Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Share

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2484
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Nicola_83 on Sun Aug 26, 2012 11:22 am

    Vorrei porre questo quesito:è possibile che chi ascolta rock abbia meno problemi di qualità audio rispetto a classica e jazz?

    essendo un genere potente mette meno in evidenza magagne dell'impianto?

    gug74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 352
    Data d'iscrizione : 2010-12-08
    Località : Roma

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  gug74 on Sun Aug 26, 2012 12:02 pm

    Potrebbe essere.


    _________________
    Giuliano

    riccardo-1992
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 590
    Data d'iscrizione : 2011-12-17
    Località : Cagliari

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  riccardo-1992 on Sun Aug 26, 2012 12:34 pm

    in line generali sono d'accordo, anche se ci puó essere qualche impianto che va in crisi con brani un rock un po pesanti xk non riesce a dare il giusto impatto e invece rende bene con la classica per la sua resa tridimensionale, separazione degli strumenti, ecc...
    sicuramente è più facile creare un impianto che rende bene con il rock piutosto che con la classica o cmq sono più diffusi!!

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  pepe57 on Sun Aug 26, 2012 1:10 pm

    Io credo che la musica rock abbia spesso, per molti suoi generi, come componente costante e fondamentale emotiva, l' impatto sonoro.
    L' emozione di un concerto rock live, inoltre, secondo me, non è determinata dalla musica dura e pura ma dal contesto, dalla location, dai giochi studiati e realizzati dai tecnici delle luci, dalla gente presente (che di solito partecipa molto, ballando, saltando, cantando etc).
    La precisione sonora/timbrica in questo caso, a mio parere, passa un po' in secondo piano.
    Questo, perché, non è facile cercare di riprodurre il suono di strumenti che di base sono già "amplificati" e che quindi hanno una "voce" che è determinata anche dall' impianto (spesso pro) utilizzato e da come è gestito dal responsabile.
    Quindi, di fatto, non credo che conosciamo proprio la sua vera voce originale anche seguendo diverse tappe dello stesso artista in tour (basta che il service presente ad un concerto fornisca ampli e/o casse diverse dal precedente e tutto il suono cambia).
    Possiamo conoscere e anche bene, a mio avviso, l' artista e la sua tecnica, come sappia far cantare il suo strumento, ma io credo, mai avere la certezza della sua vera "voce".
    Insomma, a parte l' elevato SPL a che sonorità possiamo cercare di mirare se non sappiamo quale essa è in origine?
    In tal senso, un paio di casse che riescano a rispondere a questa esigenza di impatto molto elevato, a mio parere, garantiscono uno dei pochissimi parametri certi e fondamentali per la riproduzione del rock.
    Per cui, personalmente, ricercherei un diffusore capace di riprodurre alti SPL con bassa distorsione, una buona fonte, e vivrei tranquillo.
    sunny sunny

    Pietro

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  piero on Sun Aug 26, 2012 2:10 pm

    mi allaccio al discorso, e secondo voi quale cassa meglio interpreta il genere?

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2484
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Nicola_83 on Sun Aug 26, 2012 2:47 pm

    Io ricordo che tra spendor e triangle per il gnere mi indicarono le seconde...

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  -eRRe- on Sun Aug 26, 2012 2:49 pm

    piero wrote:mi allaccio al discorso, e secondo voi quale cassa meglio interpreta il genere?

    JBL


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    gug74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 352
    Data d'iscrizione : 2010-12-08
    Località : Roma

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  gug74 on Sun Aug 26, 2012 2:59 pm

    piero wrote:mi allaccio al discorso, e secondo voi quale cassa meglio interpreta il genere?
    Cerwin vega.


