Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Analogico Vs Neutro
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Analogico Vs Neutro

    Share

    Thevoice
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2012-07-07

    Analogico Vs Neutro

    Post  Thevoice on Sat Jul 07, 2012 2:13 pm

    Rifacendomi al sondaggio dell'impianto neutro, volevo chiedere agli analogisti se ritengano possibile parlare di neutralità nel mondo dell'analogico ?
    Grazie

    Bye

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Gianfry007 on Sat Jul 07, 2012 11:26 pm

    Thevoice wrote:Rifacendomi al sondaggio dell'impianto neutro, volevo chiedere agli analogisti se ritengano possibile parlare di neutralità nel mondo dell'analogico ?
    Grazie

    Bye




    >>>>>>>>>

    Di neutrale in questo ns mondo non c'e nulla, e' una diceria per principianti di primo pelo, l'analogico gioca le sue carte migliori sulla sua grande musicalita', e sulla reale bonta' sonica di farsi amare per quello che e', la musica dal vivo e' un'altra cosa, credimi.... - Non ci sara' mai nulla di neutrale in una registrazione, la parola neutralita' per come la vedo io non a nulla a che vedere con la musica riprodotta in un ambiente domestico, le causali di una registrazione poi possono essere molteplici, l'ambiente e' senz'altro la piu' critica di tutti.
    Questo discorso e' complicato da sviscerare, ci vorrebbe molto piu' tempo x spiegarlo.


    ciao
    gf

    Thevoice
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2012-07-07

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Thevoice on Mon Jul 09, 2012 9:26 am

    Grazie per la risposta Gianfry,
    sono tutto sommato d'accordo con te, ho posto la domanda in analogico ma avrei potuto postarla ovunque e magari gli analogisti non si sarebbero offesi, visto come hanno eluso la mia domanda
    Neutro, tu parli di musica dal vivo, ed è scontato che non sia nemmeno lontanamente paragonabile alla musica riprodotta, ma lo stesso si può dire della registrazione, chi può riprodurre la registrazione esattamente per quello che è ?
    se ogni impianto, ogni cavo, ogni connettore, ogni spina hanno un colore, una sfumatura diversa dov'è la neutralità ?
    Per non parlare dell'ambiente, come è possibile annullare completamente il contributo dei nostri ambienti ? assolutamente impossibile.
    E in campo analogico, qual'è la testina neutra, il trasformatore neutro, il pre fono neutro ?
    Allora inseguire la neutralità potrebbe non avere senso.

    Bye

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  piroGallo on Mon Jul 09, 2012 10:37 am

    Gianfry007 wrote:
    Thevoice wrote:Rifacendomi al sondaggio dell'impianto neutro, volevo chiedere agli analogisti se ritengano possibile parlare di neutralità nel mondo dell'analogico ?
    Grazie

    Bye




    >>>>>>>>>

    Di neutrale in questo ns mondo non c'e nulla, e' una diceria per principianti di primo pelo, l'analogico gioca le sue carte migliori sulla sua grande musicalita', e sulla reale bonta' sonica di farsi amare per quello che e', la musica dal vivo e' un'altra cosa, credimi.... - Non ci sara' mai nulla di neutrale in una registrazione, la parola neutralita' per come la vedo io non a nulla a che vedere con la musica riprodotta in un ambiente domestico, le causali di una registrazione poi possono essere molteplici, l'ambiente e' senz'altro la piu' critica di tutti.
    Questo discorso e' complicato da sviscerare, ci vorrebbe molto piu' tempo x spiegarlo.


    ciao
    gf
    potrei averlo scritto io.
    e poi: neutrale rispetto a cosa? chi può realmente sapere cosa c'è sul messaggio musicale registrato all'origine?
    Se invece il tentativo è quello di avvicinarsi all'evento dal vivo, bè... non cominciamo nemmeno.
    Nel nostro mondo tutto è myfi. anche se non vogliamo ammetterlo.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Thevoice
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2012-07-07

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Thevoice on Mon Jul 09, 2012 12:26 pm

    Che poi a ben vedere non c'è alcun male come dice pirogallo a seguire la myfi, abbiamo forse tutti la stessa macchina, la stessa moto, la stessa macchina fotografica, ascoltiamo tutti la stessa musica, ci piacciono a tutti solo le bionde ? NO !
    Evviva Dio, siamo tutti diversi ed unici, neanche dal vivo possiamo essere certi che ciò che sento io sia lo stesso che sente il mio vicino sunny

    Bye

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21544
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  pluto on Mon Jul 09, 2012 1:51 pm

    Thevoice wrote:Rifacendomi al sondaggio dell'impianto neutro, volevo chiedere agli analogisti se ritengano possibile parlare di neutralità nel mondo dell'analogico ?
    Grazie

    Bye

    ho tardato a rispondere xche odio le domande filosofiche. Richiedono discussioni infinite che spesso non portano da nessuna parte.
    Pero' se capisco bene il tono di sfida nascosto nella domanda, un set up analogico che comprende un minimo di 5/6 pezzi (puntina, braccio, gira, fono, cavi vari e' sempre la risultante del mix di questi vari pezzi.

