Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mdac-CEC e hd800
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mdac-CEC e hd800

    Share

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Aug 11, 2012 12:46 pm

    Finalmente dopo tanto cercare ho trovato un setup che mi sta dando grandissime soddisfazioni con la HD800. L'accoppiata CEC e Mdac in bilanciato fa veramente bene a questa cuffia, che ora devo dirlo amo alla follia! oltretutto ad un prezzo umano considerando che il DAC si trova (anche se bisogna aspettare) sotto i 700 euro. Non riesco per il momento a trovare un genere (e ascolto praticamente di tutto, dalla classica al metal estremo)in cui la cuffia non si esprima al massimo (ovviamente secondo i miei gusti). Sono consapevole che c'è di meglio in giro ma sono molto molto molto contento del risultato e penso che se farò un upgrade sarà solo tra moolto tempo. Ora attendo il cavo bilanciato per completare il setup!

    Ospite
    Guest

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Ospite on Sat Aug 11, 2012 1:10 pm

    pappa&lardo wrote:Finalmente dopo tanto cercare ho trovato un setup che mi sta dando grandissime soddisfazioni con la HD800. L'accoppiata CEC e Mdac in bilanciato fa veramente bene a questa cuffia, Sono consapevole che c'è di meglio in giro ma sono molto molto molto contento del risultato e penso che se farò un upgrade sarà solo tra moolto tempo. Ora attendo il cavo bilanciato per completare il setup!

    ...Cacchio!!! Ci sei arrivato pure Te alla conclusione che x la HD-800, il Bilanciato è cosa buona e giusta. Per quanto riguarda il tuo Set up Full Balance, con CEC HS53N e MDac...credimi sei al "Massimo" applausi applausi applausi ...non è assolutamente necessario che tu spenda altri soldi inutilmente...e spero che per il Cavo Bilanciato ti sia rivolto ad Airtech x un Omega Strong...se non l'hai fatto ancora, allora te lo consiglio caldamente...mi ci gioco la mia reputazione di Cuffiofilo.

    Best56


    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Aug 11, 2012 1:18 pm

    Il massimo non esiste mai! c'è sempre di meglio! . Io da quando ho preso la Hd800 sono giunto alla conclusione che vale la pena prenderla solamente se si è disposti a fare della ricerca sul setup alla quale la si attacca e a costruire il setup partendo dalla cuffia, data la sua tremenda (e cinica) risposta se il setup non è in sinergia. Una volta trovato un setup soddisfacente (che può anche non essere particolarmente costoso), regala grandissime emozioni a mio parere. La cuffia suona già parecchio meglio con il bilanciamento tra la sorgente e l'ampli, anche con il cavo stock. Per il cavo bilanciato mi sono rivolto a Matteo Boscolo, molto gentile e disponibile.

    Ospite
    Guest

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Ospite on Sat Aug 11, 2012 1:35 pm

    pappa&lardo wrote:Il massimo non esiste mai! c'è sempre di meglio!.

    ...io ho diversi Set up Top, sia x Dinamiche che x Elettrostatiche...ma credimi che con quello che hai...il massimo è solo la voglia di possedere altro...e che le migliorie prestazionali non vanno di pari passo con i soldi che devi spendere. ...Spesso compriamo più per gli occhi che per una reale necessità.

    Best56

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Aug 11, 2012 1:57 pm

    Sono d'accordo! Io preferisco farmi magari anche 3-400 km per ascoltare che non comprare a scatola chiusa e non essere soddisfatto poi. Dopo aver provato vari cavi per collegare il DAC e l'ampli ad esempio, ho trovato che il setup suoni al meglio con dei banalissimi cavi microfonici XLR della Bespeco, del valore di 17 euro!. Sarei però incredibilmente curioso di provare delle cuffie elettrostatiche, solamente per sentire come suonano! è un'esperienza d'ascolto che mi manca e sono veramente curioso

    Ospite
    Guest

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Ospite on Sat Aug 11, 2012 9:09 pm

    best56 wrote:...e che le migliorie prestazionali non vanno di pari passo con i soldi che devi spendere. ...Spesso compriamo più per gli occhi che per una reale necessità.

