Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ampli no compromise per b&w 804s - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ampli no compromise per b&w 804s

    Share

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    maestro 200

    Post  teso on Sat May 26, 2012 10:22 am

    Se Biggy leggesse quel post dove c'è scritto che il Maestro 200 polverizza il Luxman 509, gli pigli 'na sincope...

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  -eRRe- on Sat May 26, 2012 10:40 am

    Non è la prima volta che a Biggy gli piagliano le sincope a leggere i forum. Comunque ho scritto che è questione di gusti.


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    teso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2012-05-01

    maestro 200

    Post  teso on Sun May 27, 2012 4:59 pm

    Ho chiamato qualche rivenditore per chiedere di un Maestro 200 d'occasione.
    Ne ho trovato uno che mi dà pure qualche mese di garanzia a 3000€. Il problema è che si trova a 300km da casa mia e pertanto mi dovrei portare dietro 804 e lettore per saggiarne le potenzialità.
    Ps: qualcuno può togliermi 'sta benedetta curiosità sulle due funzionalità relative al telecomando del Maestro???? (vedi sopra).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  pluto on Sun May 27, 2012 5:11 pm

    Mi permetto perchè di striscio hai toccato un elemento che mi sta a cuore

    Sperare di trovare i ns apparecchi sotto casa è una prerogativa che solo a Milano e dintorni e forse a Roma riescono ad avere (in generale).
    Qualche sacrificio e qualche km bisogna farselo.

    E francamente mi fa sorridere l'idea che tu possa pensare di portarti le 2 casse x 300 Km. Il rapporto con il negoziante bisogna crearselo nel corso degli anni. Vedrai che l'ampli te lo darà in prova x un paio di settimane, una volta che le ruote sono oliate etc.

    E mi piace anche toccare il tempo a quelli che x 50 euro di differenza, preferiscono comprare via WEB, scordandosi completamente del possibile servizio che un buon negoziante è in grado di dare.

    Personalmente ho avuto a casa x valutazione ed in contemporanea x ca 3 settimane

    uno Spectral SL30s
    un Ref AR 2 MK2
    un VTL 7,5

    Che dite? IL mio negoziante si è meritato qualche centinaio di euro in più? O no?

    antonioesposito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2010-03-16
    Età : 55
    Località : Manocalzati ( Avellino )

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  antonioesposito on Sun May 27, 2012 6:22 pm

    Accuphase E460?
    Antonio.

    sonnet
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-06-23

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  sonnet on Sun May 27, 2012 7:45 pm

    antonioesposito wrote:Accuphase E460?
    Antonio.

    Penso che con il 460 saremmo fuori budget...

    antonioesposito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2010-03-16
    Età : 55
    Località : Manocalzati ( Avellino )

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  antonioesposito on Sun May 27, 2012 10:25 pm

    L'Unico 50 potrebbe farcela.
    Antonio.

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  marietto1950 on Sun May 27, 2012 11:15 pm

    Risorto wrote:
    Malissimo! E' un 50w che si abbinerebbe benissimo a delle Klipsch Heresy III ma non alle 804 della B&W.


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    antonioesposito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2010-03-16
    Età : 55
    Località : Manocalzati ( Avellino )

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  antonioesposito on Sun May 27, 2012 11:29 pm

    Unison Unico 50 è dichiarato 120w/8ohm.

    secorte
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2012-05-20
    Località : Ravenna

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  secorte on Mon May 28, 2012 12:30 am

    Musical Fidelity Nu Vista M3 con sezione pre a nuvistori , un telaio per i tre toros e un telaio con il resto, 200 e rotti watt per canale musicalissimi, dinamici, indistorti

    con le tue B&W ce lo vedo molto bene, essendo fuori produzione ci vuole pazienza per trovarlo, max 2000 euro, poco di piu' solo se il venditore non molla

    Sergio

    seajimny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2012-05-29

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  seajimny on Tue May 29, 2012 5:01 pm

    teso wrote:Ebbene sì, dopo mesi di ricerche finalmente ho trovato le B&W 804S d'occasione.
    La cosa incredibile è che quando ho chiamato colui che aveva messo l'inserzione di vendita sul web, ho scoperto che abita a 1km da casa mia. Domani sera me le porta, me le fa provare e se è tutto ok gli smollo i cash e me le tengo.
    Da domani pertanto inizia un nuovo calvario: la scelta dell'ampli.

