stavo parlando delle 804N e non della versione S ,quest'ultima è più generosa in basso; comunque pensa un pò che quando alle mie Dragonfly ho attaccato lo Zero da 50watt, sono spariti i bassi per enfatizzare al massimo le frequenze medioalte ed alte...da piangere

    Scusa l'errore...

    Per quanto riguarda la tua prova con lo Zero, mi sembra che ricalchi quella col Crescendo e mi torna perfettamente. A questo punto da qualche parte c'e' certamente una incompatibilita' tra alcune parti del tuo impianto e le elettroniche AA (o Zero, che e' la stessa cosa ad un livello molto piu' alto).

    Sarebbe interessante indagare...

    ciao Luca...
    è successo anche a me....quando feci provare lo zerotto CD in un'altro impianto che non fosse il mio o quello si San Giuliano...
    Indagare dici?
    Mah...io penso che quella scriita sulla firma di Air...non è stata messa a caso.... affraid affraid affraid

    .......................................................................................

    Tu hai un CD Zero?

    I diffusori a S. Giuliano girano e sembrano suonare piu' o meno bene tutti con lo Zero e il Crescendo CD, anche quando sono molto economici; quindi non dipende dal tipo di diffusore. Da quello che dite tu e Dragon sembrerebbe che i lettori AA/Zero richiedano elettroniche AA/Zero, ma mi sembrerebbe MOLTO strano e inspiegabile , anche perche' Air ha detto che il lettorino e' stato provato con gli impianti piu' disparati e di qualsiasi livello.

    Cioe' qui non si sta parlando di gusti o sfumature, ma di un vero giudizio negativo quando e' stato inserito in un impianto (mancanza di basso, poca focalizzazione etc.). Se un lettore tira fuori un basso incredibile in un impianto e nello stesso mette a fuoco molto piu' del Maestro (non l'SE), non e' che il segnale "si perde", a meno di usare elettroniche con una risposta parziale o cavi "intasati". Oppure la Dragonfly tagliano le basse frequenze, ma nemmeno i mini-diffusori lo fanno cosi' drasticamente come ha sperimentato Dragon.

    Per questo pensavo che sarebbe interessante fare qualche ulteriore prova


    Last edited by Luca58 on Wed Oct 14, 2009 11:20 am; edited 1 time in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 11:18 am

    Lui è sordo... affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Audiosonica

    Post  Luca58 on Wed Oct 14, 2009 11:20 am


    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Audiosonica

    Post  Dragon on Wed Oct 14, 2009 1:12 pm

    matley wrote:Lui è sordo... affraid affraid affraid

    A te un ti rispondo nemmeno


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 1:18 pm

    ....quello c'ha le B&W...... e dice sordo a te.. affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Audiosonica

    Post  Amuro_Rey on Wed Oct 14, 2009 1:26 pm

    Miiii ke putiferio è venuto fuori da questo post ?? santa santa


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 1:28 pm

    Amuro_Rey wrote:Miiii ke putiferio è venuto fuori da questo post ?? santa santa

    W il LUNA PARK cheers cheers

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 1:34 pm

    come ti è venuto in mente in luna park???????

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 1:38 pm

    sete 2 FAVE.....con L'Audi


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Audiosonica

    Post  Dragon on Wed Oct 14, 2009 1:45 pm

    pavel wrote:Non sono d'accordo su alcuni punti:

    1-Chi possiede Avalon, non lo fa per il piacere di dire "ho le Avalon". A certi livelli, certe spese e certe scelte si fanno perchè si ha la capacità e la competenza di capire e optare per x invece che y. Non si spendono 30.000 euro per il gusto di dire ho le Avalon. Per il motivo succitato....lascia stare la diceria per la quale chi ha le Avalon....non le sa far suonare. Può succedere ovviamente, ma si tratta di casi in cui, non si riesce a farle esprimere al loro meglio...non che non si riesce a farle suonare. Che poi siano diffusori che abbisognano di amplificazioni particolari è tacito. Basta vedere le divergenze che avete tu e Xin sulle amplificazioni da abbinare alle dragonfly. Figurati se si parla di Avalon.

    2-I prodotti artigianali, hanno di certo più cura delle produzioni industriali, ma per lo stesso motivo difficilmente le tecnologie degli artigiani saranno di pari livello di quelle industriali. Per farla breve....non crederai mica che la tecnologia e gli studi delle Audiosonica, siano al livello della stessa B&W??? Che poi il suono possa NON piacerti è discorso diverso.

