Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Giradischi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Giradischi

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 7:51 pm

    Secondo me per comprendere la costituzione di un qualsiesi oggetto la cosa migliore sia costruirlo.
    Sembrerà una cosa folle , in effetti lo è Laughing , ma mi piacerebbe con l'aiuto un po di tutti gli amanti del disco nero provare.
    Innanzi tutto chiedo aiuto alla nostra encicopedia "Pepe57", poi mi pare che un nostro amico di cui mi vergogno a dirlo non ricordo il nome, ha costruito un bellissimo braccio e pare anche andasse alla grande.
    In rete ci sono tantissimi spunti e persone che li hanno costruiti con grande soddisfazione, che ne dite di unirci tutti, dividere i compiti e provarci? cheers cheers cheers


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Mon May 14, 2012 8:00 pm


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 8:08 pm

    Gian, io penso alla grande Laughing Laughing

    Questo è un progetto che avevo in cantiere da una vita, poi per mancanza di amici che volessero imbarcarsi con me in questa idea non ho mai iniziato. Razz

    Uno dei principale problemi è il perno centrale ed il materiale della sfera sul quale farlo girare, se proprio non si riesce ci sono belli e fatti, ma sarebbe molto meglio progettarlo e farli fare da un torniere, se fossimo più persone anche i costi verrebbero ridotti.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Oscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2009-10-05
    Età : 45
    Località : Roma

    Re: Giradischi

    Post  Oscar on Mon May 14, 2012 9:08 pm

    Ad avere un bel tornio preciso e una fresatrice, tutto si può fare e forse anche meglio del 90% dei costruttori audiofighi esistentisul mercato.
    Il problema vero è insito nel motore e nella logica di comando.
    Per il resto è di una semplicità disarmante.


    _________________
    Oscar-san

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Giradischi

    Post  aircooled on Mon May 14, 2012 9:16 pm

    2 spunti ma chiedetemi di fare nulla

    appoggio perno su pasticca in ceramica, quella che si usa nei torni va benissimo e si trova facilmente, guscio esterno in inox, astuccio che va a contenere la camicia porta perno in teflon, camicia il ottone, perno in inox lappato con sfera in acciaio di appoggio, il tutto incamiciato in un contenitore in allumino con boccola filettata in modo da regolare il VTA dal piatto invece che col braccio che ne sarà sprovvisto di regolazione per avere a che fare con minori risonanze da gestire

    forse ho detto qualcosa di più di 2 cose unlofaccio più giuro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 9:27 pm

    Tutto quello che per te può essere di una semplicità disarmante può non esserlo per altri, non avendo un tornio, a meno che non ci sia fra noi qualche torniere, ci dovremo rivolgere ad un officina meccanica.
    Per il motorino si può usare un po di tutto, certo volendo andare su uno potente si possono seguire varie strade, non ultima comprare quello di un altro gira o usare quello di qualche vecchio gira.
    Per la velocità si fa il calcolo tra il diametro del piatto, il numero di giri del motorino per avere il diametro della puleggia. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Oscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2009-10-05
    Età : 45
    Località : Roma

    Re: Giradischi

    Post  Oscar on Mon May 14, 2012 9:28 pm

    Per il perno prendi una valvola di motore per autocarro diesel con relativa guida in bronzo x2.
    Le guide le fai filettare esternamente maschio su un lato e le fai infilare a caldo con un pò di Loctite ad una base più ampia di alluminio dove avrai fatto fare delle asole per avvitarla sulla base vera e propria del giradischi e fatto una "sacca" tra una guida e l'altra con una entrata per l'olio.
    La parte del fungo valvola dove spingono le cammes è durissima e può essere usata con una sfera di ceramica o teflon(dipende dalla sonorità che si vuole dare al gira-gira) come reggispinta e tenuta in sede con un cappellotto avvitato sul terminale della guida o sul corpo esterno in alluminio avvitato sopra.
    Il piatto lo puoi fare come vuoi, basta avere la maggior massa possibile alle estremità e che sia il più equilibrato e sordo possibile.


