Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85] - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Thu Oct 18, 2012 4:13 pm

    gianfranco65 wrote:


    .. anche 1 foto dell'Airtech, se possibile

    gianfranco

    Anche due








    Last edited by Geronimo on Thu Nov 15, 2012 6:36 pm; edited 2 times in total

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Massimo on Thu Oct 18, 2012 8:10 pm

    Belli ed immagino anche ottimamente bensuonanti applausi applausi applausi applausi


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  aircooled on Sat Oct 20, 2012 3:46 pm

    quello è un proto della nuova collezione AIRTECH 2013 non si doveva farlo vederenon tenete neppure il semolino

    pure la nuova geometria AIRTECH Duoprop e io che ho fatto salti mortali per tenere tutto segreto, non ho pubblicato nulla neppure sul sito segreto AIRTECH


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sat Oct 20, 2012 3:54 pm

    Me piace fa 'o spione Laughing Laughing

    E mo vado a beccà pure il sito segreto Laughing Laughing


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  desmoraf68 on Sat Oct 20, 2012 5:34 pm

    Per caso è questo?! http://audioanalogue.forumattivo.com/ Laughing Laughing

    P.S. Complimenti di nuovo grande capo sunny


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sat Oct 20, 2012 7:32 pm

    desmoraf68 wrote:Per caso è questo?! http://audioanalogue.forumattivo.com/ Laughing Laughing

    Beccato


    desmoraf68 wrote:
    P.S. Complimenti di nuovo grande capo sunny

    Grazie sunny, Una piccola rifinitura per un impianto già soddisfacente per me


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Thu Nov 15, 2012 6:33 pm

    aircooled wrote:quello è un proto della nuova collezione AIRTECH 2013 non si doveva farlo vederenon tenete neppure il semolino

    pure la nuova geometria AIRTECH Duoprop e io che ho fatto salti mortali per tenere tutto segreto, non ho pubblicato nulla neppure sul sito segreto AIRTECH

    L'ho messo pure sul lettore CD ft


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  nellosound on Sun Jan 19, 2014 2:40 pm

    Geronimo wrote:

    Anche due  






        
    Presto mia  


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sun Jan 19, 2014 6:33 pm

    Pierpabass assembla anche multiprese in metallo  sunny 


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sat Jan 25, 2014 5:08 pm

    Escono il lettore Crescendo CD e i cavi Airtech EVO Light di segnale, entrano il Fortissimo CD Airtech Geronimo Edition    e i cavi XLR Airtech EVO Strong DuoProp

    Inutile cercarlo sul sito A.A.  , fra un po' di tempo posterò le mie impressioni  sunny


     















    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  gianfranco65 on Sat Jan 25, 2014 6:51 pm

    Ciao Geronimo,

    Tutto molto semplice e meraviglioso!! Complimenti pure per lo scoop.
    Dimmi, l'accoppiata è veramente bilanciata?

    Gianfranco


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sat Jan 25, 2014 7:16 pm

    gianfranco65 wrote:
    Ciao Geronimo,

    Tutto molto semplice e meraviglioso!! Complimenti pure per lo scoop.
    Dimmi, l'accoppiata è veramente bilanciata?

    Gianfranco

    Ciao Gianfranco e grazie per l'apprezzamento sunny 

    Da quel che mi risulta il lettore è bilanciato "vero" mentre nell'integrato solo la sezione pre è bilanciata   ; bilanciare anche la sezione finale avrebbe comportato il raddoppio della circuitazione ....dei prezzi   


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Luca58 on Sat Jan 25, 2014 7:28 pm

    Geronimo wrote:

    Scusa, che cavo di alimentazione e' quello terminato con la Gewiss?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sat Jan 25, 2014 7:36 pm

    Luca58 wrote:
    Scusa, che cavo di alimentazione e' quello terminato con la Gewiss?

    Ciao Luca, è il cavo di alimentazione integrato al BCD SP-100  Avevo pensato di mandarlo ad Air per farlo airtechizzare   ma lui stesso me lo sconsigliato e quindi ho lasciato perdere. Mi ha solo consigliato di accorciarlo e prima o poi lo farò  sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    rengraf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2013-02-26
    Età : 44
    Località : Monopoli - Bari

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  rengraf on Sun Jan 26, 2014 9:25 am

    ora ho capito xche eri cosi' criptico ... o cryoptico  ultimamente!
    ora attendiamo con ansia le tue "sintetiche" impressioni  

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sun Jan 26, 2014 9:32 am

    rengraf wrote:ora ho capito xche eri cosi' criptico ... o cryoptico  ultimamente!
    Ho fatto l'indiano   
    rengraf wrote:
    ora attendiamo con ansia le tue "sintetiche" impressioni  
    Il giocattolo offre molte opzioni d'ascolto, per cui ci metterò un po' di tempo a focalizzarlo    


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Edmond on Sun Jan 26, 2014 10:01 am

    Maledetto Capo Indiano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  affraid affraid affraid affraid affraid affraid 

    Facce sapé, facce sapé!!!!!!!!!!!!!!     


