Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200 - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Share

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  marietto1950 on Thu Jun 21, 2012 2:16 pm

    il giullare wrote:...questa passione necessita di una certa apertura mentale,
    ma soprattutto di poca coerenza...
    bisogna provare,sperimentare e mai far prevalere lo scetticismo.
    Sono arrivato al sa-cd m000lto tardi,
    la consideravo la solita mena da idiofili...
    poi necessitandomi un dvd ed accorgendomi che senza volere avevo ammucchiato un sacco di sacd ibridi ho acquistato un multilettore...
    nulla di che...ma la differenza anche con macchine cdp parecchio blasonate è stata eclatante...il resto della storia è nota...
    ora goditi tanta musica e...al prossimo passetto...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    applausi applausi cheers cheers sunny sunny Laughing Laughing

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  marietto1950 on Thu Jun 21, 2012 2:19 pm

    E poi può sempre scattare una forma di collezzionismo libidinosa di un supporto sì a volte molto più costosa di un cd, soprattutto se edizione rare e in piccola tiratura, come spesso avviene per il vinile, ma a differenza di quest'ultimo non soggetto a degradamento con l'itilizzo e quindi eterno.


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  Cricetone on Thu Jun 21, 2012 3:42 pm

    ti ho consigliato un pò di sacd nel tuo 3d della sezione musica

    Ospite
    Guest

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  Ospite on Thu Jun 21, 2012 6:50 pm

    Io rimango dell opinione che il SACD serva solo per il multicanale,una ottima registrazione da un più che ottimo Master,per la parte
    L&R di un messaggio musicale sta benissimo anche su di un CD.Poi se il Master fà ca@@@gare hai voglia di SACD.Questi 2 CD sono gli stessi brani , ma sapessi la differenza di ascolto e non sono SACD sunny sunny sunny

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Thu Jun 21, 2012 8:07 pm

    naspec wrote:Io rimango dell opinione che il SACD serva solo per il multicanale,una ottima registrazione da un più che ottimo Master,per la parte
    L&R di un messaggio musicale sta benissimo anche su di un CD.Poi se il Master fà ca@@@gare hai voglia di SACD.Questi 2 CD sono gli stessi brani , ma sapessi la differenza di ascolto e non sono SACD sunny sunny sunny
    si in effetti ci sono dei cd che sono veramente pietosi e altri che sono davvero ben registrati,io non so che dipende...Spero però che i dischi sacd sono tutti ben fatti,senò a che servono?

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  piero on Thu Jun 21, 2012 10:45 pm

    ti consiglio jazz at the pawnshop

    se ti piace il jazz

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Thu Jun 21, 2012 10:59 pm

    piero wrote:ti consiglio jazz at the pawnshop

    se ti piace il jazz
    terrò presente anche questo,non vado pazzo per il jazz ma mi piace come scandisce gli strumenti...

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Thu Jun 21, 2012 11:28 pm

    allora,ecco la recensione Suspect devo dire che ho ascoltato solo qualche cd e di quelli normali,perchè sacd ancora non ne ho...appena l'ho acceso e aperto il vano cd mi ha colpito subito il movimento del carrello,scorre a una certa velocità poi a circa 3/4 della corsa riduce la velocità finchè frena...non so se gli altri sono così ma io abituato ai vintage non avevo ancora visto sta cosa per quanto riguarda il suono,non vorrei fare quello che scopre l'america,quello che sente strumenti mai sentiti o voci uscite da nascondigli segreti.Indubbiamente ho sentito migliorie,voci più dettagliate,bassi più dolci e profondi(anche se per me è un problema visto che al mio pre i bassi li posso solo aumentare volendo,non so se conoscete il rotel rc 1070,ha quella manopola in cui si scelgono le 4 posizioni).Il suono ora stanca meno di prima.Approposito,a che serve il tasto sul telecomando LEGATO LINK?non ho capito cosa fa...IN poche parole sono contento del nuovo lettore,ma credo o spero che il vero salto di qualità lo avverto con i cd sacd,vero? Anche esteticamente mi piace molto,lo schermo è un po piccolo ma fa niente.Dal telecomando si regola la luminosità,e un altro pulzante "PURE AUDIO"addirittura esclude il display,non so se cambia qualcosa al suono o no.Se qualcuno conosce questo lettore potrebbe rispondermi a queste domande magari...per ora è tutto,vi aggiorno tra qualche giorno con i cd sacd,grazie a tutti a presto... cheers

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  piero on Fri Jun 22, 2012 12:37 am

    legato link è una funzione...leggi qui va http://docs.pioneer.eu/Manuals/PD_D6_J_PRD1071_manual/?Page=86

    ciao :)

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Fri Jun 22, 2012 1:15 pm

    grazie Piero cheers insomma per avere il meglio bisogna che sia LEGATO LINK che PURE AUDIO siano attivati...