    _________________
    Oscar-san

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 9:31 pm

    aircooled wrote:2 spunti ma chiedetemi di fare nulla

    appoggio perno su pasticca in ceramica, quella che si usa nei torni va benissimo e si trova facilmente, guscio esterno in inox, astuccio che va a contenere la camicia porta perno in teflon, camicia il ottone, perno in inox lappato con sfera in acciaio di appoggio, il tutto incamiciato in un contenitore in allumino con boccola filettata in modo da regolare il VTA dal piatto invece che col braccio che ne sarà sprovvisto di regolazione per avere a che fare con minori risonanze da gestire

    forse ho detto qualcosa di più di 2 cose unlofaccio più giuro
    Air grazie sempre dei tuoi preziosi consigli. sunny
    Ci hai dato degli ottimi spunti ora aspettiamo amici che vogliono cimentarsi nell'impresa. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Giradischi

    Post  aircooled on Mon May 14, 2012 9:32 pm

    motore passo/passo e cinghia in dakron


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Oscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2009-10-05
    Età : 45
    Località : Roma

    Re: Giradischi

    Post  Oscar on Mon May 14, 2012 9:33 pm

    Massimo wrote:Tutto quello che per te può essere di una semplicità disarmante può non esserlo per altri, non avendo un tornio, a meno che non ci sia fra noi qualche torniere, ci dovremo rivolgere ad un officina meccanica.
    Per il motorino si può usare un po di tutto, certo volendo andare su uno potente si possono seguire varie strade, non ultima comprare quello di un altro gira o usare quello di qualche vecchio gira.
    Per la velocità si fa il calcolo tra il diametro del piatto, il numero di giri del motorino per avere il diametro della puleggia. sunny

    Il problema vero in un giradischi invece è proprio il motore!
    NON si può usare di tutto, basta calcolare i diametri delle pulegge e via... questo lo fanno i costruttori di giradischi che non sanno fare il loro lavoro.
    Bisogna decide che tipo di materiale per la trasmissione si vuole usare, quanta coppia si vuole usare in funzione della massa volanica e del materiale di trasmissione e delle vibrazioni che si vuole ottenere.
    Non la farei così semplice...
    Come ho detto, la parte più semplice è la realizzazione "meccanica", la parte difficile è tutto il resto.


    _________________
    Oscar-san

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Giradischi

    Post  aircooled on Mon May 14, 2012 9:33 pm

    Massimo wrote:
    aircooled wrote:2 spunti ma chiedetemi di fare nulla

    appoggio perno su pasticca in ceramica, quella che si usa nei torni va benissimo e si trova facilmente, guscio esterno in inox, astuccio che va a contenere la camicia porta perno in teflon, camicia il ottone, perno in inox lappato con sfera in acciaio di appoggio, il tutto incamiciato in un contenitore in allumino con boccola filettata in modo da regolare il VTA dal piatto invece che col braccio che ne sarà sprovvisto di regolazione per avere a che fare con minori risonanze da gestire

    forse ho detto qualcosa di più di 2 cose unlofaccio più giuro
    Air grazie sempre dei tuoi preziosi consigli.
    Ci hai dato degli ottimi spunti ora aspettiamo amici che vogliono cimentarsi nell'impresa.
    chiamiamo Otello lui si che conosce i gira


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 9:33 pm

    Oscar wrote:Per il perno prendi una valvola di motore per autocarro diesel con relativa guida in bronzo x2.
    Le guide le fai filettare esternamente maschio su un lato e le fai infilare a caldo con un pò di Loctite ad una base più ampia di alluminio dove avrai fatto fare delle asole per avvitarla sulla base vera e propria del giradischi e fatto una "sacca" tra una guida e l'altra con una entrata per l'olio.
    La parte del fungo valvola dove spingono le cammes è durissima e può essere usata con una sfera di ceramica o teflon(dipende dalla sonorità che si vuole dare al gira-gira) come reggispinta e tenuta in sede con un cappellotto avvitato sul terminale della guida o sul corpo esterno in alluminio avvitato sopra.
    Il piatto lo puoi fare come vuoi, basta avere la maggior massa possibile alle estremità e che sia il più equilibrato e sordo possibile.
    Oscar vedo che iniziano a fioccare idee, su ragazzi diamoci dentro. cheers cheers cheers


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Oscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2009-10-05
    Età : 45
    Località : Roma

    Re: Giradischi

    Post  Oscar on Mon May 14, 2012 9:39 pm

    Massimo wrote:
    Oscar vedo che iniziano a fioccare idee, su ragazzi diamoci dentro. cheers cheers cheers

    Le idde ci sono, anche tante ed articolate... quello che manca è un tornio, il tempo e i soldi...
    Se avevo un tornio mi ero già rifatto completamente il motore della moto e dell'auto da zero come dicevo io da tempo immemore...