    3-Sei sicuro che se vendi le Avalon a 8500...ne hai rimessi 11.000 e se vendi le Audiosonica a 8000 non ne hai rimessi 7/8000 mila? Occhio alla componentistica...per esempio:Il mid e il tweeter delle Indra sono gli accuton ceramici. Da soli credo che valgano l'intero prezzo di tutti gli altoparlanti delle Audiosonica. Poi vediamo.......credi davvero che il crossover Audiosonica sia progettualmente di pari livello delle Avalon? Io credo il contratio.Poi ancora.... Avalon costruisce negli USA. Poi per l'Europa manda tutto al distributore in Olanda. Il quale poi gira i diffusori ad Acustica Applicata che a sua volta da i diffusori ai negozi, i quali lo vendono all'acquirente ultimo. Abbiamo fatto se non sbaglio....5 passaggi. Di solito ad ogni passaggio c'è un aumento del 20% minimo. Moltiplica il 20% x 5 passaggi. Quindi siamo all'esatto doppio del prezzo. Se pensi che le Indra costano 25.000 euro, diviso 2 siamo a 12.500.Le Audiosonica non hanno nemmeno UN passaggio. Tieni presente la componentistica citata prima......... (tralascio il crossover).... Le Dragonfly costano 11.000 euro. Fatti le dovute proporzioni e se la MATEMATICA non è una opinione, dimmi se sono le Avalon ad essere fuori prezzo o le Audiosonica.

    Sul primo punto non saprei, visto che ho fatto quelle affermazioni solo dopo avero letto alcuni post quì su questo stesso forum dove si affermava proprio che pochissimi ascoltano le Avalon come dovrebbero suonare(ora non chiedermi il link perchè non saprei dove andare a ricercarli), ed allora mi chiedo per quale motivo spendono tutti quei soldi se non per il blasone che rappresentano...o almeno in buona parte.

    Sul secondo sono d'accordo solo in parte; sicuramente B&W ha alle spalle progettisti con "le palle quadrate", e le possibilità di fare diffusori eccellenti certo non gli mancano (a parte che possano piacere o meno),ma non credi che quei progettisti siano guidati o meglio indirizzati dalla parte commerciale della stessa B&W?
    In altre parole, non credi che aziende del genere prima di tutto non mettano sul piatto della bilancia "costi/ricavi"? Per costi intendo anche tutti quei "SE" di cui sopra hai fatto menzione.Ogni loro diffusore è progettato e costruito con componenti di costo tale da rientrare in un certo budget per il cliente finale; all'interno del quale devono far quadrare i conti. Adesso dimmi cosa rimane della qualità che ci si aspetta da un diffusore da 20.000 Euro

    Sul terzo punto ti sei già risposto da solo,troppi passaggi hanno certi prodotti, per cui il prezzo lievita a dismisura e per nulla legato alla qualità del prodotto.
    Tutto il resto sono problemi che a me non interessano. Poi c'è anche un'altro fatto: siamo sicuri che Avalon avrebbe lo stesso blasone se costasse un terzo di quello che costa? Io ho qualche dubbio!
    Poi quando le rivendi da 24.000 che costano, forse (dico forse) riesci a venderle a 10.000, quindi hai rimesso minimo 10.000 Euro (considerando uno sconto sul nuovo di 4000). Vuoi dirmi come faccio a rimettere 10000 Euro sulle dragonfly? Dovrei bruciarle!
    Per quanto riguarda i componenti delle due....sul crossover non sono in grado di dire quale dei due sia più raffinato e/o costoso, tu si?
    I woofer sono esattamente gli stessi, il medio ed il Tweeter delle Dragonfly si trovano anche su diffusori da svariate decine di mila euro, e comunque credo che la componentistica della ScanSpeak sia ai massimi livelli tecnologici e sonici oggi raggiunti. In particolare le Dragonfly montano due componenti al top della produzione ScanSpeak, per cui.....