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sun Jan 26, 2014 12:08 pm

    Edmond wrote:Maledetto Capo Indiano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  affraid affraid affraid affraid affraid affraid 

    Facce sapé, facce sapé!!!!!!!!!!!!!!     

    Stay tuned   


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    vibo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2013-12-10
    Località : Piemonte

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  vibo on Mon Jan 27, 2014 9:18 am

    Geronimo wrote:

    Stay tuned   

    Allora Capo??? Ancora niente commenti??     
    Insomma, ormai sono già quasi due giorni che ci hai dato la lieta novella!!      


    _________________
    Vibo

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Rudino on Mon Jan 27, 2014 9:41 am

    vibo wrote:

    Allora Capo??? Ancora niente commenti??     
    Insomma, ormai sono già quasi due giorni che ci hai dato la lieta novella!!      

    Dategli tempo. Era il week end.
    Magari in dolce compagnia.   


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Sun Feb 16, 2014 12:19 pm



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  aircooled on Wed Feb 19, 2014 5:27 pm

    brutti i link
     
    Geronimo wrote:
    CARATTERISTICHE PRINCIPALI (ricavate da materiale Audio-Analogue)

    Il Fortissimo CD-DAC è un lettore CD/DAC in cui possiamo distinguere due modalità operative: CD MODE e DAC MODE. In CD MODE il lettore esegue tutte le funzioni tipiche di un lettore cd mentre in DAC MODE diventa un dac con a disposizione tre ingressi digitali: coassiale, ottico e USB. Le due modalità vengono automaticamente commutate in base all'ingresso selezionato.


    DAC:

    Texas Instruments PCM1795 32/192 Advanced Segment


    Digital Input Selection e SRC (Sample Rate Converter):

    Viene utilizzato un singolo componente (Texas Instruments SRC4392) che esegue sia la selezione del segnale di ingresso e l'estrazione dei dati audio dal flusso di dati SPDIF che la conversione della frequenza di campionamento.
    Solitamente tali funzioni vengono svolte da componenti diversi: il ricevitore che seleziona l'ingresso digitale e estrae i dati, e il sample rate converter (SRC) che esegue le operazioni sulla frequenza di campionamento. Avere un singolo componente per svolgere le funzioni suddette è invece importante perché permette di eliminare il jitter legato alla comunicazione tra i due integrati svolgenti le diverse funzioni.


    Frequenza di uscita configurabile e sorgenti di clock

    Il Fortissimo CD-DAC offre tre diverse modalità di scelta della frequenza di campionamento di uscita:

    -DIRECT (SRC off):
    la frequenza di campionamento di uscita è la stessa della frequenza di campionamento di ingresso: il Sample Rate Converter SRC4392 viene disattivato e pertanto non viene effettuata alcuna elaborazione di sovracampionamento (ovviamente permangono quelle interne al dac PCM1795).

    -AUTO (SRC on):
    la frequenza di campionamento di uscita è il massimo possibile multiplo intero della frequenza di campionamento di ingresso.

    -CUSTOM (SRC on):
    la frequenza di campionamento di uscita è fissata ad una frequenza di campionamento scelta dall'utente a prescindere dalla frequenza di ingresso.

    Poiché le comuni frequenze di campionamento sono un multiplo intero di due frequenze di ingresso (44.1kHz e 48kHz), è necessario avere due differenti sorgenti di clock di riferimento. Tale aspetto è spesso trascurato nella realizzazione dei DA converter e pertanto nel Fortissimo CD/DAC sono implementati due oscillatori a bassissimo rumore e jitter. Dei due oscillatori, solo uno è attivo a seconda della frequenza di campionamento di ingresso.

    Inoltre è possibile settare ogni ingresso digitale con una delle tre modalità prima descritte.


    USB-DAC

    La connessione USB funziona sia in modalità adattiva che asincrona. La frequenza di campionamento accettata arriva fino a 192KHz e 24 bits di risoluzione. Il flusso di dati della porta USB viene convertito in SPDIF e trasferito con isolamento galvanico alla catena di conversione digitale/analogica.