    Premesso che:
    - il lett cd/sacd è il Marantz 'SA15S2 Limited Edition'. La stanza è 5x7 con impianto sul lato da 5. L'arredamento è moderno abbastanza minimalista. Ascolto rock/jazz/classica.

    -l'impianto 2ch è integrato nell'impianto ht e pertanto l'ampli dovrà necessariamente avere il pre escludibile o il pre bypassabile (in caso di soluzione pre+finale). Non intendo assolutamente far fungere da pre il sinto.

    Ora gradirei crearmi una rosa di ampli tra cui poi dovrò scegliere quello che dovrà per forza di cose essere definitivo e, oserei dire, senza compromessi (le 804 dovranno volare). Chiedo solo di evitare di indicarmi quelli mostruosi da circa 10.000€ che usati vengono sui 5.000€ (tipo Ma7000, Luxman 509, Diablo e compagnia bella). Il mio budget si aggira sui 2500€ (che tanto già so che sarò disposto ad alzare un minimo).

    Il primo consiglio che mi è giunto altrove è il Krell Kav500i.

    A voi la parola...

    (grazie)


    Ciao, posseggo pre 4.8 e finali monos AW 180 della Electrocompaniet da quasi un anno, credo che come Nemo siano nati per pilotare il Top di gamma delle B&W anche gli AW 180 possono interfacciarsi molto bene con i tuoi modelli di B&W che hanno un carico degno di un amplificazioni all'altezza.
    Non sono prioprio in erba ne con l'età e ne con l'esperienza in audiofilia tant'è che la mia passione nasce nel 1984 con l'acquisto della mia prima rivista, e impianti suonanti e non ne ho sentiti abbastanza girando un po tutto l'Italico stivale. La passione di EC nasce con l'integrato ECI3 che ho tolto solo per necessità di maggiore corrente per dar da bere meglio alle 2 gemelline Martin Logan che risiedono da oltre 10 anni nella mia sala.
    Ho sempre cercato 2 cose nella scelta delle elettroniche, coerenza timbrica e scena acustica (credo che tutti concordino e che non stia dicendo nulla di nuovo) e Electrocompaniet risponde sempre positivamente ad ogni CD che gli do da suonare, le registrazioni eccellenti sono riprodotte con altrettanta eccellenza e le porcherie rimangono tali.
    La cosa che potrà sembrare strana, come ho letto un pò dapperutto è che il soundstage di questo marchio viene impropriamente defintio moscio, ossia se l'amplificazione non urla probabilmente per tanti è moscia.
    Mentre invece se ti capiterà di ascoltare i monos AW ti accorgerai che all'aumentare del volume tutto è molto più udibile piuttosto che pungente e sbilanciato su alcuni registri ... ad esempio a volte di colpo aumentando il volume si esaltano più le voci o alcuni strumenti sono più in evidenza ...mbe! quelle sono distorzioni pertanto fino ad un livello accettabile divolume le si sopportano poi oltrepassata la soglia di sopportazione cominciano a dare fastidio e pertanto rendono sgradevole l ascolto in genere. Ec non sicomporta così ed ecco perche costruisce tutta la sezione finale con abbondante amperaggio, per permettere il massimo del controllo del segnale in correntee questo purtroppo viene male interpretato con il concetto di moscio, perché il messaggio ad alto volume non urla ma suona.
    L accoppiata con il pre 4.8, per me una rivelazione: per prima cosa sto parlando di un pre veramente bilanciato e capisci che con 2 finali non se ne può fare a meno, il controllo del volume é spaventoso rispetto al pre 4.7 che ho avuto per circa 6 mesi e che ho sostiutito per lo strepitoso 4.8, in quanto non riusciva ad attenuare totalmente il messaggio in uscita che i monos gli trasmettevano e quindi a volume al minimo non esisteva il silenzio. Da un lato non riusciva acontrollare la forza dei momos dall altro li mandava su di corrente con troppa facilità, perdendo però la bontà del tutto.

