Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Diffusori Castle Acoustic
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Diffusori Castle Acoustic

    Share

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Sun Jun 10, 2012 5:14 pm

    Ciao a tutti,
    come promesso apro un 3d su i diffusori Castle, sperando che eventuali possessori della suddetta marca si uniscano nella discussione, in questo modo eventuali interessati potranno usufruire delle conseguenti informazioni.

    Inizio col postare alcune foto delle knight 3 da me acquistate da poco...
    Per le mie personali impressioni di ascolto, vi aggiornerò in seguito perchè temo di dover prima risolvere dei problemi di acustica ambientale...













    http://www.castle.uk.com/

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Massimo on Sun Jun 10, 2012 5:19 pm

    Non li conosco, ma sembrano proprio dei gran bei diffusori. sunny

    E si........... devi risolvere un qualche problema ambientale...............secondo me ora hai qualche rimbombo.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Sun Jun 10, 2012 5:23 pm

    Massimo wrote:secondo me ora hai qualche rimbombo.

    ... e come l'hai capito ???

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Massimo on Sun Jun 10, 2012 5:24 pm

    Neutral Neutral Neutral


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  marco59 on Sun Jun 10, 2012 6:02 pm

    Massimo wrote:Non li conosco, ma sembrano proprio dei gran bei diffusori. sunny

    E si........... devi risolvere un qualche problema ambientale...............secondo me ora hai qualche rimbombo.

    Tutto quel vuoto non aiuta. Laughing

    Comunque questa serie della Castle, in rapporto al prezzo con il quale viene proposta, è una bella realtà.
    Lo stile è classico, esteticamente veramente gradevoli, ben costruite e rifinite. Timbricamente equilibrate, le ritengo prodotti entry veramente ben suonanti che non inducono ad immediati up grades.

    http://blog.stereotype.co.nz/2012/02/welcome-back-the-knights-in-shining-armour/


    [img][/img]



    _________________
    [size=13]Sorgente: Nova Audio Ncd2 - Amplificatore: Nova Audio Nia2 - Diffusori: Opera Quinta SE - Cablaggi full Airtech - Cuffia Hifiman HE1000 cablata Silver Dragon - Ampli cuffie: Woo Audio Wa22 - Violectric v281 - [/size]

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Massimo on Sun Jun 10, 2012 6:05 pm

    Io i diffusori preferisco progettarli e costruirli da solo, c'è piu gusto, poi sai come si dice "ogni scarafone è bello a mamma soia"


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Sun Jun 10, 2012 6:34 pm

    marco59 wrote:
    Tutto quel vuoto non aiuta. Laughing

    per ora nel centro, tra le due bande rosse in poliuretano che vedi in foto, c'è un quadro... cmq mi darò da fare per capire come migliorare anche il "vuoto" [anche se io adoravo il minimalismo ]. pensavo tipo ad un separè...
    Ma prima vorrei trovare due basi in pietra serena...

    marco59 wrote:

    Comunque questa serie della Castle, in rapporto al prezzo con il quale viene proposta, è una bella realtà.
    Lo stile è classico, esteticamente veramente gradevoli, ben costruite e rifinite. Timbricamente equilibrate, le ritengo prodotti entry veramente ben suonanti che non inducono ad immediati up grades.



    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Geronimo on Sun Jun 10, 2012 7:51 pm

    Castle produce in proprio sia gli altoparlanti utilizzati che i componenti elettronici dei cross-over, oltre ad offrire 8 diverse impiallacciature in vero legno ed assemblare i mobili per una casa di prestigio come Pro-Ac.

    Direi che nella fascia fino a 1000 euro siano una delle opzioni di cui tener sicuramente conto soprattutto per chi sia costretto a collocare i diffusori in prossimità della parete posteriore.

    Li ritengo molto più che entry-level, probabilmente un marchio blasonato farebbe pagare molto di più diffusori così concepiti.


