Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio amplificatore per Quad ESL57
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Share

    antonyfirst
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 146
    Data d'iscrizione : 2011-10-04
    Età : 32
    Località : Milano

    Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  antonyfirst on Sun Jun 03, 2012 6:06 pm

    Ciao a tutti. Intanto, complimenti per il forum. E' il mio secondo post (quindi ho già dato nel topic di benvenuto :D ), ma ci tenevo a ripetere.
    Volevo chiedere alcuni suggerimenti. Qualche mese fa ho acquistato una coppia di amplificatori mono finali, Meitner MTR-101. Alla fine li ho tenuti in disuso per via di traslochi vari.
    L'idea iniziale era quella di acquistare delle Magneplanar usate, oppure delle casse basate su sistemi AMT (come le cuffie Precide Ergo). Adesso, un po' per ragioni economiche, un po' perchè consigliato da un esperto su Head-Fi (nerdling), volevo piuttosto buttarmi su delle Quad ESL57. Il problema, da quanto mi pare di capire, è che hanno bisogno di molti accorgimenti dal punto di vista elettrico, altrimenti, con il tempo, gli speaker si danneggiano.
    Questo head-fi'er mi suggeriva come amplificatore, il Bedini 25/25, o il 45/45, o ancora il Firstwatt F5 di Pass Labs. Mi chiedevo a questo punto due cose: qualcuno è a conoscenza di queste Quad, e perchè dovrebbero essere così difficili da pilotare? Cosa mancherebbe ai miei Meitner? Se fossi certo che andassero bene, li manterrei senza problemi (anzi, probabilmente mi mettereid'accordo con il titolare di Musatex, la casa di produzione degli MTR-101, per un upgrade sostanzioso).

    Spero in alcuni consigli.

    Tony

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  pluto on Wed Jun 06, 2012 4:04 pm

    Ciao

    Onestamente hai posto domande specifiche e piuttosto difficili in quanto sia i tuoi finali sia le casse in esame sono ormai assai rari.
    Non conosco i tuoi finali e quindi non mi pronuncio

    Sappi che uno dei migliori finali x pilotare quelle Quad era la coppia valvolare mono della Quad stessa. Inoltre erano molto pochi i finali a transistor in grado di farle suonare bene. Uno dei pochi era il Mark Levinosn ML2 mono in classe A da 25 watt che veniva usato da Mark Levinson nel suo sistema con 4 Quad a telaio + Sub + Tweeters Decca a nastro. Ma quei finali facevano suonare bene tutto.

    Quelle Quad hanno ancora oggi un medio meraviglioso ma qualche limite sugli estremi di gamma. Sono stato possessore x diversi anni delle 63 che andavano molto meglio. Poi recentemente ho ascoltato la versione 63 US Monitor che era stata modificata da Crosby x essere pilotata dal finalino Spectral (mi pare il 50) ma cantano con tutti gli Spectral.

    Prima di buttarmi sulle 57, proverei ad ascoltare le Quad più recenti (dalla Crosby in avanti) in quanto suonano bene anche con finali a transistor se scelti opportunamente

    Buona fortuna
    Gian

    esl57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2012-07-18

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  esl57 on Wed Jul 18, 2012 6:32 pm

    Ciao,
    non conosco i Meitner MTR-101 ma ascolto le ESL57. Le piloto con un finale Luxman MQ70, che è anche troppo potente, bastano molti meno watt, max 20. Infatti questo è consigliato nel manuale di istruzione.
    Quindi consiglierei di regolare i potenziometri a valori equivalenti. La dimensione della stanza non sembra ridurre la qualità dl suono, ma non bisogna posizionare le ESL 57 parallelamente alla parete di fondo. Creare un anglo anche minimo verso il punto di ascolto. Sono molto direzionali.