    Best56
    ogni tanto qualcosa da incorniciare spunta fuori sunny

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  NEMO on Sun Aug 12, 2012 12:18 am

    pappa&lardo wrote:Il massimo non esiste mai! c'è sempre di meglio! . Io da quando ho preso la Hd800 sono giunto alla conclusione che vale la pena prenderla solamente se si è disposti a fare della ricerca sul setup alla quale la si attacca e a costruire il setup partendo dalla cuffia, data la sua tremenda (e cinica) risposta se il setup non è in sinergia. Una volta trovato un setup soddisfacente (che può anche non essere particolarmente costoso), regala grandissime emozioni a mio parere. La cuffia suona già parecchio meglio con il bilanciamento tra la sorgente e l'ampli, anche con il cavo stock. Per il cavo bilanciato mi sono rivolto a Matteo Boscolo, molto gentile e disponibile.

    Salve!

    sei arrivato ad abbinare la HD800 con il CEC andando poi a scegliere il cavo bilanciato di Matteo, ricreando casualmente lo stesso sistema di ascolto che ho utilizzato per mesi con piena soddisfazione. Sistema che poi ho recensito per SUONO, e ache ancora oggi ritengo un ottimo punto di arrivo, e che vedrai con il cavo di Matteo ascolterai un sostanziale miglioramento, dato in primis dal pilotaggio in bilanciato della HD800. E poi dall abbinamento del cavo studiato ad hoc.

    Buoni ascolti notturni....



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sun Aug 12, 2012 10:21 am

    NEMO wrote:

    Salve!

    sei arrivato ad abbinare la HD800 con il CEC andando poi a scegliere il cavo bilanciato di Matteo, ricreando casualmente lo stesso sistema di ascolto che ho utilizzato per mesi con piena soddisfazione. Sistema che poi ho recensito per SUONO, e ache ancora oggi ritengo un ottimo punto di arrivo, e che vedrai con il cavo di Matteo ascolterai un sostanziale miglioramento, dato in primis dal pilotaggio in bilanciato della HD800. E poi dall abbinamento del cavo studiato ad hoc.

    Buoni ascolti notturni....


    E' stata una bella avventura con le HD800, acquistate alla sorda e senza alcuna esperienza nel mondo delle cuffie Hi-end!. Al primo ascolto amore, poi dopo poco disappunto, poi odio, poi riappacificazione e poi amore eterno . Capisco perchè molta gente le abbia date via comunque! è una cuffia veramente bastarda sotto certi aspetti

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  madmax on Sun Aug 12, 2012 2:42 pm

    pappa&lardo wrote:

    E' stata una bella avventura con le HD800, acquistate alla sorda e senza alcuna esperienza nel mondo delle cuffie Hi-end!. Al primo ascolto amore, poi dopo poco disappunto, poi odio, poi riappacificazione e poi amore eterno . Capisco perchè molta gente le abbia date via comunque! è una cuffia veramente bastarda sotto certi aspetti

    Decisamente bastarda ....ma quando riesci a farla andare con la giusta catena diventa insostituibile ...o quasi Laughing


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  NEMO on Mon Aug 13, 2012 12:56 am

    madmax wrote:

    Decisamente bastarda ....ma quando riesci a farla andare con la giusta catena diventa insostituibile ...o quasi Laughing

    Salve!

    E lofannnoooo.....lo fannnoooo.....

    Buoni ascolti notturni!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Fri Aug 17, 2012 12:54 pm

    Recupero il post solo per dire che è arrivato pure il cavo, ora il setup è completo! ( fa molto Dragonball ). Io sono uno che nei cavi in genere ci ha sempre creduto poco, ho sempre sentito pochissime se non nessuna differenza tra quelli più costosi e quelli più economici; ma questa volta devo dire che è la prima volta che c'è una differenza netta e subito avvertibile rispetto al cavo stock. Il cavo in bilanciato allarga ulteriormente il soundstage e definisce ancor meglio le posizioni dei vari strumenti ( le voci suonano perfettamente al centro e in faccia in profondità davanti alla bocca, mai sentito prima in cuffia), aumenta la velocità e il dettaglio della cuffia rendendola esplosiva e "restringe" e definisce il basso, dando più spinta al tutto. Insomma io non so perchè ma tutto ciò funziona sul serio e lo dicono le orecchie! sarei curioso di sapere, se qualcuno riesce a spiegarmelo, qual'è la spiegazione tecnica di questi cambiamenti!.