    Concordo che siamo sempre nel campo myfy e quindi se e' difficile avere una risposta partendo da un cd player con 1 cavo, diventa ancor più complicato quando parliamo di un set di molti più pezzi.

    Nonostante questo,

    A) esistono comunque registrazioni che sono senz' altro più naturali e meno trattate in post produzione rispetto ad altre.
    B) anche nell'analogico esistono pezzi che sono più naturali o meglio lineari rispetto ad altri. Una puntina può x es avere un'esaltazione sulla gamma medio alta a partire da una certa frequenza. Cosa che gli altri partners possono compensare, ridurre o esaltare a seconda dei casi e delle combinazioni. Un'altra puntina può essere invece assolutamente lineare da 20 a 20000 .
    Comunque il risultato finale e' sempre la risultante della combinazione complessiva.

    Certo che se parliamo di un cd di Madonna o di rihanna e' dura trovare neutralita' . Magari se prendiamo registrazioni live di sola chitarra classica o di uno Steinway gran coda e quegli strumenti un po' li conosciamo x averli ascoltati anche dal vivo, allora una qualche idea la possiamo anche avere. E un po' di tara il ns orecchio se la può anche fare. Certo sono d'accordo che il live e' un'altra cosa, ma qualcosina x cercare un impianto che aggiunga poco di suo, beh questo si può fare sia x una fonte analogica sia x una digitale.

    Anche se poi , amio parere, la decisione d'acquisto di un pezzo hi-fi e' un mix di suono, estetica, costo, pubblicità, portafoglio, fattore waf etc etc con percentuali molto variabili di importanza x ciascuno di noi.

    Thevoice
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2012-07-07

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Thevoice on Mon Jul 09, 2012 2:41 pm

    Certo Pluto che c'era una sfida, ma assolutamente goliardica senza polemiche, giusto per filosofeggiare un pochino sunny
    Anche io penso che le variabili in gioco siano talmente tante in una catena analogica che la neutralità sia impossibile da raggiungere, intendendo per neutralità non una risposta lineare ma il non apportare nulla alla registrazione, in questo senso anche un disco iper compresso o mal registrato può rimanere tale se l'impianto fosse neutro, invece può capitare che se ne addolciscano i difetti o che si amplifichino.
    Per me non si pone il problema di sapere o no cos'è neutrale, io ritengo impossibile a prescindere che un impianto non caraterizzi la registrazione, qualunque esso sia e qualunque cifra possa costare.

    Bye

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12004
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  carloc on Mon Jul 09, 2012 6:13 pm

    Thevoice wrote:.............io ritengo impossibile a prescindere che un impianto non caraterizzi la registrazione, qualunque esso sia e qualunque cifra possa costare.

    Bye

    Per me è la scoperta dell'acqua calda.....ma non so per quanti lo sia....;)

    Comunque quoto il tuo pensiero.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Gianfry007 on Mon Jul 09, 2012 9:00 pm

    carloc wrote:

    Per me è la scoperta dell'acqua calda.....ma non so per quanti lo sia....;)

    Comunque quoto il tuo pensiero.

    Carlo





    Anche l'acqua calda possiede molte gradazioni, e poi bisogna sempre vedere se ha del calcare.. che la inquina.
    La sua purezza e' come la trasparenza, bisognerebbe vedere da dove sgorga, e poi analizzarla.
    Come vedi le causali sono cosi tante che uno rischia di andare in paranoia, molto meglio allora non farsi troppe domande, e godersi la propria musica preferita in santa pace.
    Infondo.. questa ns passione e' piena di contraddizioni!
    E sono proprio queste a tenerci sul chi va la'. E meno male!!

    gf

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Massimo on Mon Jul 09, 2012 9:03 pm

    Gianfry007 wrote:
    ..........................
    molto meglio allora non farsi troppe domande, e godersi la propria musica preferita in santa pace.
    ...........................................
    gf


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  piroGallo on Tue Jul 10, 2012 12:30 am

    e, come sempre, tutti i santi finiscono in gloria... Laughing


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Thevoice
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2012-07-07

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Thevoice on Tue Jul 10, 2012 2:38 pm

    Amen angel

    Bye

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Massimo on Tue Jul 10, 2012 8:08 pm

    piroGallo wrote:e, come sempre, tutti i santi finiscono in gloria... Laughing
    Gianni come giustamente hai detto ed ho detto non sentiremo mai come l'evento live, per cui dobbiamo per forza di cose rifuggiarci nella my-fi. Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4687
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  pepe57 on Sun Nov 16, 2014 9:25 pm

