Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ortofon RS-309D
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ortofon RS-309D

    Share

    Claudio962
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2011-08-04
    Età : 54

    Ortofon RS-309D

    Post  Claudio962 on Thu Jun 28, 2012 2:41 pm

    ciao a tutti!
    per questo braccio oltre alla 103 che posseggo, quale altra testina potrei inserire ..spu?..
    uso uno step up dell'angstorm research mc1000 al phono mm dell'ampli.



    _________________
    Claudio C.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21546
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  pluto on Thu Jun 28, 2012 4:12 pm

    Salvo Claudio

    Bel braccio - io andrei su una SPU senza esitare.
    Su che gira l'hai messo?

    Claudio962
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2011-08-04
    Età : 54

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  Claudio962 on Thu Jun 28, 2012 5:46 pm

    deve ancorra arrivare, insieme al project xtension Rolling Eyes


    _________________
    Claudio C.

    domenico pizzamiglio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 340
    Data d'iscrizione : 2011-12-01
    Età : 59

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  domenico pizzamiglio on Thu Jun 28, 2012 9:59 pm

    Claudio962 wrote:ciao a tutti!
    per questo braccio oltre alla 103 che posseggo, quale altra testina potrei inserire ..spu?..
    uso uno step up dell'angstorm research mc1000 al phono mm dell'ampli.


    Ciao.

    ad un amico con lo stesso braccio e lo stesso giradischi e che mi chiedeva una partner per il suo braccio che non fosse una MC, ho suggerito la Decca London Supergold (o la Maroon che costa meno e ha lo stilo conico).

    Devi solo avere un po' di pazienza. Quando ho montato la Decca sul mio Ortofon 309S, la serie di "vaff..." tirati è stata abbastanza lunga. La dimatura della Decca non è facile perché il corpo ha una forma strana, la testina lavora molto bassa sul vinile e non ha cantilever; quindi la puntina scende praticamente nel mezzo del corpo testina dove fatichi a reperire i punti della dima in dotazione al braccio. Tieni conto che devi aggiungere un altro paio di "vaff..." diretti al braccio: la regolazione del peso non è immediata e richiede un attimo di calma per centrare i decimi di grammo. Ma è l'unico limite che ha il 309D, fatta salva l'alta massa: d'altro canto nasce per le SPU.

    Ovviamente la SPU è la scelta più naturale.

    Saluti
    Domenico


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21546
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  pluto on Fri Jun 29, 2012 9:36 am

    X tutti gli amanti dell'analogico che sognano grandi testine, voglio segnalare l'eccellente articolo del ns Domenico Pizzamiglio su Audiophile Sound (la rivista di Pierre Buldouc) sulla top di gamma della ZXY.
    Una testina che costa come una Volkswagen Golf....

    E finalmente qualcuno che ama e capisce la musica, quando fa queste prove....


    Last edited by pluto on Fri Jun 29, 2012 10:06 am; edited 1 time in total

    domenico pizzamiglio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 340
    Data d'iscrizione : 2011-12-01
    Età : 59

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  domenico pizzamiglio on Fri Jun 29, 2012 9:50 am

    pluto wrote:X tutti gli amanti dell'analogico che sognano grandi testine, voglio segnalare l'eccellente articolo del ns Domenico Pizzamiglio su Audiophile Sound (la rivista di Pierre Buldouc) sulla top di gamma della ZXY.
    Una testina che costa come una Volkswagen Golf....

    E finalmente qualcuno che ama e capisce la musica, quando fa queste prove....

    Beh, almeno ora so che è stata pubblicata. L'editore mica me l'aveva detto.
    Grazie Gian, sia per la segnalazione che per l'apprezzamento.
    Peccato (o forse, per fortuna) sarà il mio ultimo scritto.
    Ciao!
    Domenico

    Claudio962
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2011-08-04
    Età : 54

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  Claudio962 on Fri Jun 29, 2012 12:51 pm

    grazie Domenico!

    ho letto qualcosa sulla Decca ma proprio non fa per me..sarebbero troppi vaff...
    andrò di SPU, che dite della Classic GM E MKII?
    Ho letto che la serie E dovrebbe avere una risposta un pochino + estesa.




    _________________
    Claudio C.

    domenico pizzamiglio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 340
    Data d'iscrizione : 2011-12-01
    Età : 59

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  domenico pizzamiglio on Sat Jun 30, 2012 3:11 pm

    Peccato per la Decca. Su quel braccio, è un po' la morte sua.

    Quanto alla differenza di risposta in frequenza tra la versione a stilo conico e la E che lo ha ellittico, io ho avuto a che fare con le Classic N (quelle senza guscio, montabili su qualsiasi braccio). Ho rilevato solo che con la E si sente qualche particolare in più rispetto a quella con stilo conico, ma apprezzabili differenze sonore in quanto a maggior estensione non mi pare di averne sentite. Peccato che non ho più la E ma solo la normale, altrimenti avrei fatto un rapido raffronto e ti avrei detto. Comunque a memoria mi erano parse molto, molto simili (ho tenuto la conica perché ne faccio un discorso "filologico" e uso quella testina solo con i dischi di jazz o classica anni 50 o 60 - e soprattutto quando sono in vena di "monta, smonta, attacca, stacca"; cosa che non accade più spessissimo).
    Saluti

    Domenico

    Claudio962
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2011-08-04
    Età : 54

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  Claudio962 on Sat Jun 30, 2012 3:55 pm

    grazie Domenico per i preziosi suggerimenti!
    appena arriva il tutto proverò con la 103, poi vedremo..
    sunny


    _________________
    Claudio C.

    Giuseppe Puglisi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 2013-07-08
    Età : 58
    Località : milano

    Re: Ortofon RS-309D

    Post  Giuseppe Puglisi on Mon Jul 08, 2013 7:14 pm

    domenico pizzamiglio wrote:

    Ciao.

    ad un amico con lo stesso braccio e lo stesso giradischi e che mi chiedeva una partner per il suo braccio che non fosse una MC, ho suggerito la Decca London Supergold (o la Maroon che costa meno e ha lo stilo conico).

    Devi solo avere un po' di pazienza. Quando ho montato la Decca sul mio Ortofon 309S, la serie di "vaff..." tirati è stata abbastanza lunga. La dimatura della Decca non è facile perché il corpo ha una forma strana, la testina lavora molto bassa sul vinile e non ha cantilever; quindi la puntina scende praticamente nel mezzo del corpo testina dove fatichi a reperire i punti della dima in dotazione al braccio. Tieni conto che devi aggiungere un altro paio di "vaff..." diretti al braccio: la regolazione del peso non è immediata e richiede un attimo di calma per centrare i decimi di grammo. Ma è l'unico limite che ha il 309D, fatta salva l'alta massa: d'altro canto nasce per le SPU.

    Ovviamente la SPU è la scelta più naturale.

    Saluti
    Domenico


    L'amico a cui si riferisce Domenico sono io, nuovo componente di questo forum di cui conosco personalmente l'artefice persona umile e squisita. Domenico ha ragione, la Decca London è la testina ideale su un braccio come il 309-D, infatti io ancora la uso con grande appagamento così come la testina MC perfetta per quel braccio è la SPU, io infatti sono in procinto di prenderla togliendomi la mia Koetsu Black che personalmente mi sembra suonare un pò scuretta, ambrata e anche un pò lentina. La SPU nasce per questo braccio.
    Saluti Giuseppe Puglisi

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 3:23 pm