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Fri Aug 17, 2012 2:00 pm

    Incredibile, sono senza parole su quello che riesce a fare questa cuffia se portata al massimo delle proprie possibilità...è un capolavoro! quasi commovente... un plauso alla bastarda tedesca applausi applausi . Temo per la mia vita sociale e non ora : sono quasi tentato di farmi fare un'ulteriore modifica che me la incolli sulle tempie

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  calibro on Fri Aug 17, 2012 3:24 pm

    pappa&lardo wrote:Recupero il post solo per dire che è arrivato pure il cavo, ora il setup è completo! ( fa molto Dragonball ). Io sono uno che nei cavi in genere ci ha sempre creduto poco, ho sempre sentito pochissime se non nessuna differenza tra quelli più costosi e quelli più economici; ma questa volta devo dire che è la prima volta che c'è una differenza netta e subito avvertibile rispetto al cavo stock. Il cavo in bilanciato allarga ulteriormente il soundstage e definisce ancor meglio le posizioni dei vari strumenti ( le voci suonano perfettamente al centro e in faccia in profondità davanti alla bocca, mai sentito prima in cuffia), aumenta la velocità e il dettaglio della cuffia rendendola esplosiva e "restringe" e definisce il basso, dando più spinta al tutto. Insomma io non so perchè ma tutto ciò funziona sul serio e lo dicono le orecchie! sarei curioso di sapere, se qualcuno riesce a spiegarmelo, qual'è la spiegazione tecnica di questi cambiamenti!.

    Se ho capito bene il tuo impianto è così fatto:

    Sorgente (PC, Ipod con doc, o cosa???) > DAC Audiolab MDac > Ampli cuffia CEC HD53N > Cuffie Sennheiser HD800.

    Collegamento DAC > Ampli con cavi XLR

    Ebbene tale collegamento (a 3 fili per canale) dovrebbe dare una maggiore pulizia del suono in quanto il segnale viene confrontato con se stesso in controfase, annullando così virtualmente le interferenze.
    La bontà di tale tipo di collegamento per la reiezione dei disturbi dovrebbe essere testimoniata dal fatto che è ampiamente adoperato nel settore professionale (concerti, microfoni, ecc...) su collegamenti anche molto lunghi.

    Nel mondo delle cuffie invece si tendere ad "estrapolare" tale concetto anche nel collegamento ampli > cuffia (credo in maniera un po' "impropria").

    Di solito le cuffie hanno il collegamento di tipo jack (a 3 fili per 2 canali) nel quale il "meno" dei 2 canali è in comune. In pratica si ha un "più" per il canale dx, un "più" per il canale sx ed un "meno" in comune per entrambi i canali.

    In realtà gli "altoparlanti" delle cuffie hanno ognuno 2 pin di ingresso ognuno (esattamente come ogni altro altoparlante da casa, maccchina, ecc...).
    In definitiva quindi si tende a modificare le cuffie (da 3 fili a 4 fili per 2 canali) sdoppiando anche il "meno" per i 2 canali.
    Credo che questo si intenda per collegamento "bilanciato" di una cuffia.

    In questo caso i miglioramenti da te descritti si possano ricondurre (FORSE) ad una maggiore separazione dei segnali fra destra e sinistra e ad un più "piacevole" mix dei valori R,C ed L del nuovo cavo.

    D'altra parte anche con le casse si notano miglioramenti passano al bi-wiring delle varie vie (sdoppiando i collegamenti, adoperando + cavi...). Ciò sebbene l'ampli rimanga sempre lo stesso, ovviamente.

    Attendo anch'io pareri più autorevoli.