    _________________
    Giuliano

    riccardo-1992
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 590
    Data d'iscrizione : 2011-12-17
    Località : Cagliari

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  riccardo-1992 on Sun Aug 26, 2012 3:45 pm

    -eRRe- wrote:

    JBL

    anche secondo vanno bene!!!

    fulvio123
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2012-08-22
    Località : bologna

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  fulvio123 on Sun Aug 26, 2012 3:58 pm

    casse a torre con una buona efficienza, se piace il suono klipsch sono ottime, un mio amico ha cerwin vega e ascoltare war degli u2 o i deep purple con quelle casse è una vera goduria

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  il giullare on Sun Aug 26, 2012 4:15 pm

    ...
    c'è una componente del rock che manda in crisi la maggior parte degl'impianti...
    ed è l'incisione...
    pochi...,
    ma davvero pochi sono registrati con criterio e senza un'abbondante compressione(assolutamente necessaria per ovvi motivi)...
    batterie che sembrano scatole da scarpe(i rullanti non parliamone proprio),
    chitarre che oltre a "rrrAAaagnare"...sembra non possano fare altro...
    bassi...
    o inesistenti o debordanti...
    per non parlare degli strillatori...
    incapaci di modulare la distanza tra la bocca e il microfono...
    e quesi pochi ingegneri o mixeristi capaci nel loro lavoro a corrergli dietro come disperati...
    insomma un casino...
    inoltre la componente interpretazione...
    il suono elettrico è un'interpretazione del musicista...
    suono che lui e solo lui ha in testa...e a meno di una grande intesa tra quest'ultimo e chi manovra i pirolini,manette,slaider e quant'altro...
    il manovratore dovrà interpretare a modo e gusto proprio...
    chi poi sarà preposto al trasporto sul supporto non è detto che lo reinterpreti nuovamente...
    conclusione...solo a dirlo mi sono perso io,
    immaginate chi deve fare tutta sta robba...(giullar pensiero)

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    fabrizio.

    Bathory
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 131
    Data d'iscrizione : 2012-07-06
    Età : 40
    Località : Torino

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Bathory on Sun Aug 26, 2012 4:52 pm

    Di per se la parola Rock non significa nulla se non contestualizzata...
    Tanto per capirci : i Rolling Stones sono rock ma anche i Genesis ( quelli di Gabriel ) sono rock. Se poi allarghiamo il fronte all'hard rock allora il discorso si fa ancora più ingarbugliato. Ragion per cui indicare diffusori che suonino "bene" con la musica rock è , a mio avviso, una banalizzazione estrema. Il rock è un universo, non è solo un genere musicale.
    Come qualcuno ha giustamente riportato nel Gazebo più di una volta un buon diffusore DEVE essere in grado di riprodurre adeguatamente tutti i generi musicali.
    In ultima analisi la "criticità" nella riproduzione di musica rock credo vada ricercata nelle medie e soprattutto basse frequenze dove la maggior parte dei diffusori entrano in crisi. Gestire la distorsione di una chitarra ( ronzio... )è ben più semplice che gestire quella di un basso ( Motorhead... ).

    Un saluto a tutti cheers

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Cricetone on Sun Aug 26, 2012 5:06 pm

    considerando che tantissime hannod inamica compressa,scena non he hanno,il realismo della voce non serve,l'unica cosa a cui sono utili come test è per valutare l'spl dell'impianto.

    se volete un disco "rock" inciso mooooooolto bene(la compressione dinamica c'è comunque,ma è poca) è questo sotto,molto potente e con voci molto realistiche.ascoltate l'anteprima dei brani su amazon.se non avesse la compressione dinamica,sarebbe un disco di totale riferimento Rolling Eyes poi è anche bellissimo musicalmente,oltre che eccellente come registrazione...sempre considerando quanto detto prima

    http://www.amazon.com/The-Lost-Christmas-Trans-Siberian-Orchestra/dp/B0002ZDVGS/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1345993447&sr=8-1&keywords=The+Lost+Christmas+Eve


