Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Bentornato Casey - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Bentornato Casey

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Bentornato Casey

    Post  matley on Tue Oct 20, 2009 12:55 am

    pavel wrote:Ripeto, questione di punti di vista.Per me anche Schumacher è uno dei tanti....oltre ad essere estremamente scorretto in pista.
    Tenetevi pure il vostro Rossi. Io mi tengo la mia Ducati e Stoner. Il resto sono diatribe su x che è più forte di y o viceversa. Se volete vedere la realtà è un conto, se volete vedere gli allori...avete ragione Voi.
    Buona serata.

    ..............

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Bentornato Casey

    Post  Il delfino di Air on Tue Oct 20, 2009 3:55 pm

    pavel wrote:Ripeto, questione di punti di vista.Per me anche Schumacher è uno dei tanti....oltre ad essere estremamente scorretto in pista.
    Tenetevi pure il vostro Rossi. Io mi tengo la mia Ducati e Stoner. Il resto sono diatribe su x che è più forte di y o viceversa. Se volete vedere la realtà è un conto, se volete vedere gli allori...avete ragione Voi.
    Buona serata.

    mitico!!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 4:03 pm

    Un altro grande bluff il tedesco........ma ha vinto 7 campionati del mondo. Ha corso da solo.....e una volta stava anche per vincere l'ottavo quando ha tamponato Damon Hill per farlo uscire di pista. Ma gli andò male......e vinse Hill....

    Potrebbe portare il Taxi a gente come Alan Jones e Carlos Reutman (che ti non ricordi Delfino, sei troppo piccolo).

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Bentornato Casey

    Post  Il delfino di Air on Tue Oct 20, 2009 4:08 pm

    pavel wrote:Un altro grande bluff il tedesco........ma ha vinto 7 campionati del mondo. Ha corso da solo.....e una volta stava anche per vincere l'ottavo quando ha tamponato Damon Hill per farlo uscire di pista. Ma gli andò male......e vinse Hill....

    Potrebbe portare il Taxi a gente come Alan Jones e Carlos Reutman (che ti non ricordi Delfino, sei troppo piccolo).

    di nuovo d'accordo........per il resto.........qualcosina ho studiato!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 4:19 pm

    Sai perchè tu malgrado l'età.....sia chi sono Jones e Reutman? Perchè malgrado NON abbiano vinto 7 campionati del mondo a testa (ma nemmeno in due...) sono considerati gente che guidava e vinceva GP in un momento come quello dove la concorrenza era davvero tanta e nobile. Schummy ha corso da solo (se togli Hakkynen). Aveva non una macchina , ma un aereoplano, un secondo pilota che gli faceva da guardiaspalle, e quando non bastava nemmeno questo in pista se stava davanti tagliava le curve in modo...osceno.

    Arnoux...Jabouille....Villeneuve....Rosberg....gente che ha vinto pochissimo, ma che davvero sapeva guidare!
    Arnoux-Villeneuve diedero vita al duello più bello della storia dell'automobilismo, con un rispetto,una classe,una sportività,senza pari.

    http://www.youtube.com/watch?v=6sDtn8QnpFg
    Questo video è da brividi......... questa è classe,coraggio,lealtà.


    Schumacher ha sempre fatto a sportellate e basta.Guarda cosa riesce a fare qui per non far passare Hill.

    http://www.youtube.com/watch?v=dfby7GaMXmo

    Ci rientra dal fuori pista addirittura per speronarlo. Sarebbero usciti entrambi e lui avrebbe vinto l'ennesimo titolo. Ma fece male i conti. Non Usci solo lui e Hill non vinse il Mondiale.
    Questo per dirti la diversità....


    Last edited by pavel on Tue Oct 20, 2009 8:29 pm; edited 2 times in total

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Bentornato Casey

    Post  Il delfino di Air on Tue Oct 20, 2009 4:24 pm

    pavel wrote:Sai perchè tu malgrado l'età.....sia chi sono Jones e Reutman? Perchè malgrado NON abbiano vinto 7 campionati del mondo a testa (ma nemmeno in due...) sono considerati gente che guidava e vinceva GP in un momento come quello dove la concorrenza era davvero tanta e nobile. Schummy ha corso da solo (se togli Hakkynen). Aveva non una macchina , ma un aereoplano, un secondo pilota che gli faceva da guardiaspalle, e quando non bastava nemmeno questo in pista se stava davanti tagliava le curve in modo osceno.

