Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sostituzione CDP - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sostituzione CDP

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Geronimo on Sun May 27, 2012 12:12 pm

    il giullare wrote: affraid
    ...sì col righello...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare


    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Sun May 27, 2012 12:23 pm

    Geronimo wrote:


    Attento che il rogo è sempre acceso


    Quando dici "misurato" intendi con apparecchi di misura?

    ...quello che mi preoccupa è il pentolone... Razz

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Luca58 on Sun May 27, 2012 12:47 pm

    il giullare wrote:

    ...ci riprovo...
    ma se mi mettono al brodo...
    assicurati almeno che sia già al trapasso...

    Ho acquistato una di quelle macchine che suona tutto,
    non che m'interessasse il blu-ray...,ma già che c'ero...
    provata e misurata con tutti e due i formati(cd-sacd)...è eccellente...
    in cd non abbiamo avuto niun decadimento confrontata con macchine di gran blasone...
    l'sacd del multilettore e il cd dei grandi nobili...
    ha dato un risultato nettamente a favore dell'sacd...(seppur proveniente da macchina di umile stirpe...dai medio-alti in su i cd sembravano rotti)...

    Ho misurato un Oppo95...ma era modificato da famoso laboratorio italiano...
    il risultato...acuti attenuati,mediobassi accentuati...come da copione.
    Non credo fosse la sua voce.
    Ribadisco...che oggi non acquisterei mai un Oppo per la riproduzione musicale,
    ci sono macchine altrettanto performanti a minor costo.
    per la parte video...la mia conoscenza è sotto il livello del metano...nin sò...

    Misurati,ascoltati,aperti il pioneer e lo yamaha...ECCELLENTI...
    sotto tutti i punti di vista...per me oggi sono da considerarsi mete...
    in specie dopo aver sentito alcuni RE(king)dell'hi-end.

    ...bèèè...l'ultima risposta a me sembrava chiara Embarassed(forse)...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Mi hanno detto che qualunque lettore DVD ha misure al banco migliori di qualunque cdp perche' i lettori DVD, come i lettori BD, sono progettati per gestire un segnale superiore a quello del CD. Sembra pero' che non suonino sempre bene all'ascolto perche' altri fattori influenzano la qualita' del suono (es. lo stadio di uscita analogico) e infatti i lettori DVD suonano in genere un po' "aperti".

    Io ho sentito sia l'Oppo 95 liscio che quello modificato e quello modificato va meglio; nessuno dei due, pero', corrisponde alla qualita' di riproduzione che cerco. Sono macchine ottime sotto l'aspetto video ed hanno senso, secondo me, solo se inserite come unico lettore in un impianto HT.

    Quanto al Pioneer ad allo Yamaha io non li ho mai ascoltati. Un rivenditore esperto di Lucca, col quale ormai sono in ottimi rapporti da anni, mi ha detto che lo Yamaha e' ottimo ma rappresenta la generazione di cdp radiografanti che va di moda adesso. Ho cercato qualche review ed entrambi non sono andati oltre le 4 stelle su 5 (che comunque non e' poco). Cerchero' comunque di ascoltarli, soprattutto lo Yamaha.

    Un'ultima domanda: hai avuto occasione di testare/misurare l'Audio Research CD3, in particolare l'MkII?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Sun May 27, 2012 4:36 pm

