Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End? - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Share

    Poll

    Nella resa dell'impianto sentite:

    [ 2 ]
    14% [14%] 
    [ 12 ]
    86% [86%] 

    Total Votes: 14

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Massimo on Fri Jul 13, 2012 10:39 am

    morpheus73, penso che bisognerà sempre accontentarsi non esiste limite al meglio, come hai detto giustamente il limite è nel nostro portamonete. Laughing

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Luca58 on Fri Jul 13, 2012 11:01 am

    Se mi devo "accontentare" allora voglio spendere poco. Il mio attuale impianto e' cosi' ed ha un rapporto q/p spaventoso.

    Io credo che per andare oltre si debba lasciare la strada audiofila cosi' come si intende da 15 anni e seguire i prodotti precedenti questo periodo. E' vero che il termine Hi-Fi sarebbe quello da usare, ma purtroppo ormai ha preso un altro significato. Con Hi-End o esoterico si intendono impianti, in genere costosi ma non necessariamente, dove il proprietario ha messo in atto accorgimenti tali da ottenere una resa superlativa. Purtroppo si resta sempre nell'audiofilia, che sarebbe una bella cosa se anche questo termine non avesse degenerato finendo per rappresentare chi ascolta l'impianto e non la vicinanza al live.

    Secondo me, per noi italiani, il termine "alta fedelta' " e' quello rimasto incontaminato ed e' quello che si dovrebbe usare; ma questo termine, sempre secondo me , puo' essere usato soltanto dai sistemi stra-classici in genere vintage, con grossi coni ed un senso di live davvero spaventoso grazie anche all'uso di amplificazioni di qualita' assoluta e di progettazione elementare e minimalista.

    Non per niente la EMI ha un'etichetta con scritto "His Master's Voice" dove ad ingannare il cane con la voce del padrone c'e' un grammofono.

    Lo so, lo so...che adesso qualcuno mi suggerira' di comprarmi un grammofono per risolvere i miei problemi con l'impianto... Laughing


    Last edited by Luca58 on Fri Jul 13, 2012 11:27 am; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Massimo on Fri Jul 13, 2012 11:04 am

    Luca in fondo diciamo le stesse cose ma in modo diverso, godiamoci quello che abbiamo senza farci troppe pippe mentali sunny sunny sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Banano on Fri Jul 13, 2012 1:13 pm

    ECCOMIIIIII..... cheers io mi rivedo nella 2 AMO il mio impianto e dopo anni di duro lavoro ogni volta che le faccio andare mi dona fantastiche emozioni!!!!!! sunny sunny sunny

    ...sono un tipo positivo!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Banano on Fri Jul 13, 2012 1:14 pm

    PS......ed è costato anche moooolto meno di tanti altri impianti superblasonati!....ma devo scriverlo in piccolo altrimenti ci potrebbe esssere qualcuno che se ne risente!



    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Luca58 on Fri Jul 13, 2012 1:20 pm

    Banano wrote:ECCOMIIIIII..... cheers io mi rivedo nella 2 AMO il mio impianto e dopo anni di duro lavoro ogni volta che le faccio andare mi dona fantastiche emozioni!!!!!! sunny sunny sunny

    ...sono un tipo positivo!

    Credo davvero che restero' da solo sulla posizione 1)... Laughing


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Massimo on Fri Jul 13, 2012 1:26 pm

    Luca58 wrote:
    Credo davvero che restero' da solo sulla posizione 1)... Laughing
    Che ti frega, l'importante è battersi per le proprie convinzioni. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Luca58 on Fri Jul 13, 2012 1:39 pm

    Figurati, io vado sempre controcorrente... cheers

    Tutti hanno avuto problemi con l'ET2 e io mi sono trovato bene; tutti dicono che le Aerius non suonano e io mi sono trovato bene... Saro' sordo?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Massimo on Fri Jul 13, 2012 1:41 pm

    Luca58 wrote:
    .................................
    Saro' sordo?

    Laughing No Laughing No Laughing No


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Luca58 on Fri Jul 13, 2012 3:09 pm



    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  pepe57 on Fri Jul 13, 2012 4:23 pm

    Secondo me:
    L' impianto ha dei limiti.
    L' ambiente ha dei limiti.
    La registrazione ha dei limiti.
    La sala da concerto ha dei limiti.
    L'' orchestra ha dei limiti.
    Il direttore ha dei limiti.

    e chi si accontenta.....gode (è il mio motto)!
    sunny
    Pietro

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Guido on Fri Jul 13, 2012 4:40 pm

    pepe57 wrote:Secondo me:
    L' impianto ha dei limiti.
    L' ambiente ha dei limiti.
    La registrazione ha dei limiti.
    La sala da concerto ha dei limiti.
    L'' orchestra ha dei limiti.
    Il direttore ha dei limiti.

    e chi si accontenta.....gode (è il mio motto)!
    sunny
    Pietro
    ed aggiungo.....
    l'audiofilo ha dei limiti Neutral
    Guido

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Luca58 on Tue Jul 24, 2012 12:53 am

    Niente da fare... Continuo ad avere piu' soddisfazione dall'ascolto del compattone Sony di mio figlio che dalle mia ML; sono ormai praticamente certo che la causa stia nel fatto che nel primo caso l'estrema facilita' di ascolto e di uso e la resa non impegnativa mi portano a scordarmi il continuo ed inconscio monitoraggio mentale della resa dell'impianto...