    Arnoux...Jabouille....Villeneuve....Rosberg....gente che ha vinto pochissimo, ma che davvero sapeva guidare!
    Arnoux-Villeneuve diedero vita al duello più bello della storia dell'automobilismo, con un rispetto,una classe,una sportività,senza pari.

    http://www.youtube.com/watch?v=6sDtn8QnpFg
    Questo video è da brividi......... questa è classe,coraggio,lealtà.


    Schumacher ha sempre fatto a sportellate e basta.

    ancora d'accordo.......quel duello l'ho visto un sacco di volte..........ma Hakkinen con la "i", grasie!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 4:30 pm

    Hai ragione Hakkinen con la i......ma MIKA avevo sbagliato di molto...

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Bentornato Casey

    Post  Il delfino di Air on Tue Oct 20, 2009 4:32 pm

    pavel wrote:Hai ragione Hakkinen con la i......ma MIKA avevo sbagliato di molto...

    giusto!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 4:46 pm

    questo invece è schummy....nei due anni in cui MONTOYA (non un gran pilota..ma molto irriverente e dal piede sempre giù...) gli faceva saltare i nervi. Occhio qui, che prova ad entrare in curva alla stessa velocità di Montoya....

    http://www.youtube.com/watch?v=cS8EEnjbnr0&feature=related

    e occhio qui...uno con la Ferrari l'altro con una Williams (e ho detto già tutto...) guarda quante volte lo fa impazzire....

    http://www.youtube.com/watch?v=AzeGPtI9vhs&feature=related

    e questo....MITICO!

    http://www.youtube.com/watch?v=a5wEx-PYCe4&feature=related

    graant71
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2009-08-14
    Età : 45
    Località : Firenze

    Re: Bentornato Casey

    Post  graant71 on Tue Oct 20, 2009 5:28 pm

    Mammamia... che rumore di unghie che grattano sugli specchi... Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing ...ma come si fa a dire che un 7 volte campione del mondo di F1 non sa guidare! Lasciamo pure stare i GP vinti con la Ferrari ma quando correva con la Benetton correva ancora Senna. (A proposito, se togliamo Alain Prost e Nelson Piquet ...contro chi correva Senna? Se la Ferrari di Schumi era un aereo, la McLaren di Senna era lo Shuttle a paragone delle vetture concorrenti).
    Ad ogni modo non fu Damon Hill a subire il tamponamento nel '97 ma Jacques Villeneuve; bisogna ammettere che questo fu un episodio ignobile, ...come la gazzarra ai box contro Coulthard, quando a Spa Schumacher demolì mezza vettura tamponandolo; non di meno Michael Schumacher resta il più grande campione della F1.


    _________________


    "La musica non deve offendere l'udito, ma risultare gradevole per chi l'ascolta: in altre parole, non deve mai cessare di essere musica". [W.A. Mozart]

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Bentornato Casey

    Post  matley on Tue Oct 20, 2009 5:32 pm

    Mammamiaaaaaaaa....state in OT anche quì...
    Per stare in tema... Laughing Laughing

    Sciummy deve ringraziare UNO solo...
    il mitico Airton che haimè...





    Questo signore la pensava così:

    Tutti vogliamo vincere e c'è soltanto un posto per la vittoria, soltanto un numero uno

    Pensi di avere un limite, così provi a toccare questo limite. Accade qualcosa. E immediatamente riesci a correre un po' più forte, grazie al potere della tua mente, alla tua determinazione, al tuo istinto e grazie all'esperienza, puoi volare molto in alto.

    Una volta che hai vinto, devi andare avanti fino alla fine perchè ti impegni ad un livello tale per il quale non esistono compromessi. Devi dare tutto ciò che hai, tutto, assolutamente tutto. E qualche volta trovi un po' di più perchè se cerchi di più, trovi di più...se vuoi stare in testa, se vuoi vincere


    C I A O ...... GRANDE AYRTON
    resterai sempre nei nostri cuori...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 8:10 pm

    Boni..... Non confondiamo la cacchina di capra con la cioccolata più nobile. Senna è Senna, l'altro non è niente.
    E' come paragonare Pelè a Miccoli.