    Voglio aggiungere un'altra cosa, che sai benissimo anche tu: i componenti da soli non suonano, bisogna saper farli suonare.....
    Ora ti chiedo: secondo te Fabio Fiori sà o non sà far suonare quei componenti?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Audiosonica

    Post  Dragon on Wed Oct 14, 2009 1:45 pm

    matley wrote:sete 2 FAVE.....con L'Audi

    affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 2:32 pm

    Dragon wrote:
    pavel wrote:Non sono d'accordo su alcuni punti:

    1-Chi possiede Avalon, non lo fa per il piacere di dire "ho le Avalon". A certi livelli, certe spese e certe scelte si fanno perchè si ha la capacità e la competenza di capire e optare per x invece che y. Non si spendono 30.000 euro per il gusto di dire ho le Avalon. Per il motivo succitato....lascia stare la diceria per la quale chi ha le Avalon....non le sa far suonare. Può succedere ovviamente, ma si tratta di casi in cui, non si riesce a farle esprimere al loro meglio...non che non si riesce a farle suonare. Che poi siano diffusori che abbisognano di amplificazioni particolari è tacito. Basta vedere le divergenze che avete tu e Xin sulle amplificazioni da abbinare alle dragonfly. Figurati se si parla di Avalon.

    2-I prodotti artigianali, hanno di certo più cura delle produzioni industriali, ma per lo stesso motivo difficilmente le tecnologie degli artigiani saranno di pari livello di quelle industriali. Per farla breve....non crederai mica che la tecnologia e gli studi delle Audiosonica, siano al livello della stessa B&W??? Che poi il suono possa NON piacerti è discorso diverso.

    3-Sei sicuro che se vendi le Avalon a 8500...ne hai rimessi 11.000 e se vendi le Audiosonica a 8000 non ne hai rimessi 7/8000 mila? Occhio alla componentistica...per esempio:Il mid e il tweeter delle Indra sono gli accuton ceramici. Da soli credo che valgano l'intero prezzo di tutti gli altoparlanti delle Audiosonica. Poi vediamo.......credi davvero che il crossover Audiosonica sia progettualmente di pari livello delle Avalon? Io credo il contratio.Poi ancora.... Avalon costruisce negli USA. Poi per l'Europa manda tutto al distributore in Olanda. Il quale poi gira i diffusori ad Acustica Applicata che a sua volta da i diffusori ai negozi, i quali lo vendono all'acquirente ultimo. Abbiamo fatto se non sbaglio....5 passaggi. Di solito ad ogni passaggio c'è un aumento del 20% minimo. Moltiplica il 20% x 5 passaggi. Quindi siamo all'esatto doppio del prezzo. Se pensi che le Indra costano 25.000 euro, diviso 2 siamo a 12.500.Le Audiosonica non hanno nemmeno UN passaggio. Tieni presente la componentistica citata prima......... (tralascio il crossover).... Le Dragonfly costano 11.000 euro. Fatti le dovute proporzioni e se la MATEMATICA non è una opinione, dimmi se sono le Avalon ad essere fuori prezzo o le Audiosonica.

    Sul primo punto non saprei, visto che ho fatto quelle affermazioni solo dopo avero letto alcuni post quì su questo stesso forum dove si affermava proprio che pochissimi ascoltano le Avalon come dovrebbero suonare(ora non chiedermi il link perchè non saprei dove andare a ricercarli), ed allora mi chiedo per quale motivo spendono tutti quei soldi se non per il blasone che rappresentano...o almeno in buona parte.

    Sul secondo sono d'accordo solo in parte; sicuramente B&W ha alle spalle progettisti con "le palle quadrate", e le possibilità di fare diffusori eccellenti certo non gli mancano (a parte che possano piacere o meno),ma non credi che quei progettisti siano guidati o meglio indirizzati dalla parte commerciale della stessa B&W?
    In altre parole, non credi che aziende del genere prima di tutto non mettano sul piatto della bilancia "costi/ricavi"? Per costi intendo anche tutti quei "SE" di cui sopra hai fatto menzione.Ogni loro diffusore è progettato e costruito con componenti di costo tale da rientrare in un certo budget per il cliente finale; all'interno del quale devono far quadrare i conti. Adesso dimmi cosa rimane della qualità che ci si aspetta da un diffusore da 20.000 Euro

