Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ma per voi i cd invecchiano?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ma per voi i cd invecchiano?

    Share

    gianmarco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 178
    Data d'iscrizione : 2012-05-30
    Età : 48
    Località : chieti

    ma per voi i cd invecchiano?

    Post  gianmarco on Thu Jul 12, 2012 3:02 pm

    Prendendo spunto dal thread di un ns amico mi sono spesso domandato se i ns amati dischetti possano o meno essere davvero eterni.

    A me pare che qualcuno ogni tanto emetta suoni strani o "salti" in punti dove in passato non si erano mai presentati problemi. Uno in particolare s'è proprio autodistrutto diventando illegibile in poco tempo (madonna, raccolta). Ad onor del vero in passato ci furono problemi seri con i cd optimes che tendevano a "bronzarsi" dopo pochi mesi ma io parlo di dischi in apparenza perfetti e usati sempre con cura.

    Voi vi siete fatti un parere ed una ragione eventualmente sulla possibilità di perdere tutto un patrimonio musicale?

    Avete dei rimedi da proporre?

    Saluti e buona salute a tutti i vs cd sunny

    Ospite
    Guest

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Ospite on Thu Jul 12, 2012 3:16 pm

    Ma il CDP è sempre il solito??.Perchè a me è successo con un CD di Battiato (Giubbe Rosse 2 CD originale)il CD 2 il mio CDP non lo legge,ho pensato che si fosse deteriorato e siccome mi piace molto ho cercato su internet ed ho trovato un altro originale(quello rifatto fà c@@@gare)e puntualmente non lo leggeva,sono andato da un mio amico(lo sò dovevo andarci prima)tutto ok.Ho dovuto ripparlo per sentire il CD2. sunny sunny sunny

    gianmarco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 178
    Data d'iscrizione : 2012-05-30
    Età : 48
    Località : chieti

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  gianmarco on Thu Jul 12, 2012 3:23 pm

    naspec wrote:Ma il CDP è sempre il solito??.Perchè a me è successo con un CD di Battiato (Giubbe Rosse 2 CD originale)il CD 2 il mio CDP non lo legge,ho pensato che si fosse deteriorato e siccome mi piace molto ho cercato su internet ed ho trovato un altro originale(quello rifatto fà c@@@gare)e puntualmente non lo leggeva,sono andato da un mio amico(lo sò dovevo andarci prima)tutto ok.Ho dovuto ripparlo per sentire il CD2. sunny sunny sunny

    il testo lo faccio con due lettori diversi, uno vecchio di 20 anni ed uno nuovo, in effetti può capitare che qualche CD uno lo rifiuti ma parlo in generale di difetti di "vecchiaia" dei dischi santa

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4687
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  pepe57 on Thu Jul 12, 2012 4:21 pm

    Credo, parlo da ignorante digitalista e riporto quanto mi è stato detto, che il lettore CD con meno pretese, subisca meno il problema in quanto ha tollerenze più ampie in fase di lettura.
    Ora che intervengano i veri appassionati di digitale per crocefiggermi!
    sunny
    Pietro

    Ospite
    Guest

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Ospite on Thu Jul 12, 2012 4:24 pm

    Pietro è vero ciò che dici,perche un lettore comprato dai "Marrocchini"legge anche la carta igenica. sunny sunny

    gianmarco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 178
    Data d'iscrizione : 2012-05-30
    Età : 48
    Località : chieti

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  gianmarco on Thu Jul 12, 2012 4:36 pm

    naspec wrote:Pietro è vero ciò che dici,perche un lettore comprato dai "Marrocchini"legge anche la carta igenica. sunny sunny

    se ti riferisci ai dvd per problemi di royalties, i piccoli li pagano in proporzione credo (o non li pagano affatto), se nò non mi spiego neppure io perchè i lettori da 30 euro vadano meglio di altri blasonati.

    Sui Cd non credo che ci sia questo problema ma i convertitore adottano criteri differenti di estrazione dati e manipolazione e differenti criteri di correzione. quello che per qualcuno non passa per un altro è OK.

