Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Frequenze subsoniche
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Frequenze subsoniche

    Share

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 11:39 am

    Ieri ho provato a togliere i filtri subsonici rca e mi sono accorto che mi tagliavano anche delle frequenze udibili. Quindi non mi va più di tenerli montati e mi stavo chiedendo: le frequenze subsoniche innescate dalle ondulazioni dei dischi sono pericolose per i woofer? In genere si presentano ad inizio disco e spariscono completamente verso la fine. C'è un modo per ridurle senza l'ausilio dei filtri?
    Dipendono anche dalla frequenza di risonanza braccio-testina o non centrano nulla?
    Grazie


    _________________
    Massimiliano

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  robyphc on Wed Aug 08, 2012 12:04 pm

    Interessa anche a me, visto il mio vecchio parquet ballerino !!!

    ho notato che più il supporto dove viene collocato il gira è rigido e privo di vibrazioni e meno s'innescano, infatti stavo valutando la mensola a muro...

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  pepe57 on Wed Aug 08, 2012 12:30 pm

    Si, anche a mio avviso è meglio non inserire filtri di sorta.
    Bisogna curare invece il Supporto (una mensola a parete valida è sempre il meglio a mio parere se il muro è "pieno") e la Frequenza di Risonanza braccio/testina (per dettagli, c'è il 3D sui suggerimenti generali per taratura giradischi in alto).
    sunny

    Pietro

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 12:45 pm

    pepe57 wrote:Si, anche a mio avviso è meglio non inserire filtri di sorta.
    Bisogna curare invece il Supporto (una mensola a parete valida è sempre il meglio a mio parere se il muro è "pieno") e la Frequenza di Risonanza braccio/testina (per dettagli, c'è il 3D sui suggerimenti generali per taratura giradischi in alto).
    sunny

    Pietro

    Supponiami di avere una frequenza di risonanza di 10 e di avere posizionato il giradischi in modo ottimale, se il disco è un pò undulato e quindi il braccio si muove un pò verticalmente si innescano ugualmente le frequenze subsoniche?

    Nel mio caso le subsonihce sono visibili con alcuni dischi durante i primi 3 o 4 minuti di musica e quindi mi domando se possa centrare la frequenza di risonanza braccio testina o altro e soprattutto se ciò possa essere dannoso per i woofer.


    _________________
    Massimiliano

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  robyphc on Wed Aug 08, 2012 12:57 pm

    cosm wrote:

    Supponiami di avere una frequenza di risonanza di 10 e di avere posizionato il giradischi in modo ottimale, se il disco è un pò undulato e quindi il braccio si muove un pò verticalmente si innescano ugualmente le frequenze subsoniche?

    Nel mio caso le subsonihce sono visibili con alcuni dischi durante i primi 3 o 4 minuti di musica e quindi mi domando se possa centrare la frequenza di risonanza braccio testina o altro e soprattutto se ciò possa essere dannoso per i woofer.

    strano che le hai solo i primi minuti...a me s'innescando a seconda dei brani...
    non potrebbe essere un problema di messa a punto testina???

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    Ospite
    Guest

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  Ospite on Wed Aug 08, 2012 1:49 pm

    Non so se dico una "bischerata",(anche a me succede con due gira diversi ,Flottante e rigido,con il secondo un pò meno ,con due bracci e testine diverse)ma ho notato che gli spostamenti del Woofer ,sono più accentuati su diffusori reflex che su diffusori senza reflex cioè chiusi.Un vostro parere. sunny

    robyphc
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2012-03-28
    Località : torino

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  robyphc on Wed Aug 08, 2012 2:19 pm

    naspec wrote:Non so se dico una "bischerata",(anche a me succede con due gira diversi ,Flottante e rigido,con il secondo un pò meno ,con due bracci e testine diverse)ma ho notato che gli spostamenti del Woofer ,sono più accentuati su diffusori reflex che su diffusori senza reflex cioè chiusi.Un vostro parere. sunny

    lo confermo, e non è farina del mio sacco ma mi è stato detto da più appassionati "storici"...