    Le ho anche ascoltate con un finale a stadio solido autocostruito da un amico. La differenza che ascolti è quella che intrinsecamente esiste tra un valvolare ed uno non-valvolare.
    Ma la bellezza e la trasparenza rimangono. Si parla sempre dei medi bellissimi e degli estremi deboli (mancanza di dinamica ). Ma non è vero. Queste casse sono fatte per ascoltare un suono prodotto naturalmente. Quindi non musica prodotta da strumentazione elettronica.
    Se ascolti questo tipo di musica sentirai solo difetti.
    Ma se ascolti ad esempio un quartetto di Coltrane sarà bellissimo, per non parlare della voce di ELLA!!!.
    o di un assolo di contrabasso. Anche un orchestra sinfonica è pura magia (ma non so se ami la classica).

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8284
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  Luca58 on Wed Jul 18, 2012 8:07 pm

    esl57 wrote:La differenza che ascolti è quella che intrinsecamente esiste tra un valvolare ed uno non-valvolare

    A me avevano insegnato che questa differenza, a parita' di qualita' di progetto, non e' intrinseca nella tecnologia adottata ma si manifesta quando gli ampli si avvicinano al clipping...

    Es.: http://www.sanderssoundsystems.com/technical-white-papers/172-tubes-vs-transistors


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  flavio@sanders on Wed Jul 18, 2012 9:35 pm

    antonyfirst wrote:
    .........................................
    Mi chiedevo a questo punto due cose: qualcuno è a conoscenza di queste Quad, e perchè dovrebbero essere così difficili da pilotare? Cosa mancherebbe ai miei Meitner? Se fossi certo che andassero bene, li manterrei senza problemi (anzi, probabilmente mi mettereid'accordo con il titolare di Musatex, la casa di produzione degli MTR-101, per un upgrade sostanzioso).

    Spero in alcuni consigli.

    Tony

    Ciao Tony,
    non correrei a cambiare i tuoi amplificatori, ma valuterei con cautela il "sostanzioso upgrade"
    Dovrebbe interessarti questo link proprio sui tuoi amplificatori e le ESL 57:
    http://www.diyaudio.com/forums/planars-exotics/213814-meitner-mtr-101-quad-esl-57-a.html

    Le ESL 57 sono elettrostatiche, e le elettrostatiche sono trasduttori particolari completamente diversi dagli altoparlanti dinamici... sono pilotati dal voltaggio.
    Trovi delle interessanti spiegazioni sulle differenze qui:
    http://sanderssoundsystems.eu/?page_id=54

    Ciao, Flavio

    P.S: Le ESL 57 sono splendide in gamma media ma hanno delle limitazioni... sia nei bassi che nel livello che sono in grado di riprodurre, ovvio consiglio quindi quello di ascoltarle con il tipo di musica che preferisci.


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  aircooled on Wed Jul 18, 2012 10:01 pm

    Ma se ascolti ad esempio un quartetto di Coltrane sarà bellissimo, per non parlare della voce di ELLA!!!.
    o di un assolo di contrabasso. Anche un orchestra sinfonica è pura magia (ma non so se ami la classica).
    concordo, utilizzate entro i suoi limiti sono diffusori magici


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  aircooled on Wed Jul 18, 2012 10:05 pm

    Luca58 wrote:
    esl57 wrote:La differenza che ascolti è quella che intrinsecamente esiste tra un valvolare ed uno non-valvolare

    A me avevano insegnato che questa differenza, a parita' di qualita' di progetto, non e' intrinseca nella tecnologia adottata ma si manifesta quando gli ampli si avvicinano al clipping...