    ...radiografante...mmmhhh...
    stabiliamo radiografante:
    se prendiamo alla lettera l'aggettivo dovrebbe essere sinonimo di riproduzione fedele...insomma...io quel che è sul disco vorrei sentirlo per intero...
    da quello che si sente in giro la moda va al contrario del radiografante...
    intorno a me ci sono una miriade di audiofili con macchine modificate e che più o meno vanno allo stesso modo(che è quello già descritto)...
    e quelli che hanno una macchina con questa eccellente caratteristica tendono a modificarla...
    prima di sentirne qualcuna (modificata),
    visto il numero di lettori che posseggo,volevo sottoporne una alla chirurgia(oltretutto per uno scambio di favori mi veniva gratuita)...
    poi ho avuto la fortuna(punti di vista)di sentirle e misurarle...
    risultato...le mie macchine rimangono originali!!!
    L'A.R. l'ho ascoltato,ma non misurato...e rimango della mia...Pioneer e Yamaha sono mete e non ripieghi...non vanno meglio...ma neppure peggio.
    Le stelle sono tante...
    e se danno cinque stelle a ste due ciofeche da un migliaio di €uri...
    a quelli da 15k€...cosa dovrebbero dare?
    Il loro difetto maggiore per gl'audiofili è che costano troppo poco...
    Ti prego non farmi parlare di alcune di queste gemme...
    perchè sarei sicuramente bollito...
    Tengo a precisare che tra i nostri 7/8 lettori non abbiamo l'onore di possedere ne il Pioneer ne lo Yamaha...questo per fugare dubbi da campanilismo,pubblicità e quant'altro si possa pensare...
    uno dei tanti laboratori di modifiche...(che stimo per la loro onestà intellettuale)
    dice che sono due macchine da lasciar stare...suonano e bene...
    concludendo...
    scusa...considerando che l'sacd regala maggiori informazioni dai medioalti in sù...come dovrebbero essere o suonare...(torniamo ai violini rotondi e setosi)
    o a quelli che vengono e sentono il mio impianto e dicono che ci sono troppi bassi(23hz a 0db)...il problema è che non si è avvezzi ai bassi come agl'alti...
    da ciò le macchine che riproducono ciò che si vuole sentire spacciandoli per raffinati...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giulòlare.

    Ospite
    Guest

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Ospite on Sun May 27, 2012 5:07 pm

    Il giullare ha scritto:
    scusa...considerando che l'sacd regala maggiori informazioni dai medioalti in sù...come dovrebbero essere o suonare...(torniamo ai violini rotondi e setosi)
    o a quelli che vengono e sentono il mio impianto e dicono che ci sono troppi bassi(23hz a 0db)...il problema è che non si è avvezzi ai bassi come agl'alti...
    da ciò le macchine che riproducono ciò che si vuole sentire spacciandoli per raffinati...

    Violini rotondi o setosi non esistono o non sono violini,23Hz 0 dB neanche con le orecchie di Topo Gigio.Forse sono sordo io. Per cortesia state sul reale.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Sostituzione CDP

    Post  carloc on Sun May 27, 2012 5:13 pm

    naspec wrote:Il giullare ha scritto:
    scusa...considerando che l'sacd regala maggiori informazioni dai medioalti in sù...come dovrebbero essere o suonare...(torniamo ai violini rotondi e setosi)
    o a quelli che vengono e sentono il mio impianto e dicono che ci sono troppi bassi(23hz a 0db)...il problema è che non si è avvezzi ai bassi come agl'alti...
    da ciò le macchine che riproducono ciò che si vuole sentire spacciandoli per raffinati...

    Violini rotondi o setosi non esistono o non sono violini,23Hz 0 dB neanche con le orecchie di Topo Gigio.Forse sono sordo io. Per cortesia state sul reale.

    Ciao Naspec,

    il giullare intendeva proprio quello...i violini rotondi e setosi non esistono......... sunny

    Quanto ai 23 hz come mai sei così scettico?

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Ospite
    Guest

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Ospite on Sun May 27, 2012 5:24 pm

    Carlc ha scritto:
    Quanto ai 23 hz come mai sei così scettico?
    Non sono scettico per i 23 Hz,esistono e possono essere riprodotti,ma un orecchio umano, come sai meglio di me ha un range,che oltretutto con l età si restringe,poi se vai a vibrazioni della pancia è un altra cosa. sunny sunny sunny

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Luca58 on Sun May 27, 2012 5:31 pm

    il giullare wrote:...radiografante...mmmhhh...
    stabiliamo radiografante:
    se prendiamo alla lettera l'aggettivo dovrebbe essere sinonimo di riproduzione fedele...insomma...io quel che è sul disco vorrei sentirlo per intero...
    da quello che si sente in giro la moda va al contrario del radiografante...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giulòlare.

    Con "radiografante" intendo un suono anche abbastanza asciutto, cioe' povero di armoniche e che quindi da' l'impressione di maggior trasparenza.

    Ma come si misurano al banco, ad esempio, la profondita' e altezza del palcoscenico e l'effetto live? Cioe', quali parametri vai a guardare? Mica basta l'estensione in frequenza.


    Last edited by Luca58 on Sun May 27, 2012 6:08 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ospite
    Guest

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Ospite on Sun May 27, 2012 5:51 pm

    Luca58 ha scitto:

    Con "radiografante" intendo un suono anche abbastanza asciutto, cioe' povero di armoniche e che quindi da' l'impressione di maggior trasparenza.

