Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'uva è matura - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'uva è matura

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: L'uva è matura

    Post  aircooled on Thu Oct 15, 2009 5:47 pm

    mettiamola cosi: in italia ci sta una fabbrichetta del solito brambilla che per sua fisima decide di assumere tutte le maestranze addette alla produzione di etnia cinese
    poi il solito brambilla decide per convenienza sua di aprire unaltra fabbrichetta in territorio cinese adottando la stessa strategia, ovvero tutti gli operai sono cinesi
    che differenza ci sta tra le 2 fabbrichette a parte la lacazione geografica?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: L'uva è matura

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Oct 15, 2009 5:58 pm

    Detto in altri termini: far produrre in Cina un prodotto con componentistica non autoctona o autoctona su specifiche non vuol dire produrre prodotti di qualità inferiore a quella italiana. Ma acquistare un prodotto Cinese, come progettazione e componentistica, è altra cosa.

    Semmai si può avere scrupolo morale nel pensare che la fabbrica del marchio X aumenta la possibilità di tumori dei bambini Cinesi perché inquina come Dio solo immagina in quella terra, grazie al fatto che lì non ci sono norme serie a tutela dei cittadini. E grazie a questo fatto lucra. Ma questo purtroppo vale anche quando compriamo al mercato magliette stampate a tre euro: non ci chiediamo mai quante ore di lavoro ci hanno impiegato bambini indiani per fabbricarla. E certo sono stati bambini indiani a fabbricarla: come è possibile altrimenti pagarla tre euro?

    Prima o poi anche in Cina ci saranno i sindacati, e la gente si stancherà di essere sfruttata... a quel punto dovremmo cominciare a pagare tutto il prezzo vero di ciò che produciamo, invece di farlo pagare in parte a popolazioni meno fortunata della nostra...

    Non è che tutto questo sia un bello spettacolo, purtroppo....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'uva è matura

    Post  aircooled on Thu Oct 15, 2009 6:30 pm

    concordo, ma è cosi che gira il mondo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'uva è matura

    Post  Dragon on Thu Oct 15, 2009 7:15 pm

    aircooled wrote:mettiamola cosi: in italia ci sta una fabbrichetta del solito brambilla che per sua fisima decide di assumere tutte le maestranze addette alla produzione di etnia cinese
    poi il solito brambilla decide per convenienza sua di aprire unaltra fabbrichetta in territorio cinese adottando la stessa strategia, ovvero tutti gli operai sono cinesi
    che differenza ci sta tra le 2 fabbrichette a parte la lacazione geografica?

    Come mai la Mercedes, la BMW ecc. non costruiscono in Cina?
    Pensi che una Ferrari costruita in Cina sarebbe uguale a quella costruita a Maranello?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: L'uva è matura

    Post  Ospite on Thu Oct 15, 2009 8:09 pm

    aircooled wrote:mettiamola cosi: in italia ci sta una fabbrichetta del solito brambilla che per sua fisima decide di assumere tutte le maestranze addette alla produzione di etnia cinese
    poi il solito brambilla decide per convenienza sua di aprire unaltra fabbrichetta in territorio cinese adottando la stessa strategia, ovvero tutti gli operai sono cinesi
    che differenza ci sta tra le 2 fabbrichette a parte la lacazione geografica?

    allora mandiamo l'uva in Cina, gli mandiamo le maestranze e qualche spremiuva, e gli facciamo fare il Brunello di Montalcino....... Magari lo paghiamo meno ed è buono uguale....

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'uva è matura

    Post  aircooled on Thu Oct 15, 2009 8:48 pm

    Dragon wrote:
    aircooled wrote:mettiamola cosi: in italia ci sta una fabbrichetta del solito brambilla che per sua fisima decide di assumere tutte le maestranze addette alla produzione di etnia cinese
    poi il solito brambilla decide per convenienza sua di aprire unaltra fabbrichetta in territorio cinese adottando la stessa strategia, ovvero tutti gli operai sono cinesi
    che differenza ci sta tra le 2 fabbrichette a parte la lacazione geografica?

