Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro? - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Share

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  ema49 on Sun Jun 17, 2012 9:52 pm

    Casa, famiglia, telefono, vicini di casa..
    Il discorso ha preso una piega strana. Mi permetto di dire francamente che per quanto riguarda la cameristica (non so' per la lirica) non esiste possibilità alcuna che qualsiasi impianto, anche stramilionario, possa eguagliare la capacità di analisi di un brano ascoltato con cuffie di buona/ottima qualità. Con queste hai davanti musica e spartito. E l'indispensabile isolamento.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  realmassy on Sun Jun 17, 2012 9:59 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    Si, ma se la mia musica l'ascolto su di una radiolina... oggi come oggi il cuore non si muove più.... sarò malato?... yaw

    Siamo almeno in due caro Vito


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jun 17, 2012 10:09 pm

    ema49 wrote:...
    Il discorso ha preso una piega strana. Mi permetto di dire francamente che per quanto riguarda la cameristica (non so' per la lirica) non esiste possibilità alcuna che qualsiasi impianto, anche stramilionario, possa eguagliare la capacità di analisi di un brano ascoltato con cuffie di buona/ottima qualità. Con queste hai davanti musica e spartito. E l'indispensabile isolamento.

    Allora siamo duie ad essere appassionati di My-Fi, credo con Massimiliano forse tre....

    Io credo che non tutti gli uomini essendo uguali (in realtà fortunatamente di veramente uguali non ce ne è nemmeno due, gemelli compresi), non tutti vengono toccati dalle stesse cose. Ritenere che qualcuno sbagli a prediligere gli ascolti in cuffia - o ritenere che sbagli chi predilige i diffusori - può essere semplicemente motivato da una scarsa disposizione a comprendere sensibilità diverse. In questo ha certo ogni ragione Filippo.

    Ma questo non c'entra nulla con la My-Fi, o con la soggettivita opposta all'oggettività dell'Hi-Fi. SEcondo me c'entra con la comprensione di qualunque fenomeno umano. L'Hi-Fi non fa differenza.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  realmassy on Sun Jun 17, 2012 10:17 pm

    Un po off topic, per farvi capire quanto ormai la musica e l'impianto siano entrati a fare parte della mia vita: questa settimana per motivi vari non ho avuto tempo di ascoltare con le stax nemmeno un minuto, non vi immaginate il nervosismo che avevo addosso Sabato mattina con mille cose da fare e ancora zero tempo a disposizione per la musica. Umore pessimo, voglia di giocare col bimbo zero, aperitivo con gli amici fatto controvoglia...
    Poi ieri sera finalmente un paio di ore di musiche seguite da un paio di ore stamattina: morale della favola, un'altra persona! Tutto questo nel mio uficio, al lontano dai rumori, isolamento totale...


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  axellone on Sun Jun 17, 2012 10:28 pm

    realmassy wrote:Un po off topic, per farvi capire quanto ormai la musica e l'impianto siano entrati a fare parte della mia vita: questa settimana per motivi vari non ho avuto tempo di ascoltare con le stax nemmeno un minuto, non vi immaginate il nervosismo che avevo addosso Sabato mattina con mille cose da fare e ancora zero tempo a disposizione per la musica. Umore pessimo, voglia di giocare col bimbo zero, aperitivo con gli amici fatto controvoglia...
    Poi ieri sera finalmente un paio di ore di musiche seguite da un paio di ore stamattina: morale della favola, un'altra persona! Tutto questo nel mio uficio, al lontano dai rumori, isolamento totale...

    Praticamente una droga! Laughing


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  axellone on Sun Jun 17, 2012 10:29 pm

    realmassy wrote:

    Siamo almeno in due caro Vito


    Si, anche per me, credo che il trasporto, oltre che dalla musica, dipende da come riesco a sentirla.


    _________________
    Saluti, Enrico  

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  ema49 on Sun Jun 17, 2012 10:48 pm

    Personalmente ritengo che tutto dipenda dal genere di musica ascoltata e, nell'ambito di questa, da cosa si cerca nell'ascolto. Nella cameristica parametri quali la scena acustica sono irrilevanti, quando non inopportuni o dannosi, in quanto irreali e fortemente distraenti. Nel genere "cameristica" è indispensabile una corretta timbrica e dinamica. E, contrariamente al mio solito, non aggiungo "secondo me". Sorry.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Zakkmendy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 603
    Data d'iscrizione : 2012-01-03
    Età : 30
    Località : Brianza

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Zakkmendy on Sun Jun 17, 2012 11:13 pm

    Io ho un impianto con diffusori e a questo ho aggiunto una beyer 880 senza un ampli dedicato per per vari motivi.