    Ma come si misuranio al banco, ad esempio, la profondita' e altezza del palcoscenico e l'effetto live? Cioe', quali parametri vai a guardare? Mica basta l'estensione in frequenza.
    Secondo me un suono non deve essere radigrafante perche, quel miracolo che sono le orecchie percepiscono prima di tutto le armoniche,che in fondo sono quelle che fanno apprezzare la musica,il problema è,ed è quello che tutti i costruttori di qualsiasi cosa riproducente audio si sono sempre posti, quali e come riprodurle.Sempre secondo il mio modesto parere. sunny sunny

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Sun May 27, 2012 6:30 pm

    naspec wrote:
    Non sono scettico per i 23 Hz,esistono e possono essere riprodotti,ma un orecchio umano, come sai meglio di me ha un range,che oltretutto con l età si restringe,poi se vai a vibrazioni della pancia è un altra cosa. sunny sunny sunny

    come sai meglio di me...con l'età sono le frequesnze più gravi a deteriorarsi...
    il mio esame audiometrico è eccellente...inoltre vivo su un eremo ove l'inquinamento acustico è pari allo zero...se apro le finestre ora...il nero infrarumorale è ECCEZZZZIONALE...!!!
    i 23hz si sentono eccome...
    inoltre la fisicità di un impianto non è cosa da trascurare affatto...
    e sarebbe inutile montare dei 38cm...
    se togliamo questa importante caratteristica tanto vale un buon ascolto in cuffia...
    che la farà in barba alla miriade di diffusori grandi come una bara da canarini...!!!
    Questo il mio cellulare:3288430267(tim)...
    venire...mangiare...bere...toccare...sentire...e poi finalmente tacere...!!! angel

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Ospite
    Guest

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Ospite on Sun May 27, 2012 6:41 pm

    Il Giullare ha scritto:
    come sai meglio di me...con l'età sono le frequesnze più gravi a deteriorarsi
    Come sai meglio di me se le frequenze con l età si deteroriano puoi mettere anche un 50cm che se non le perdi le attenui di parecchio,poi ripeto vibra la pancia o il divano.Quando ero più giovane sentivo un Teletax a 12Kz ricevere o no l impulso anche ad un metro,ora nemmeno se lo metto all orecchio.Tutti fenomeni sunny sunny sunny

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Sun May 27, 2012 6:45 pm

    Luca58 wrote:
    Con "radiografante" intendo un suono anche abbastanza asciutto, cioe' povero di armoniche e che quindi da' l'impressione di maggior trasparenza.

    Ma come si misurano al banco, ad esempio, la profondita' e altezza del palcoscenico e l'effetto live? Cioe', quali parametri vai a guardare? Mica basta l'estensione in frequenza.

    ...Luca...
    quindi dovremmo pensare che un giracd con una buona misura...
    suona le frequenze principali dimenticandosi le armoniche e la loro propagazione e non solo...
    perdendosi per strada il loro giusto,ovvio quanto gradevole decadimento...
    scusa...e allora un cdp che non riproduce la frequenza di base cosa dovrebbe fare...???

    Non è cosa da misure...
    è cosa da ripresa del supporto registrato,e dal posizionamento dei diffusori...
    nessuna elettronica nei nostri impianti ha modificato questi parametri...
    se ne è stata curata la ripresa li ritrovi altrimenti ciccia...
    Ieri...mi riascoltavo il concerto per violino e orchestra di Tchaikovsky(op.35)...
    la sensazione era di essere a sedere in 8/9° fila e l'orchestra giustamente più alta...ma non tutti i dischetti donano il medesimo effetto...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    fabrizio.