    Come mai la Mercedes, la BMW ecc. non costruiscono in Cina?
    Pensi che una Ferrari costruita in Cina sarebbe uguale a quella costruita a Maranello?
    come mai BMW e merdes costruiscono negli USA con la peggior componentistica cinese che esista sulla terra a parte la messicana?
    non diciamo cazzate, c'è più cina in BMW e merdes che ....... va lascia perde
    Ferrari costruisce tutto o quasi in casa perche ci sono persone che sono ricche e vogliono un prodotto esclusivo pagando ben oltre il mero valore dell'oggetto del disiderio, B&W fa la stessa cosa mantenendo prezzi popolari, altri fancazzisti invece mettono insieme 4 tavole e poi ci sparano dentro altoparlanti fatti da altri costruiti con materiali provenienti proprio dalla cina
    sarebbe meglio parlare di cosa si conosce invece di darsela a dintendere
    ps
    continua a sfuggirvi che ho parlato di fabbrica di proprieta non di lavoro conto tersi, ma continuate a girar nel manico facendo i finti tonti
    ricordatevi che B&W non ha bisogno della vostra pubblicità


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'uva è matura

    Post  aircooled on Thu Oct 15, 2009 8:54 pm

    pavel wrote:
    aircooled wrote:mettiamola cosi: in italia ci sta una fabbrichetta del solito brambilla che per sua fisima decide di assumere tutte le maestranze addette alla produzione di etnia cinese
    poi il solito brambilla decide per convenienza sua di aprire unaltra fabbrichetta in territorio cinese adottando la stessa strategia, ovvero tutti gli operai sono cinesi
    che differenza ci sta tra le 2 fabbrichette a parte la lacazione geografica?

    allora mandiamo l'uva in Cina, gli mandiamo le maestranze e qualche spremiuva, e gli facciamo fare il Brunello di Montalcino....... Magari lo paghiamo meno ed è buono uguale....
    magari almeno non sarebbe venuto fuori quello scandaletto del brunello allungato all'inverosimile che mi ha portato a smettere di bere il mio vino preferito da tempo, sarò sordo ma papilline gustative funzionano sempre, e quando air diceva che il brunello non era più buono i soliti santoni mi pigliavano pecculo, ma sai quanto ho riso io dopo
    e comunque la cosa sta esattamente all'opposto del tuo esempio, il materiale viene esportato verso di noi, non siamo noi a esportare verso di loro, poi noi si compra a caro prezzo perche marchiato a fuoco con il brand, e vissero tutti felici e contenti
    PPP perdona loro che son fanciulli innocenti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: L'uva è matura

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Oct 15, 2009 9:00 pm

    Comunque la produzione alimentare ha regole diverse da quella industriale/elettronica. Un condensatore saldato in Cina o in Italia non cambia suono, un vino prodotto con uva cinese invece che italiana, fatto invecchiare in Cina invece che in Italia cambia completamente caratteristiche organolettiche.

    E' il motivo per cui il parmigiano non lo fai in America, e per cui una chianina allevata in Brasile non ti dà comunque una fiorentina.

    La differenza tra una cassa assemblata in Cina ed una assemblata in GB, nelle condizioni dette prima badate bene, è inesistente, invece.

    Comunque sono contento di comprare casse che non inquinano in Cina


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'uva è matura

    Post  Dragon on Thu Oct 15, 2009 9:05 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    Comunque sono contento di comprare casse che non inquinano in Cina


    sunny Vedi che alla fine ci intendiamo sempre !


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'uva è matura

    Post  aircooled on Thu Oct 15, 2009 9:07 pm

    un idraulico che pensa all'ecologia
    ma sai cosa monti?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'uva è matura

    Post  Dragon on Thu Oct 15, 2009 9:11 pm

    aircooled wrote:un idraulico che pensa all'ecologia
    ma sai cosa monti?

    Io!?!?!? Ecchennesò cosa monto dopo avèbbevuto tutto ver'brunello cinese chettucciai appioppato 'nsieme ar prosciutto garf... ops cinesino!?!?!?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'uva è matura

    Post  aircooled on Thu Oct 15, 2009 9:36 pm

    il vino unnera brunello, come già detto ho smesso di berlo prima dello scandaletto
    il Garfagnino magari fosse cinesino, mi sarei risparmiato quella catasta di cambiali per comprarlo devesse parente della Ferrari


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'uva è matura

    Post  Dragon on Fri Oct 16, 2009 7:37 am

    aircooled wrote:
    il Garfagnino magari fosse cinesino, mi sarei risparmiato quella catasta di cambiali per comprarlo devesse parente della Ferrari

    èccoooooo...ora ho capito pechè èra così bbonoooooo.....èra vero garfagninooooo!!! Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

      Similar topics

      -

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 12:58 pm