    La soluzione è una sola e basta:
    Ti piace l'ascolto in cuffia? Hai già un bel sistema
    Vuoi ascoltare anche con i diffusori? Fatti un sistema con diffusori.
    Non ci sono alternative o seghe mentali che reggono.....sono due mondi separati dettati da situazioni, emozioni diverse.

    Io ora sto progettando senza cuffie ma i diffusori che vanno al minimo per creare una bella atmosfera anni 90 con i Warrant

    stasera mi sento così....



    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2486
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Nicola_83 on Sun Jun 17, 2012 11:14 pm

    Ma a prescindere dal fastidio arrecato ai familiari, tu sei isolato
    Se ti parlano non ascolti. Puoi permetterti di vivere così? senza sentire il telefono, cani, gatti, figli, partners, Zie che implorano aiuto, postini che devono consegnarti un pacco?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Jun 17, 2012 11:29 pm

    Zakkmendy wrote:.....sono due mondi separati dettati da situazioni, emozioni diverse.
    ...

    ... ed entrambi Hi-Fi. Non si può che essere d'accordo con te.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Zakkmendy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 603
    Data d'iscrizione : 2012-01-03
    Età : 30
    Località : Brianza

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Zakkmendy on Sun Jun 17, 2012 11:31 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:... ed entrambi Hi-Fi.

    Pensavo fosse sottointeso....e

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  il giullare on Mon Jun 18, 2012 12:05 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:


    Io parto sempre dal concetto che in una discussione possa avere torto... anche se può non sembrare... e cerco sempre di leggere fino in fondo ciò che dice l'interlocutore....

    ...il problema è che nel lungo post...
    dove Ti rispondo per argomenti non hai solo letto...,
    ma interpretato a modo Tuo...
    ovvio è che parlo per me e ho anche aggiunto che era un giullar pensiero e non una giullar legge...neppure Tu ogni tre parole inserisci "a parer mio"...
    anche sul fatto dell'esperienza...Tu l'hai voluta leggere come;" io ho esperienza e Voi no"...,non c'era scritto e nulla faceva presupporre una stronzata del genere...
    è ancora ovvio...
    che è l'esperienza maturata negl'anni che potrebbe farmi allestire un impianto ben suonante senza mutui ottantennali...
    per esperienza non si faceva riferimento soltanto alla musica,all'ascolto e alla competenza acquisita...,
    ma e soprattutto il sapersi muovere tra i vari siti dell'usato...
    saper acquistare altoparlanti direttamente in fabbrica(a volte li liquidano a bancali)
    sapere cosa e come acquistare e non soltanto in Italia...
    anche questa è esperienza...ed è anche questa che permette di allestire buoni impianti senza esborsi multimilionari...
    anche sul cambio di passione...credo fosse lapalissiano che era una battuta e che ognuno avendo pagasto il proprio impianto lo può far starnazzare a suo piacimento...
    ma come sempre nelle passioni c'è chi si prende un po' troppo sul serio...
    Anch'io avrei potuto leggere il Tuo post come Tu hai letto il mio...
    anch'io avrei potuto leggere la categoricità di alcune affermazioni...
    e avrei potuto accusarTi di assolutismo(io almeno l'ho aggiunto che era un giullar pensiero)...ma essendo in buona fede e non prendendo le mosche con le chiappe del culo non l'ho fatto...
    perchè ho voluto semplicemente e logicamente leggere un pensiero di Vito e non ho pensato neppure un attimo al fatto che volessi sostirtuirTi a Dio
    perchè era ovvio...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jun 18, 2012 12:09 am

    Allora vuol dire che ti chiedo scusa, e che evidentemente non sono il solo a poter essere frainteso (mi capita spesso).... voltiamo pagina e grazie per avermi spiegato le tue vere motivazioni.

    Ciao.

    PS: Prendere le mosche come????


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  il giullare on Mon Jun 18, 2012 12:16 am

    ...il giullare Ti abbraccia...
    eeeeeeeeeeeeehhhh...

    altrimenti che giullare sarei...