    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Aug 18, 2012 9:19 am

    Ciao! e grazie per la risposta

    Io per mia esperienza sul campo da "cantante" e musicista ho sempre sentito, anche nei collegamenti corti (2 o 3 metri), una forte differenza nella pulizia e nel dettaglio del segnale collegando un microfono o una cassa al mixer con collegamento XLR piuttosto che con jack-cannon (XLR-jack 6,3). Infatti i collegamenti che si usano per i microfoni sono tutti con cavi XLR e i jack classici li vedi solo per chitarra e basso (acustici o elettrici che siano). Per le cuffie penso che la differenza più che il cavo la faccia il modo in cui il cavo è collegato all'amplificatore, che lavorando in un certo modo richiede quel tipo di collegamento per esprimersi al massimo in sinergia con la cuffia. Nel CEC la potenza disponibile in bilanciato quadruplica, come da specifiche

    -Head phone LOW: 1.15W x 2 (32 ohm)/head phone HI: 0.25W x 2 (32 ohm)
    -Head phone BAL: 4.7W x 2 (32 ohm)

    La differenza quindi secondo me sta più che altro nel modo in cui si sfrutta l'amplificatore, che essendo progettato per funzionare al meglio in quel modo richiede quel particolare tipo di collegamento tra cuffia ed ampli e tra ampli e sorgente per poter rendere al massimo. Oltretutto la Hd800 ha dei benefici evidenti aumentando la potenza dell'amplificatore, anche se non è una cuffia così difficile da pilotare; probabilmente, il fatto che questo tipo di collegamento non comporti differenze per tutte le cuffie, sta nel fatto che alcune cuffie più di altre beneficiano della maggiore potenza a disposizione.

    Questo è come la penso io.Poi potrei aver scritto una marea di monate, dato che non so una mazza di tecnica

    FFab
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2012-03-11

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  FFab on Sat Aug 18, 2012 9:49 pm

    Premesso che non sono mai stato cosi fortunato da provare una cuffia bilanciata :D teoricamente il vantaggio oltre alla maggiore insensibilità ai rumori è anche un'aumentata potenza, che suppongo dia maggiore velocità al trasduttore.
    Questo perchè visto che il collegamento è questo :

    e visto che i segnali che vanno al + e al - dell'altoparlante sono tra di loro in controfare vanno si ad annullare i disturbi, ma anche a raddoppiare l'ampiezza d'onda

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Gildo on Thu Aug 30, 2012 9:53 pm

    pappa&lardo wrote:Incredibile, sono senza parole su quello che riesce a fare questa cuffia se portata al massimo delle proprie possibilità...è un capolavoro! quasi commovente... un plauso alla bastarda tedesca applausi applausi . Temo per la mia vita sociale e non ora : sono quasi tentato di farmi fare un'ulteriore modifica che me la incolli sulle tempie
    A che volumi ascolti?
    Non fare trattare il cavo di Max Boscolo Neutral Neutral
    Volevo provare coi feltrini nuovi..
    http://www.innerfidelity.com/content/diy-modification-sennheiser-hd-800-anaxilus-mod


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Fri Aug 31, 2012 12:53 am

    Non ho intenzione di fare ulteriori modifiche alla cuffia,così com è soddisfa i miei ascolti. Ascolto a volume abbastanza alto, volume realistico diciamo ma non da giorno del giudizio. La manopola sta intorno ad ore 9 in media, mai oltre ore 10 pena fischio alle orecchie dopo mezz ora.

    Ospite
    Guest

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Ospite on Fri Aug 31, 2012 10:54 am

    pappa&lardo wrote:Non ho intenzione di fare ulteriori modifiche alla cuffia,così com è soddisfa i miei ascolti. Ascolto a volume abbastanza alto, volume realistico diciamo ma non da giorno del giudizio. La manopola sta intorno ad ore 9 in media, mai oltre ore 10 pena fischio alle orecchie dopo mezz ora.

    ...La modifica proposta è reversibile per cui puoi sempre tornare indietro...si tratta solo di inserire un dischetto preformato di feltro che migliora a detta di molti cuffiofili, l'emissione del suono a certe frequenze.

    Pensa che la prima serie di produzione della ED10, destinata al Mercato USA, aveva delle cucitute dei padiglioni costruite in Asia, non a norma, e secondo i tecnici tedeschi, questo alteravano l'emissione alle alte frequenze...cosicchè richiamo generale in sede di queste cuffie x la sostituzione dei padiglioni.Pensa tu...erno solo delle cuciture!!!!

