Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Diffusori Castle Acoustic - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Diffusori Castle Acoustic

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Geronimo on Mon Jun 11, 2012 9:33 am

    marco59 wrote:
    Credo che il prezzo decisamente più basso rispetto alla concorrenza sia frutto di una strategia tesa alla riconquista del mercato da parte del marchio.

    Questo significa che stanno producendo in perdita e fra non molto aumenteranno i prezzi

    Chi li distribuisce in Italia? Sul sito della SO-srl non sono presenti

    http://www.hi-so.it/

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-09
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  marco59 on Mon Jun 11, 2012 1:35 pm

    Geronimo wrote:

    Questo significa che stanno producendo in perdita e fra non molto aumenteranno i prezzi

    Chi li distribuisce in Italia? Sul sito della SO-srl non sono presenti

    http://www.hi-so.it/

    La SO Srl le ha in listino

    http://www.audioreview.it/listini/abc/CASTLE%20Acoustics%2009.2010.pdf

    però è fermo al 2010... non saprei.

    Videosell e F.lli Gheghin le propongono sui rispettivi siti.

    Io le ho trovate casualmente in un negozio hifi di Pordenone.



    _________________
    [size=13]Sorgente: Nova Audio Ncd2 - Amplificatore: Nova Audio Nia2 - Diffusori: Opera Quinta SE - Cablaggi full Airtech - Cuffia Hifiman HE1000 cablata Silver Dragon - Ampli cuffie: Woo Audio Wa22 - Violectric v281 - [/size]

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jun 11, 2012 1:55 pm

    Io ho un ottimo ricordo dei diffusori Castle che ho avuto modo di ascoltare nel tempo.

    Hanno un rapporto qualità prezzo considerevole, e sono ottimamente costruiti (soprattutto il mobile, visto che la Castle comincia proprio come costruttore di mobili per diffusori conto terzi). E' forse però vero che sono diffusori più per generi acustici che non da generi Heavy, perché non segnano record di velocità in gamma bassa o gamma alta brillante. Sono diffusori però dall'ottima omogeneità di emissione complessiva (non si avvertono sdruciture nella transizione tra gli altoparlanti). Inoltre l'adozione di tweeter in seta non pone problemi di affaticamento se i diffusori vengono inseriti in ambienti riverberanti.

    Altro vantaggio per la collocazione in ambiente è la scarsa tendenza ad alterare il suono complessivo anche se poste in prossimità dell pareti. Anche in questo caso però, riuscire a tenerle il più possibile lontane dalla parete di fondo (in rapporto alle caratteristiche dell'ambiente) aiuta a non mortificare eccessivamente l'ariosità della gamma alta, che potrebbe altrimenti finire per essere troppo penalizzata.

    Da ascoltare rigorosamente senza tela parapolvere.

    Suono materico e solido, grande garbo nel porgere, secondo me danno il meglio con amplificazioni stato solido molto fresche come luminosità in gamma alta ed estremamente dinamiche e reattive. Sconsigliati abbinamenti con elettroniche "calde" o con valvolari. Almeno secondo me. Abbinati a compagni non adatti possono essere anche molto deludenti, quindi si tratta di un prodotto da ben curare come abbinamenti.

    Un produttore non molto noto o amato in Italia, ma di grande contenuto. Assieme ad Harbeth e ProAc uno dei produttori del suono inglese ancora vicino alla tradizione, detto in senso molto positivo. Per chi vuole ascoltare musica e non è interessato troppo agli effetti speciali.

    Faccio i complimenti ai possessori e sono sicuro se li godranno a lungo! cheers



    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-09
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  mr.bean on Tue Jun 12, 2012 1:13 am

    Ho avuto una bella esperienza con le castle, prima con le york da piedistallo e poi con le severn, avevano una leggera evidenza della gamma bassa, risolta con l'allontanamento dei diffusori dalla parete laterale e con delle basi di marmo.
    Diffusori magistrali per la costruzione del mobile, erano in mogano impiallicciato, diffusori onesti con dei crossover fatti molto bene, di tutti i diffusori da me ascoltati sono stati gli unici ad avere una profondità molto in evidenza con una linea di scansione degli strumenti verso la profondità molto bella.
    A loro posto presi delle Tannoy Mercury 2.5 da piedistallo che stronzata che feci.....
    [url][/url]


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    gianmarco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 178
    Data d'iscrizione : 2012-05-30
    Età : 48
    Località : chieti

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  gianmarco on Tue Jun 12, 2012 12:18 pm

    mr.bean wrote:Ho avuto una bella esperienza con le castle, prima con le york da piedistallo e poi con le severn, avevano una leggera evidenza della gamma bassa, risolta con l'allontanamento dei diffusori dalla parete laterale e con delle basi di marmo.
    Diffusori magistrali per la costruzione del mobile, erano in mogano impiallicciato, diffusori onesti con dei crossover fatti molto bene, di tutti i diffusori da me ascoltati sono stati gli unici ad avere una profondità molto in evidenza con una linea di scansione degli strumenti verso la profondità molto bella.
    A loro posto presi delle Tannoy Mercury 2.5 da piedistallo che stronzata che feci.....
    [url][/url]

    complimenti ad entrambi per gli impianti, ma esimio Mr Bean perche non ci illustra per esteso le magnifiche doti delle sue mozart anche il altro thread se crede cheers Rolling Eyes
    E' maledettamente difficile riuscire a trovarle per un ascolto e non c'è praticamente nessuno che ne parli in maniera esaustiva (anche le rece scarseggiano, mi pare)

    grazie

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-09
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  mr.bean on Tue Jun 12, 2012 11:26 pm



    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-09
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  marco59 on Tue Jun 12, 2012 11:31 pm


    Belle!