    Es.: http://www.sanderssoundsystems.com/technical-white-papers/172-tubes-vs-transistors

    chi te lo ha insegnato? un tubo oltre a produrre distorsione molto più alta di un SS indipendentemente dal clipping ( e questo piace assai all'orecchio) è in prevalenza costruita su armoniche pari sempre molto apprezzate dall'oerccio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  flavio@sanders on Wed Jul 18, 2012 11:17 pm

    aircooled wrote:chi te lo ha insegnato? un tubo oltre a produrre distorsione molto più alta di un SS indipendentemente dal clipping ( e questo piace assai all'orecchio) è in prevalenza costruita su armoniche pari sempre molto apprezzate dall'oerccio

    Lo abbiamo detto noi... quanto dici relativamente alla distorsione armonica di ordine pari delle valvole è giustissimo, ma utilizzandole entro i loro limiti operativi, e confrontandole con uno stato solido sempre in condizioni ottimali, diventano indistinguibili perché sembra che l'orecchio sia ben poco sensibile a distorsioni inferiori all'1% in un segnale musicale.

    Quello che accade normalmente è invece che gli amplificatori vengono portati in clipping con distorsioni molto più elevate per periodi di tempo molto più brevi... naturalmente non dico tutto ciò per te che lo sai benissimo, lo dico per chiarezza.

    Ciao Embarassed ,
    Flavio


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    esl57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2012-07-18

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  esl57 on Thu Jul 19, 2012 12:40 am

    Nella mia piccola esperienza pochi finali mi hanno emozionato cone un Conrad Johnson.
    Saranno le valvole, sarà il progetto non lo so. Ma ascolto i miei timpani.
    Anche il mio più modesto MQ70 non lo cambierei affatto con un SS. Quando le sue Philips el34 si scaldano, si riempie di musica la stanza. al resto ci pensano le esl57.
    A proposito della loro dinamica. credo sia solo una questione di SIMILIA CUM SIMILIBUS...poi chiamteli pure limiti. Ma se i pannelli sono in buono stato, di limiti ne ascolto pochi ( sempre per quello che ascolto).
    Per tornare alla domada di Antony: le esl57 non sono affatto difficili da pilotare.
    Forse ti riferivi alle MAGNEPLANAR???
    Buonanotte a tutti

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8284
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  Luca58 on Thu Jul 19, 2012 1:03 am

    Ma se sono limitate agli estremi di banda ed hanno il medio come punto di forza come fanno a riprodurre bene un'orchestra sinfonica?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  aircooled on Thu Jul 19, 2012 1:39 am

    flavio@sanders wrote:
    aircooled wrote:chi te lo ha insegnato? un tubo oltre a produrre distorsione molto più alta di un SS indipendentemente dal clipping ( e questo piace assai all'orecchio) è in prevalenza costruita su armoniche pari sempre molto apprezzate dall'oerccio

    Lo abbiamo detto noi... quanto dici relativamente alla distorsione armonica di ordine pari delle valvole è giustissimo, ma utilizzandole entro i loro limiti operativi, e confrontandole con uno stato solido sempre in condizioni ottimali, diventano indistinguibili perché sembra che l'orecchio sia ben poco sensibile a distorsioni inferiori all'1% in un segnale musicale.

    Quello che accade normalmente è invece che gli amplificatori vengono portati in clipping con distorsioni molto più elevate per periodi di tempo molto più brevi... naturalmente non dico tutto ciò per te che lo sai benissimo, lo dico per chiarezza.

    Ciao Embarassed ,
    Flavio
    sono moderatamente d'accordo nel senso che nel mondo teorico delle mille e una notte è cosi, nella realta la distorsione la si trova a ogni angolo e non solo da clipping, e in questo la valvola è più piacevole, mentre un SS che distorce anche di poco ti stanca o se preferisci ti crea fatica di ascolto la valvola invece ti lecca l'oreccio anche con un 10% di distorsione, tant'è che molti ampli tubati dichiarano la potenza con quel tasso di distorsione, ed è questo che piace ai tubati


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  Geronimo on Thu Jul 19, 2012 7:47 am

    aircooled wrote: un tubo oltre a produrre distorsione molto più alta di un SS indipendentemente dal clipping ( e questo piace assai all'orecchio) è in prevalenza costruita su armoniche pari sempre molto apprezzate dall'oerccio