    Roby


    _________________
    Rotel ra1520 + Marantz SaKi Pearl Lite + Pro-ject 1 xpression III/Ortofon 2mRed + Castle Knight 3

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 2:27 pm

    robyphc wrote:

    strano che le hai solo i primi minuti...a me s'innescando a seconda dei brani...
    non potrebbe essere un problema di messa a punto testina???

    Roby

    Le oscillazioni dei woofer sono maggiori ad inizio disco perchè in genere quella è la parte più ondulata. Lievi ondulazioni ad inizio disco sono molto frequenti


    _________________
    Massimiliano

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 2:28 pm

    naspec wrote:Non so se dico una "bischerata",(anche a me succede con due gira diversi ,Flottante e rigido,con il secondo un pò meno ,con due bracci e testine diverse)ma ho notato che gli spostamenti del Woofer ,sono più accentuati su diffusori reflex che su diffusori senza reflex cioè chiusi.Un vostro parere. sunny

    I diffusori in sospensione pneumatica sono meno soggetti alle frequenze subsoniche, perchè in qualche modo vengono smorzate


    _________________
    Massimiliano

    Ospite
    Guest

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  Ospite on Wed Aug 08, 2012 2:56 pm

    Ma mi chiedo voi che diffusori avete, io reflex, ma fatte prove anche con sospensione pneumatica di un amico. sunny

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  pepe57 on Wed Aug 08, 2012 3:30 pm

    Credo che se il disco è ondulato in modo "secco", a quel punto si possano innescare movimenti del woofer determinati dai colpi che riceve il cantilever che nel tentativo seguire le ondulazioni, può andare a fine corsa.
    Contro questo problema, io credo, bisogna solo spianare il disco.
    Se posso dare un suggerimento, a volte queste ondulazioni si provocano perché i dischi non sono perfettamente verticali quando sono riposti, oppure se sono vicini a fonti di calore.
    A mio avviso, gran parte delle volte si riescono a "spianare" anche semplicemente ponendoli su un piano perfettamente liscio ed accatastandone una trentina sopra.
    Per quanto riguarda il maggior "movimento" dei woofer caricati in BR rispetto a quelli in sospensione pneumatica, Io credo che forse dipenda più dalla diversa cedevolezza della sospensione dell' altoparlante mediamente impiegato in un sistema rispetto all' altro.


    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  Mr. wlg on Wed Aug 08, 2012 4:12 pm

    Grazie per averne parlato e chiarito alcuni punti


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  superdeath1978 on Wed Aug 08, 2012 4:31 pm

    cosm wrote:

    I diffusori in sospensione pneumatica sono meno soggetti alle frequenze subsoniche, perchè in qualche modo vengono smorzate

    Se non ricordo male, i woofer caricati in bass reflex mal reagiscono meccanicamente a frequenze appena più basse del loro accordo reflex che ovviamente non arriva a 10-20 hz dove si installano i warp dei dischi analogici ma si ferma generalmente intorno ai 40hz per i diffusori, mentre la sospensione pneumatica ha un decadimento più lieve dal punto (f3) dove raggiunge il massimo delle prestazioni, inoltre l'aria chiusa dentro il volume di carico funziona come una molla che spinge e risucchia le sospensioni...infatti per controllare se una sospensione pneumatica sia riuscita a tenuta stagna o meno bisogna schiacciare con le dita il woofer verso l'interno(ovviamente senza rovinarlo)se l'involucro è a tenuta la membrana dovrebbe ritornare a posto lentamente.