    4.8 dettaglio e stabilità degli orchestrali granitici attenua l amplificazione di rango a tal punto che fa sembrare amplificazioni da 200 W ad un 70 W. Poi con i suoi telecomandi dedicati l ECT 2 e 3 é anche personalizzabile nei controlli.

    Ec di corrente per le tue casse ne ha e anche una riserva. Se li trovi in prova in qualche sala corri ad ascoltarli ... e consiglio ... fatteli accendere almeno 2 ore prima dell'ascolto.

    Ciao


    Last edited by seajimny on Tue May 29, 2012 10:05 pm; edited 2 times in total

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  Risorto on Tue May 29, 2012 5:09 pm

    2 ore prima dell'ascolto? Ma voi avete tutto questo tempo libero a casa che vi concedete il lusso di perdere 2 ore per far riscaldare le elettroniche?

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  Risorto on Tue May 29, 2012 5:10 pm

    antonioesposito wrote:Unison Unico 50 è dichiarato 120w/8ohm.
    Gran bell'ampli ottimamente costruito e (a sentire le varie recensione) suonerebbe anche divinamente senza problemi particolari anche con diffusori alquanto ostici come potrebbero essere le 804s.
    Su Audioreview di questo mese c'è la recensione dell'ampli utilizzato anche per le JBL da 16000 euro testate sulla stessa rivista.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  aircooled on Tue May 29, 2012 5:12 pm

    Risorto wrote:2 ore prima dell'ascolto? Ma voi avete tutto questo tempo libero a casa che vi concedete il lusso di perdere 2 ore per far riscaldare le elettroniche?
    io non avendo tempo lascio tutto acceso


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  Risorto on Tue May 29, 2012 5:14 pm

    Acceso in funzione o acceso nel senso del solo tasto ON?

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  Luca58 on Tue May 29, 2012 5:19 pm

    Risorto wrote:2 ore prima dell'ascolto? Ma voi avete tutto questo tempo libero a casa che vi concedete il lusso di perdere 2 ore per far riscaldare le elettroniche?

    aircooled ha scritto:

    io non avendo tempo lascio tutto acceso

    Io non avendo tempo e non volendo lasciare tutto acceso non lo accendo quasi mai.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    seajimny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2012-05-29

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  seajimny on Tue May 29, 2012 5:50 pm

    Risorto wrote:2 ore prima dell'ascolto? Ma voi avete tutto questo tempo libero a casa che vi concedete il lusso di perdere 2 ore per far riscaldare le elettroniche?


    Ma veramente in realtà premo solo l'interruttore della ciabatta della corrente per far scaldare il tutto, in casa poi ho anche familiari che in mia assenza sanno aaccendere anche la luce alla camera e chiudere le porte, scherzo ovviamente, ma lo stapo solido un pre riscaldamento é obbligatorio e soprattutto con elevate correnti da gestire.... se si vuole il meglio, diciamo che sono un vino per decanter..... se lo bevi prima di un ragionevole tempo dall apertura non é lui

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  aircooled on Tue May 29, 2012 6:02 pm

    Risorto wrote:Acceso in funzione o acceso nel senso del solo tasto ON?
    spesso lascio pure il Cd in repet a basso volume


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  piero on Tue May 29, 2012 7:48 pm

    l'enel a natale gli manda un cesto con salumi e formaggi per ringraziarlo

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  Risorto on Wed May 30, 2012 9:40 am

    Voglio sperare che si stia scherzando

    seajimny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2012-05-29

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  seajimny on Wed May 30, 2012 12:19 pm

    Risorto wrote:Voglio sperare che si stia scherzando


    No non si scherza affatto credimi !!!