    Ospite
    Guest

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  Ospite on Fri Jun 22, 2012 4:49 pm

    Nuvola 74 ha scritto:
    si in effetti ci sono dei cd che sono veramente pietosi e altri che sono davvero ben registrati,io non so che dipende...Spero però che i dischi sacd sono tutti ben fatti,senò a che servono?
    Dipende sempre dalla sorgente,se è inquinata, puoi con artefizi, filtri e diavolerie cercare di purificarla,e non serve il SACD.Come dice Messner,altisssima, purissima Lev@@@@ma,Un buon lettore CD e altrettanto ottimi supporti ,ripeto, per il L&R sono più che sufficenti.Se poi uno vuole vedere lucine ,movimento del carrello ecc..ecc, è giusto così.Io preferisco una buona conversione DA e un altrettanto ottimo analogue buffer, il resto per mè e mancia(per me). sunny sunny sunny

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Fri Jun 22, 2012 8:20 pm

    naspec wrote:
    Dipende sempre dalla sorgente,se è inquinata, puoi con artefizi, filtri e diavolerie cercare di purificarla,e non serve il SACD.Come dice Messner,altisssima, purissima Lev@@@@ma,Un buon lettore CD e altrettanto ottimi supporti ,ripeto, per il L&R sono più che sufficenti.Se poi uno vuole vedere lucine ,movimento del carrello ecc..ecc, è giusto così.Io preferisco una buona conversione DA e un altrettanto ottimo analogue buffer, il resto per mè e mancia(per me). sunny sunny sunny
    sicuramente non hai torto,ma provare non nuoce...

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  il giullare on Sat Jun 23, 2012 1:18 am

    ...tra un buon cd e un buon sa-cd...
    passa la differenza che c'è tra il prendere un calcio nelle balle e una carezza...
    come Ti dicevo ero m000lto scettico e la consideravo una mena...
    ma difronte a cotanta evidenza bisogna essere masochisti per non riconoscerlo...
    altro che andare a ricercare le differenze tra un cavo e l'altro,
    tra il togliere o mettere le punte o le cremine...
    qui non devi cercare nulla...è tutto palese e lapalissiano...
    e non serve essere un pipistrello per accorgersi di quanto succede...
    Per ottenere la quantità d'informazioni che Ti offrirà quella ciofechelle che hai pagato una manciata di spiccioli...non Ti basterebbe un cdp dal costo 50 volte superiore...semplicemente perchè non ci arriva...
    e sinceramente a questo punto mi chiedo perchè no...?
    Le macchine costa una cantata,i dischi costano uguali...perchè rifiutare un miglioramento?


    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Sat Jun 23, 2012 1:34 am

    il giullare wrote:...tra un buon cd e un buon sa-cd...
    passa la differenza che c'è tra il prendere un calcio nelle balle e una carezza...
    come Ti dicevo ero m000lto scettico e la consideravo una mena...
    ma difronte a cotanta evidenza bisogna essere masochisti per non riconoscerlo...
    altro che andare a ricercare le differenze tra un cavo e l'altro,
    tra il togliere o mettere le punte o le cremine...
    qui non devi cercare nulla...è tutto palese e lapalissiano...
    e non serve essere un pipistrello per accorgersi di quanto succede...
    Per ottenere la quantità d'informazioni che Ti offrirà quella ciofechelle che hai pagato una manciata di spiccioli...non Ti basterebbe un cdp dal costo 50 volte superiore...semplicemente perchè non ci arriva...
    e sinceramente a questo punto mi chiedo perchè no...?
    Le macchine costa una cantata,i dischi costano uguali...perchè rifiutare un miglioramento?


    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.
    in effetti se c'è un miglioramento perchè non usarlo?

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  Geronimo on Sat Jun 23, 2012 8:26 am

    Sicuramente il SACD è uno standard superiore al CD ma secondo me bisogna operare dei distinguo.

    Quando confrontai il Crescendo CDP col Marantz SA7001KIS, facendo leggere al primo svariati CD prima edizione di pop/rock e al secondo i corrispondenti SACD, le differenze erano piuttosto sfumate e a favore ora dell'uno, ora dell'altro (ovviamente col mio impianto, ambiente e orecchie).
    Secondo me questa labilità delle differenze era dovuta al fatto che molti SACD pop/rock provenivano da vecchi master già castrati in partenza, e in questo caso lo standard superiore non poteva certo fare miracoli.
    Questo significa che la maggior densità di informazioni garantita dal SACD trova pieno riscontro all'ascolto solo quando il master è nativo ad alta risoluzione, altrimenti il SACD diventa solo il pretesto per vendere l'ennesima edizione di "Machine-Head" dei Deep-Purple e le relative macchine di lettura.
    In sintesi quindi, a mio parere comprare SACD pop/rock derivanti da vecchi master non comporta vantaggi all'ascolto rispetto ai corrisponenti CD e le differenze percepite in meglio o in peggio derivano solo da elaborazioni dovute a compressioni ed equalizzazioni varie.
    Diverso è il discorso nel caso di master nativi ad alta risoluzione che una volta riversati su SACD dimostrano tutta la loro schiacciante superiorità sui corrispondenti CD.