    Last edited by superdeath1978 on Wed Aug 08, 2012 4:44 pm; edited 1 time in total (Reason for editing : aggiunta)

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 6:24 pm

    naspec wrote:Ma mi chiedo voi che diffusori avete, io reflex, ma fatte prove anche con sospensione pneumatica di un amico. sunny

    Ho avuto tre diffusori tutti a torre ed in bass reflex e con tutti si manifestava lo stesso problema, con giradischi diversi e testine diverse, di fatti ho optato per il filtro subsonico. Attualmente ho delle opera quinta 2006, che scendono abbondantemente in basso. Togliendo il filtro mi sono accorto che venivano perse delle frequenze basse ben udibili e diminuiva l'impatto.
    Il problema è che vedere i woofer ballerini mi fa venire un pò di paranoie, ma allo stesso tempo non mi va di perdere del segnale musicale importante.
    Quanti di voi hanno riscontrato lo stesso problema?


    _________________
    Massimiliano

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 6:32 pm

    pepe57 wrote:Credo che se il disco è ondulato in modo "secco", a quel punto si possano innescare movimenti del woofer determinati dai colpi che riceve il cantilever che nel tentativo seguire le ondulazioni, può andare a fine corsa.
    Contro questo problema, io credo, bisogna solo spianare il disco.
    Se posso dare un suggerimento, a volte queste ondulazioni si provocano perché i dischi non sono perfettamente verticali quando sono riposti, oppure se sono vicini a fonti di calore.
    A mio avviso, gran parte delle volte si riescono a "spianare" anche semplicemente ponendoli su un piano perfettamente liscio ed accatastandone una trentina sopra.
    Per quanto riguarda il maggior "movimento" dei woofer caricati in BR rispetto a quelli in sospensione pneumatica, Io credo che forse dipenda più dalla diversa cedevolezza della sospensione dell' altoparlante mediamente impiegato in un sistema rispetto all' altro.


    Come ho già detto le oscillazioni dei woofer si presentano ad inizio disco, anche con lp lievemente ondulati. Le oscillazioni poi spariscono già dopo 3 o 4 minuti di musica. Il problema non si presenta con tutti i dischi, quindi non riesco a capire se si tratti o meno della frequenza di risonanza.


    _________________
    Massimiliano

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  pepe57 on Wed Aug 08, 2012 7:16 pm

    cosm wrote:
    Come ho già detto le oscillazioni dei woofer si presentano ad inizio disco, anche con lp lievemente ondulati. Le oscillazioni poi spariscono già dopo 3 o 4 minuti di musica. Il problema non si presenta con tutti i dischi, quindi non riesco a capire se si tratti o meno della frequenza di risonanza.
    Si, quindi, nel tuo caso si dovrebbe trattare di dischi lievemente (ma sufficientemente per creare il problema) ondulati all' inizio, di solito può capitare con LP non lasciati a riposo in perfetta verticalità.
    Contro questo problema, non c'è molto da fare, bisognerebbe solo spianarli per quanto ne so io.
    Altra cosa sarebbe se tu avessi frequenze spurie all' inizio (senza ondulazioni dell' LP) che insistono su frequenze subsoniche (però se hai verificato "sul campo" che la FR del tuo sistema braccio/testina è 10 Hertz, non può essere questa la ragione).
    Ciao,
    sunny
    Pietro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  Massimo on Wed Aug 08, 2012 7:29 pm

    I filtri sub sonici vanno dai 20 Hz in giù, sarà mia ignoranza, ma non capisco come si mangiano delle frequenze, il mio orecchio mi piacerebbe che sentisse i 20 Hz, ma purtroppo non li sento. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 7:44 pm

    pepe57 wrote:
    Si, quindi, nel tuo caso si dovrebbe trattare di dischi lievemente (ma sufficientemente per creare il problema) ondulati all' inizio, di solito può capitare con LP non lasciati a riposo in perfetta verticalità.
    Contro questo problema, non c'è molto da fare, bisognerebbe solo spianarli per quanto ne so io.
    Altra cosa sarebbe se tu avessi frequenze spurie all' inizio (senza ondulazioni dell' LP) che insistono su frequenze subsoniche (però se hai verificato "sul campo" che la FR del tuo sistema braccio/testina è 10 Hertz, non può essere questa la ragione).
    Ciao,
    sunny
    Pietro

    E qui viene il secondo problema.
    Non riesco a calcolare la FR teorica, perchè il mio braccio è un micro seiki ma-505 senza lo shell originale, quindi non so quale sia la sua massa effettiva con lo shell che ho montato. La testina che sto provando è una benz ace a bassa uscita e lo shell è un jelco da 11g.
    Ho provato ad utilizzare il disco test Hifi news, che mi da una FR orizzontale di circa 7hz o forse 8.
    La FR verticale invece non riesco ad individuarla, perchè non capisco cosa dovrei sentire o vedere. Quella orizzontale è facile perchè il braccio ad un certo punto si muove visibilmente.
    Le FR orizzontali e verticali potrebbero essere diverse?