    Sul terzo punto ti sei già risposto da solo,troppi passaggi hanno certi prodotti, per cui il prezzo lievita a dismisura e per nulla legato alla qualità del prodotto.
    Tutto il resto sono problemi che a me non interessano. Poi c'è anche un'altro fatto: siamo sicuri che Avalon avrebbe lo stesso blasone se costasse un terzo di quello che costa? Io ho qualche dubbio!
    Poi quando le rivendi da 24.000 che costano, forse (dico forse) riesci a venderle a 10.000, quindi hai rimesso minimo 10.000 Euro (considerando uno sconto sul nuovo di 4000). Vuoi dirmi come faccio a rimettere 10000 Euro sulle dragonfly? Dovrei bruciarle!
    Per quanto riguarda i componenti delle due....sul crossover non sono in grado di dire quale dei due sia più raffinato e/o costoso, tu si?
    I woofer sono esattamente gli stessi, il medio ed il Tweeter delle Dragonfly si trovano anche su diffusori da svariate decine di mila euro, e comunque credo che la componentistica della ScanSpeak sia ai massimi livelli tecnologici e sonici oggi raggiunti. In particolare le Dragonfly montano due componenti al top della produzione ScanSpeak, per cui.....

    Voglio aggiungere un'altra cosa, che sai benissimo anche tu: i componenti da soli non suonano, bisogna saper farli suonare.....
    Ora ti chiedo: secondo te Fabio Fiori sà o non sà far suonare quei componenti?

    chi è Fabio fiori?.....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 2:36 pm

    Dragon wrote:
    pavel wrote:Non sono d'accordo su alcuni punti:

    1-Chi possiede Avalon, non lo fa per il piacere di dire "ho le Avalon". A certi livelli, certe spese e certe scelte si fanno perchè si ha la capacità e la competenza di capire e optare per x invece che y. Non si spendono 30.000 euro per il gusto di dire ho le Avalon. Per il motivo succitato....lascia stare la diceria per la quale chi ha le Avalon....non le sa far suonare. Può succedere ovviamente, ma si tratta di casi in cui, non si riesce a farle esprimere al loro meglio...non che non si riesce a farle suonare. Che poi siano diffusori che abbisognano di amplificazioni particolari è tacito. Basta vedere le divergenze che avete tu e Xin sulle amplificazioni da abbinare alle dragonfly. Figurati se si parla di Avalon.

    2-I prodotti artigianali, hanno di certo più cura delle produzioni industriali, ma per lo stesso motivo difficilmente le tecnologie degli artigiani saranno di pari livello di quelle industriali. Per farla breve....non crederai mica che la tecnologia e gli studi delle Audiosonica, siano al livello della stessa B&W??? Che poi il suono possa NON piacerti è discorso diverso.

    3-Sei sicuro che se vendi le Avalon a 8500...ne hai rimessi 11.000 e se vendi le Audiosonica a 8000 non ne hai rimessi 7/8000 mila? Occhio alla componentistica...per esempio:Il mid e il tweeter delle Indra sono gli accuton ceramici. Da soli credo che valgano l'intero prezzo di tutti gli altoparlanti delle Audiosonica. Poi vediamo.......credi davvero che il crossover Audiosonica sia progettualmente di pari livello delle Avalon? Io credo il contratio.Poi ancora.... Avalon costruisce negli USA. Poi per l'Europa manda tutto al distributore in Olanda. Il quale poi gira i diffusori ad Acustica Applicata che a sua volta da i diffusori ai negozi, i quali lo vendono all'acquirente ultimo. Abbiamo fatto se non sbaglio....5 passaggi. Di solito ad ogni passaggio c'è un aumento del 20% minimo. Moltiplica il 20% x 5 passaggi. Quindi siamo all'esatto doppio del prezzo. Se pensi che le Indra costano 25.000 euro, diviso 2 siamo a 12.500.Le Audiosonica non hanno nemmeno UN passaggio. Tieni presente la componentistica citata prima......... (tralascio il crossover).... Le Dragonfly costano 11.000 euro. Fatti le dovute proporzioni e se la MATEMATICA non è una opinione, dimmi se sono le Avalon ad essere fuori prezzo o le Audiosonica.

    Sul primo punto non saprei, visto che ho fatto quelle affermazioni solo dopo avero letto alcuni post quì su questo stesso forum dove si affermava proprio che pochissimi ascoltano le Avalon come dovrebbero suonare(ora non chiedermi il link perchè non saprei dove andare a ricercarli), ed allora mi chiedo per quale motivo spendono tutti quei soldi se non per il blasone che rappresentano...o almeno in buona parte.