    Aggiungo che nella lettura di semplici CD, il Crescendo CD si è mostrato superiore al Marantz SA7001KIS e un risultato globalmente simile l'ho ottenuto provando anche un DCD-1500AE SACD.

    Inoltre il SACD è un formato quasi totalmente dedicato a jazz, classica e pop/rock classico e gli oltre 7000 e passa titoli presenti sono una goccia nel mare delle produzioni musicali: quando in SACD potrò trovare un congruo numero di titoli di Post-Rock, Gothic-Metal, Elettronica Sperimentale, allora sicuramente rivaluterei questo formato.
    Chi invece ricerca solo jazz e/o classica trova nel SACD un formato dove pescare a piene mani.


    In base a queste valutazioni personali decisi di tenere il lettore CD e vendere il lettore SACD.




    Comunque se tutti miei 1000 e passa CD esistessero in SACD non avrei dubbi a ricomprare un lettore SACD

    Se all'epoca le major avessero imposto il SACD così come fu imposto il CD facendo morire all'improvviso il vinile ora non staremmo qui a discutere..........e invece un certo MP3 si è intromesso e hanno pensato: "perchè vendere un formato quasi uguale al master quando, guadagnandoci di più, possiamo spacciare un formato che taglia l'80% della musica"? Laughing

    Le case discografiche danno al fruitore quel che desidera ma avendo l'appassionato di classica e jazz una sensibilità e una cultura che la grande maggioranza dei fruitori di "pop" non ha, il primo si becca il SACD, l'XRCD e via dicendo, mentre i secondi si beccano....l'MP3 e l'ipercompressione nei CD.




    Last edited by Geronimo on Sat Jun 23, 2012 9:20 am; edited 1 time in total


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31479
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  Massimo on Sat Jun 23, 2012 9:12 am

    Bella analisi Gero.
    Pensiamo, mangiamo, beviamo e "sentiamo" quello che vogliono farci pensare, mangiare, bere e "sentire". erg


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  il giullare on Sat Jun 23, 2012 9:26 am

    @Geronimo
    ...direi che non fà una grinza...
    neanche un peletto...niuna sbavatura...
    NULLA...
    anche se dai classicisti del prog...
    ho sentito che diversi lavori dei Pink o Genesis e altro ancora che non ricordo data la mia becera ignoranza in tali generi,si sono giovati e non poco di tale formato...
    questa però la passo per sentito dire...
    acciò beneficio d'inventario...
    i forum...però...servono anche a questo...
    basterà chiedere agl'amici nella sezione musica quali sono i sacd di tali generi a cui valga la pena di attingere a piene mani...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  Geronimo on Sat Jun 23, 2012 11:00 am

    il giullare wrote:......dai classicisti del prog...
    ho sentito che diversi lavori dei Pink o Genesis e altro ancora che non ricordo data la mia becera ignoranza in tali generi,si sono giovati e non poco di tale formato...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Effettivamente ho trovato "Selling England by the Pound" più piacevole, esteso e meno fastidioso della corrispondente versione CD non rimasterizzata. Se però prendiamo "Genesis" del 1983 è tagliente in entrambi i formati
    Anche "Into the Labyrinth" lo giudico complessivamente migliore della versione CD, per quanto non di moltissimo.

    Un po' poco, per me, per mantenere anche un lettore SACD dedicato e poi, ripeto, secondo me le differenze sono dovute soprattutto a una differente equalizzazione e a una maggior compressione che li fa suonare più forte e più presenti alle basse frequenze.

    Si potrebbe obbiettare che se tutti i SACD che ho ascoltato io li andassimo a riascoltare con macchine di lettura stratosferiche, quasi sicuramente romperebbero le chiappe alle corrispondenti versioni CD ma chi ci garantisce, in tal caso, di aver ascoltato effettivamente le differenze fra i due standard e non le differenze qualitative fra macchine di lettura di diversa classe?

    Come vedi confrontare SACD e CD di pop/rock non è facilissimo soprattutto se non siamo sicuri che i riversaggi SACD siano stati effettuati senza cedere a elaborazioni tali da indurre le persone a dire: "ammazza come se sente meglio"! Laughing
    Un titolo a caso? "The Dark side of the Moon" pompatissimo sulle basse frequenze e compresso.