    Una domanda per i possessori dei modelli da pavimento, come se la cavano con generi energetici in basso?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Sun Jun 10, 2012 8:50 pm

    Geronimo wrote:
    Li ritengo molto più che entry-level, probabilmente un marchio blasonato farebbe pagare molto di più diffusori così concepiti.

    concordo, sono sicuramente ben rifiniti e i componenti mi sembrano di buona fattura e di buona qualità !!!


    Geronimo wrote: Una domanda per i possessori dei modelli da pavimento, come se la cavano con generi energetici in basso?

    Geronimo, io ho le più piccole della serie da pavimento. E premetto, attualmente ho problemi di riverberi e risonanze da risolvere [se mai riuscirò] che mi influenzano gli ascolti, e ovviamente il volume d'ascolto. Ma ti posso assicurare che seppur sia il modello più piccino della serie Knight, spingono!!! spingono che è un piacere...
    ti riporto qualche esempio di ascolti;

    - spettacolare come ne esce l'album Shot dei Jesus Lizard, in particolare Good Riddance !!!

    - oppure la sezione ritmica dei Primus [ad esempio nel pezzo Professor natbutter's house of treats dall'album Tales of the punchbowl], che esce fuori con un ottimo "tiro"...

    - qualche esempio anche nel jazz. Ascoltando Maghreb, un album dal vivo di Miles Davis; giri di basso secchi e precisi e gli "slep" che ti entrano sottocute !!!

    Ribadisco io devo stare cauto per via di un ambiente ostile che mi penalizza e per il fatto che non sono così navigato per poter capire a fondo da dove vengono precisamente questi problemi, credo siano proprio le basse che agiscono malamente sul parquet, ma potrebbe esserci altro...
    anzi lancio un appello ai Torinesi del forum; se volete passare da me per darmi consigli siete i benvenuti, ovviamente tra una birra un ascolto e un altra birra...

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  marco59 on Sun Jun 10, 2012 9:07 pm

    Geronimo wrote:Castle produce in proprio sia gli altoparlanti utilizzati che i componenti elettronici dei cross-over, oltre ad offrire 8 diverse impiallacciature in vero legno ed assemblare i mobili per una casa di prestigio come Pro-Ac.

    Direi che nella fascia fino a 1000 euro siano una delle opzioni di cui tener sicuramente conto soprattutto per chi sia costretto a collocare i diffusori in prossimità della parete posteriore.

    Li ritengo molto più che entry-level, probabilmente un marchio blasonato farebbe pagare molto di più diffusori così concepiti.


    Una domanda per i possessori dei modelli da pavimento, come se la cavano con generi energetici in basso?

    Io ti posso confermare che il modello più grosso (il 5) è abbondantemente generoso in basso (ma ho letto che anche i fratellini più piccoli si difendono bene). Con l'attuale mia amplificazione i diffusori esprimono bassi potenti, ben controllati e senza sbrodolature (vibrano i cuscini del divano ). Mi ero inizialmente orientato ai Proac che mi sono sempre piaciuti (stavo valutando il modello 140 Mk II) ma, messi a confronto, la notevole differenza di prezzo non giustificava il lievissimo maggior pregio di quest'ultime. Inoltre le Proac soffrono maggiormente la vicinanza delle pareti.
    Il punto di forza di queste Castle è costituito dalla gamma media e per come riproducono la voce umana. Cantanti come la Krall, Roberta Gamberini e Norah Jones vengono rese in modo molto realistico. Voce e chitarra acustica in Diamonds & Rust di Joan Beaz risultano stupefacenti (è caduta la mascella a diversa gente).
    In generale li ritengo molto validi per la musica acustica (legni, corde e pelli sono rese in modo molto realistico) ma si ascoltano discretamente anche generi più vivaci (la chitarra distorta di Money for Nothing dei D.S. esce secca e graffiante).
    La gamma alta non è mai affaticante (personalmente magari un pelino di alti in più non mi sarebbe spiaciuto).
    Il dettaglio non manca: in molti dischi si ode chiaramente il dischiudersi delle labbra del cantante prima di attaccare il pezzo anche a volumi moderati.
    Dal punto di vista costruttivo sono impeccabili. I legni sono curatissimi ed il cabinet è solidamente assemblato (la Castle produceva i cabinet in legno per la Proac). Le punte sono di serie. .
    Durante le prove in negozio diverse persone che si sono trovate ad ascoltarli hanno creduto che il prezzo fosse riferito al singolo diffusore e non alla coppia. Laughing
    Tristemente devo anche sottolineare che un paio di tizi che le stavano ascoltando restandone favorevolmente impressionati, una volta saputo il prezzo "troppo" basso le hanno subito snobbate. Prima erano diffusori molto bensuonanti e poi invece sono diventati improvvisamente carenti di questo o di quello... Neutral
    Restando su diffusori da pavimento credo bisogni salire ben sopra i 2000 E. per trovare di meglio.
    Ovviamente quanto sopra sempre e solo a parer mio.




