Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Rodaggio Senheiser hd-800 - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Rodaggio Senheiser hd-800

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Thu May 17, 2012 5:05 pm

    pluto wrote:azz ma quando lo dicevo io di mettere il 7 n sulle 800 non mi ha filato nessuno e adesso abbiamo scoperto l'uovo di colombo eh?
    io l´ho messo tre anni fa il 7N nella hd-800
    ma anche a me non mi hanno filato affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Thu May 17, 2012 5:06 pm

    pluto wrote:

    Si penso che rimarrete soddisfatti
    Il problema sono quei 2 maledetti connettori Senny che fanno impazzire chi deve mettere e saldare un cavo di sez un pilino più elevata. MA Vi state attrezzando anche x qualche prova in Bilanciato?
    provata solo in bilanciato e secondo me non giova per niente

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  pluto on Thu May 17, 2012 5:07 pm

    aldone wrote:
    pluto wrote:azz ma quando lo dicevo io di mettere il 7 n sulle 800 non mi ha filato nessuno e adesso abbiamo scoperto l'uovo di colombo eh?
    io l´ho messo tre anni fa il 7N nella hd-800
    ma anche a me non mi hanno filato affraid

    Si vede che non contiamo proprio un cass...
    Se l'avesse detto Fil o BIscottino... Laughing Laughing

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Thu May 17, 2012 5:09 pm

    pluto wrote:

    Si vede che non contiamo proprio un cass...
    Se l'avesse detto Fil o BIscottino... Laughing Laughing
    su tutti e due i punti sono daccordo al 1000% affraid

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  [OverDrive] on Thu May 17, 2012 5:12 pm

    pluto wrote:

    Si penso che rimarrete soddisfatti
    Il problema sono quei 2 maledetti connettori Senny che fanno impazzire chi deve mettere e saldare un cavo di sez un pilino più elevata. MA Vi state attrezzando anche x qualche prova in Bilanciato?
    Io non ho l'HD800 , se no era già bilanciata da molto tempo Laughing . Cmq spero che i ragazzi che la possegono si muovono anche sotto questo punto di vista, io al momento stò giocando con l'HiFace TWO e linux

    P.s: io ho tutto 7N, manca solo il cablaggio dell'ampli cuffia... ma non ho chiesto "all'amico bravo" per paura


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  pluto on Thu May 17, 2012 5:13 pm

    aldone wrote:
    provata solo in bilanciato e secondo me non giova per niente

    Qua credo che molto dipenda dall'ampli e dal set up intero. Da me usando un Dac bilanciato (Weiss o Elgar) stesso cavo 7n di segnale e stesso cavo bilanciato sulle Senny con 2 XLR Furutech che costano da soli + del cavo ed in mezzo il CEC che suona meglio in bilanciato come da prove di Nemo etc su Suono, il miglioramento è tangibile

    tenete presente, visto che ponete molta fiducia (e fate bene) in Sentenza Air, lui sostiene che i connettori hanno anch'essi una grande importanza

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  [OverDrive] on Thu May 17, 2012 5:15 pm

    pluto wrote:

    Qua credo che molto dipenda dall'ampli e dal set up intero. Da me usando un Dac bilanciato (Weiss o Elgar) stesso cavo 7n di segnale e stesso cavo bilanciato sulle Senny con 2 XLR Furutech che costano da soli + del cavo ed in mezzo il CEC che suona meglio in bilanciato come da prove di Nemo etc su Suono, il miglioramento è tangibile

    tenete presente, visto che ponete molta fiducia (e fate bene) in Sentenza Air, lui sostiene che i connettori hanno anch'essi una grande importanza
    Posso chiederti se è un Airtech o meno?

    Grazie


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  pluto on Thu May 17, 2012 5:20 pm

    [OverDrive] wrote:
    Posso chiederti se è un Airtech o meno?

    Grazie

    Certo che puoi ma non te lo dico

    Non è un Airtech perchè il perfido Sentenza a cui avevo commissionato la cosa era nei casini con i suoi accrocchi e quindi ha rinunciato dicendomi che non aveva tempo.
    Ho dovuto cercare qualcuno più paziente Neutral Neutral

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Thu May 17, 2012 5:27 pm

    pluto wrote:

    Qua credo che molto dipenda dall'ampli e dal set up intero. Da me usando un Dac bilanciato (Weiss o Elgar) stesso cavo 7n di segnale e stesso cavo bilanciato sulle Senny con 2 XLR Furutech che costano da soli + del cavo ed in mezzo il CEC che suona meglio in bilanciato come da prove di Nemo etc su Suono, il miglioramento è tangibile

    tenete presente, visto che ponete molta fiducia (e fate bene) in Sentenza Air, lui sostiene che i connettori hanno anch'essi una grande importanza
    spiego meglio: provata con cavi 7N sia lato cuffia sia ic con il little-dot MKVI(con cambi valvole) e con il beta-22, ovviamente tutti e due gli ampli bilanciati.
    la cuffia suonava benissimo, diminuiva quel senso di metallico sugli alti e aumentava la restituzione dei piú piccoli particolari.
    head-stage fenomenale.
    soprattutto con il beta-22 ero molto indeciso tra hd-800 e k-1000
    quello che non mi soddisfaceva era la resa alle basse frequenze.
    la hd-800 scendeva abbastanza ma non aveva quel basso pieno che piace a me.
    peró per certi ascolti mi sta tornando il prurito, peró intanto mi gratto
    troppi pruriti fanno male alla pelle

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  [OverDrive] on Thu May 17, 2012 5:33 pm

    Prenditi un antistaminico


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Thu May 17, 2012 5:36 pm

    [OverDrive] wrote:Prenditi un antistaminico
    sarebbe meglio vincere la lotteria affraid affraid affraid affraid
    hd-800 e edition 10 le vorrei riprendere(e la magnum?), piú cavi,piú debito accumulato, etc.

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  [OverDrive] on Thu May 17, 2012 5:44 pm

    aldone wrote:
    sarebbe meglio vincere la lotteria affraid affraid affraid affraid
    hd-800 e edition 10 le vorrei riprendere(e la magnum?), piú cavi,piú debito accumulato, etc.
    Ti capisco .
    Io per continuare a giocare ho preso l'Hiface TWO e avviato linux Lubunto .
    Ma tempo poco e vorrò prendere un altra cuffia... penso di andare per l'HD800, la Edition 10 anche volendo non ci arrivo proprio!!


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Thu May 17, 2012 6:36 pm

    [OverDrive] wrote:
    la Edition 10 anche volendo non ci arrivo proprio!!
    Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  pluto on Thu May 17, 2012 6:45 pm

    [OverDrive] wrote:
    aldone wrote:
    sarebbe meglio vincere la lotteria affraid affraid affraid affraid
    hd-800 e edition 10 le vorrei riprendere(e la magnum?), piú cavi,piú debito accumulato, etc.
    Ti capisco .
    Io per continuare a giocare ho preso l'Hiface TWO e avviato linux Lubunto .
    Ma tempo poco e vorrò prendere un altra cuffia... penso di andare per l'HD800, la Edition 10 anche volendo non ci arrivo proprio!!

    e forse è meglio che non ci arrivi. Il ns Madmax si è tenuto la HD800 pur avendo avuto edition 9 e 10....

    Ritornando al discorso dei bassi di Aldone, non potrebbe questo essere un limite dell Little Dot? Voglio dire il controllo delle basse frequenze è da sempre il tallone d'achille dei valvolari e per avere qualità anche su questo parametro purtroppo bisogna andare un pò su con il livello degli ampli e quindi con il prezzo. Questo normalmente x l'impianto tradizionale.
    Non potrebbe essere lo stesso per le cuffie secondo voi?

    A me sembra che il CEC sotto questo parametro sia notevole e spinga benissimo. Sicuramente un valvolare top e bilanciato potrebbe essere la soluzione ideale, ma se andiamo troppo su con il prezzo allora vado a finire nel range 009 Stax e qua son dolori x tutte.

    Ci vorrebbe Nemo qua - dove sei Nemooooo!

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11997
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  carloc on Thu May 17, 2012 6:51 pm

    biscottino wrote:

    Cosa hai fatto, Carlo??

    Sal

    Ciao Sal,

    quando presi la T1 da Marco Pane, lui l'aveva già fatta modificare da Goldenote con un connettore XLR al posto del Jack da 6,3. Il collegamento non è bilanciato ma semi bilanciato in quanto le masse dei cavi Beyer non sono collegati dal lato del connettore.

    Detto questo sono andato ad ascoltare il Goldenote Hp7 come scrissi in queste pagine. L'ampli pilotava benissimo la T1 ma il rivenditore, un caro amico, mi disse.: "vuoi vedere come ti miglioro il suono della cuffia?". Incredibilmente, almeno per me, una ottima cuffia come la T1 è diventata eccellente.

    Il mio amico ha modificato il connettore ed eliminato alcune guaine ed il suono si è come aperto, più arioso e anche più dettagliato!

    Non volevo crederci.....ma ho verificato la bontà della cosa quando sono stato a trovare cptaz......abbiamo confrontato la T1 e la HD 800 pilotate entrambe dal woo audio wa22 e la T1 volava.......insomma una cuffia già ottima ed ora straordinaria.