    Uscite bilanciate XLR

    Trovandosi i segnali bilanciati a operare in ambienti dove i disturbi di modo comune sono generalmente molto elevati, gli schemi di interfaccia di ingresso per il segnale bilanciato tipici delle applicazioni professionali tendono a massimizzare l'immunità del segnale a tali disturbi. Tale fine viene però perseguito a scapito di altri parametri quali il rumore e la distorsione, e purtroppo anche i circuiti per i segnali bilanciati usati in high-end vengono generalmente progettati seguendo la stessa filosofia: tale approccio è concettualmente sbagliato visto che i rumori di modo comune negli ambienti dove operano gli apparecchi high-end sono assai più limitati e non è quindi accettabile la massimizzazione dell'immunità verso tali disturbi a spese della qualità audio. Sulla base di questa considerazione è stato sviluppato un circuito che, rispetto ai tipi usati nel campo professionale e delle applicazioni standard, fosse più riguardoso della qualità del segnale.


    STADIO DI USCITA «ZERO FEEDBACK»

    Poiché i migliori DA converter presentano un'uscita in corrente, lo stadio di uscita in genere prevede una architettura a due stadi dei quali il primo è un convertitore corrente tensione realizzato con un operazionale mentre il secondo svolge sia compiti di filtraggio che di amplificazione del segnale. Il secondo stadio può essere realizzato o a componenti discreti o con un operazionale e si basa generalmente (praticamente sempre) sull'uso della tecnica della reazione. Nel Fortissimo CD invece, lo stadio di uscita è realizzato con un circuito a componenti discreti che svolge tutte e tre le funzioni suddette in una tipologia a ZERO FEEDBACK (senza reazione). A tal proposito, Audio-Analogue afferma che non è nostra intenzione entrare nel dibattito che talvolta si scatena negli ambienti audiofili circa la bontà o meno della tecnica della reazione nei circuiti audio, il nostro scopo è trovare nuovi circuiti che possano restituire qualità sonore innovative. Per questo abbiamo deciso di "re-inventare lo stadio di uscita. Infatti, "se percorrerai sempre le solite strade arriverai sempre nei soliti posti". Quello che abbiamo trovato è un suono "diverso" che è stato definito come più «"naturale""" da chi ha partecipato ai tests di ascolto svolti sull'apparecchio.


    Uscita cuffie

    L'uscita cuffie è ottenuta direttamente bufferizzando il segnale dello stadio di uscita analogico.


    DATI TECNICI PRINCIPALI:

    --Ingressi: SPDIF COAXIAL, SPDIF OPTICAL, USB

    --Uscite: RCA, XLR, coaxial e Cuffie

    --Livello uscita RCA: 2,2Vrms

    --Livello uscita XLR: 4,4Vrms

    --Dimensioni: 117 x 445 x 390 mm

    --Peso: 9 kg circa

    --Consumo: 35VA
     
    Geronimo wrote:
    ASCOLTO

    Inserito il Fortissimo CD by Airtech al posto del Crescendo CD nel mio impianto, mi accingo all'ascolto ricordando che le impressioni a seguire sono relative al mio impianto, al mio ambiente e ai miei gusti musicali: possono quindi costituire un incentivo a ulteriori e più approfondite prove e non una valutazione esaustiva.

    N.B.
    la prova è stata effettuata in modalità CD DIRECT 44.1khz ovvero col Sample Rate Converter disattivato. In seguito posterò le mie impressioni col Sample Rate Converter attivato: CD CUSTOM 44.1khz, CD CUSTOM 88.2Khz e CD AUTO 176.4 khz




    Brani ascoltati:

    -Alice: "Hispavox" (album: "Elisir")

    -Angelo Branduardi: "Per creare i tuoi occhi" (album omonimo)

    -Alice Pelle: "Giorno/notte" (album: "Little Dreams")

    -Cristina Sartori: "I ain’t got nothin’ but the blues" (album: "Nite in the City", remaster)

    -Kraftwerk: "The Robots" (album: "The Man-Machine")

    -Wendy Carlos: "Prelude and Fugue NO.7 in E-Flat Major" (album: "Switched on Bach", remaster)

    -Dire Straits: "Ride across the river" (album: "Brothers in Arms", remaster 1996)

    -Level 42: "88" (album: "The Early Tapes", remaster)

    -Jamiroquai: "Planet Home" (album: "Synkronized")

    -Ultravox: "Dancing with tears in my eyes" (album: "Lament")


    Gli album della seguente scaletta hanno un elemento in comune, vediamo chi indovina qual'è   