    _________________
    [size=13]Sorgente: Nova Audio Ncd2 - Amplificatore: Nova Audio Nia2 - Diffusori: Opera Quinta SE - Cablaggi full Airtech - Cuffia Hifiman HE1000 cablata Silver Dragon - Ampli cuffie: Woo Audio Wa22 - Violectric v281 - [/size]

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Sun Jun 10, 2012 9:35 pm

    marco59 wrote:
    Il punto di forza di queste Castle è costituito dalla gamma media e per come riproducono la voce umana. Cantanti come la Krall, Roberta Gamberini e Norah Jones vengono rese in modo molto realistico. Voce e chitarra acustica in Diamonds & Rust di Joan Beaz risultano stupefacenti (è caduta la mascella a diversa gente).

    Sul versante maschile stavo giusto ascoltando oggi cose come Tom waits, Eddie Vedder, Bright Eyes, De Andrè, Johnny Cash etc etc... chiaramente le Knight4 e 5 con un altoparlante in più riusciranno a tirar fuori dei medi sicuramente migliori, ma direi che le Knight 3 si difendono cmq bene...
    confermo per i dettagli, ho scoperto sfumature che fino ad oggi non avevo gustato...
    Ottime le batterie [da batterista credo di potermi sbilanciare in tali affermazioni], sopratutto charleston e rullanti ne escono a testa alta, ben definiti e secchi al punto giusto...

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Massimo on Sun Jun 10, 2012 10:05 pm

    Devo ascoltarli, ne parlate molto bene Rolling Eyes
    Può essere che prenda qualche spunto per rinforzare o indebolire qualche deterinata gamma acustica ai diffusori che faccio, anche se le limature preferisco farle nell'ambiente in cui suoneranno e con le elettroniche in uso. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  marco59 on Sun Jun 10, 2012 10:13 pm

    Massimo wrote:Devo ascoltarli, ne parlate molto bene Rolling Eyes
    Può essere che prenda qualche spunto per rinforzare o indebolire qualche deterinata gamma acustica ai diffusori che faccio, anche se le limature preferisco farle nell'ambiente in cui suoneranno e con le elettroniche in uso. sunny

    Sei già in fase avanzata di realizzazione? Dacci qualche indiscrezione... sunny


    _________________
    [size=13]Sorgente: Nova Audio Ncd2 - Amplificatore: Nova Audio Nia2 - Diffusori: Opera Quinta SE - Cablaggi full Airtech - Cuffia Hifiman HE1000 cablata Silver Dragon - Ampli cuffie: Woo Audio Wa22 - Violectric v281 - [/size]

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Massimo on Sun Jun 10, 2012 10:22 pm

    Per ora sono impegnato in altre rotture , più in la pensavo ad un diffusore da pavimento 3 vie, o meglio un SW, 2 Medi in configurazione d'appolito ed un tw. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  marco59 on Sun Jun 10, 2012 10:29 pm

    Massimo wrote:Per ora sono impegnato in altre rotture , più in la pensavo ad un diffusore da pavimento 3 vie, o meglio un SW, 2 Medi in configurazione d'appolito ed un tw. sunny

    In bocca al lupo per la realizzazione. Quando li avrai finiti posta delle foto e le tue impressioni.


