Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Valvole vs Stato Solido - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Valvole vs Stato Solido

Condividi

pepe57
moderatore
moderatore

Numero di messaggi : 5054
Data d'iscrizione : 11.06.09

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  pepe57 il Sab Ott 31 2009, 15:46

pavel ha scritto:Pepe...ma l'ampli del tuo avatar, che cos'è?

Un Sakuma!
Ciao!
Pietro
sunny
fabiovob
fabiovob
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 7461
Data d'iscrizione : 01.10.09

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  fabiovob il Sab Ott 31 2009, 16:04

Io sono affetto dalla malattia dell'insoddisfazione..
C'ho lo stato solido...e mi manca il valvolare.
Allora prendo il valvolare, e puntualmente mi manca lo stato solido.


Mi sa che tra poco prenderò due 8000 dell'Accuphase, così poi mi mancherà solo il denaro. affraid
matley
matley
IL "pulcioso"
IL

Numero di messaggi : 17393
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 58
Località : Colle Val D'Elsa

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  matley il Sab Ott 31 2009, 23:27

fabiovob ha scritto:Io sono affetto dalla malattia dell'insoddisfazione..
C'ho lo stato solido...e mi manca il valvolare.
Allora prendo il valvolare, e puntualmente mi manca lo stato solido.


Mi sa che tra poco prenderò due 8000 dell'Accuphase, così poi mi mancherà solo il denaro. affraid


Brutta razza quella....
azzz... i 6000 hanno polverizzato i <record> del laboratorio di AR affraid affraid affraid
gli 8000.....


_________________
 
 
Non seguire una strada...."CREALA!



"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
fmfm80
fmfm80
Member
Member

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 52
Località : Crema

Valvole o SS?

Messaggio  fmfm80 il Ven Mag 06 2011, 09:00

Alla base di tutto subentrano molteplici fattori tra i quali la catena dell'impianto, le disponibilità economiche e soprattutto il mostro psicologico.
Come al solito le verità sono scomode, fanno vacillare!
Le valvole hanno fatto il loro corso negli anni ma la tecnologia avanza e la ricerca corre e, ciò nonostante, si continua a produrre elettronica basata appunto sulle valvole termoioniche che oltre ad offrire alcune caratteristiche che si focalizzano su un fattore ben determinante che è la distorsione armonica di ordine pari, offrono un fascino invasivo al quale difficilmente ci si sottrae.

Infatti, al momento di acquistare un ampli la prerogativa è che le valvole siano a vista e che diano il loro contributo che nel complesso ne migliora le caratteristiche di ascolto.

In sostanza è come stare al cospetto di due donne tra cui una racchia e una bella fi...! Naturalmente le nostre scelte cadranno senza ombra di dubbio sulla bella fi.. perchè la sua bellezza stuzzicherà particolarmente il nostro desiderio al punto tale che il passerotto possa spiccare il volo!

Il fascino delle valvole appunto stuzzica e ne consegue imprescindibilmente un punto a favore!

Io sono per le valvole per quanto in premessa narrativa ma io sbaglio perchè sono sopraffatto!

Lo stato solido è indubbiamente di gran lunga superiore alla valvola sotto molti punti di vista ed inoltre è molto più affidabile nel tempo e se a questo aggiungiamo che se ben dimensionato e ben progettato offre anche notevoli sensazioni, psicotriodo a parte, che lo rendono completo.

Ad ogni buon conto ognuno fa ciò che meglio crede!