    Sul secondo sono d'accordo solo in parte; sicuramente B&W ha alle spalle progettisti con "le palle quadrate", e le possibilità di fare diffusori eccellenti certo non gli mancano (a parte che possano piacere o meno),ma non credi che quei progettisti siano guidati o meglio indirizzati dalla parte commerciale della stessa B&W?
    In altre parole, non credi che aziende del genere prima di tutto non mettano sul piatto della bilancia "costi/ricavi"? Per costi intendo anche tutti quei "SE" di cui sopra hai fatto menzione.Ogni loro diffusore è progettato e costruito con componenti di costo tale da rientrare in un certo budget per il cliente finale; all'interno del quale devono far quadrare i conti. Adesso dimmi cosa rimane della qualità che ci si aspetta da un diffusore da 20.000 Euro

    Sul terzo punto ti sei già risposto da solo,troppi passaggi hanno certi prodotti, per cui il prezzo lievita a dismisura e per nulla legato alla qualità del prodotto.
    Tutto il resto sono problemi che a me non interessano. Poi c'è anche un'altro fatto: siamo sicuri che Avalon avrebbe lo stesso blasone se costasse un terzo di quello che costa? Io ho qualche dubbio!
    Poi quando le rivendi da 24.000 che costano, forse (dico forse) riesci a venderle a 10.000, quindi hai rimesso minimo 10.000 Euro (considerando uno sconto sul nuovo di 4000). Vuoi dirmi come faccio a rimettere 10000 Euro sulle dragonfly? Dovrei bruciarle!
    Per quanto riguarda i componenti delle due....sul crossover non sono in grado di dire quale dei due sia più raffinato e/o costoso, tu si?
    I woofer sono esattamente gli stessi, il medio ed il Tweeter delle Dragonfly si trovano anche su diffusori da svariate decine di mila euro, e comunque credo che la componentistica della ScanSpeak sia ai massimi livelli tecnologici e sonici oggi raggiunti. In particolare le Dragonfly montano due componenti al top della produzione ScanSpeak, per cui.....

    Voglio aggiungere un'altra cosa, che sai benissimo anche tu: i componenti da soli non suonano, bisogna saper farli suonare.....
    Ora ti chiedo: secondo te Fabio Fiori sà o non sà far suonare quei componenti?


    Adesso dimmi cosa rimane della qualità che ci si aspetta da un diffusore da 20.000 Euro

    ...dato soggettivo. Io se avessi 25.000 da destinare ad un diffusore comprerei AVALON ad occhi chiusi. Ma se mi chiedi SE li vale...ti dico NO. Come nessun diffusore vale quanto lo paghi.

    Poi quando le rivendi da 24.000 che costano, forse (dico forse) riesci a venderle a 10.000, quindi hai rimesso minimo 10.000 Euro (considerando uno sconto sul nuovo di 4000). Vuoi dirmi come faccio a rimettere 10000 Euro sulle dragonfly? Dovrei bruciarle!

    ....allora se nuove costano 24 e tu le vendi a 10, le vendi a circa il 50% in meno.... e come dici tu, ci rimetti. Se applichi la stessa teoria alle Dragonfly.....le dovresti vendere a 6000 circa.... E siccome penso che nessuno le comprerà a qyuella cifra..... ecco qua che anche tu hai buttato 6000 euro.

    Per quanto riguarda i componenti delle due....sul crossover non sono in grado di dire quale dei due sia più raffinato e/o costoso, tu si?

    ....tecnicamente no. Ma già che il crossover Avalon è inscatolato in un recipiente all'apparenza inapribile, significherà FORSE...che parte del segreto di come suonano è li.

    comunque credo che la componentistica della ScanSpeak sia ai massimi livelli tecnologici e sonici oggi raggiunti.

    ...sicuramente. Ma Accuton è la Ferrari degli altoparlanti. Siamo su un pianeta a parte.

    Ora ti chiedo: secondo te Fabio Fiori sà o non sà far suonare quei componenti? [/quote]

    Sicuramente si.Soprattuto sa far suonare bene il mid, e non è faccile.... La sai la storia dei progettisti Naim, vero??? Ma ora ti faccio anche io una domanda.... Già poche case costruttrici usano componentistica Accuton....(prezzi alti e non sanno farli suonare) E di quei pochi che la usano, quasi tutto hanno quasi tutti un suono mettalico e fastidioso a lungo andare. Secondo te....NON è per caso che AL MONDO SOLO AVALON sa far suonare quei compinenti? O credi sul serio che sia più difficile far suonare uno scan speak ....che infine è usato nell'70 per cento dei diffusori. Insieme ai componenti della Dynaudio.