    _________________
    [size=13]Sorgente: Nova Audio Ncd2 - Amplificatore: Nova Audio Nia2 - Diffusori: Opera Quinta SE - Cablaggi full Airtech - Cuffia Hifiman HE1000 cablata Silver Dragon - Ampli cuffie: Woo Audio Wa22 - Violectric v281 - [/size]

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Massimo on Sun Jun 10, 2012 10:34 pm

    Senz'altro anche se penso passerà un bel po di tempo. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  JUSTINO on Sun Jun 10, 2012 11:04 pm

    Qualche anno fa prima di inizare questa trafila audiofila un ragazzo a cui chiedevo pareri su delle Spendor A6 da lui possedute mi consigliò caldamente di andare a sentire le Kastle,solo che all' epoca non avevo voglia di andare fino a Milano per sentire qualcosa(ora ci andrei),penso che feci male a non andare...
    Robyphc complimenti,a vederle sembrano veramente dei diffusori molto ben fatti... applausi applausi applausi
    Io è qualche anno che mi sono infognato di hi fi ma mi sa che tu sei uno con le idee abbastanza chiare e buone conoscenze di musica,non sto proprio in Torino ma visto che lo hai chiesto prima o poi ti avviso e vengo a trovarti.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  JUSTINO on Sun Jun 10, 2012 11:11 pm

    per curiosità,ma sono sempre costruite in Inghilterra?

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  marco59 on Sun Jun 10, 2012 11:46 pm

    JUSTINO wrote:per curiosità,ma sono sempre costruite in Inghilterra?

    La Castle ha iniziato a produrre artigianalmente diffusori nella sua fabbrica dello Yorkshire nel 1973. Per lungo tempo ha fornito i propri cabinet in legno anche alla Proac.
    La produzione era allineata qualitativamente e sonicamente ad analoghi prodotti inglesi quali Spendor e Proac.
    Dopo un periodo buio che ha visto l'azienda quasi scomparire dal mercato a causa di problemi finanziari, recentemente è stata rilevata dalla multinazionale I.A.G. con sede in Cina, proprietaria anche dei marchi QUAD, AUDIOLAB, MISSION, LUXMAN e WHARFEDALE.
    Tutta la componentistica ed i diffusori stessi sono prodotti nello stabilimento storico di Skipton nello Yorkshire (UK).
    Credo che il prezzo decisamente più basso rispetto alla concorrenza sia frutto di una strategia tesa alla riconquista del mercato da parte del marchio. Ho avuto modo di vedere le foto della linea di produzione dove i cabinet vengono costruiti in modo artigianale. La fabbrica dichiara che la rifinitura della parte lignea richiede 4 giornate di lavoro.
    Possedendole ed avendole aperte per osservare il sistema "twin pipe" interno (vedi foto) posso garantire che la qualità costruttiva è di prim'ordine.

    [img][/img]


    Last edited by marco59 on Sun Jun 10, 2012 11:54 pm; edited 1 time in total


    _________________
    [size=13]Sorgente: Nova Audio Ncd2 - Amplificatore: Nova Audio Nia2 - Diffusori: Opera Quinta SE - Cablaggi full Airtech - Cuffia Hifiman HE1000 cablata Silver Dragon - Ampli cuffie: Woo Audio Wa22 - Violectric v281 - [/size]

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Massimo on Sun Jun 10, 2012 11:52 pm

    La cosa mi intriga sempre più, peccato non penso ci siano distributori dalle mie parti.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Mon Jun 11, 2012 12:29 am

    JUSTINO wrote:
    Robyphc complimenti,a vederle sembrano veramente dei diffusori molto ben fatti... applausi applausi applausi

    Per essere delle "mini" torri [# Height - 760mm # Width - 165mm # Depth - 265mm # Ht on spike - 820mm] con velleità entry level direi che si meritano una lode per le rifiniture...
    Peccato che ad oggi probabilmente non rendano al massimo, dovrò stravolgere un pò l'ambiente per migliorarne l'acustica...