_________________
Contatto telefonico: 3478924065 - Marco
Il materiale proposto si trova a Crema - CR
Pagamenti a Vs. Discrezione:
Bonifico Bancario, PostePay e Paypal
""Con PayPal ci sono da aggiungere le spese di commissione del 3%""
pepe57
pepe57
moderatore
moderatore

Numero di messaggi : 5054
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 59
Località : Milano

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  pepe57 il Ven Mag 06 2011, 16:40

Proprio l' altra sera, in compagnia di un paio di amici, ci siamo divertiti ad ascoltare le FAL sostituendo le amplificazioni ed abbiamo messo al posto dell' Emitter (da credo + di 200 watt) prima gli Shindo (da 8 watt, credo) e poi altri TT.
A nostro parere, lo Shindo (anche senza uso del pre, che è poi stato sia un Emotive Audio che un Dissanayake) si è letteralmente mangiato l' ASR su tutti i paramtri tranne che sul SPL massimo (cosa sentita con il rock), che però, nell' uso pratico era pochissimo importante (secondo tutti i presenti) e percepibile.
Naturalmente si parla di un diffusore facile da pilotare.
Secondo me,questi giudizi non sarebbero stati gli stessi usando altre casse (ad esempio sulle MG20 l' ASR va senza dubbio molto meglio degli Shindo), insomma, io credo che come sempre, non ci sono certezze, anche il risultato non è sempre in una direzione, dipende.
Per quanto riguarda l' affidabilità, mi permetto di fare una osservazione. Da Novembre ho un Halcro in riparazione (l' altro è perfettamente funzionante) e il guasto è semplicissimo da quanto mi dice il riparatore ... ma il pezzo di ricambio (un chip di controllo dell'accensione da pochi euro) non lo fanno + ed è di difficilissima reperibilità....
.. per cui sto ancora aspettando la lieta novella del "ritrovamento" che pare diventata una (quasi) "mission impossible" (anche se mi assicurano che lo trovano, ma è richiesta la pazienza di Giobbe).
Secondo me, quindi, un oggetto così all' avanguardia e ben fatto(così mi dice il tecnico, io non ci capisco nulla) e abbastanza ben suonante, forse non si romperà quasi mai... ma io mi domando e dico.. se fosse stata un finale a valvole non ci sarebbe voluto molto meno per averlo di nuovo perfetto all' ovile?

Ciao!
sunny sunny
Pietro
fmfm80
fmfm80
Member
Member

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 52
Località : Crema

un particolare......

Messaggio  fmfm80 il Ven Mag 06 2011, 18:06

Volevo aggiungere un solo particolare per ovviare a quello che è successo nell'altro argomento riferito alle valvole dove, naturalmnete, la combricola esoterica crede di saperne più di altri!!
Ciò premesso è bene sempre fare degli esempi in modo tale da poter smontare qualsivoglia convinzione rispetto alle valvole e fermo restando sul fatto che io le preferisco allo stato solido non perchè suona meglio ma solo perchè attraverso il loro fascino caratterizzano una migliore atmosfera dove godersi il poco tempo da dedicare all'ascolto.

Venendo al nocciolo della questione posso affermare che, ribadendo quando detto nell'altro argomento, le valvole di caratteristiche uguali nelle curve, suonano esattamente allo stesso modo indipendentemente dalla casa costruttrice, ciò che può variare attraverso l'utilizzo dei diversi materiali è solo la durata e la costanza delle curve in proporzione al tempo di funzionamento! Quindi si preferisce una valvola della X piuttosto che una valvola della Y solo ed esclusivamente in termini di coerenza e costanza nel tempo che non presuppone affatto che a pari condizioni l'una suoni migliore dell'altra.

La stessa cosa vale per i transistori! che se non è zuppa è panbagnato! (.... per la combricola degli esoterici invece se lo chef (il guru di turno) ha detto zuppa è zuppa anche se in sostanza è solo brodaglia ma lo chef non può essere contraddetto!).

Però io so e molti non possono fare altro che convenire sul fatto che le nuove invenzioni rendono obsolete le precedenti e se si è investito nelle nuove tecnologie una ragione deve esistere quantomeno per giustificare tali investimenti.

Quindi lo stato solido è il boia delle valvole per ovvie ragioni non dettabili per non dilungarsi troppo!
Oggi è possibili usufruire di apparecchiature a stato solido che ci permettono di fare cose che ai tempi delle valvole non erano pensabili ma non perchè sono cambiate le leggi dell'elettronica ma solo perchè i tubi termoionici non permettevano certe caratteristiche facilmente caratterizzate negli attuali e siliciosi componenti.