    Best56

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Fri Aug 31, 2012 3:01 pm

    Ciao!

    conosco bene la modifica di cui parli, già tempo fa avevo letto il tutto su head fi e visto il video su youtube con la guida. E' che al momento per come va la cuffia non mi sento di fare altre modifiche dato che ho finalmente trovato un equilibrio che mi soddisfa e voglio concentrarmi solo sugli ascolti.

    Ho sempre pensato che quando si raggiunge un punto di equilibrio nell'audio sia meglio fermarsi per un pò e godersi quello che si ha, se no diventa un'ossessione. Poi quando si vorrà di più si riprenderà a cercare e a provare!


    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  realmassy on Fri Aug 31, 2012 4:23 pm

    pappa&lardo wrote:Non ho intenzione di fare ulteriori modifiche alla cuffia,così com è soddisfa i miei ascolti. Ascolto a volume abbastanza alto, volume realistico diciamo ma non da giorno del giudizio. La manopola sta intorno ad ore 9 in media, mai oltre ore 10 pena fischio alle orecchie dopo mezz ora.
    Per esperienza (dovresti trovare qualche mio post al riguardo nel forum): io soffro di tinnitus, e basta un rumore anche a bassissimo volume ma con una specifica frequenza a scatenarmi il ronzio nelle orecchie.
    Quando usavo le hd650 e le dt880 tenevo il volume basso per evitare il fastidio...ma la vera soluzione e' stato passare a una cuffia elettrostatica! Non sono un esperto ma il volume e' solo una parte della storia.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  vale25 on Fri Aug 31, 2012 5:16 pm

    pappa&lardo wrote:Ciao!


    Ho sempre pensato che quando si raggiunge un punto di equilibrio nell'audio sia meglio fermarsi per un pò e godersi quello che si ha, se no diventa un'ossessione.



    applausi applausi applausi

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Gildo on Fri Aug 31, 2012 11:39 pm

    Ma il cavo bilanciato cuffia di Matteo Boscolo ha subito il trattamento sperimentale SRC cuffia?
    Ho provato a farlo eseguire, data la lunghezza (3metri) ho sentito dei miglioramenti che seguono il solco dei cavi di potenza.

    Sono anch'io molto soddisfatto, volevo usare i feltrini per risolvere un piccolo problema di vibrazioni che escono fuori solo su alcuni pezzi di chitarra.




    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Sep 01, 2012 7:56 am

    Gildo wrote:Ma il cavo bilanciato cuffia di Matteo Boscolo ha subito il trattamento sperimentale SRC cuffia?
    Ho provato a farlo eseguire, data la lunghezza (3metri) ho sentito dei miglioramenti che seguono il solco dei cavi di potenza.

    Sono anch'io molto soddisfatto, volevo usare i feltrini per risolvere un piccolo problema di vibrazioni che escono fuori solo su alcuni pezzi di chitarra.



    Il cavo non ha subito trattamenti e dubito che lo farò trattare. È un ottimo cavo! Anch io l ho preso di 3 metri

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Sep 01, 2012 8:09 am

    realmassy wrote:
    Per esperienza (dovresti trovare qualche mio post al riguardo nel forum): io soffro di tinnitus, e basta un rumore anche a bassissimo volume ma con una specifica frequenza a scatenarmi il ronzio nelle orecchie.
    Quando usavo le hd650 e le dt880 tenevo il volume basso per evitare il fastidio...ma la vera soluzione e' stato passare a una cuffia elettrostatica! Non sono un esperto ma il volume e' solo una parte della storia.

    Cercherò i tuoi post perchè la cosa mi interessa ma io non soffro di tinnitus e penso sia proprio il volume molto alto a scatenare il fischio alle orecchie dato che con manopola oltre ore 10 supero mediamente i 120db!. Di solito ascolto a 90-100 db a seconda dei pezzi ma mai oltre e faccio sempre delle pause di almeno 20 minuti in silenzio completo ogni ora e mezzo o due di ascolto

    Ciao!

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  realmassy on Sat Sep 01, 2012 9:48 am

    90 sono tanti tanti. Dai una occhiata qui
    www.noisehelp.com/noise-dose.html

    Io ascolto piu' o meno a 65db e ti assicuro che e' solo questione di abitudine: il cervello riesce a ricostruire le informazioni anche a quel livello.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:49 pm