    1994: Così vinse il Mondiale:
    Il campionato del Mondo 1994 dopo il terribile weekend di Imola visse sul duello tra Schumacher ed Hill: i due rivali si presentarono alla gara finale divisi da un solo punto. Schumacher dominò la prima parte del Gran Premio di Australia davanti ad Hill, fino a quando, al 35° giro, il tedesco uscì di pista ed andò sbattere contro un muretto, danneggiando irrimediabilmente la vettura, che fu spinta in pista dalla forza d'inerzia. Proprio nello stesso momento sopraggiungeva Damon Hill, che alla curva successiva lo attaccò, proprio mentre il tedesco stava sterzando per curvare: ne derivò un contatto che causò il ritiro di entrambi. La manovra fu molto contestata e il pubblico si divise. C'era chi sosteneva, come Alan Henry che la mossa del tedesco fosse volontaria e altri come Murray Walker che tutto fosse involontario. La collisione venne valutata come un normale incidente di gara e Schumacher non venne sanzionato. Il titolo di Campione del Mondo 1994 andò quindi al pilota tedesco, che divenne il primo campione mondiale della sua nazione.
    Di seguito trovate il video di questo famoso contatto.
    http://dailymotion.virgilio.it/video/x1ou05_schumacher-damon-hill-australia-199_auto

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Bentornato Casey

    Post  matley on Tue Oct 20, 2009 9:06 pm

    No ma dai....
    La prima volta che siamo d'accordo?..
    Bhè avendo 49 anni... ho visto qualche corsa di tanti piloti....
    ma.... quando Airton con gomme da asciutto passava all'esterno mentre pioveva il suo compagno di squadra PROST....( con gomme da bagnato) cheers cheers cheers
    CHE SPETTACOLO!!!!


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Bentornato Casey

    Post  Dragon on Tue Oct 20, 2009 9:51 pm

    Ragazzi, Senna è Senna.

    Comunque Schumaker non lo vedo solo un buon pilota, secondo me ha dimostrato più volte di essere un campione, che piaccia o no.
    Se la Ferrari ha cominciato a vincere lo dobbiamo anche a lui, oltre ad un "dietro le quinte" ottimamente aggregato ed in "sintonia".

    Tornando in tema, io sono un Ducatista sfegatato (anche se ho una Yamaha ), come tale tifo certamente la rossa di
    Borgo Panigale e con lei anche Stoner, che ha dimostrato di saper domare quel cavallo di razza che è la Ducati(diversi hanno provato
    ma pochi ci riescono).
    Però "diamo a Cesare quel che è di Cesare"; a me non stà per niente simpatico Rossi, anzi direi che come persona mi stà proprio
    sulle balle, ma devo ammettere che è un gran pilota. Non si vincere tutti quei mondiali ed in quella maniera solo perchè abbiamo
    la moto che vola; innanzi tutto la moto, perchè la voli, c'è bisogno anche della messa a punto su indicazioni del pilota. Vi ricordate
    chi èra la Yamaha prima di Rossi? Poi altre cose ha fatto vedere che solo un gran pilota può e sa fare.

    Son d'accordo sul fatto che se Stoner non avesse avuto quel suo problema, probabilmente sarebbe stato lui in vetta al mondiale, ma purtroppo
    i "se" non contano...per cui ci resta solo la grande consolazione di vedere l'Australiano che fa mangiar fumo al "the doctor" affraid affraid affraid
    Spèro proprio di vederlo ancora, magari Rossi vincerà il mondiale, ma il solo pensiero di vederlo arrivare secondo, dopo Stoner e la Ducati, mi fà
    godere molto, tanto,di piùùùùùùù!!!!! sunny sunny sunny


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Bentornato Casey

    Post  matley on Tue Oct 20, 2009 10:11 pm

    Ora voglio verdere che vucciavete da dire brodi....


    Senna sta Sciummy
    COME.....................
    Valentino a Stoner


    altrimenti vi potrei portare un esempio in hi-fi....... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 10:47 pm

    Senna è UNICO...

    Schummy,Rossi,Stoner.....tutti sotto. Tutti il nulla al confronto di Ayrton.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Bentornato Casey

    Post  matley on Tue Oct 20, 2009 10:53 pm

    pavel wrote:Senna è UNICO...

    Schummy,Rossi,Stoner.....tutti sotto. Tutti il nulla al confronto di Ayrton.


    parole sante...