Il suggerimento è di stare al passo coi tempi e di conseguenza un bel impianto a stato solido! e le preoccupazioni sono terminate!
Le valvole, l'usura, il bias, il calore sono fastidiosi.
Mentre ascolti inizi a cadere sui più tortuosi pensieri: ma le valvole in che stato sono al 60,70,80% e quindi automaticamente le vorresti sostituire perchè hai l'impressione che manca qualcosa ed allora inizi a cercare l'impossibile NOS di cui ti hanno riempito la testa di chiacchiere ma sicuramente ne avrai pure le palle piene e cominci a crecare sigle e siglette che la raccontano meglio su come devi essere rapinato come se per fare una 6l6 cinese ci vuole meno tempo di farne una simile e pagarla dieci volte tanto.
Poi cominci a sfogliare la rete e passare notti insonne perchè ti hanno segnalato che il nonno del fratello dell'attuale cungino di franco fratellastro di vittorio amico del tuo amico ha forse nella valigia in soffitta una coppia di valvole che puro caso fanno per te allora cominci a telefonare, scaricare manuali, prendere l'auto e andare a spappolare un po di palle in giro e alla fine sei riuscito nell'intendo! Hai raggiunto lo scopo! Le prendi in mano come fossero delle creature misericordiose, dopo essersi infilati dei guanti particolari per vetro valvolare anti tutto, le monti con estrema cautela facendo attenzione a non farli del male!
DAI CHE CA....
Stato solido e via a tutto gas!
Ciao a tutti
Alla prossima ve ne racconto una da pisciarsi sotto.





_________________
Contatto telefonico: 3478924065 - Marco
Il materiale proposto si trova a Crema - CR
Pagamenti a Vs. Discrezione:
Bonifico Bancario, PostePay e Paypal
""Con PayPal ci sono da aggiungere le spese di commissione del 3%""
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5571
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 51
Località : Firenze

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  Pazzoperilpianoforte il Ven Mag 06 2011, 18:47

fmfm80 ha scritto:Volevo aggiungere un solo particolare per ovviare a quello che è successo nell'altro argomento riferito alle valvole dove, naturalmnete, la combricola esoterica crede di saperne più di altri!!
...

Nell'altro argomento è stato dimostrato che c'è chi ne sa più di te. Non è stato detto, è stato dimostrato: e non hai ribattuto, hai taciuto con la coda tra le gambe, dimostrando di essere privo di conoscenze atte a ribattere le osservazioni che ti venivano mosse. Laughing Laughing Laughing

Da persona priva di modestia quale tu sei, non perdi però occasione di lanciare queste frecciatine. A mio parere non ti fanno molto onore e non migliorano l'opinione che si ha di te. Razz

Detto questo, e detto che non c'è modo di ovviare a brutte figure passate con polemiche inutili (ci si sottrae alle brutte figure fatte per mancanza di competenza dimostrando di sapere, non polemizzando), ti lascio continuare nel tuo show personale, visto che ti diverte ma a me annoia mortalmente (non sono d'accordo su una sola delle tue affermazioni, che trovo veramente campate in aria. Sei stato in grado di recuperare un argomento del 2009 per raccontarle!! Problema mio)... però questa cosa dovevo dirla giusto per onore di verità....

Passo e chiudo...


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
fmfm80
fmfm80
Member
Member

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 52
Località : Crema

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  fmfm80 il Ven Mag 06 2011, 19:19

Pazzoperilpianoforte ha scritto:
fmfm80 ha scritto:Volevo aggiungere un solo particolare per ovviare a quello che è successo nell'altro argomento riferito alle valvole dove, naturalmnete, la combricola esoterica crede di saperne più di altri!!
...

