Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Scelta giradischi - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Scelta giradischi

    Share

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31

    Re: Scelta giradischi

    Post  baru_ on Wed Jun 11, 2014 8:59 pm

    Luca58 wrote:

    No, mica l'ho sentito e non so quanto costi; e' una idea generale che mi e' venuta dopo alcuni ascolti fatti anni fa. I gira di design sono molto attraenti ma, come quelli super-tecnologici, vanno ascoltati perche' la resa e' spesso, secondo i miei gusti, un po' asettica.

    Ma dipende anche dalle testine etc. e quindi la mia sensazione, oltre che personale, non puo' essere valida in generale.  

    Ok, è una sensazione che ho anch'io.
    Credo che il full circle "sfugga" a questa regola.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Scelta giradischi

    Post  baru_ on Wed Jun 11, 2014 9:01 pm

    montanari wrote:

    mi permetto di intervenire perche' anch io possessore
    viene importato sicuramente da audiomarketing di San Marino, ma penso anche altri ce l abbiano in visione e prova
    se sei vermante interessato di invito a contattare direttamente il produttore: han sempre qualcosa da vendere scontatissimo
    poco tempo fa ad esempio un Barzetti, anch esso bellissimo, e sottocosto

    Grazie della dritta  sunny 

    Oltre a questi mi attizza anche il VPI scoutmaster, ma devo capire li quanto è il danno economico e che testina abbinarci  Laughing


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Scelta giradischi

    Post  Luca58 on Wed Jun 11, 2014 11:53 pm

    baru_ wrote:

    Ok, è una sensazione che ho anch'io.
    Credo che il full circle "sfugga" a questa regola.
    Puo' darsi benissimo, ma finche' non lo si ascolta, come qualunque componente, e' difficile immaginarsi la resa e chiedere, per mia esperienza, serve solo a far passare il tempo in attesa di arrivare all'agognata prova.

    Faccio un esempio che non riguarda i gira di design ma quelli dall'aspetto super-tecnologico. Ce ne sono alcuni sonicamente molto pregiati, ma dipende dai gusti. Uno di quelli piu' appariscenti che ho ascoltato aveva una cinghia molto lunga tra motore e piatto (modello teleferica  ) e oggettivamente aveva una resa molto precisa... Beh, per i miei gusti TROPPO    precisa e mi sembrava di ascoltare una incisione digitale    (che a molti legittimamente piace di piu' di quella analogica   ).


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Scelta giradischi

    Post  Luca58 on Thu Jun 12, 2014 12:03 am

    baru_ wrote:

    Grazie della dritta  sunny 

    Oltre a questi mi attizza anche il VPI scoutmaster, ma devo capire li quanto è il danno economico e che testina abbinarci  

    Ecco, i VPI "tecnologici" mi intrigano molto esteticamente perche' il compromesso tra design e sensazione estetica di tecnologia mi sembra riuscito.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    magnaco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 271
    Data d'iscrizione : 2011-09-12
    Età : 48
    Località : Bologna

    Re: Scelta giradischi

    Post  magnaco on Thu Jun 12, 2014 4:02 pm

    baru_ wrote:

    Grazie del feedback  sunny 
    Se ti va di parlarne, quali sono i punti forti e quali i punti deboli del Full Circle ?

    Bellissimo quel Acostic Signature, chi li importa ?

    Ciao, il vantaggio maggiore del Wilson Benesch è l'abbinamento braccio-testina, la compatibilità è stata super testata da Wilson B. quindi non devi sbatterti per trovare braccio e testina che si abbinano bene con il giradischi. La testina è una Benz modificata dal costruttore , il suono è preciso e piacevole molto equilibrata. Qualcuno la definisce poco colorata, a me piace cosi. Il tutto deve essere abbinato ad un buon pre phono. La testina la fanno in 2 versioni, io avevo la versione con uscita 0,8 mv e la collegavo all'ingresso mm del pre phono. Un altro vantaggio è la facilità nell'eseguire le regolazioni. Il prezzo da nuovo è molto alto , nell'usato si trova sotto i 2000 ero. Altra cosa scomoda è l'ascolto dei 45 giri , bisogna sollevare il piatto e cambiare puleggia.
    I giradischi Acoustic Signature li importa Audiomarketing di San Marino.
    Ciao
    Carmine

    magnaco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 271
    Data d'iscrizione : 2011-09-12
    Età : 48
    Località : Bologna

    Re: Scelta giradischi

    Post  magnaco on Thu Jun 12, 2014 4:03 pm

    Luca58 wrote:

    Ecco, i VPI "tecnologici" mi intrigano molto esteticamente perche' il compromesso tra design e sensazione estetica di tecnologia mi sembra riuscito.

    Il VPI è un altro ottimo giradischi.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Scelta giradischi

    Post  baru_ on Thu Jun 12, 2014 11:22 pm

    magnaco wrote:

    Ciao, il vantaggio maggiore del Wilson Benesch è l'abbinamento braccio-testina, la compatibilità è stata super testata da Wilson B. quindi non devi sbatterti per trovare braccio e testina che si abbinano bene con il giradischi. La testina è una Benz modificata dal costruttore , il suono è preciso e piacevole molto equilibrata. Qualcuno la definisce poco colorata, a me piace cosi. Il tutto deve essere abbinato ad un buon pre phono. La testina la fanno in 2 versioni, io avevo la versione con uscita 0,8 mv e la collegavo all'ingresso mm del pre phono. Un altro vantaggio è la facilità nell'eseguire le regolazioni. Il prezzo da nuovo è molto alto , nell'usato si trova sotto i 2000 ero. Altra cosa scomoda è l'ascolto dei 45 giri , bisogna sollevare il piatto e cambiare puleggia.
    I giradischi Acoustic Signature li importa Audiomarketing di San Marino.
    Ciao
    Carmine
     

    Infatti per un principiante come me il fatto di avere un pacchetto completo e affiatato è interessante  Rolling Eyes 


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Scelta giradischi

    Post  Luca58 on Fri Jun 13, 2014 10:39 am

    magnaco wrote:

    Il VPI è un altro ottimo giradischi.

    Quelli attuali non li ho mai visti. Dei vecchi preferivo la serie HW-19, che era bruttina ma molto musicale; il TNT, invece, per quanto ragguardevole, suonava, secondo me e nel contesto nel quale l'ho ascoltato, un po' "anonimo". Ma aveva un braccio imperniato e siccome ho letto che il TNT e' stato in pratica progettato come base per l'ET2 puo' darsi che non rendesse al massimo.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:53 am