    Ps:stare sulla stessa linea può essere pericoloso.......mò se spezza.....pussa via gobbaccio... affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 10:54 pm

    matley wrote:
    pavel wrote:Senna è UNICO...

    Schummy,Rossi,Stoner.....tutti sotto. Tutti il nulla al confronto di Ayrton.


    parole sante...

    Ps:stare sulla stessa linea può essere pericoloso.......mò se spezza.....pussa via gobbaccio... affraid affraid affraid


    sunny sunny sunny

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Tue Oct 20, 2009 10:55 pm


    graant71
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2009-08-14
    Età : 45
    Località : Firenze

    Re: Bentornato Casey

    Post  graant71 on Tue Oct 20, 2009 11:41 pm

    matley wrote:Ora voglio verdere che vucciavete da dire brodi....


    Senna sta Sciummy
    COME.....................
    Valentino a Stoner


    No no, aspetta un momentino: Schumi ha fatto la sua cappellata andando a cercare lo scontro con Villeneuve: é giusto dire che fu una grossa scorrettezza, ed é giusto stigmatizzarlo ...ma Senna che cos'ha fatto con Prost? Uguale uguale, e in quell'occasione riuscì a strappare il mondiale senza che venisse invalidato il GP. Campione sì, senza dubbio lo é stato, ma non facciamone un eroe senza macchia perché non lo era affatto. Quanto a superbia e scorrettezze non c'era pari, ...a me stava antipatico come pochi.

    Tornando in topic. Stoner é un buon pilota, ha cominciato ad emergere una volta approdato alla Ducati, congeniale al suo stile di guida, ma ve lo ricordate com'era soprannominato prima? "Rolling Stoner" per via di tutte le ruzzolate per le terre che si faceva. Ed erano parecchie.
    Valentino ha cominciato a vincere appena arrivato alla MotoGP dalla 250. Finché era alla Honda vinceva perché la Honda andava di più. Ora é alla Yamaha, e seguita a vincere perché la Yamaha va di più. Chissà perché. Laughing


    _________________


    "La musica non deve offendere l'udito, ma risultare gradevole per chi l'ascolta: in altre parole, non deve mai cessare di essere musica". [W.A. Mozart]

    graant71
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2009-08-14
    Età : 45
    Località : Firenze

    Re: Bentornato Casey

    Post  graant71 on Tue Oct 20, 2009 11:48 pm



    ...anche nelle isole più sperdute lo sanno Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


    toh...
    un Violaceo....
    ti cambio nome... Laughing
    Graande 77.. affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________


    "La musica non deve offendere l'udito, ma risultare gradevole per chi l'ascolta: in altre parole, non deve mai cessare di essere musica". [W.A. Mozart]

    Ospite
    Guest

    Re: Bentornato Casey

    Post  Ospite on Wed Oct 21, 2009 7:18 am

    graant71 wrote:
    matley wrote:Ora voglio verdere che vucciavete da dire brodi....


    Senna sta Sciummy
    COME.....................
    Valentino a Stoner


    No no, aspetta un momentino: Schumi ha fatto la sua cappellata andando a cercare lo scontro con Villeneuve: é giusto dire che fu una grossa scorrettezza, ed é giusto stigmatizzarlo ...ma Senna che cos'ha fatto con Prost? Uguale uguale, e in quell'occasione riuscì a strappare il mondiale senza che venisse invalidato il GP. Campione sì, senza dubbio lo é stato, ma non facciamone un eroe senza macchia perché non lo era affatto. Quanto a superbia e scorrettezze non c'era pari, ...a me stava antipatico come pochi.

    Tornando in topic. Stoner é un buon pilota, ha cominciato ad emergere una volta approdato alla Ducati, congeniale al suo stile di guida, ma ve lo ricordate com'era soprannominato prima? "Rolling Stoner" per via di tutte le ruzzolate per le terre che si faceva. Ed erano parecchie.
    Valentino ha cominciato a vincere appena arrivato alla MotoGP dalla 250. Finché era alla Honda vinceva perché la Honda andava di più. Ora é alla Yamaha, e seguita a vincere perché la Yamaha va di più. Chissà perché. Laughing

    Pure la Dinamo Kiev in Ucraina ha vinto 27 scudetti, e dal 2002 ne ha perso solo uno mi sembra.......chissà perchè?
    Se togli che gioca da sola........se togli che è la squadra che porta più soldi......se togli che è quella che da 8 giocatori alla Nazionale......Se togli che essendo la società che ha più soldi può pilotare il mercato a suo piacimento................se togli tutto questo capisci perchè Rossi ha vinto i suoi mondiali.
    Sul paragone tra Ayrton e il mascellone di Hermülheim....sorvolo perchè è come paragonare questi due al volante:



    Uno dei due....fa ride, indovinate chi è???