Nell'altro argomento è stato dimostrato che c'è chi ne sa più di te. Non è stato detto, è stato dimostrato: e non hai ribattuto, hai taciuto con la coda tra le gambe, dimostrando di essere privo di conoscenze atte a ribattere le osservazioni che ti venivano mosse. :lol: :lol: :lol:

Da persona priva di modestia quale tu sei, non perdi però occasione di lanciare queste frecciatine. A mio parere non ti fanno molto onore e non migliorano l'opinione che si ha di te. :P

Detto questo, e detto che non c'è modo di ovviare a brutte figure passate con polemiche inutili (ci si sottrae alle brutte figure fatte per mancanza di competenza dimostrando di sapere, non polemizzando), ti lascio continuare nel tuo show personale, visto che ti diverte ma a me annoia mortalmente (non sono d'accordo su una sola delle tue affermazioni, che trovo veramente campate in aria. Sei stato in grado di recuperare un argomento del 2009 per raccontarle!! Problema mio)... però questa cosa dovevo dirla giusto per onore di verità....

Passo e chiudo... :faccina rident

Vieni a cercarmi costantemente e forse la coda tra le gambe, chiamala coda se vuoi, ti appartiene!
E' del tutto probabile che vuoi ostinatamente inculcare le tue idee agli altri ma questo è un forum dove tutti possono esprimere la personale idea e facendo qualsivoglia riferimento senza che tu debba obbligatoriamente sentirti ferito per oggettive ragioni per cui noi altri abbiamo smesso di acquistare vasellina!

Il libero arbitrio è una prerogativa di tutti e tal proposito tengo a precisare che hai frainteso anche questa ennesima volta e pertanto oltre a questo post non intendo ripetermi ancora con un interlocutore sostenitore del fumo ma che in sostanza non dice un cazzo!
Potevi limitarti a dare il tuo parere contrario semmai ne avessi avuti già o aspettare di raccogliernealla rinfusa e venire a propinarcele su questo forum.

Io no credo assolutamente di aver detto nulla di offensivo nei confronti di nessuno ma essermi limitato a dire la mia come si fa nello sport e per non mancare di rispetto a tutti coloro i quali frequentano questo forum e soprattutto ai moderatori stò cercando a tutti i costi di evitare di mandarti a quel paese! Quindi evita di stuzzicare la mia pazienza.

A propisito di NOS le sbatto via a soli 1,50 euro cadauna utili e forse non utili ma comunque NOS (vedi annuncio)
Cordiali saluti, Marco Fracchiolla - Crema - CR 3889760641



_________________
Contatto telefonico: 3478924065 - Marco
Il materiale proposto si trova a Crema - CR
Pagamenti a Vs. Discrezione:
Bonifico Bancario, PostePay e Paypal
""Con PayPal ci sono da aggiungere le spese di commissione del 3%""
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5571
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 51
Località : Firenze

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  Pazzoperilpianoforte il Ven Mag 06 2011, 19:44

Laughing Laughing Laughing Laughing

P.S.: chi è che ti cerca? IO? affraid affraid affraid affraid affraid

fmfm80 ha scritto:Volevo aggiungere un solo particolare per ovviare a quello che è successo nell'altro argomento riferito alle valvole dove, naturalmnete, la combricola esoterica crede di saperne più di altri!!
...

SE non avessi detto questa ennesima provocazione ti avrei felicemente ignorato... Laughing Laughing


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7031
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 70

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  ema49 il Ven Mag 06 2011, 20:14

fmfm80 ha scritto:

Io no credo assolutamente di aver detto nulla di offensivo nei confronti di nessuno ma essermi limitato a dire la mia come si fa nello sport e per non mancare di rispetto a tutti coloro i quali frequentano questo forum e soprattutto ai moderatori stò cercando a tutti i costi di evitare di mandarti a quel paese! Quindi evita di stuzzicare la mia pazienza.


santa santa santa
quando deciderai di dire qualcosa di offensivo, fammelo sapere privatamente. In modo che posa impedire ai miei figli di leggere.