    Ma non sai che esistono SS "finalizzati all'esaltazione delle armoniche pari"?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  Rudino on Thu Jul 19, 2012 9:38 am

    aircooled wrote:...ed è questo che piace ai tubati

    ...i piccioni e i colombi amano le valvole?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  flavio@sanders on Thu Jul 19, 2012 10:03 am

    aircooled wrote:sono moderatamente d'accordo nel senso che nel mondo teorico delle mille e una notte è cosi, nella realta la distorsione la si trova a ogni angolo e non solo da clipping, e in questo la valvola è più piacevole, mentre un SS che distorce anche di poco ti stanca o se preferisci ti crea fatica di ascolto la valvola invece ti lecca l'oreccio anche con un 10% di distorsione, tant'è che molti ampli tubati dichiarano la potenza con quel tasso di distorsione, ed è questo che piace ai tubati

    Ahimè vero... ne parlavo proprio con Luca portando ad esempio la piacevolezza del Fender Twin Reverb a valvole portato volutamente in leggera distorsione anche a volume contenuto, estremamente piacevole... ma comunque distorsione.

    Ciao, Flavio


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  aircooled on Thu Jul 19, 2012 10:58 am

    Geronimo wrote:
    aircooled wrote: un tubo oltre a produrre distorsione molto più alta di un SS indipendentemente dal clipping ( e questo piace assai all'orecchio) è in prevalenza costruita su armoniche pari sempre molto apprezzate dall'oerccio

    Ma non sai che esistono SS "finalizzati all'esaltazione delle armoniche pari"?
    stimo sul serio via


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    esl57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2012-07-18

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  esl57 on Thu Jul 19, 2012 11:33 am

    Caro Luca58,i limiti li sentono ( e ne parlano )gli altri...
    nel passaggio dalle Alliance alle ESL57 questi limiti non li sento
    Eppoi ....non appena si parla delle ESL57....DINAMICA....è quasi un luogo comune e mi domado quanti le abbiano ascoltate sul serio.
    BUONA GIORNATA A TUTTI

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  flavio@sanders on Fri Jul 20, 2012 9:42 am

    esl57 wrote:Caro Luca58,i limiti li sentono ( e ne parlano )gli altri...
    nel passaggio dalle Alliance alle ESL57 questi limiti non li sento
    Eppoi ....non appena si parla delle ESL57....DINAMICA....è quasi un luogo comune e mi domado quanti le abbiano ascoltate sul serio.
    BUONA GIORNATA A TUTTI

    Ciao ESL57,

    forse c'è un malinteso, le ESL57 erano i miei diffusori di riferimento quando molti anni fa distrbuivamo Mark Levinson ed il sistema HQD (Hartley, Quad, Decca)... le apprezzavo allora, e le apprezzo ora, moltissimo.

    Ciè non toglie che avessero allora, ed abbiano ora, i limiti che ho indicato... che a suo tempo venivano risolti utilizzandone due coppie stacked insieme a due subwoofers Hartley e tweeters Decca:



    Anche ora, anche se con l'evoluzione tecnologica dei decenni trascorsi, seguiamo una filosofia ed architettura analoga: http://www.sanderssoundsystems.eu

    Ciao, Flavio


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  colombo riccardo on Fri Jul 20, 2012 9:58 am

    flavio@sanders wrote:

    ma che belli quei due stendini per la biancheria.

    Ciao
    Riki

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  flavio@sanders on Fri Jul 20, 2012 11:08 am

    colombo riccardo wrote:

    ma che belli quei due stendini per la biancheria.