    JUSTINO wrote:Io è qualche anno che mi sono infognato di hi fi

    Io credevo di essere immune da certi virus, invece... affraid


    JUSTINO wrote: mi sa che tu sei uno con le idee abbastanza chiare e buone conoscenze di musica

    Mah, se tu sapessi quanti ascolti e che indecisione per trovare dei diffusori adatti per i miei gusti, le mie tasche ed il mio ambiente... affraid
    Una infarinatura di musica la ho sicuramente, nel mio "portfolio" ci son vent'anni di suonate in band underground... ma la musica è un universo infinito, è da quel che posso vedere i forum son ben pieni di grandi appassionati dalle ben più ampie conoscenze... il bello è che si possono condividere le informazioni e le scoperte e ampliare il proprio background...!!!

    JUSTINO wrote:non sto proprio in Torino ma visto che lo hai chiesto prima o poi ti avviso e vengo a trovarti.

    Quando vuoi, you are welcome !!!

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Geronimo on Mon Jun 11, 2012 7:19 am

    robyphc wrote:- oppure la sezione ritmica dei Primus [ad esempio nel pezzo Professor natbutter's house of treats dall'album Tales of the punchbowl], che esce fuori con un ottimo "tiro"...

    Se spingono con i Primus allora ti diverti


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Geronimo on Mon Jun 11, 2012 7:28 am

    marco59 wrote:
    Mi ero inizialmente orientato ai Proac che mi sono sempre piaciuti (stavo valutando il modello 140 Mk II) ma, messi a confronto, la notevole differenza di prezzo non giustificava il lievissimo maggior pregio di quest'ultime.
    Le Pro-Ac sono dei bei diffusori ma effettivamente un po' cari

    marco59 wrote:
    Inoltre le Proac soffrono maggiormente la vicinanza delle pareti.
    Me ne sono accorto provando le Studio 130


    marco59 wrote:
    Il punto di forza di queste Castle è costituito dalla gamma media e per come riproducono la voce umana. Cantanti come la Krall, Roberta Gamberini e Norah Jones vengono rese in modo molto realistico. Voce e chitarra acustica in Diamonds & Rust di Joan Beaz risultano stupefacenti (è caduta la mascella a diversa gente).
    In generale li ritengo molto validi per la musica acustica (legni, corde e pelli sono rese in modo molto realistico) ma si ascoltano discretamente anche generi più vivaci (la chitarra distorta di Money for Nothing dei D.S. esce secca e graffiante).
    La gamma alta non è mai affaticante (personalmente magari un pelino di alti in più non mi sarebbe spiaciuto).
    Il dettaglio non manca: in molti dischi si ode chiaramente il dischiudersi delle labbra del cantante prima di attaccare il pezzo anche a volumi moderati.


    Comincio a pensare possano essere una valida alternativa alle mie Advent qualora decidessi di cambiarle (per adesso mi vanno benissimo sunny )

    marco59 wrote:
    Tristemente devo anche sottolineare che un paio di tizi che le stavano ascoltando restandone favorevolmente impressionati, una volta saputo il prezzo "troppo" basso le hanno subito snobbate. Prima erano diffusori molto bensuonanti e poi invece sono diventati improvvisamente carenti di questo o di quello... Neutral

    I classici "polli da spennare" e fa bene chi li spenna


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Geronimo on Mon Jun 11, 2012 7:30 am

    robyphc wrote:Ottime le batterie [da batterista credo di potermi sbilanciare in tali affermazioni], sopratutto charleston e rullanti ne escono a testa alta, ben definiti e secchi al punto giusto...
    Roby

    Una volta strimpellavo anche io la batteria e tengo molto alla resa di questo strumento sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Geronimo on Mon Jun 11, 2012 7:33 am

    marco59 wrote:
    Credo che il prezzo decisamente più basso rispetto alla concorrenza sia frutto di una strategia tesa alla riconquista del mercato da parte del marchio.

    Questo significa che stanno producendo in perdita e fra non molto aumenteranno i prezzi

    Chi li distribuisce in Italia? Sul sito della SO-srl non sono presenti

    http://www.hi-so.it/


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 2:11 am