    Ti dico che le stesse Martin Logan fino a quando non si carica il pannello elettrostatico non rendono come dovrebbero e caricare un pannelo elettrostatico vuol dire farlo suonare per diversi minuti e non semplicemente accenderlo, ... tra l'altro per chi ha ML le versioni "i" (impruv) sa che essendo delle casse in rete (in corrente) dopo qualche minuto si spengono e quindi le devi mandare perforza con un segnale sonoro .... e come vedi non è uno scherzo.

    Prima di accoppiare ai monos il pre di casa EC 4.8 mi recai di sabato dal mio neziante di fiducia il quale aveva il 4.7 che mi voleva far provare .... sai cosa mi disse " riportarmelo il lunedì mattina non avrai modo di renderti conto di come suona" ... pensa un po' !!!!

    e ti mervigli di qualche ora di preriscaldamento !!!!

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  Risorto on Wed May 30, 2012 3:56 pm

    Non sò voi ma io al massimo riesco a dedicarmi un'oretta (quando mi va bene 2) all'ascolto e se devo sprecarle per il pre riscaldamento allora amen.
    Posso tollerare mezz'ora ma non di più.
    fate come me, non comprate elettroniche diesel cheers

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  pepe57 on Wed May 30, 2012 4:09 pm

    A mio parere ci sono casi e casi, comunque, mediamente, mi pare che gli ampli a TT sono sempre più veloci nell' entrare a pieno regime rispetto agli SS.
    In tal senso, se avessi questa preoccupazione, terrei in gran conto le valvole.
    sunny sunny

    Pietro

    gug74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 352
    Data d'iscrizione : 2010-12-08
    Località : Roma

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  gug74 on Wed May 30, 2012 6:38 pm

    pepe57 wrote:
    ...In tal senso, se avessi questa preoccupazione, terrei in gran conto le valvole.
    sunny sunny

    Pietro
    Non con le 804s...


    _________________
    Giuliano

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  flavio@sanders on Wed May 30, 2012 6:58 pm

    Risorto wrote:Non sò voi ma io al massimo riesco a dedicarmi un'oretta (quando mi va bene 2) all'ascolto e se devo sprecarle per il pre riscaldamento allora amen.
    Posso tollerare mezz'ora ma non di più.
    fate come me, non comprate elettroniche diesel cheers

    I transistors Thermal Trak hanno un microscopico sensore di temperatura costruito proprio nella giunzione del transistor. E’ quindi possibile monitorare la temperatura della giunzione del transistor in tempo reale e usare questa informazione per regolare istantaneamente il bias per mantenere una corrente di bias assolutamente stabile. Questo assicura che il bias sia sempre a livello ottimale senza rischio di “fuori controllo termico”. Il risultato dell’uso dei transistors Thermal Trak significa che il bias dell’amplificatore ESL MkII può essere ottimizzata per livelli di distorsione estremamente bassi con minima produzione di calore. Significa anche che il tempo di riscaldamento dell’amplificatore (quando il il bias è ottimale) è solo di pochi minuti invece di diverse ore.

    Da qui: http://sanderssoundsystems.eu/?page_id=693

    Oltre che dai Sanders i transistors Thermal Trak sono usati anche da altri, ad esempio Macintosh e mi sembra anche da Audio Analogue... immagino che qualcuno potrà commentare in merito ai tempi di riscaldamento di questi finali.

    Ciao, Flavio


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: ampli no compromise per b&w 804s

    Post  Risorto on Wed May 30, 2012 7:04 pm

    pochi minuti si ragiona

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:17 pm