    _________________
    Oscar-san

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 9:41 pm

    Oscar wrote:Il problema vero in un giradischi invece è proprio il motore!
    NON si può usare di tutto, basta calcolare i diametri delle pulegge e via... questo lo fanno i costruttori di giradischi che non sanno fare il loro lavoro.
    Bisogna decide che tipo di materiale per la trasmissione si vuole usare, quanta coppia si vuole usare in funzione della massa volanica e del materiale di trasmissione e delle vibrazioni che si vuole ottenere.
    Non la farei così semplice...
    Come ho detto, la parte più semplice è la realizzazione "meccanica", la parte difficile è tutto il resto.
    Nessuno di noi è un costruttore meccanico ne ingegnere elettronico, se vogliamo divertirci nella costruzione dobbiamo andare per gradi, dopo aver creato la meccanica si fanno prove con vari tipi di motorino, certo non dobbiamo fare qualcosa che costi un occhio della fronte, dobbiamo divertirci, se tutto riesce perfettamente tanto meglio, ma questo servirà soprattutto a tanti amici che non conoscono l'anatomia di un gira. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 9:47 pm

    Oscar wrote:
    Le idde ci sono, anche tante ed articolate... quello che manca è un tornio, il tempo e i soldi...
    Se avevo un tornio mi ero già rifatto completamente il motore della moto e dell'auto da zero come dicevo io da tempo immemore...
    Oscar capisco il tuo punto di vista, non so che lavoro fanno tanti amici del Gazebo, speriamo che ci sia qualche tornitore, altrimenti se siamo in più persone farsi fare più pezzi costerà di meno, si spera che qulche amico sia a sua volta amico di un tornitore, almeno per avere un lavoro più accurato. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Giradischi

    Post  petrus on Mon May 14, 2012 10:13 pm

    Massimo wrote:Gian, io penso alla grande Laughing Laughing

    Questo è un progetto che avevo in cantiere da una vita, poi per mancanza di amici che volessero imbarcarsi con me in questa idea non ho mai iniziato. Razz

    Uno dei principale problemi è il perno centrale ed il materiale della sfera sul quale farlo girare, se proprio non si riesce ci sono belli e fatti, ma sarebbe molto meglio progettarlo e farli fare da un torniere, se fossimo più persone anche i costi verrebbero ridotti.

    Se può servire, io ho sostituito il perno del mio gira, un clearaudio ambient, con uno nuovo in ceramica, per cui ho l'originale e posso metterlo a disposizione sunny

    Lorenzo

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 10:29 pm

    Grazie Lorenzo, sempre gentilissimo. sunny
    Credo che sia importante e divertente più che per la realizzazione fine a se stessa, quanto per l'approfondimento dell'argomento da parte degli amici con poca dimestichezza con la meccanica di un gira. Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12003
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Giradischi

    Post  carloc on Mon May 14, 2012 10:49 pm

    http://www.audiocostruzioni.com/r_s/giradischi/the-well-tempered-braccio/the-well-tempered.htm

    Questp è il mio gitaLP con il suo braccio.

    Secondo me è di una semplicità assoluta. Perché non provi a vedere se è "copiabile" e migliorabile?

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 10:54 pm

    Ciao Carlo, perchè non studiamo la cosa insieme e ne rendiamo partecipi sia per un aiuto che per conoscenza tecnica gli amici del gazebo? sunny

    Anzi direi di aprire un 3D dedicato al tuo gira e altuo bel braccio. Rolling Eyes


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12003
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Giradischi

    Post  carloc on Mon May 14, 2012 11:04 pm

    Bisognerebbe trovare un po' di tempo e la documentazione adatta......;)

    Se ne può parlare.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 11:06 pm

    Carlo, ci conto, vedrai che ci divertiamo. Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Mon May 14, 2012 11:42 pm

    e se io sapessi dove trovarlo un bel tornio con un amico dalle mani d'oro??

    Però non ho capito un cass, mò sono pure stanco visto che sono in piedi dalle 4. Fatemi qualche schizzetto x capirci meglio etc che poi dò un'occhiata

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Mon May 14, 2012 11:50 pm

    Gian intanto cerchiamo altri amici per il proggetto, poi con Carlo faremo un lavoro di fino per un bel up-grade al suo Well. Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4685
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Giradischi

    Post  pepe57 on Mon May 14, 2012 11:56 pm

    E' un progetto molto ambizioso direi!
    sunny sunny
    Ho un amico appassionato di hifi e musica, e motori e vela e fotografia..., ingegnere meccanico e proprietario di un' officina privata (per i suoi "lavoretti" personali) che dispone di una marea di macchinari ed attrezzi, inclusi 3 tipi diversi di tornio.
    Provo a vedere se riesco ad "intripparlo" con l' idea... lui già si stava costruendo un bellissimo braccio disassato su 3 piani (tipo triplanar) con unipivot rovesciato.... chissà...magari...
    sunny
    Pietro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi

    Post  Massimo on Tue May 15, 2012 12:00 am

    Ciao Pietro cheers cheers cheers cheers
    Con la presenza del boss possiamo anche cominciare ad avere qualche idea che sotto la sua esperta guida fiorirà. applausi applausi applausi applausi


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:30 am