    Ciao
    Riki

    Ciao Riccardo,
    c'è poco da ridere... Embarassed

    un sistema così, nonostante abbia quaranta anni sulle spalle, anche al giorno d'oggi suonerebbe meglio del 99% degli impianti in circolazione.
    Andrebbe sostituito il crossover eletttronico che era attivo ma non digitale perché non esistevano, e quindi l'allineamento dei woofers non poteva essere fatto digitalmente ma solo fisicamente.
    Il problema, è vero, erano le dimensioni di quelli che chiami "stendini per la biancheria", i doppi pannelli Quad ESL 57 risolvevano il problema delle limitate potenze applicabili, ma questo oggi non è più un problema con i pannelli Ultrastat: http://sanderssoundsystems.eu/?page_id=58

    Flavio


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8284
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  Luca58 on Fri Jul 20, 2012 12:12 pm

    esl57 wrote:Caro Luca58,i limiti li sentono ( e ne parlano )gli altri...
    nel passaggio dalle Alliance alle ESL57 questi limiti non li sento
    Eppoi ....non appena si parla delle ESL57....DINAMICA....è quasi un luogo comune e mi domado quanti le abbiano ascoltate sul serio.
    BUONA GIORNATA A TUTTI

    Io le ho ascoltate una volta sola e mi sono sembrate terribili; non ho dubbi, pero', che sia accaduto qualcosa in quel contesto. Io ho soltanto fatto notare la contraddizione in quello che e' stato detto: se sono limitate agli estremi di banda non possono essere adatte per la grande orchestra come affermato.

    Per il resto ho sempre sentito dire che sono diffusori eccezionali nel loro ambito di applicazione, se messi in condizione di suonare come sanno.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    esl57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2012-07-18

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  esl57 on Sun Aug 12, 2012 6:22 pm

    Ciao tutti,
    quelli che ascoltano (hanno ascoltato) le ESL57 mi saprebbero indicare un disco che mostra i limiti delle suddette
    Buonferragosto

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8284
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  Luca58 on Sun Aug 12, 2012 10:02 pm

    aircooled wrote:nella realta la distorsione la si trova a ogni angolo e non solo da clipping, e in questo la valvola è più piacevole, mentre un SS che distorce anche di poco ti stanca o se preferisci ti crea fatica di ascolto la valvola invece ti lecca l'oreccio anche con un 10% di distorsione, tant'è che molti ampli tubati dichiarano la potenza con quel tasso di distorsione, ed è questo che piace ai tubati

    Io ho sempre usato valvolari Audio Innovations, ma adesso che il medio alto e' riprodotto da due pannelli elettrostatici mi sembra di sentire la distorsione valvolare (e sulle finali ho 4 Mullard) e devo dire che alla lunga l'effetto non e' cosi' piacevole perche' mi sembra che le note siano leggerissimamente "slabbrate".

    Resto dell'idea che uno ss di qualita' e discreta potenza, dalla timbrica piacevole (valutazione, quest'ultima, che e' soggettiva), che operi senza protezioni (per quello che ho verificato) ben lontano dal clipping una volta collegato a determinati diffusori sia il modo migliore di rendere la purezza delle voci in modo che ti entrino nell'anima senza venirti a noia alla lunga.

    Lo so che con te sfondo una porta aperta... Laughing


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  flavio@sanders on Mon Aug 13, 2012 12:43 pm

    esl57 wrote:Ciao tutti,
    quelli che ascoltano (hanno ascoltato) le ESL57 mi saprebbero indicare un disco che mostra i limiti delle suddette
    Buonferragosto

    Ciao ESL57,
    come avrai capito dai miei posts precedenti ho il massimo rispetto per le ESL 57.
    Ma per quanto riguarda i bassi posto due immagini che parlano da sole, la prima è una tastiera di pianoforte... da guardare con attenzione perché sono indicate le frequenze corrispondenti ai tasti.
    La seconda è una misura della risposta in frequenza della ESL 57.

    Ciao, Flavio





    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    esl57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2012-07-18

    Re: Consiglio amplificatore per Quad ESL57

    Post  esl57 on Wed Aug 15, 2012 3:18 pm

    Grazie Flavio,
    immagino che nn hai niente contro le ESL57..siamo qui per divertirci...fondamentalmente... quindi..

    Allora a conti fatti quante note del pinoforte ti perdi col le ESL57?? e quante dell'orchestra ( per Luca 88)??
    grazie comunque del grafico. bel regalo!!!

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 11:17 am