_________________


"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6613
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 44
Località : Regno delle due Sicilie

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  lupocerviero il Ven Mag 06 2011, 20:20

sd sd sd



Laughing Laughing Laughing
fmfm80
fmfm80
Member
Member

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 52
Località : Crema

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  fmfm80 il Ven Mag 06 2011, 20:23

ema49 ha scritto:
fmfm80 ha scritto:

Io no credo assolutamente di aver detto nulla di offensivo nei confronti di nessuno ma essermi limitato a dire la mia come si fa nello sport e per non mancare di rispetto a tutti coloro i quali frequentano questo forum e soprattutto ai moderatori stò cercando a tutti i costi di evitare di mandarti a quel paese! Quindi evita di stuzzicare la mia pazienza.


:santa: :santa: :santa:
quando deciderai di dire qualcosa di offensivo, fammelo sapere privatamente. In modo che posa impedire ai miei figli di leggere.

.... e che cosa significa questo tuo post!

è proprio vero allora ....


MODERATORI CHE SI FA?


_________________
Contatto telefonico: 3478924065 - Marco
Il materiale proposto si trova a Crema - CR
Pagamenti a Vs. Discrezione:
Bonifico Bancario, PostePay e Paypal
""Con PayPal ci sono da aggiungere le spese di commissione del 3%""
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6613
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 44
Località : Regno delle due Sicilie

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  lupocerviero il Ven Mag 06 2011, 20:25

toto



ANTOCARTA
ANTOCARTA
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 467
Data d'iscrizione : 23.02.11
Località : Olbia - Sardegna

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  ANTOCARTA il Ven Mag 06 2011, 20:35

fabiovob ha scritto:Io sono affetto dalla malattia dell'insoddisfazione..
C'ho lo stato solido...e mi manca il valvolare.
Allora prendo il valvolare, e puntualmente mi manca lo stato solido.


Mi sa che tra poco prenderò due 8000 dell'Accuphase, così poi mi mancherà solo il denaro. affraid

affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


_________________
GIRADISCHI DENON DP 60L DIRECT DRIVE QUARTZ - TESTINA DENON DL 103 MC
STEP UP DENON AU 320
AMPLIFICATORE FINALE MCINTOSH MC275
PREAMPLIFICATORE MCINTOSH C220
SINTOAMPLIFICATORE MARANTZ MODEL 2250B
EQUALIZZATORE TECHNICS SH 8055 (OPZIONALE)
LETTORE CD SONY CDP 338 ESD
PIASTRA CASSETTE MARANTZ MODEL 5020
DIFFUSORI INFINITY SM 120
DIFFUSORI B&W CM1
CUFFIE KOSS PRO 75
LAVADISCHI OKKI NOKKI....NERA!
dummy
dummy
moderatore
moderatore

Numero di messaggi : 425
Data d'iscrizione : 16.04.10

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  dummy il Mer Mag 11 2011, 09:54

fmfm80 ha scritto:


MODERATORI CHE SI FA?

I moderatori stanno osservando con le antenne ritte cercando di garantire a tutti libertà di espressione.
E cercando di capire se e in quale caso la libertà di molti valga la censura di pochi.

La prego inoltre di evitare richiami alla moderazione plateali e poco graditi. Esistono i PM per comunicare con l'amministrazione del forum (e mi sembra che lei ne stia ultimamente sperimentando l'utilità).

Questa risposta in chiaro deve essere considerata uno strappo alla regola, effettuato per ribadire a tutti uno dei concetti a cui maggiormente teniamo e per il quale qualsiasi violazione è scarsamente tollerata.

Grazie per la pazienza.


_________________
In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
pepe57
pepe57
moderatore
moderatore

Numero di messaggi : 5054
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 59
Località : Milano

Re: Valvole vs Stato Solido

Messaggio  pepe57 il Dom Mag 15 2011, 19:07

Dopo averlo fatto girare fra varie combinazioni pe 3 anni, proprio l' altro ieri ho deciso di vendere l' Emitter.
Faceva il suo lavoro dignitosamente, ma in ogni situazione gli altri finali a valvole, a mio gusto, lo bastonavano senza pietà sui parametri di mio interesse...
I prossimi a rischio mi sa sa che sono gli Halcro (sempre SS)...

sunny sunny
Pietro


    La data/ora di oggi è Gio Mar 21 2019, 20:37