    Vi domanderete cosa ci faccio in un forum di Hi-Fi...

    Risposta:


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Guido on Tue Jul 24, 2012 5:01 pm

    Luca58 wrote:Niente da fare... Continuo ad avere piu' soddisfazione dall'ascolto del compattone Sony di mio figlio che dalle mia ML; sono ormai praticamente certo che la causa stia nel fatto che nel primo caso l'estrema facilita' di ascolto e di uso e la resa non impegnativa mi portano a scordarmi il continuo ed inconscio monitoraggio mentale della resa dell'impianto...

    Vi domanderete cosa ci faccio in un forum di Hi-Fi...

    Risposta:
    .......questa è una crisi esistenziale affraid
    io, quando ascolto un compattone, sono preso da un senso di nausea yaw
    Guido

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  superdeath1978 on Tue Jul 24, 2012 6:23 pm

    Giustissimo, prova ad ascoltare piccoli gruppi Jazz o una batteria o un piano dal vivo, se vuoi anche un violino o una fisarmonica da un artista di strada e ti rendi conto che timbro, dinamica e spazialità sono irriproducibili.
    Quello che dici va bene per un concerto Rock dove la distorsione regna sovrana per l'amplificazione che quasi sempre suona in cliping e si, allora anch'io preferisco l'impianto. sunny [/quote]


    sono daccordissimo a novembre scorso mi trovavo a Firenze in vacanza quando passeggiando da turista per i vicoli del centro storico sento un gruppo jazz di artisti di strada...il contrabbasso era così perfetto ascoltato dal vivo senza amplificazione che sembrava stesse suonando a poche decine di metri da me, camminando scopro che il terzetto non suonava vicino a me nei vicoli ma era molto più in la in p.zza Santa Croce, arrivato mi soffermo ad ascoltare focalizzandomi sul contrabbasso che era ancor di più anni luce distante dalla riproduzione artificiale degli impianti domestici.

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Tino84 on Tue Jul 24, 2012 6:26 pm

    e chi ha mai sentito un sistema hi-end Rolling Eyes Rolling Eyes

    io sono per la ricerca del mio suono, che è quello che mi son "creato" andando a concerti, ascoltando in giro i vari suoni.

    che è poi una creazione, che quindi non deve essere necessariamente uguale al concerto in sè (anche perchè manca il coinvolgimento di altri sensi, come il tatto o la vista).

    difatti amplifico delle casse orrende Laughing fatte da me con i visaton bg13p Open-baffle con un denon 2805 che è un multicanale; però a me piace, il suono che restituisce sulle voci, il coinvolgimento, il calore.

    certo, questo non significa che ascoltando un'altra elettronica o un altro sistema non si possa decidere di cambiare, ma tendelzialmente sono per il "mi tengo quello che ho che va più che bene, ed ogni tanto se si può, ci si toglie la curiosità di un'ascolto o di una prova con un altro componente"

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  superdeath1978 on Tue Jul 24, 2012 6:32 pm

    Con i compattoni al massimo si puo' sentire la compilation estiva del dj di turno masterizzata su cd dall' mp3 a 128kb l'unico pregio dei compatti è che suonano uguale indipendentemente dalla qualità del supporto e dal tipo di musica

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Luca58 on Wed Jul 25, 2012 10:15 pm

    Ok, ho imparato che i compatti suonano peggio degli impianti seri...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  Massimo on Wed Jul 25, 2012 11:25 pm

    Luca58 wrote:Ok, ho imparato che i compatti suonano peggio degli impianti seri...
    Il mio MP3 su una base amplificata suona meglio di un impianto serio Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    AlexNote
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 56
    Data d'iscrizione : 2012-06-07

    Re: Quanto siete adatti a possedere un impianto Hi-End?

    Post  AlexNote on Thu Jul 26, 2012 1:10 am

    mi sento molto audiofilo. la musica è emozione che alimenta lo spirito e la mente. e seppure la qualità e la purezza del suono hanno un valore determinante affinchè sia vera emozione, talvolta bisogna sapersi accontentare ed imparare ad apprezzare anche i limiti della riproduzione del proprio impianto..... magari sperando di poterlo migliorare ancora un altro pò... speriamo!?!

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 12:10 am