    è un mondo dificile!!!
    Servo vostro.
    il giullare

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Lo Zio on Mon Jun 18, 2012 1:02 am

    Sono globalmente d' accordo con le posizioni espresse da PPP, ma ho un dubbio sulla considerazione da lui svolta su una maggiore capacità da parte delle cuffie di riportare nei termini reali il range dinamico di una registrazione. Ho l' impressione talora che questa percezione derivi da una compressione eseguita in modo più accettabile per il nostro orecchio, di quanto avvenga con i diffusori. Come se l' evento fosse riportato in scala e per questo meglio, proprio perché sapientemente rimpicciolito.
    Forse conta la minore distorsione di un buon paio di cuffie?
    Sarei curioso di ascoltare un sistema a tromba di ultima generazione multiamplificato.


    PS: che poi, a dirla tutta, a me sta cosa di stare fermo davanti a due totem mentre ascolti mi è sempre sembrata un po' strana.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jun 18, 2012 8:24 am

    Attenzione: io non ho detto che le cuffie sono sempre e comunque dinamicamente più complete di un sistema di altoparlanti. Questo sarebbe un errore.

    Ho solo detto che il sistema medio di ascolto in cuffia dispone di una pressione sonora massima, e quindi di un range dinamico riproducibile, maggiore dell'impianto con diffusori medio, che solitamente è basato su diffusori a media efficienza e potenze pari o più spesso inferiori a 100 w.

    Chiaramente un sistema ad alta efficienza pilotato dalle stesse potenze non ha lo stesso limite, e dinamicamente gode di pochi rischi di compressione dinamica in fase d'uso. Però obiettivamente si tratta di sistemi poco diffusi nelle case degli appassionati, e sono sistemi che hanno peculiarità sonore che non sono a tutti gradite (a torto o a ragione non saprei, non ho mai ascoltato un sistema ad alta efficienza messo insieme da persona abbastanza esperta da farmi avere una idea precisa in merito).

    In generale far lavorare l'impianto cuffia intorno al clipping a me sembra all'ascolto molto più fastidioso che farci lavorare le amplificazioni per diffusori: il maggior dettagli implicito nel'ascolto per cuffia in genere maschera meno le complicanze della saturazione degli stadi di potenza....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  phaeton on Mon Jun 18, 2012 10:40 am

    ema49 wrote:Personalmente ritengo che tutto dipenda dal genere di musica ascoltata e, nell'ambito di questa, da cosa si cerca nell'ascolto. Nella cameristica parametri quali la scena acustica sono irrilevanti, quando non inopportuni o dannosi, in quanto irreali e fortemente distraenti. Nel genere "cameristica" è indispensabile una corretta timbrica e dinamica. E, contrariamente al mio solito, non aggiungo "secondo me". Sorry.


    l'avevo gia' scritto (credo) ma mi piace quotare il conte sunny sunny

    io ascolto principalmente jazz acustico (e rrrobbbba etnica jap che pero' qui non pare abbia molto seguito.... ) e per questi generi credo (anzi, seguendo l'esempio del conte, sono sicuro) che sia assolutamente indispensabile una corretta riproduzione timbrica e (micro)dinamica, insieme ad una trasparenza assoluta (intesa come capacita' di riprodurre il minimo dettaglio). nei dettagli, nelle nuances quasi impercettibili c'e' tutta la differenza tra un brano noioso e uno emozionante.

    mi rendo ovviamente conto che invece chi ascolta rock o altro ha altre necessita', e del tutto legittimamente puo' preferire l'ascolto "aereo", l'ho gia' detto e ora lo ripeto, a scanso di equivoci.
    ma nel mio caso per raggiungere la qualita' che ascolto ora con le mie stax dovrei investire cifre veramente notevoli (in primis per una stanza adeguata, in secundis per la correzione ambientale, in tertiis per i componenti, e in quartis per le spese del divorzio..... )

    per il discorso della dinamica e della compressione, credo che il discorso sia piu' complesso. la dinamica percepita dipende molto dal rumore di fondo. se hai 60db di rumore di fondo e devi riprodurre un brano da 60db di dinamica devi arrivare a 120db, un livello sostanzialmente irraggiungibile con un setup normale in un ambiente normale con distorisioni accettabili e senza saturare l'ambiente stesso. viceversa se usi una cuffia chiusa avrai un rumore di fondo molto inferiore, e per avere la stessa percezione di dinamica raggiungi livelli molto piu' bassi di spl assoluto. (naturalmente ho solo fatto un esempio con numeri a caso tanto per rendere l'idea)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  archigius on Mon Jun 18, 2012 10:56 am

    Lo Zio wrote:Come se l' evento fosse riportato in scala e per questo meglio, proprio perché sapientemente rimpicciolito.

    Questa definizione è fantastica! La cuffia riporta l'evento in scala...sarà la mia mentalità da architetto ma credo che la definizione calzi a pennello alla riproduzione in cuffia e non solo.

