Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ragionamento del Tenente
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ragionamento del Tenente

    Share

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3556
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    ragionamento del Tenente

    Post  colombo riccardo on Wed Jun 27, 2012 9:25 am

    ero al gabinetto dove i miei pensieri/ragionamenti escono più facilmente.

    stavo leggendo una recensione di un diffusore (Egglestonworks Andra II) e si dice che il costruttore lo ha progettato per esprimersi nei grandi ambienti.

    sicuramente è per la resa in gamma bassa

    in effetti se il diffusore lo permette leggo spesso questa relazione tra
    la gamma bassa e le dimensioni dell'ambiente in cui si esprime il diffusore

    per gamma bassa intendo a partire dai 20 Hz e di solito si dice anche che per sentire
    bene con le nostre orecchie queste frequenze bisogna stare molto distanti dal diffusore, anche parecchi metri

    la distanza di ascolto dal diffusore è un elemento molto importante
    e ritengo doveroso dal punto di vista tecnico che tutte le frequenze
    arrivino alle mie orecchie alla stessa pressione.

    allora stiamo pure alla distanza tecnicamente giusta (10, 15 metri ?) ma nello stesso tempo
    sentirò soprattutto queste frequenze basse (logicamente se presenti nella registrazione)
    ma tutto il resto non potrà arrivarmi alle mie orecchie alla stessa pressione di quelle
    basse (sicuramente il progettista non ha previsto una distanza di ascolto così grande di parecchi metri).

    non so se mi sono spiegato bene.

    Ciao
    Riki


    Last edited by colombo riccardo on Wed Jun 27, 2012 9:31 am; edited 1 time in total

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21501
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  pluto on Wed Jun 27, 2012 9:31 am

    Ricordati di tirare la catena... affraid affraid

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3556
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  colombo riccardo on Wed Jun 27, 2012 10:35 am

    pluto wrote:Ricordati di tirare la catena... affraid affraid

    quando finisce il ragionamento la tiro.

    Ciao
    Riki

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  phaeton on Wed Jun 27, 2012 10:50 am

    credo che il problema sia piu' sottile....

    la gamma bassa e' sostanzialmente omnidiffusa, mentre piu' sali in frequenza piu' il fascio diventa direttivo (almeno nei casi piu' comuni).

    questo comporta due cose: l'attenuazione con la distanza di ascolto e' diversa (circa 6db/m per la gamma bassa, tra 3db/m e 6db/m per la gamma alta); le riflessioni agiscono in modo molto diverso (anche a causa della differente lunghezza d'onda), con la gamma bassa che in genere (a parte le cancellazioni a pettine) e' molto piu' rinforzata.

    quindi se progetti un diffusore per un ambiente grande, dove probabilmente sei lontano dalle pareti (niente rinforzo) e lontano dal punto di ascolto (perdi circa il doppio in gamma bassa) devi per forza avere una risposta in frequenza in camera anecoica con parecchi db in piu' in gamma bassa. ovviamente se metti quel diffusore in un piccolo ambiente la situazione sara' catastrofica.....

    un grande ambiente inolre permette di avere un filtro a pettine (le cancellazioni di cui sopra) molto piu' blando con quindi meno buchi e picchi, ovvero una maggiore regolarita' ed estensione in gamma bassa.

    ribadisco che sto parlando dei casi comuni, ci sono ovviamente le debite eccezioni di diffusori progettati espressamente per tenere conto di quresti effetti (tipicamente di scuola scandinava, tipicamente con diagamma di dispersione ipercardioide)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  aircooled on Wed Jun 27, 2012 11:42 am

    i miei frighi sono diversi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21501
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  pluto on Wed Jun 27, 2012 12:14 pm

    aircooled wrote:i miei frighi sono diversi

    io ho anche i congelatori... Laughing Laughing

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  piroGallo on Wed Jun 27, 2012 1:14 pm

    ammesso che io sia riuscito a capire, il ragionamento del sottotenente forse è da... completare?.
    Infatti la percepibilità della gamma bassa in ambiente chiuso non dipende dalla posizione di ascolto (ovviamente senza considerare il fenomeno delle stazionarie che posso provocare cancellazioni e rinforzi e dalle perdite da distanza citate da phaeton, questi si dipendenti dalla posizione) ma dipende essenzalmente dalla dimensione del lato maggiore della stanza.
    una piena riproduzione della frequenza fondamentale richiede che la dimensione sia uguale o maggiore del periodo della frequenza, perchè l'onda si formi interamente;
    per dimensioni inferiori il suono si sente ancora, in virtù di altri fenomeni di riflessione delle frazioni di periodo, ma la qualità è inferiore.