    Racconta Jarno Trulli: "Schumi è l' uomo dei record, Senna il calore"
    Racconta Giancarlo Fisichella : "Michael è un mostro di bravura, il driver dal rendimento costante più forte di tutti i tempi e i numeri non lo smentiscono certo. Ma il mio cuore batte per Ayrton"
    Racconta Rosberg "Ayrton è la velocità pura"
    Racconta Mika Hakkinen "Schumi ha stravinto, ma ho un debole per gli assolo di Ayrton, un formidabile primo violino"

    PS: Graant, chiediti come mai la Juve dell'era Moggi ha vinto tutti quegli scudetti. Poi chieiditi perchè nell'era Rossi, Valentino ha vinto tutti quei titoli. E chiediti anche come mai, fatta fuori la Juve, l'Inter ha vinto per 5 anni di seguito lo scudetto, tolti i primi due che ha giocato da sola, il terzo quando prese 6 rigori per sei giornate consecutive con la Roma alle calcagna, e il quarto vinto a 20 minuti dalla fine del Campionato con 2 gol dello zingaro, quando doveva uccidere il campionato con 10 giornate di anticipo.....

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Bentornato Casey

    Post  Dragon on Wed Oct 21, 2009 7:49 am

    pavel wrote:
    ....sorvolo perchè è come paragonare questi due al volante:
    [/b]


    Uno dei due....fa ride, indovinate chi è???


    Andreotti!? affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    graant71
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2009-08-14
    Età : 45
    Località : Firenze

    Re: Bentornato Casey

    Post  graant71 on Wed Oct 21, 2009 10:18 am

    Andiamo con ordine.

    Senna era velocità pura, calore, un grande solista eccetera eccetera, però non era immune da scorrettezze ed era di un antipatico fuori dal comune: può legittimamente starmi sui cojoni anche se, poraccio, non c'é più? ...trascuriamo il fatto che guidava una macchina che pareva un missile in confronto alle altre (a proposito di confrontarsi con avversari inconsistenti come fanno "il cattivo Valentino" e "il cattivone Schumi") Laughing Laughing Laughing Laughing

    Pavel nooooo, non lo direeeee!!!!! Paragonare l'"era Moggi" con l'"era Rossi" equivale a BESTEMMIARE! A Rossi non assegnano rigori fantasma e contro di lui non ci sono fuori gioco inesistenti, cose di cui la Juve dell'era Moggi ha abbondantemente fruito. Se Rossi casca é colpa sua, se vince é merito suo: la moto gli consente di fare certe cose, certo, ma il riuscire a farle non é automatico perché bisogna saperla guidare come si deve.
    Il miglior team di solito sceglie il pilota migliore e, normalmente, si aggiudica i risultati migliori. Ovvio che anche i migliori piloti ambiscano a lavorare coi team migliori e coi migliori materiali, ...."il meglio va solo con il meglio, e non é un caso" ...dove mai ho letto questa frase? Laughing


    _________________


    "La musica non deve offendere l'udito, ma risultare gradevole per chi l'ascolta: in altre parole, non deve mai cessare di essere musica". [W.A. Mozart]

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Bentornato Casey

    Post  matley on Wed Oct 21, 2009 11:27 am

    Non entro nel merito...tra il parallelo moggi-vale..tanto lo farà qualcun'altro... affraid
    Ma amico mio VIOLA .. cheers Ti voglio rinfrescare la memoria di quello che Ti stà schiacciandoti i cosiddeti..
    anche ora...
    ecco:
    Anno 1994 GP Montecarlo...Ayrton è al volante di una TOLEMAN ricordate?????
    La gara che lo consacra campione... si svolge a Monaco, Ayrton si qualifica molto indietro in tredicesima posizione. Il tempo si mette al brutto e minaccia di piovere; Senna capisce che gli si sta offrendo la prima vera opportunità. La pioggia, come accade sempre nelle gare, livella le prestazioni ed al settimo giro Senna è in sesta posizione. Le condizioni della pista esaltano il brasiliano che recupera giro dopo giro fino ad arrivare a ridosso del leader della corsa, Prost, ma la corsa viene inspiegabilmente interrotta, togliendo ad Ayrton un meritato successo.
    La leggenda è iniziata, Ayrton è Il "mago della pioggia....
    Nel 1995 lo nota la Lotus..con cui vince la prima gara ( gp Portogallo)seguita da quella del Belgio..