    Dr.Jekyll
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2012-07-01
    Località : Milano

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Dr.Jekyll on Thu Jul 12, 2012 7:17 pm

    Ciao
    Ho un buon (credo)lettore Cd Linn e non ho mai riscontrato questi difetti.
    Se il disco non è rigato, nel caso adios , ma solo opacizzato, puoi provare a pulire con una soluzione 70/30% di ammoniaca e acqua , se il disco non è mai stato pulito prima dovresti sentire un miglioramento, prova e facci sapere.
    Ciao C.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  pluto on Thu Jul 12, 2012 7:26 pm

    Secondo me i gruppi ottici da marca a marca e anche dello stesso modello sono molto bizzarri. Non mi sorprende

    C'è solo una soluzione: passare alla liquida rippandoli. E poi tenendoli da parte.
    E NATURALMENTE OCCORRE FARE UN ADEGUATO BACK UP PERIODICO

    Bathory
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 131
    Data d'iscrizione : 2012-07-06
    Età : 40
    Località : Torino

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Bathory on Thu Jul 12, 2012 9:41 pm

    Ricordo esattamente i primi due cd comprati : Deep Purple "come taste the band" e Uriah Heep " very eavy very umble". Li comprai 19 anni or sono e funzionano ancora. Ovviamente tenuti con cura. Per la mia esperienza i cd non invecchiano.

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  turo91 on Thu Jul 12, 2012 11:33 pm

    I CD non sono eterni, ma hanno una durata non definita.
    Dopo diverso tempo alcuni settori possono diventare illeggibili.

    http://www.ildottoredeicomputer.com/2009/09/ciao-doc-sono-un-appassionato-di.html


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  carloc on Sun Jul 15, 2012 10:59 am

    Si rovinano più di quanto pensiate.

    Non è infrequente, dopo qualche anno, trovare dei cd il cui strato metallico riflettente si sia rovinato.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ilpicchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 2011-07-06
    Età : 56

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  ilpicchio on Sun Jul 15, 2012 10:55 pm

    Dopo anni che non ascoltavo certi cd, ho scoperto che erano rovinati, ne ho dovuti buttare via diversi. Gli ultimi, una settimana fa: cofanetto di 3 cd con i concerti brandeburghesi e le suite, nell'edizione Archiv di Pinnock. Il foglietto di gommapiuma che separava i cd del cofanetto si era incollato ai cd. Altre volte erano diventati color oro o ambrati, oppure il lato dell'etichetta era diventato trasparente e "trapassato" dall'altra parte (quintetto per clarinetto di Mozart edizione Decca Oiseau Lyre), In tutti questi casi erano diventati illeggibili. E li ho sempre trattati bene: solo ascoltati e riposti poi nella loro custodia con mille cure. I cd non sono eterni.

    Bathory
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 131
    Data d'iscrizione : 2012-07-06
    Età : 40
    Località : Torino

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Bathory on Mon Jul 16, 2012 4:20 am

    ilpicchio wrote:Dopo anni che non ascoltavo certi cd, ho scoperto che erano rovinati, ne ho dovuti buttare via diversi. Gli ultimi, una settimana fa: cofanetto di 3 cd con i concerti brandeburghesi e le suite, nell'edizione Archiv di Pinnock. Il foglietto di gommapiuma che separava i cd del cofanetto si era incollato ai cd. Altre volte erano diventati color oro o ambrati, oppure il lato dell'etichetta era diventato trasparente e "trapassato" dall'altra parte (quintetto per clarinetto di Mozart edizione Decca Oiseau Lyre), In tutti questi casi erano diventati illeggibili. E li ho sempre trattati bene: solo ascoltati e riposti poi nella loro custodia con mille cure. I cd non sono eterni.

    Pur sapendo con certezza che io non sarò eterno mi stai dando comunque una gran brutta notizia

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  carloc on Mon Jul 16, 2012 9:29 am

    ilpicchio wrote:Dopo anni che non ascoltavo certi cd, ho scoperto che erano rovinati, ne ho dovuti buttare via diversi. Gli ultimi, una settimana fa: cofanetto di 3 cd con i concerti brandeburghesi e le suite, nell'edizione Archiv di Pinnock. Il foglietto di gommapiuma che separava i cd del cofanetto si era incollato ai cd. Altre volte erano diventati color oro o ambrati, oppure il lato dell'etichetta era diventato trasparente e "trapassato" dall'altra parte (quintetto per clarinetto di Mozart edizione Decca Oiseau Lyre), In tutti questi casi erano diventati illeggibili. E li ho sempre trattati bene: solo ascoltati e riposti poi nella loro custodia con mille cure. I cd non sono eterni.