    Altra cosa da sottolineare è che nella stragrande maggioranza dei casi, musica a contenuto dinamico non elevato come il pop/rock non ha necessità di formati come il SACD che fanno della risoluzione a bassi livelli di segnale il loro punto di forza: basta e avanza la risoluzione CD.
    Basta ascoltare le prime registrazioni digitali pop ("The NightFly" di Donald Fagen e ""Bop till you drop" di Ry Cooder) effettuate col registratore 3M a 50khz e poi decimate a 44.1khz, per rendersene conto: se poi ascoltiamo il primo nella versione in DVD-Audio il risultato è ancora più eclatante sunny



    PS
    mi sono ricordato adesso che alcuni SACD sono stati tratti da master digitali a 44.1, quindi la risoluzione effettiva rimane tale Laughing

    Se non ricordo male poi, non tutti i lettori SACD leggono direttamente lo stream DSD ma effettuano una riconversione in PCM: spero intervenga qualche tecnico perchè non ne sono del tutto sicuro e potrei sbagliare


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 53

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  ernesto1 on Sat Jun 23, 2012 11:49 am

    pur io avendo ben due sorgenti multiformato... quindi anche in SACD , stereo e multicanali, un po' perche' ce ne sono troppo pochi di questi dischetti , un po' perche' il cd se ben registrato non è che sia poi cosi' indietro al confronto, io continuo a preferire il cd che è piu' "maturo" e , tuttosommato non pompato come il SACD troppo analitico , fino all'estremo da risultare poco emozionante secondo me


    _________________
    Ernesto

    Gambadilegno
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2012-05-13
    Età : 48
    Località : Mogliano Veneto

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  Gambadilegno on Sat Jun 23, 2012 1:59 pm

    il giullare wrote:...tra un buon cd e un buon sa-cd...
    passa la differenza che c'è tra il prendere un calcio nelle balle e una carezza...
    come Ti dicevo ero m000lto scettico e la consideravo una mena...
    ma difronte a cotanta evidenza bisogna essere masochisti per non riconoscerlo...
    altro che andare a ricercare le differenze tra un cavo e l'altro,
    tra il togliere o mettere le punte o le cremine...
    qui non devi cercare nulla...è tutto palese e lapalissiano...
    e non serve essere un pipistrello per accorgersi di quanto succede...
    Per ottenere la quantità d'informazioni che Ti offrirà quella ciofechelle che hai pagato una manciata di spiccioli...non Ti basterebbe un cdp dal costo 50 volte superiore...semplicemente perchè non ci arriva...
    e sinceramente a questo punto mi chiedo perchè no...?
    Le macchine costa una cantata,i dischi costano uguali...perchè rifiutare un miglioramento?


    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.



    _________________
    Spendo poco, ascolto tanto.

    maudipo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 168
    Data d'iscrizione : 2012-10-24
    Età : 48
    Località : Napoli

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  maudipo on Sun Nov 04, 2012 10:03 am

    [quote="Massimo"]

    Ma come mai non li trovo da nessuna aprte questi CD Onkyo !?!??!

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Sun Nov 04, 2012 11:10 am

    [quote="maudipo"]intendi lettore cd sacd onkio?eccoli http://www.ebay.it/sch/i.html?_sacat=0&_from=R40&_nkw=cd+sacd+onkyo&_nkwusc=cd+sacd+onkio&_rdc=1

    maudipo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 168
    Data d'iscrizione : 2012-10-24
    Età : 48
    Località : Napoli

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  maudipo on Sun Nov 04, 2012 11:17 am

    ma scusa....si parlava di Advance Acoustic MDC 200 ,che oggi costa 175 euro nuovo, e tu gli proponi questo che costa il triplo !??!
    ma che paragoni sono...perdonami

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  nuvola74 on Sun Nov 04, 2012 9:01 pm

    maudipo wrote:ma scusa....si parlava di Advance Acoustic MDC 200 ,che oggi costa 175 euro nuovo, e tu gli proponi questo che costa il triplo !??!
    ma che paragoni sono...perdonami
    non ti deguo,o forse non ti ho capito,ma tu hai detto che non trovavi da nessuna parte il lettore cd onkio e io te l'ho postato,ho capito male?allora cosa volevi dire?

    maudipo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 168
    Data d'iscrizione : 2012-10-24
    Età : 48
    Località : Napoli

    Re: com'è questo lettore cd? ADVANCE ACOUSTIC MCD 200

    Post  maudipo on Mon Nov 05, 2012 7:32 am

    pensavo che avendolo accostato all'Advance Acoustic rientrasse nella stessa fascia di prezzo, invece ho visto che costa il triplo !!!!

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:47 am