    Thevoice wrote:Rifacendomi al sondaggio dell'impianto neutro, volevo chiedere agli analogisti se ritengano possibile parlare di neutralità nel mondo dell'analogico ?
    Grazie

    Bye

    Molto dipende dalla definizione che si vuole dare al termine "neutro".
    Se il senso è "trasparente al supporto". Allora io dico Si.
    Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Nimalone65 on Mon Nov 17, 2014 3:06 pm

    Thevoice wrote:Rifacendomi al sondaggio dell'impianto neutro, volevo chiedere agli analogisti se ritengano possibile parlare di neutralità nel mondo dell'analogico ?
    Grazie

    Bye

    A me piacerebbe capire TU cosa intendi per neutro , per cui ti domando quale sorgente digitale DAC o Lettore CD/SACD tu consideri neutro.

    Per me ha senso rispondere solo in relazione ad oggetti posti per riferimento oppure in relazione all'evento live , che comunque implica il fatto di conoscere la musica .

    Ho letto di persone che considerano neutri lettori che per me strillano come aquile giulive ed altri invece che ne prediligevano di cupi e attufati .

    Nel mondo analogico , con un'ottima testina ben interfacciata con un buon braccio , se il resto del sistema fa il suo lavoro , l'asticella è veramente alta ed io mi domanderei piuttosto se il mondo digitale riesce a raggiungere quelle vette .

    Semmai il vero problema dell'analagico sono i costi veramente alti per raggiungere quegli apici .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Nimalone65 on Mon Nov 17, 2014 3:14 pm

    ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, non sentiremo mai come l'evento live, per cui dobbiamo per forza di cose rifuggiarci nella my-fi. Laughing  Laughing  Laughing [/quote]

    Si però prima e comunque è DOVEROSO provarci !

    Personalmente ho ascoltato setup analogici imbarazzanti per quanta e quale qualità esprimevano in particolare in un sistema full Kondo con giradischi Statement della Clearaudio e Braccio da 12' Da Vinci e con il Full Moss .

    Erano incredibili !

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 44
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  angel72 on Mon Nov 17, 2014 5:26 pm

    a mio avviso la vera domanda è....
    quale olio usate (x friggere l'aria??)


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Massimo on Mon Nov 17, 2014 6:16 pm

    pensavo che non volessi pagare il Bancomat affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  capitanharlock on Mon Nov 17, 2014 8:31 pm

    Nimalone65 wrote:
    Personalmente ho ascoltato setup analogici imbarazzanti per quanta e quale qualità esprimevano in particolare in un sistema full Kondo con giradischi Statement della Clearaudio e Braccio da 12' Da Vinci e con il Full Moss .

    Erano incredibili !
    Su questo non ho il minimo dubbio... Laughing

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  capitanharlock on Mon Nov 17, 2014 8:34 pm

    angel72 wrote:a mio avviso la vera domanda è....
    quale olio usate (x friggere l'aria??)
    Si vede subito che non sei del giro...
    Olio di squalo, così poi lo passi sui cd che suonano subito più... oliati..

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Nimalone65 on Mon Nov 17, 2014 9:00 pm

    capitanharlock wrote:
    Su questo non ho il minimo dubbio... Laughing

    Vedo che sei in vena di burle ,,,,,

    ,,,,,mi sa tanto che se ascoltassi dei setup anche solo paragonabili ,,,impallidiresti !!!

    Sai che risate ,poi !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 44
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  angel72 on Mon Nov 17, 2014 9:04 pm

    capitanharlock wrote:
    Si vede subito che non sei del giro...
    Olio di squalo, così poi lo passi sui cd che suonano subito più... oliati..
    suvvia non facciamo confusione, si era sull'analogico sunny


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21544
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  pluto on Tue Nov 18, 2014 11:41 am

    Nimalone65 wrote:
    capitanharlock wrote:
    Su questo non ho il minimo dubbio... Laughing

    Vedo che sei in vena di burle ,,,,,

    ,,,,,mi sa tanto che se ascoltassi dei setup anche solo paragonabili ,,,impallidiresti !!!

    Sai che risate ,poi !

    Ocio che il Capitano bara. Ha 2 giradischi stellari.. anche se prendono polvere da qualche parte

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8715
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Edmond on Tue Nov 18, 2014 12:01 pm

    ...e con il Full Moss...

    Davvero imbarazzante, non c'è dubbio..................


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Analogico Vs Neutro

    Post  Nimalone65 on Tue Nov 18, 2014 12:26 pm

    pluto wrote:

    Ocio che il Capitano bara. Ha 2 giradischi stellari.. anche se prendono polvere da qualche parte

    E'Stato allora forse colpito da qualche meteora nell'ultima guerra stellare ?!!

    P.S.
    Se gli occupano spazio glieli tengo io !!!


    Laughing


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 1:33 pm