    Come reagiscono le Vienna alla vicinanza delle pareti?


    _________________
    [size=13]Sorgente: Nova Audio Ncd2 - Amplificatore: Nova Audio Nia2 - Diffusori: Opera Quinta SE - Cablaggi full Airtech - Cuffia Hifiman HE1000 cablata Silver Dragon - Ampli cuffie: Woo Audio Wa22 - Violectric v281 - [/size]

    gianmarco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 178
    Data d'iscrizione : 2012-05-30
    Età : 48
    Località : chieti

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  gianmarco on Wed Jun 13, 2012 11:25 am


    gianmarco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 178
    Data d'iscrizione : 2012-05-30
    Età : 48
    Località : chieti

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  gianmarco on Wed Jun 13, 2012 11:30 am

    marco59 wrote:

    Belle!

    Come reagiscono le Vienna alla vicinanza delle pareti?

    bella domanda a cui mi associo volentieri!

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Sat Jun 16, 2012 11:50 pm

    Tornando alle mie Knight3...
    Saranno le piccole sperimentazioni/modifiche dell'ambiente d'ascolto, saranno i driver che si stanno "slegando"...Che dire, è da due giorni che il suono mi sembra essere cambiato, ha acquistato calore, morbidezza e la gamma bassa precisione e di conseguenza Punch...!!! le sto ascoltando anche a volumi più alti del solito e sembro ancora non patire stanchezza d'ascolto...
    E l'accoppiata con il piccolo di casa Rotel finalmente sembra venir fuori come una mossa centrata !!! cheers


    Ecco le prime modifiche che ho sperimentato;

    -Ho appeso un altra banda di poliuretano alla parete sx...
    -Stesso materiale lo posto sotto le contropunte dei diffusori...
    -Ed "imbottito" lo spazio dietro le tele dei quadri con del poliestere...
    -Sperimentato in un angolo particolarmente rimbombante un tube trap autocostruito [chissà se quest'ultimo sta facendo bene, visto che è un esperimento di autocostruzione]

    Cmq devo ancora mettere appunto il settaggio ambientale, comprare un tappeto più grosso, un altro paio di tende e le basi in pietra serena, ma già così, finalmente sto iniziando a godere degli ascolti... cheers
    Spero quindi presto di scrivere qualche impressione di ascolto, beh chiaramente da neofita...

    P.S; forse ora inizio a capire Marco che qualche post precedente "lamentava" che qualche alto in più non gli spiacerebbe...

    Grazie
    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-09
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  mr.bean on Sun Jun 17, 2012 2:12 am


    Goditele questi diffusori, perchè secondo me con quel prezzo e con quelle caratteristiche ne trovi pochi di concorrenti.
    A mio modo di vedere in italia l'importazione di questi diffusori per qualche anno è stata boigottata.
    Forse qualcuno ben informato ci potrebbe anche dare qualche spiegazione.... Neutral Neutral


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jun 17, 2012 2:57 pm

    Per ottimizzare l'acuto dovresti lavorare molto di distanza dalle pareti e di orientamento rispetto al punto d'ascolto.... ma l'estremo acuto resterà un pò arrotondato....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  robyphc on Sun Jun 17, 2012 4:50 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Per ottimizzare l'acuto dovresti lavorare molto di distanza dalle pareti e di orientamento rispetto al punto d'ascolto.... ma l'estremo acuto resterà un pò arrotondato....

    In realtà io credo dovrò ancora lavorare un bel pò per ottimizzare, sono ancora in alto mare ed essendo un novello non sarà certo facile venirne a capo...
    Ma oggi il suono sembra si stia iniziando a plasmare verso "lidi", che oggi come oggi, ritengo congegnali [un suono "English", equilibrato, caldo e non stancante] e gli ascolti, almeno a certi volumi, iniziano finalmente ad essere gradevoli anche sulle "lunghe distanze"...
    detto ciò, la citazione sugli acuti era per dir a Marco che il suono pian piano sta diventando "CASTLE"...

    Appena trovo il coraggio volevo utilizzare una applicazione Android e tramite il cell. tentare una risposta in frequenza, chiaramente empirica... ma almeno a grandi linee potrei capire come si comporta il suono nel mio ambiente...
    La cosa che mi frena di più, visto che non mi son mai cimentato, e la paranoia di poter crear danni agli altoparlanti usando questi "loop" di prova...

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    paolippe
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 136
    Data d'iscrizione : 2010-04-09
    Località : FANO, Marche, Italy

    Re: Diffusori Castle Acoustic

    Post  paolippe on Tue Jun 19, 2012 10:27 pm

    Grandi e storiche casse le Castle, bensuonanti aperte e dettagliate, ma fondamentalmente neutre come le inglesi migliori. Ogni ascolto delle Castle mi ha soddisfatto appieno. Stavo anche per comprarne un paio tempo fa, da stand...un bass reflex anteriore. Non ricordo però il nome, ma suonavano molto bene.....


    _________________
    Ciao sunny

    Paolo

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 5:43 pm