    Ospite
    Guest

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Ospite on Sun May 27, 2012 7:23 pm

    Il Giullare ha scritto:
    la sensazione era di essere a sedere in 8/9° fila e l'orchestra giustamente più alta...ma non tutti i dischetti donano il medesimo effetto...!!!
    Manca qualcosa,mi ricordo quando uscirono(bei tempi per me) Suono e Stereoplay c era qualcuno che sentiva dal suo impianto anche che il violinista di Terza fila aveva il raffreddore

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Sun May 27, 2012 7:48 pm

    ...scusa Naspec...
    ma...o hai un impianto trovato nel Tide...
    o quando ascolti dormi...
    oppure lo accendi e vai al bar...
    oppure sto coso che produce rumore che hai davanti,
    Ti trasmetterà delle sensazioni...se non Ti è mai capitato un disco con minore o superiore ampiezza e profondità...
    o maggiore e minore altezza...
    altresì il solista collocato in un punto preciso tra i diffusori.
    Forse dovresTi valutare l'idea di cambiare passione.
    Oppure devo dedurre che non conosci la sensazione d'ascolto da un'ottava a una quindicesima fila a teatro o ancor più da una platea a una galleria e quindi presumere che non hai mai visitato uno di quei grossi involucri,
    che dentro ospitano un sacco di poltroncine dove si siedono degl'omini ad ascoltare degli stronzi che non si sà il perchè provochino tanti rumori strani...

    ...mi spiace molto per i Tuoi 12khz...a questo punto dovresTi valutare le boccette o le bocce...

    è un mondo dificile!!!
    Servo vostro.
    il giullare.

    Ospite
    Guest

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Ospite on Sun May 27, 2012 8:01 pm

    Caro Giullare l impianto l ho costruito con la scuola Radio Elettra (non fare supposizioni perchè ho un altra età) , il problema è che quelli imparati come te non sentono la differenza, ma blaterano,troppo saccenti. sunny sunny sunny Scusa io la chiudo qui perchè non mi piace disquisire oltre ,tu fai quello che credi,tanto il mio pensiro non lo cambia nemmeno un Giullare.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Sun May 27, 2012 8:39 pm

    ...il forum è un luogo ove si scambiano esperienze,
    sensazioni e vita vissuta...
    forse dovresTi imparare Tu un cicino di umiltà e minor coerenza che spesso è madre di stupidità...
    inoltre imparare a leggere dall'inizio(che non guasta)
    non si tratta di saccenza a meno di dare tale appellattivo a tutti coloro che hanno vissuto maggiori esperienze o diverse dalla propria.
    qui c'era uno di noi che chiedeva consiglio...
    io gli trasferivo il mio vissuto,le prove,e le misure che abbiamo effettuato con tempo e denaro speso e sottratto dalle nostre tasche...
    costruendo apparecchiature e microfoni idonei a le sopra citate misure per macchine hi-fi e non...
    a questo trasferirgli un'esperienza che oggi ad un neofita non è così semplice come ai tempi in cui abbiamo iniziato noi con un negozio hi-fi in ogni buco.
    Nel tempo e in questa passione ho cambiato idea,imparato un po',speso(un tempo inutilmente),ma soprattutto hom ascoltato e suonato un sacco di musica...
    rimani pure arroccato...va bene così...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Massimo on Sun May 27, 2012 9:06 pm

    Confido nella vostra intelligenza, cerchiamo di mantenerci sempre nei binari della civile convivenza, grazie.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    secorte
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2012-05-20
    Località : Ravenna

    Re: Sostituzione CDP

    Post  secorte on Sun May 27, 2012 9:14 pm




    Io non posso dire di conoscere bene nessun Oppo a parte il mio, Oppo Tube95 Labtek a valvole,

    messa una coppia di E88CC oppure E188CC un po' buone posso dire di essere molto soddisfatto e di non avvertire i difetti tipici della riproduzione digitale,

    certo che pero' all'attuale listino piu' le valvole si arriva a 3000 euro, pero' e' un leggitutto a mio parere di altissima qualita', il sistema poi e' autenticamente valvolare...

    Sergio

    cymba70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 93
    Data d'iscrizione : 2012-05-09
    Età : 46
    Località : Borgale c/o Risaie vercellesi

    Re: Sostituzione CDP

    Post  cymba70 on Mon May 28, 2012 8:45 am

    Non volevo innescare una bomba! No

    Apprezzo molto i vostri pareri, so che ognuno riporta la propria esperienza cercando (e non è facile) di descrivere le sensazioni che si provano durante gli ascolti e i test.
    Poi c'è chi la mette sul tecnico e chi va solo di cuore, ma nessuno dei 2 sbaglia o ne sa più degli altri, semplicemente c'è una certa difficoltà ad esprimersi chiaramente in un forum rispetto a trovarsi faccia a faccia magari gustandosi una deliziosa cenetta e un eccellente vinello!