    Last edited by pavel on Wed Oct 14, 2009 2:53 pm; edited 1 time in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 2:40 pm

    Ohhhhhhh......finalmente una bella discussione su questo mitico diffusore....
    andate avanti che a me....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 2:50 pm

    matley wrote:Ohhhhhhh......finalmente una bella discussione su questo mitico diffusore....
    andate avanti che a me....

    che a te.............è piaciuto. Lo hai detto chiaramente. Ora capisco che dirlo pubblicamente pare brutto per uno che ascolta le B&W.Ma non sei solo. Ci sono Dragon e Xin che hanno fatto il tuo stesso percorso.... Io sto avanti e ho "saltato" B&W, altrimenti mi trovavi a giocare con gli aereoplanini di balsa....

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 3:24 pm

    pavel wrote:
    matley wrote:Ohhhhhhh......finalmente una bella discussione su questo mitico diffusore....
    andate avanti che a me....

    che a te.............è piaciuto. Lo hai detto chiaramente. Ora capisco che dirlo pubblicamente pare brutto per uno che ascolta le B&W.Ma non sei solo. Ci sono Dragon e Xin che hanno fatto il tuo stesso percorso.... Io sto avanti e ho "saltato" B&W, altrimenti mi trovavi a giocare con gli aereoplanini di balsa....


    Cassio...se m'hè piaciuto!
    L'ho ordinate 3 peffà e DEEP STEREO..(il produttore mi fà un prezzo speciale) 3 is meglio che ONE....
    hem...riandate avanti che questa discussione mi piace....
    voglio propio vedè 'ndo vi porta....
    la disgrazia + grande vuccelavete diggià tra le mani... :-) :-)) :-)))
    tranquilli...



    fatela smessssaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa................................................................................................................


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 3:38 pm

    La disgrazia grande ce l'hai pure tu per le mani......ma quando vai in bagno la mattina...

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 3:41 pm

    e comunque Dragon...la gamma media delle Dragonfly, al cospetto della stessa delle Indra,e la cosa è notevole è meno autorevole. Mentre sulla gamma bassa, per poter dare un giudizio,visto che la differenza tra le due si assottiglia, bisognerebbe poterle provare con la stessa amplificazione.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 3:44 pm

    pavel wrote:La disgrazia grande ce l'hai pure tu per le mani......ma quando vai in bagno la mattina...

    però a suonato bene la sera......
    vi seguo...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Audiosonica

    Post  Ospite on Wed Oct 14, 2009 4:07 pm

    matley wrote:
    pavel wrote:La disgrazia grande ce l'hai pure tu per le mani......ma quando vai in bagno la mattina...

    però a suonato bene la sera......
    vi seguo...


    a con la H davanti..... Ma ti devi dire tutto? Sei ignorante nello scrivere, come nel sentire............e che caspita!!!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Audiosonica

    Post  matley on Wed Oct 14, 2009 5:48 pm

    pavel wrote:
    matley wrote:
    pavel wrote:La disgrazia grande ce l'hai pure tu per le mani......ma quando vai in bagno la mattina...

    però a suonato bene la sera......
    vi seguo...


    a con la H davanti..... Ma ti devi dire tutto? Sei ignorante nello scrivere, come nel sentire............e che caspita!!!


    Lui inciole niente davanti..
    puppasedani che untusseattro........:-) :-)) :-)))

    PS: Aho...se tummiripigli anche sulla scrittura allora... :-((


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Audiosonica

    Post  Dragon on Wed Oct 14, 2009 6:34 pm

    pavel wrote:
    Dragon wrote:
    pavel wrote:Non sono d'accordo su alcuni punti:

    1-Chi possiede Avalon, non lo fa per il piacere di dire "ho le Avalon". A certi livelli, certe spese e certe scelte si fanno perchè si ha la capacità e la competenza di capire e optare per x invece che y. Non si spendono 30.000 euro per il gusto di dire ho le Avalon. Per il motivo succitato....lascia stare la diceria per la quale chi ha le Avalon....non le sa far suonare. Può succedere ovviamente, ma si tratta di casi in cui, non si riesce a farle esprimere al loro meglio...non che non si riesce a farle suonare. Che poi siano diffusori che abbisognano di amplificazioni particolari è tacito. Basta vedere le divergenze che avete tu e Xin sulle amplificazioni da abbinare alle dragonfly. Figurati se si parla di Avalon.