    -Ry Cooder: «Look at granny run run» (album: «Bop till you drop»)

    -Giorgio Moroder: «Baby Blue» (album: «E=MC)

    -George Benson: «LovexLove» (album: «Give me the night»)

    -Stevie Wonder: «Did i hear you sau you love me (album: «Hotter than July)

    -Yellow Jackets: «Matinee Idol» (album omonimo)

    -ABBA: «The Visitors» e «I let the music speak» (album: «The Visitors)

    -Angelo Branduardi: «La Collina del Sonno» e «Il Disgelo» (album: «Branduardi '81)

    -The Alan Parson Project: «Silence and I» (album: «Eye in the Sky)

    -Donald Fagen: «The Nightfly» (album: «The Nightfly»)


    Equilibrio timbrico

    Spicca la maggiore e netta apertura in gamma alta, come testimoniato ad esempio dal fruscio di alcuni CD, senza per questo sconfinare nel tagliente o nel fastidioso. La gamma media è molto luminosa e presente con le voci femminili più in primo piano mentre la gamma medio-bassa presenta una maggior asciuttezza sulle voci maschili e un «punch» leggermente inferiore rispetto al Crescendo: l'entità del fenomeno è comunque modesta, infatti il Fortissimo CD picchia sodo quando serve e di certo non deluderà gli amanti della batteria. Il basso più profondo presenta una estensione simile ma con maggior contenuto armonico.

    Scena sonora

    Non cambia nelle dimensioni ma nella tridimensionalità e nel senso di ambienza: suoni e strumenti sono distribuiti dietro e ai lati di chi ascolta, sulla linea dei diffusori e dietro di essi, mentre col Crescendo risultano più appiattiti

    Dinamica

    Qui le distanze col Crescendo si fanno marcate. La dinamica è ancora più emozionante, perentoria e aggressiva di prima: tutte le variazioni di livello vengono espresse con una velocità quasi violenta, senza mollezze o dolcezze. Le micro-variazioni sono altrettanto veloci nell'attacco ma meno troncate nel rilascio rispetto al Crescendo: ad esempio il pizzicato della chitarra ha tutto il tempo di distendersi in ambiente saturandolo di «code sonore», quelle che di norma vengono definite «armoniche». Il trattamento dei suoni a basso livello è ottimo, permettendo loro di emergere con maggior presenza e nettezza; qualche volta  mi capita di leggere di «particolari mai ascoltati prima», in realtà sono convinto si tratti di particolari a cui non si era mai fatto caso portati all'attenzione di chi ascolta da una maggior risoluzione del sistema. Ecco, maggior risoluzione e accuratezza è la definizione che sintetizza la personalità sonora del neonato toscano: sembra di essere passati da una foto a bassa definizione a una a maggior definizione.
     
    Geronimo wrote:
    CONCLUSIONI
    Il Fortissimo CD/DAC è uno dei pochi lettori CD che sia DAC con up-sampling settabile e offra uno stadio di uscita bilanciato a discreti «Zero Feedback». Se poi andiamo a cercare nella fascia di prezzo di appartenenza, si può notare come attualmente non esistano diretti concorrenti paragonabili per queste due caratteristiche: non credo quindi sia fuori luogo definirlo un «fuoriclasse» nel senso letterale del termine.
    Per le peculiarità tecniche evidenziate e per l'impronta sonora capace di estrarre una musicalità inaspettata dal vituperato CD, la mia opinione è che il Fortissimo CD/DAC sia in grado di soddisfare quanti siano in cerca di un suono timbricamente completo e armonico, non sfigurando anche se inserito in impianti di livello superiore alla sua classe di appartenza. Provatelo e fatemi sapere  sunny 

    Namastè!


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  desmoraf68 on Tue Mar 04, 2014 5:15 pm

    Azz, Grandecapo!! applausi applausi 


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Geronimo on Tue Mar 04, 2014 6:27 pm

    Grazie carissimo!  sunny sunny 


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  hr2 on Tue Mar 04, 2014 8:16 pm

    Bellissimo geronimo sunny 

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: L'impianto di Geronimo (FULL-AIRTECH) [NOVITÀ AL POST 85]

    Post  Giordy60 on Wed Mar 05, 2014 10:28 am

    Geronimo wrote:.... entrano il Fortissimo CD Airtech Geronimo Edition   ......

    e no eh ! adesso tu hai la linea airtech personalizzata ...." Geronimo Edition " ...e noi no!    

    complimenti Gero  applausi applausi applausi applausi 

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:39 pm