    Chi ha avuto la fortuna, la passione e il tempo di poter fare misurazioni, ascolti e test vari è giusto che riporti i suoi risultati ai lettori del forum in modo che altri utenti (pivelli come me) possano allargare i loro orizzonti,
    Chi invece ha "semplicemente" ascoltato DEVE riportare le sensazioni provate, ripeto, nessuno sbaglia, ognuno parla dello stesso argomento da 2 lati oppsti.

    Il mio obiettivo e stare bene con la musica che ascolto, la scorsa domenica sono andato in estasi completa con un lp acquistato al mattino in una bancarella "Ella live on Hollywood". Il supporto aveva qualche difettuccio, ma la musica e la voce della grande Ella hanno sovrastato i "difetti" e ha vinto la vera musica. (e giuro che ho gustato solo un bicchiere di buon Porto invecchiato durante l'ascolto e nessuna altra sostanza )


    _________________
    "Music is the best" F. Zappa

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Mon May 28, 2012 3:19 pm

    ...non preoccuparti Cymba...
    nei forum c'è sempre un cantore fuori del coro...
    che oltretutto non ha neppure studiato la parte...(V./leggere dall'inizio)
    generalmente è la ricerca del sensazionalismo...(è un mondo dificile!!!)
    hai contattato,sentito o visto la macchina?

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    cymba70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 93
    Data d'iscrizione : 2012-05-09
    Età : 46
    Località : Borgale c/o Risaie vercellesi

    Re: Sostituzione CDP

    Post  cymba70 on Mon May 28, 2012 3:24 pm

    Si ho preso contatti, ma devo aspettare qualche giorno perchè ci sarebbe un probabile acquirente che si è prenotato prima!

    Cmq se non andasse in porto potrei anche prenderla nuova, il prezzo si aggira intorno ai 1300 euro e poi recuperei qualcosa dal mio Advance Acoustic vendendolo in negozio o in rete!


    _________________
    "Music is the best" F. Zappa

    Ospite
    Guest

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Ospite on Mon May 28, 2012 3:33 pm

    nei forum c'è sempre un cantore fuori del coro...
    che oltretutto non ha neppure studiato la parte...(V./leggere dall'inizio)
    generalmente è la ricerca del sensazionalismo
    Neutral Neutral Neutral Neutral Neutral Neutral : affraid affraid affraid affraid affraid

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sostituzione CDP

    Post  Geronimo on Mon May 28, 2012 3:40 pm

    cymba70 wrote:Si ho preso contatti, ma devo aspettare qualche giorno perchè ci sarebbe un probabile acquirente che si è prenotato prima!

    Cmq se non andasse in porto potrei anche prenderla nuova, il prezzo si aggira intorno ai 1300 euro e poi recuperei qualcosa dal mio Advance Acoustic vendendolo in negozio o in rete!

    Quale lettore sarebbe?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    cymba70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 93
    Data d'iscrizione : 2012-05-09
    Età : 46
    Località : Borgale c/o Risaie vercellesi

    Re: Sostituzione CDP

    Post  cymba70 on Mon May 28, 2012 3:43 pm

    Lo Yamaha CDS-2000, mi sembra un buon compromesso di qualità e prezzo, ma on avevo mai preso in considerazione la marca.

    Il forum serve a qualcosa!


    _________________
    "Music is the best" F. Zappa

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Sostituzione CDP

    Post  il giullare on Mon May 28, 2012 4:05 pm

    ...ricorda che nel cds2000 avrai gl'xlr...
    se non è una parte fondamentale e devi andare al nuovo non trascurare il Pionner,ma neppure lo Yamaha cds1000 che è la medesima macchina(cds2000) senza uscite bilanciate e costa di listino 1099...
    inoltre credo che con i tempi che corrono...
    pagamento sull'unghia,niente usato almeno un 20% di sconto puoi starpparli...
    e non sono affatto compromessi...




    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    cymba70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 93
    Data d'iscrizione : 2012-05-09
    Età : 46
    Località : Borgale c/o Risaie vercellesi

    Re: Sostituzione CDP

    Post  cymba70 on Mon May 28, 2012 6:44 pm

    Questo è un'altro bel dilemma

    Che vantaggi ci sarebbero ad avere gli xlr o meno?

    Sarei curioso di avere la doppia scelta e fare dei test cn qualche cavo.


    _________________
    "Music is the best" F. Zappa

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 11:04 pm