    La prima volta che passerò a trovare Air gli faccio montare un connettore ancora migliore e sentiremo le differenze.

    Saluti,

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  [OverDrive] on Thu May 17, 2012 6:57 pm

    pluto wrote:

    e forse è meglio che non ci arrivi. Il ns Madmax si è tenuto la HD800 pur avendo avuto edition 9 e 10....

    Ritornando al discorso dei bassi di Aldone, non potrebbe questo essere un limite dell Little Dot? Voglio dire il controllo delle basse frequenze è da sempre il tallone d'achille dei valvolari e per avere qualità anche su questo parametro purtroppo bisogna andare un pò su con il livello degli ampli e quindi con il prezzo. Questo normalmente x l'impianto tradizionale.
    Non potrebbe essere lo stesso per le cuffie secondo voi?

    A me sembra che il CEC sotto questo parametro sia notevole e spinga benissimo. Sicuramente un valvolare top e bilanciato potrebbe essere la soluzione ideale, ma se andiamo troppo su con il prezzo allora vado a finire nel range 009 Stax e qua son dolori x tutte.

    Ci vorrebbe Nemo qua - dove sei Nemooooo!
    Macchè
    E' aldo che è fissato con i bassi affraid affraid affraid

    Non per niente ha una JVC chiusa . Non centra nulla il controllo, ottimo aggiungerei, sulle basse da parte del Little Dot o ancora meglio del Beta22. Non scherziamo...


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  lizard on Thu May 17, 2012 7:37 pm

    biscottino wrote:

    Cavo o non cavo, a me la hd800 aveva rotto...troppo noiosa e ho preferito venderla, ahahahah!!!

    Sal
    idem

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Thu May 17, 2012 9:35 pm

    pluto wrote:

    e forse è meglio che non ci arrivi. Il ns Madmax si è tenuto la HD800 pur avendo avuto edition 9 e 10....

    Ritornando al discorso dei bassi di Aldone, non potrebbe questo essere un limite dell Little Dot? Voglio dire il controllo delle basse frequenze è da sempre il tallone d'achille dei valvolari e per avere qualità anche su questo parametro purtroppo bisogna andare un pò su con il livello degli ampli e quindi con il prezzo. Questo normalmente x l'impianto tradizionale.
    Non potrebbe essere lo stesso per le cuffie secondo voi?

    A me sembra che il CEC sotto questo parametro sia notevole e spinga benissimo. Sicuramente un valvolare top e bilanciato potrebbe essere la soluzione ideale, ma se andiamo troppo su con il prezzo allora vado a finire nel range 009 Stax e qua son dolori x tutte.

    Ci vorrebbe Nemo qua - dove sei Nemooooo!
    riguardo il nostro madmax é appunto...mad!!!
    scherzi a parte, l´ho provata anche con il beta che é SS

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  biscottino on Thu May 17, 2012 9:45 pm

    carloc wrote:

    Ciao Sal,

    quando presi la T1 da Marco Pane, lui l'aveva già fatta modificare da Goldenote con un connettore XLR al posto del Jack da 6,3. Il collegamento non è bilanciato ma semi bilanciato in quanto le masse dei cavi Beyer non sono collegati dal lato del connettore.

    Detto questo sono andato ad ascoltare il Goldenote Hp7 come scrissi in queste pagine. L'ampli pilotava benissimo la T1 ma il rivenditore, un caro amico, mi disse.: "vuoi vedere come ti miglioro il suono della cuffia?". Incredibilmente, almeno per me, una ottima cuffia come la T1 è diventata eccellente.

    Il mio amico ha modificato il connettore ed eliminato alcune guaine ed il suono si è come aperto, più arioso e anche più dettagliato!

    Non volevo crederci.....ma ho verificato la bontà della cosa quando sono stato a trovare cptaz......abbiamo confrontato la T1 e la HD 800 pilotate entrambe dal woo audio wa22 e la T1 volava.......insomma una cuffia già ottima ed ora straordinaria.

    La prima volta che passerò a trovare Air gli faccio montare un connettore ancora migliore e sentiremo le differenze.

    Saluti,

    Carlo

    Carlo, non vorrei seminare il panico, ma ti informo che il cavo stock della t1, sminuisce non poco le qualità del driver, anzi, direi proprio che le mortifica.
    Dovresti provare a ricablarla, le prestazioni potrebbero incrementarsi non poco....magari con un cavo Airrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!

    Sal

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11997
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  carloc on Thu May 17, 2012 9:50 pm

    biscottino wrote:

    Carlo, non vorrei seminare il panico, ma ti informo che il cavo stock della t1, sminuisce non poco le qualità del driver, anzi, direi proprio che le mortifica.
    Dovresti provare a ricablarla, le prestazioni potrebbero incrementarsi non poco....magari con un cavo Airrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!