    Anche i diffusori lavorano in scala, ma ad una scala diversa, forse un po' più vicina a quella reale.

    Per quanto riguarda il problema di scelta cuffie/diffusori, per me il problema non s'è mai posto.
    Per avere con i diffusori la qualità che ho in cuffia dovrei spendere migliaia di euro, che non ho.

    E comunque, a livello soggettivo, ho sempre preferito la libertà di ascoltare a qualsiasi ora e a qualsiasi volume senza dare nè ricevere fastidio.
    La cosa sarebbe ottenibile con i diffusori solo sotto determinate condizioni, ovvero vivere da soli in casa e in una abitazione isolata. Altrimenti si dovrà sempre rendere conto a qualcun altro e questo proprio non mi va.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  turo91 on Mon Jun 18, 2012 11:16 am

    Ma io non ho ancora capito se l'autore del post ha la possibilità di isolarsi da tutto e da tutti.
    Se manca questa cosa il quesito non si pone neanche.
    Anche se poi questa cosa è relativa: con cuffie realmente aperte riesco a parlare tranquillamente con altra gente, ho lo stesso impedimento che ho con le casse ed è relativo solo al volume a cui ascolto.
    Poi avendo sia un impianto casse che un impianto cuffia non riesci a decidere quale preferisci?
    Ovviamente investendo un budget così elevato avrai risultati migliori, ma di base l'esperienza sarà sempre quella.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Zakkmendy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 603
    Data d'iscrizione : 2012-01-03
    Età : 30
    Località : Brianza

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Zakkmendy on Mon Jun 18, 2012 11:42 am

    turo91 wrote:Anche se poi questa cosa è relativa: con cuffie realmente aperte riesco a parlare tranquillamente con altra gente, ho lo stesso impedimento che ho con le casse ed è relativo solo al volume a cui ascolto.

    Avere le cuffie o ascoltare diffusori porta sempre ad estraniamento.
    Nicola non pensare di sentire il postino che suona se ascolti la musica ad un livello medio

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  turo91 on Mon Jun 18, 2012 11:48 am

    Zakkmendy wrote:

    Avere le cuffie o ascoltare diffusori porta sempre ad estraniamento.
    Nicola non pensare di sentire il postino che suona se ascolti la musica ad un livello medio

    Non ho problemi di questo genere, non penso venga il postino a suonarmi verso l'1 di notte e meno rumori sento a quell'ora meglio è sunny


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Zakkmendy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 603
    Data d'iscrizione : 2012-01-03
    Età : 30
    Località : Brianza

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Zakkmendy on Mon Jun 18, 2012 11:51 am

    Però Nicola nella discussione aveva scritto una cosa del genere.
    Lo volevo rassicurare del fatto che con entrambi i sistemi è normale non sentire il postino...ehehehehe

    Correggo....l'ha scritto Pluto

    Comunque Nicola se non ricorda male ascolta Prog. Il Rock con i diffusori secondo me, come ha ben detto PPIPF, vuole l'impatto. Il Rock senza quella sensazione di "botta sonora" non può esistere. Però anche in cuffia è sempre piacevole ascoltarlo.

    Invece per me che ascolto molto Metal l'impatto è obbligatorio!!!!

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2486
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Nicola_83 on Mon Jun 18, 2012 12:23 pm

    io ascolto heavy metal zack in +proh hard rock...comunque anche nelel cuffie rende....

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2486
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Nicola_83 on Mon Jun 18, 2012 12:31 pm

    il discorso è:quando sei sposato e eventualmente hai marmocchi riesci ad accendere i diffusori o la cuffia diventa un modo per poter dedicare tempo alla musica?

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  turo91 on Mon Jun 18, 2012 12:59 pm

    Nicola_83 wrote:il discorso è:quando sei sposato e eventualmente hai marmocchi riesci ad accendere i diffusori o la cuffia diventa un modo per poter dedicare tempo alla musica?

    Secondo me le cuffie aggiungono tempo all'ascolto.
    Per esempio io di giorno ho pochissimo tempo libero e ascolto molto di notte, minimo 1 oretta tra mezzanotte e l'1, e questo è possibile solo con le cuffie.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2486
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Ha senso rinunciare all'impianto HI-FI per un impianto cuffie da 3000 euro?

    Post  Nicola_83 on Mon Jun 18, 2012 1:02 pm

    quindi turo?

    questo è u quesito importanet visto che parliamo di soldini

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 1:49 pm