    (...se la memoria non mi inganna... )

    Quindi non è necessario, secondo me, che stai a 15 mt ma è sufficiente che calcoli la risposta modale della stanza e ti piazzi in un punto in cui non ci sono valli o colline.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Ospite
    Guest

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  Ospite on Wed Jun 27, 2012 2:36 pm

    Io spero che il Tenente o qualsiasi altro non senta i 10 Hz.Cercate di non essere Alieni. poi si sa gli audiofili più ne sparano grosse e piu si sentono appagati.Sensa offesa. sunny sunny sunny

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  piroGallo on Wed Jun 27, 2012 3:40 pm

    naspec wrote:Io spero che il Tenente o qualsiasi altro non senta i 10 Hz.Cercate di non essere Alieni. poi si sa gli audiofili più ne sparano grosse e piu si sentono appagati.Sensa offesa. sunny sunny sunny
    Mi sembra che nessuno faccia l'alieno o si abbia sparato alcunchè. Credo che lo spirito sia quello di una pacata discussione (pseudo)tecnica.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  flavio@sanders on Wed Jun 27, 2012 4:42 pm

    piroGallo wrote:ammesso che io sia riuscito a capire, il ragionamento del sottotenente forse è da... completare?.
    Infatti la percepibilità della gamma bassa in ambiente chiuso non dipende dalla posizione di ascolto (ovviamente senza considerare il fenomeno delle stazionarie che posso provocare cancellazioni e rinforzi e dalle perdite da distanza citate da phaeton, questi si dipendenti dalla posizione) ma dipende essenzalmente dalla dimensione del lato maggiore della stanza.
    una piena riproduzione della frequenza fondamentale richiede che la dimensione sia uguale o maggiore del periodo della frequenza, perchè l'onda si formi interamente;
    per dimensioni inferiori il suono si sente ancora, in virtù di altri fenomeni di riflessione delle frazioni di periodo, ma la qualità è inferiore.

    (...se la memoria non mi inganna... )

    Quindi non è necessario, secondo me, che stai a 15 mt ma è sufficiente che calcoli la risposta modale della stanza e ti piazzi in un punto in cui non ci sono valli o colline.

    Confermo quanto dice Pirogallo relativamente al fatto che si sentono le frequenze profonde anche in ambienti nei quali non si dovrebbero sentire se dovesse essere applicato il calcolo della dimensione della stanza perché quest'ultima lavora almeno parzialmente in pressione.

    Un po' come accade con le cuffie, con le quali con quel conteggio non potremmo sentire certo l'organo ma solo frequenze molto alte.

    Ciao, Flavio



    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  aircooled on Wed Jun 27, 2012 5:19 pm

    piroGallo wrote:ammesso che io sia riuscito a capire, il ragionamento del sottotenente forse è da... completare?.
    Infatti la percepibilità della gamma bassa in ambiente chiuso non dipende dalla posizione di ascolto (ovviamente senza considerare il fenomeno delle stazionarie che posso provocare cancellazioni e rinforzi e dalle perdite da distanza citate da phaeton, questi si dipendenti dalla posizione) ma dipende essenzalmente dalla dimensione del lato maggiore della stanza.
    una piena riproduzione della frequenza fondamentale richiede che la dimensione sia uguale o maggiore del periodo della frequenza, perchè l'onda si formi interamente;
    per dimensioni inferiori il suono si sente ancora, in virtù di altri fenomeni di riflessione delle frazioni di periodo, ma la qualità è inferiore.