    2-I prodotti artigianali, hanno di certo più cura delle produzioni industriali, ma per lo stesso motivo difficilmente le tecnologie degli artigiani saranno di pari livello di quelle industriali. Per farla breve....non crederai mica che la tecnologia e gli studi delle Audiosonica, siano al livello della stessa B&W??? Che poi il suono possa NON piacerti è discorso diverso.

    3-Sei sicuro che se vendi le Avalon a 8500...ne hai rimessi 11.000 e se vendi le Audiosonica a 8000 non ne hai rimessi 7/8000 mila? Occhio alla componentistica...per esempio:Il mid e il tweeter delle Indra sono gli accuton ceramici. Da soli credo che valgano l'intero prezzo di tutti gli altoparlanti delle Audiosonica. Poi vediamo.......credi davvero che il crossover Audiosonica sia progettualmente di pari livello delle Avalon? Io credo il contratio.Poi ancora.... Avalon costruisce negli USA. Poi per l'Europa manda tutto al distributore in Olanda. Il quale poi gira i diffusori ad Acustica Applicata che a sua volta da i diffusori ai negozi, i quali lo vendono all'acquirente ultimo. Abbiamo fatto se non sbaglio....5 passaggi. Di solito ad ogni passaggio c'è un aumento del 20% minimo. Moltiplica il 20% x 5 passaggi. Quindi siamo all'esatto doppio del prezzo. Se pensi che le Indra costano 25.000 euro, diviso 2 siamo a 12.500.Le Audiosonica non hanno nemmeno UN passaggio. Tieni presente la componentistica citata prima......... (tralascio il crossover).... Le Dragonfly costano 11.000 euro. Fatti le dovute proporzioni e se la MATEMATICA non è una opinione, dimmi se sono le Avalon ad essere fuori prezzo o le Audiosonica.

    Sul primo punto non saprei, visto che ho fatto quelle affermazioni solo dopo avero letto alcuni post quì su questo stesso forum dove si affermava proprio che pochissimi ascoltano le Avalon come dovrebbero suonare(ora non chiedermi il link perchè non saprei dove andare a ricercarli), ed allora mi chiedo per quale motivo spendono tutti quei soldi se non per il blasone che rappresentano...o almeno in buona parte.

    Sul secondo sono d'accordo solo in parte; sicuramente B&W ha alle spalle progettisti con "le palle quadrate", e le possibilità di fare diffusori eccellenti certo non gli mancano (a parte che possano piacere o meno),ma non credi che quei progettisti siano guidati o meglio indirizzati dalla parte commerciale della stessa B&W?
    In altre parole, non credi che aziende del genere prima di tutto non mettano sul piatto della bilancia "costi/ricavi"? Per costi intendo anche tutti quei "SE" di cui sopra hai fatto menzione.Ogni loro diffusore è progettato e costruito con componenti di costo tale da rientrare in un certo budget per il cliente finale; all'interno del quale devono far quadrare i conti. Adesso dimmi cosa rimane della qualità che ci si aspetta da un diffusore da 20.000 Euro

    Sul terzo punto ti sei già risposto da solo,troppi passaggi hanno certi prodotti, per cui il prezzo lievita a dismisura e per nulla legato alla qualità del prodotto.
    Tutto il resto sono problemi che a me non interessano. Poi c'è anche un'altro fatto: siamo sicuri che Avalon avrebbe lo stesso blasone se costasse un terzo di quello che costa? Io ho qualche dubbio!
    Poi quando le rivendi da 24.000 che costano, forse (dico forse) riesci a venderle a 10.000, quindi hai rimesso minimo 10.000 Euro (considerando uno sconto sul nuovo di 4000). Vuoi dirmi come faccio a rimettere 10000 Euro sulle dragonfly? Dovrei bruciarle!
    Per quanto riguarda i componenti delle due....sul crossover non sono in grado di dire quale dei due sia più raffinato e/o costoso, tu si?
    I woofer sono esattamente gli stessi, il medio ed il Tweeter delle Dragonfly si trovano anche su diffusori da svariate decine di mila euro, e comunque credo che la componentistica della ScanSpeak sia ai massimi livelli tecnologici e sonici oggi raggiunti. In particolare le Dragonfly montano due componenti al top della produzione ScanSpeak, per cui.....