    Sal


    Ciao Sal,

    a leggere quanto dicono gli utilizzatori (ex) della T1 sembrerebbe che la T1 sia moooolto meno sensibile della HD800 al cablaggio......;)


    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  biscottino on Thu May 17, 2012 10:31 pm

    carloc wrote:


    Ciao Sal,

    a leggere quanto dicono gli utilizzatori (ex) della T1 sembrerebbe che la T1 sia moooolto meno sensibile della HD800 al cablaggio......;)


    Carlo

    Ahahah affraid !!!
    Costoro hanno ricablato la cuffia, o basano le loro deduzioni su vox populi?
    Ahimè, il gioco dei cavi funziona con tutte le cuffie, io sto provando la mia Audio Technica ad900 con cavo Equinox StefanArt e le prestazioni cambiano davvero tanto.
    Il gioco cominciò con la hd650, è continuato con la k1000 e poi con la hd800, che ho da poco venduto.
    Proprio sulla hd800 ho provato il cavo della T1, e confrontandolo prima col cavo stock della 800 e poi con l'Alo Sxc, sono usciti fuori i limiti.
    Leggendo poi le impressioni di Srajan Ebian, che ha sia una t5p ricablato proprio con l'Sxc e una t1 con altro modello Alo, sembra che il cavo funziona, eccome! sunny

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  biscottino on Thu May 17, 2012 11:21 pm

    aldone wrote:
    Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    Aldo che puoi dire delle 8edition, mi intrigano non poco, sono molto diverse dalla 10?

    Sal

    Kuid
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 126
    Data d'iscrizione : 2011-06-28
    Età : 29
    Località : Torino

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Kuid on Fri May 18, 2012 12:39 am

    biscottino wrote:

    Cavo o non cavo, a me la hd800 aveva rotto...troppo noiosa e ho preferito venderla, ahahahah!!!

    Sal
    peccato...
    angel grazie ancora


    _________________
    Giradischi: Pro-Ject Debut III - Ortofon 2M Blue - Mod. connettori RCA con cavi Air
    PhonoAmp: Black Cube Statement
    AmpCuffie Valvolare: Woo Audio WA6SE - EML 5U4G-Mesh - RCA 6DE7
    PreAmp-DAC-AmpCuffie SS: Burson Audio HA-160D
    Cuffie: Sennheiser HD800 - Airtech EVO 7N
    S/PDIF Interface: HiFace Two
    Cavi segnale: Airtech EVO 7N
    Cavi alimentazione: TNT-TTS Pirelli Screenflex S2 Autocostruiti
    Fabio - KuidIT

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Fri May 18, 2012 1:46 am

    biscottino wrote:

    Ahahah affraid !!!
    Costoro hanno ricablato la cuffia, o basano le loro deduzioni su vox populi?
    Ahimè, il gioco dei cavi funziona con tutte le cuffie, io sto provando la mia Audio Technica ad900 con cavo Equinox StefanArt e le prestazioni cambiano davvero tanto.
    Il gioco cominciò con la hd650, è continuato con la k1000 e poi con la hd800, che ho da poco venduto.
    Proprio sulla hd800 ho provato il cavo della T1, e confrontandolo prima col cavo stock della 800 e poi con l'Alo Sxc, sono usciti fuori i limiti.
    Leggendo poi le impressioni di Srajan Ebian, che ha sia una t5p ricablato proprio con l'Sxc e una t1 con altro modello Alo, sembra che il cavo funziona, eccome! sunny

    Sal.

    ...Io l'ho sempre detto ed in tempi non sospetti che la HD-650 con il cavo ALO SXC 18AWG CRYO...letteralmente vola...e dunque non mi è difficile che lo faccia anche con la HD-800...veramente un ottimo cavo aftermarket...peccato x il prezzo alto, ma ne vale la pena.

    Valentino

    Ospite
    Guest

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  Ospite on Fri May 18, 2012 8:39 am

    biscottino wrote:

    Aldo che puoi dire delle 8edition, mi intrigano non poco, sono molto diverse dalla 10?

    Sal
    Ciao sal, non conosco la 8, ho avuto solo la 10 della ultrasone

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Rodaggio Senheiser hd-800

    Post  lizard on Fri May 18, 2012 11:59 am

    carloc wrote: a leggere quanto dicono gli utilizzatori (ex) della T1 sembrerebbe che la T1 sia moooolto meno sensibile della HD800 al cablaggio......;)


    Carlo
    infatti ho notato anche io sulla HD 800 un sensibile cambiamento senza il suo cavo originale..il problema è che i cavi costano una fucilata!
    Neutral

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 6:47 am