    (...se la memoria non mi inganna... )

    Quindi non è necessario, secondo me, che stai a 15 mt ma è sufficiente che calcoli la risposta modale della stanza e ti piazzi in un punto in cui non ci sono valli o colline.
    via vai per stavolta non ti boccio i 10hz non sarebbe male sentirli ma non esiste diffusore per riprodurli se non in forte decadenza ne incisione che ne abbia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  Rudino on Wed Jun 27, 2012 6:50 pm

    naspec wrote:Io spero che il Tenente o qualsiasi altro non senta i 10 Hz.Cercate di non essere Alieni. poi si sa gli audiofili più ne sparano grosse e piu si sentono appagati.Sensa offesa. sunny sunny sunny

    "Sentire" vuol dire farlo anche con il resto del corpo, non solo le orecchie.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Ospite
    Guest

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  Ospite on Wed Jun 27, 2012 7:06 pm

    Rudino ha scritto:
    "Sentire" vuol dire farlo anche con il resto del corpo, non solo le orecchie
    .
    Parecchie volte oscilla il lampadario

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11984
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  carloc on Wed Jun 27, 2012 7:54 pm

    naspec wrote:.
    Parecchie volte oscilla il lampadario


    Sarà il terremoto...... affraid affraid affraid


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21501
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  pluto on Wed Jun 27, 2012 8:03 pm

    Rudino wrote:
    naspec wrote:Io spero che il Tenente o qualsiasi altro non senta i 10 Hz.Cercate di non essere Alieni. poi si sa gli audiofili più ne sparano grosse e piu si sentono appagati.Sensa offesa. sunny sunny sunny

    "Sentire" vuol dire farlo anche con il resto del corpo, non solo le orecchie.

    Sarà x quello che Riki è l'unico audiofilo con postazione Mac in bagno e presto pure l'impianto lo trasferiamo lì??

    Come tira lo sciacquone cambia la frequenza di campionamento.
    Se apre il rubinetto del Bidet, gli parte l'equalizzazione parametrica
    Come aziona la doccia, partono i subwoofers..... Laughing Laughing Laughing

    Una figata pazzesca...

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  Massimo on Wed Jun 27, 2012 11:52 pm

    Tenente, come ben sai in stanze molto piccole le onde stazionarie ed i rimbombi fanno percepire frequenze molto basse, certamente queste coprono altri suoni e ne annullano altri, e tutto ciò in ambienti ridotti, molti si aiutano con trappole acustiche ed hanno i diffusori a circa 3 mt. dal punto di ascolto.
    Questo per dire che con l'aiuto dei sistemi di equalizzazione ambientali, sia attivi che passivi, non si ha bisogno di grandi ambienti, dove avresti problemi diversi e lo stesso dovresti far ricorso a correzioni ambientali. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  Rudino on Thu Jun 28, 2012 12:46 am

    Ma voi gli rispondete pure? Queste cose le sa benissimo! Il Tenente ama propagandare il motto "Un paio di 15 pollici in 16 mq non fanno mai male"!!!


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  phaeton on Thu Jun 28, 2012 9:01 am

    aircooled wrote:via vai per stavolta non ti boccio i 10hz non sarebbe male sentirli ma non esiste diffusore per riprodurli se non in forte decadenza ne incisione che ne abbia

    http://www.eminent-tech.com/RWbrochure.htm

    SPL > 110db @ 0-30Hz


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  Massimo on Thu Jun 28, 2012 9:05 am

    phaeton wrote:

    http://www.eminent-tech.com/RWbrochure.htm

    SPL > 110db @ 0-30Hz
    Forte,........... ma lo sente l'orecchio o lo stomaco?


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21501
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  pluto on Thu Jun 28, 2012 10:07 am

    phaeton wrote:
    http://www.eminent-tech.com/RWbrochure.htm

    SPL > 110db @ 0-30Hz

    azz e ti rinfresca pure il solaio.....

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: ragionamento del Tenente

    Post  Geronimo on Thu Jun 28, 2012 12:11 pm

    E ti spiaccica le zanzare sul muro


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 7:02 pm