    Voglio aggiungere un'altra cosa, che sai benissimo anche tu: i componenti da soli non suonano, bisogna saper farli suonare.....
    Ora ti chiedo: secondo te Fabio Fiori sà o non sà far suonare quei componenti?


    Adesso dimmi cosa rimane della qualità che ci si aspetta da un diffusore da 20.000 Euro

    ...dato soggettivo. Io se avessi 25.000 da destinare ad un diffusore comprerei AVALON ad occhi chiusi. Ma se mi chiedi SE li vale...ti dico NO. Come nessun diffusore vale quanto lo paghi.

    Poi quando le rivendi da 24.000 che costano, forse (dico forse) riesci a venderle a 10.000, quindi hai rimesso minimo 10.000 Euro (considerando uno sconto sul nuovo di 4000). Vuoi dirmi come faccio a rimettere 10000 Euro sulle dragonfly? Dovrei bruciarle!

    ....allora se nuove costano 24 e tu le vendi a 10, le vendi a circa il 50% in meno.... e come dici tu, ci rimetti. Se applichi la stessa teoria alle Dragonfly.....le dovresti vendere a 6000 circa.... E siccome penso che nessuno le comprerà a qyuella cifra..... ecco qua che anche tu hai buttato 6000 euro.

    Per quanto riguarda i componenti delle due....sul crossover non sono in grado di dire quale dei due sia più raffinato e/o costoso, tu si?

    ....tecnicamente no. Ma già che il crossover Avalon è inscatolato in un recipiente all'apparenza inapribile, significherà FORSE...che parte del segreto di come suonano è li.

    comunque credo che la componentistica della ScanSpeak sia ai massimi livelli tecnologici e sonici oggi raggiunti.

    ...sicuramente. Ma Accuton è la Ferrari degli altoparlanti. Siamo su un pianeta a parte.

    Ora ti chiedo: secondo te Fabio Fiori sà o non sà far suonare quei componenti?


    Sicuramente si.Soprattuto sa far suonare bene il mid, e non è faccile.... La sai la storia dei progettisti Naim, vero??? Ma ora ti faccio anche io una domanda.... Già poche case costruttrici usano componentistica Accuton....(prezzi alti e non sanno farli suonare) E di quei pochi che la usano, quasi tutto hanno quasi tutti un suono mettalico e fastidioso a lungo andare. Secondo te....NON è per caso che AL MONDO SOLO AVALON sa far suonare quei compinenti? O credi sul serio che sia più difficile far suonare uno scan speak ....che infine è usato nell'70 per cento dei diffusori. Insieme ai componenti della Dynaudio.[/quote]

    Ascolta Pavel, quì effettivamente potremmo andare avanti ancora per km di discorsi e poi probabilmente rimarremmo ciascuno della stessa opinione; che comunque non mi sembrano molto distanti (le nostre opinioni).

    Ti dico questo: a me piacerebbe moltissimo ascoltare una coppia di Indra amplificate a dovere e spero di poterlo fare un giorno, in modo da darti una mia opinione sulle Avalon che oggi non sono in grado di darti non avendole mai ascoltate; tu però, visto che ne hai la possibilità, fatti un giretto dalle mie parti e vieni ad ascoltare le Dragonfly amplificate dall' Emitter I Clear Blue, in modo che puoi darmi tu un'opinione sicuramente più autorevole della mia, data la tua sicuramente più consistente esperienza.
    Sinceramente, mi piacerebbe sapere cosa ne pensi...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Audiosonica

    Post  Dragon on Wed Oct 14, 2009 7:22 pm

    E comunque , a prescindere da tutto, a me piace sapere di avere un prodotto che pochi hanno e che pochi potranno avere.

    Anche questo è piacere del possesso, ed è anche per questo che non mi sogno nemmeno di venderle, potrò acquistare altri diffusori (forse), ma non rivenderò sicuramente le Dragonfly; come non rivenderò sicuramente l'Emitter I Clear Blue di cui sono "innamorato", anche se sicuramente nel tempo acquisterò altre amplificazioni. Secondo me gli oggetti che "meritano" non andrebbero venduti.


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 2:49 am