    Last edited by cosm on Wed Aug 08, 2012 7:48 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Massimiliano

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 7:46 pm

    Massimo wrote:I filtri sub sonici vanno dai 20 Hz in giù, sarà mia ignoranza, ma non capisco come si mangiano delle frequenze, il mio orecchio mi piacerebbe che sentisse i 20 Hz, ma purtroppo non li sento. sunny sunny

    Quando avevo le proac studio 140 non avevo sentito differenze, mentre con le attuali opera, che scendono molto in basso, le differeze con e senza filtro sono udibili.
    I filtri che ho usato sono dei mcmantom


    _________________
    Massimiliano

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  superdeath1978 on Wed Aug 08, 2012 9:05 pm


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  Massimo on Wed Aug 08, 2012 9:10 pm

    Quelle pagine risalgono al 2010, per me da allora è passata molrta acqua sotto i ponti portandosi molti gira e molte testine, con un mio maggior approfondimento sull'argomento. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  Massimo on Wed Aug 08, 2012 9:16 pm

    cosm wrote:
    Massimo wrote:I filtri sub sonici vanno dai 20 Hz in giù, sarà mia ignoranza, ma non capisco come si mangiano delle frequenze, il mio orecchio mi piacerebbe che sentisse i 20 Hz, ma purtroppo non li sento. sunny sunny

    Quando avevo le proac studio 140 non avevo sentito differenze, mentre con le attuali opera, che scendono molto in basso, le differeze con e senza filtro sono udibili.
    I filtri che ho usato sono dei mcmantom

    Non conosco i filtri esterni, il filtro sub sonico si trova nel pre-phono, studiato insieme alla RIAA, può essere fisso (che preferisco) ed a inserimento tramite tasto. sunny sunny
    Complimenti per il percepimento con i tuoi diffusori dei 20 Hz, ma montano dei Woofers da 45 cm.?


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 10:14 pm

    Massimo wrote:

    Non conosco i filtri esterni, il filtro sub sonico si trova nel pre-phono, studiato insieme alla RIAA, può essere fisso (che preferisco) ed a inserimento tramite tasto. sunny sunny
    Complimenti per il percepimento con i tuoi diffusori dei 20 Hz, ma montano dei Woofers da 45 cm.?

    Non credo di riuscire a percepire i 20 hz, ma i filtri mi tagliano frequenze basse udibili, con il risultato di avere bassi più esili. Almeno questo è ciò che ho percepito, comunque farò altre prove.


    _________________
    Massimiliano

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  cosm on Wed Aug 08, 2012 11:06 pm

    Ho rifatto una prova con il disco dei Radiohead Hail to the thief, brano the gloaming. Il basso senza filtro è più potente e fisico, insomma fa tremare sunny


    _________________
    Massimiliano

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Frequenze subsoniche

    Post  superdeath1978 on Wed Aug 08, 2012 11:18 pm

    Massimo wrote:
    Quelle pagine risalgono al 2010, per me da allora è passata molrta acqua sotto i ponti portandosi molti gira e molte testine, con un mio maggior approfondimento sull'argomento. sunny sunny sunny
    sicuramente, ma si parlava comunque di come sia difficile percepire i 20 hz, evidentemente c'è qualcosa nel taglio degli rca, puoi provare con tracce test a 20hz 30hz e controllare se passano prima senza rca e dopo con rca inqusiti.



    _________________
    Neutral Neutral Neutral

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 7:03 pm