    Esattamente ciò che è successo anche a me.


    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    gianmarco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 178
    Data d'iscrizione : 2012-05-30
    Età : 48
    Località : chieti

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  gianmarco on Mon Jul 16, 2012 9:45 am

    ilpicchio wrote: [cut]... oppure il lato dell'etichetta era diventato trasparente e "trapassato" dall'altra parte (quintetto per clarinetto di Mozart edizione Decca Oiseau Lyre), In tutti questi casi erano diventati illeggibili. E li ho sempre trattati bene: solo ascoltati e riposti poi nella loro custodia con mille cure. I cd non sono eterni.

    e 3, mi ci metto anch'io, anche a me un disco sta diventando trasparente ma partendo dall'esterno che è la parte periferica del disco (il cd si legge dall'interno per chi non lo sapesse) e dunque al momento è ok! altri però presentano dei forellini inquietanti e uno di pino daniele salta in un punto preciso anzi per essere precisi come in un cut and paste s'è mangiato una strofa

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  piroGallo on Mon Jul 16, 2012 11:14 am

    ilpicchio wrote:Dopo anni che non ascoltavo certi cd, ho scoperto che erano rovinati, ne ho dovuti buttare via diversi. Gli ultimi, una settimana fa: cofanetto di 3 cd con i concerti brandeburghesi e le suite, nell'edizione Archiv di Pinnock. Il foglietto di gommapiuma che separava i cd del cofanetto si era incollato ai cd.
    Idem, stesso cofanetto! (più altri sempre archiv...)
    io però sono riuscito con pazienza a staccarlo e a pulire la superfice; dopodiché... immediata liquefazione!!! ft


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Banano on Mon Jul 16, 2012 1:25 pm

    Dopo quanto tempo, indicativamente, è avvenuto tale deterioramento?


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Banano on Mon Jul 16, 2012 1:28 pm

    Io personalmente ho notato (su dei dischi masterizzati) dopo 7/8 anni avendoli tenuti in macchina, perciò caldo e freddo.... uno sfaldamento dal bordo del film superiore, ovvero quella parte argentata dove vengono incisi i dati.
    Tale cosa temo possa pure danneggiare il lettore CD Razz


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  piroGallo on Mon Jul 16, 2012 2:36 pm

    bisognerebbe vedere l'anno di produzione...


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  carloc on Mon Jul 16, 2012 3:15 pm

    Banano wrote:Dopo quanto tempo, indicativamente, è avvenuto tale deterioramento?

    Il più rapido a deteriorarsi è stato un disco di Battisti dopo 5/6 anni dall'acquisto. Gli altri dopo una 15ina d'anni.

    Gli altri funzionano tranquillamente anche se, per precauzione, li ho "liquefatti" tutti.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6368
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  lizard on Mon Jul 16, 2012 3:31 pm

    yaw

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Banano on Mon Jul 16, 2012 3:55 pm

    .....LIQUEFATTI?!?!!!!! ....nooooooooo.....avrai mica preso la malattia di Pirogallo?!!!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  carloc on Mon Jul 16, 2012 5:07 pm

    Banano wrote: .....LIQUEFATTI?!?!!!!! ....nooooooooo.....avrai mica preso la malattia di Pirogallo?!!!


    Oramai sono malato cronico........


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  piroGallo on Mon Jul 16, 2012 7:47 pm

    Banano wrote: .....LIQUEFATTI?!?!!!!! ....nooooooooo.....avrai mica preso la malattia di Pirogallo?!!!
    mica sono malato, son un portatore sano. ft


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: ma per voi i cd invecchiano?

    Post  Geronimo on Mon Jul 16, 2012 7:58 pm

    Per completezza di informazione vorrei dire che possiedo molte prime edizioni (parliamo di CD vecchi di 30/32 anni) in condizioni fra "near mint" e "mint".


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 7:14 pm