    Dopo tre stagioni e sei Gran Premi vinti, Ayrton cambia scuderia, passando alla McLaren motorizzata Honda. Diventa il compagno di squadra di Alain Prost, il quale è molto contento di avere il brasiliano come compagno di squadra. Ayrton vince il Campionato del Mondo, dominandolo letteralmente, vincendo 8 gare.
    I rapporti con Prost iniziano a peggiorare, fino al punto che i due non si parlano più. La rottura definitiva avviene nel Gran Premio del Giappone del 1989, dove i due arrivano per contendersi il titolo. Vi è un contatto "sospetto" che consegna il titolo a Prost. Senna non digerisce questo episodio e i due arrivarono ai ferri corti. Alain Prost decise allora di passare alla Ferrari[/b], così che Senna cambia compagno di squadra.
    [b]McLaren
    gli affianca Gerhard Berger
    , proveniente proprio dalla scuderia di Maranello, con cui stringe una profonda amicizia. Nel 1990 Senna vendica l'affronto subito da Prost l'anno prima. Infatti, ancora una volta al Gran Premio del Giappone, i due arrivano a contendersi il titolo. Ancora una volta è un contatto a decidere la vittoria nel Campionato del Mondo. A spuntarla stavolta è Senna, che poi si ripete in modo netto e pulito l'anno seguente. E' il 1991 e Ayrton vince il suo terzo e ultimo Titolo Mondiale.

    Ayrton porta via con sé un talento che sembrava illimitato ed una incredibile voglia di vincere. Sulla pista era molto belligerante ma al di fuori era una persona generosa con un carattere premuroso e sensibile. Destinava molti dei suoi guadagni per aiutare la sua gente meno fortunata ed alla sua morte è stata costituita una fondazione che porta il suo nome e che aiuta il recupero dei bambini di strada brasiliani.
    Questi brevi anni quando Ayrton, Mansell, Prost e Piquet si battevano con le unghie e con i denti per stare ognuno davanti all’altro, sembrano ora così lontani, probabilmente, non torneranno più.
    Per il suo carattere Ayrton è sempre stato attaccato soprattutto da quei piloti che si sentivano minacciati dal suo talento. Primo fra tutti Piquet che non perdeva occasione per gettare fango sul suo nome, Prost che, spalleggiato dalla federazione, lo riteneva un pilota pericoloso.
    Lo hanno spesso umiliato, preso in giro per le sue professioni religiose e per le sue presunte abitudini sessuali, lo hanno incolpato di nefandezze varie e di sconfitte clamorose, lo hanno definito "scorretto, sleale, spregiudicato, mistico".


    cheers cheers Era invece semplicemente il migliore di tutti. cheers cheers






    Ps: è il mio pensiero...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    graant71
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2009-08-14
    Età : 45
    Località : Firenze

    Re: Bentornato Casey

    Post  graant71 on Wed Oct 21, 2009 12:05 pm

    Il fatto che Senna mi stesse antipatico é soggettivo e nulla toglie al suo talento, che non ho negato. Ho soltanto voluto sottolineare come da una parte (Schumi, Rossi) si evidenzi la superiorità del mezzo meccanico e la presunta inconsistenza degli avversari per sminuirne il talento e la bravura, oltre che stigmatizzare le scorrettezze; dall'altra invece (Senna) c'é soltanto il talento, l'intelligenza e la sensibilità, ... chi se ne frega delle scorrettezze e se ha giocato sporco o se ha corso con un siluro su 4 ruote ... eh no! E' troppo comodo così.
    Se parliamo di campioni epici, puri, che hanno fatto la storia di questo sport, mettendoci cuore e anima, penso a Nuvolari, Fangio, Varzi e Ascari.


    _________________


    "La musica non deve offendere l'udito, ma risultare gradevole per chi l'ascolta: in altre parole, non deve mai cessare di essere musica". [W.A. Mozart]

      Similar topics

      -

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 8:51 pm