    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  pepe57 on Sun Aug 26, 2012 5:15 pm

    il giullare wrote:...
    c'è una componente del rock che manda in crisi la maggior parte degl'impianti...
    ed è l'incisione...
    pochi...,
    ma davvero pochi sono registrati con criterio e senza un'abbondante compressione(assolutamente necessaria per ovvi motivi)...
    batterie che sembrano scatole da scarpe(i rullanti non parliamone proprio),
    chitarre che oltre a "rrrAAaagnare"...sembra non possano fare altro...
    bassi...
    o inesistenti o debordanti...
    per non parlare degli strillatori...
    incapaci di modulare la distanza tra la bocca e il microfono...
    e quesi pochi ingegneri o mixeristi capaci nel loro lavoro a corrergli dietro come disperati...
    insomma un casino...
    inoltre la componente interpretazione...
    il suono elettrico è un'interpretazione del musicista...
    suono che lui e solo lui ha in testa...e a meno di una grande intesa tra quest'ultimo e chi manovra i pirolini,manette,slaider e quant'altro...
    il manovratore dovrà interpretare a modo e gusto proprio...
    chi poi sarà preposto al trasporto sul supporto non è detto che lo reinterpreti nuovamente...
    conclusione...solo a dirlo mi sono perso io,
    immaginate chi deve fare tutta sta robba...(giullar pensiero)

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    fabrizio.

    Condivido, però posso assicurare che ascoltare un disco tipo Led Zepellin II o Close to the Edge (Yes) tramite la JBL 4350 è un' emozione completamente diversa che ascoltarli tramite le KHorn o le Voci del Teatro o le Bozak CG o le Gauss (tutte che ho salvo le Gauss che ho ceduto ad un amico dopo 10 anni).
    A mio gusto, le JBL sembrano rivitalizzare tutto il messaggio.
    Una chitarra da JBL è poderosa, graffiante, proprio "cattiva", con il KHorn magari anche, ma la parte "sotto" sembra confusa, con le VOTT, sotto va bene..ma sopra si ammoscia... e così via.
    Dischi che sulle altre sembrano quasi "mosci" e spesso del tutto compressi, con le JBL ti lasciano sorpreso e ti chiedi se il disco sia lo stesso.
    Insomma, per me, ci sono casse che meglio si sposano con questo genere di altre e la cosa è facilmente udibile (immagino che eistano anche altri marchi oltre le JBL, ma io non li ho mai avuti, forse Westlake o Urei, a prima impressione).

    sunny

    Pietro

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  bluocram on Sun Aug 26, 2012 6:07 pm

    Per parlare di alta fedeltà, si presuppone un termine di paragone preciso e sopratutto unico.
    Nel rock se si esclude la batteria, che anch'essa spesso è manipolata con compressori e ritardi, non abbiamo strumenti con un suono predefinito come potrebbe essere quello di una viola o di un oboe Embarassed
    Che suono ha una gibson diavoletto? E una stratocaster? Dipende sempre dall'ampli e dal tecnico del suono, perchè la timbrica cambia eccome, ma se accoppiamo una strato ad un marshall (accoppiata più frequente nel rock) abbiamo un suono, ma se la sposiamo con un vox il suono è assai diverso..e allora? Fedele a cosa?
    Vogliamo parlare delle voci ? Stesso discorso, ed allora si, rimane l'impatto, i pugni nel ventre, ma questi seconndo me non sono che una parte occorrente per un ascolto hifi.
    Per i diffusori, ho splendidi ricordi riguardo le JBL. Embarassed
    Un saluto.
    Marco.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  il giullare on Sun Aug 26, 2012 6:35 pm

    in linea di massima posso essere daccordo con Bathory...
    quando dice che un diffusore deve essere onnivoro...
    e per chi ascolta tali generi consiglio l'autocostruzione con l'utilizzo di componenti "pro" (rcf,eighteen,ciare,B&C,jbl,gauss,ev...ecc)e Vi assicuro che vanno benissimo anche con classica e jazz.
    Rimane il problema delle incisioni...
    nel genere rock,pop,progressiv...insomma tutti quelli lì...
    pare siano davvero pochi gl'artisti a cui freghi un beneamato lillo,
    di come viene riprodotta la propria arte...
    e i diffusori(qualunque essi siano),
    non possono moltiplicare nè pani nè tantomeno pesci.
    Anche se non fanno parte dei miei generi preferiti...
    spesso riconosco buoni lavori...
    ma sempre riprodotti come se fossero spazzatura...
    ovviamente ci saranno le eccezioni...,ma davvero troppo poche...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  -eRRe- on Sun Aug 26, 2012 8:18 pm

    gug74 wrote:
    Cerwin vega.

    c'ho anche quelle


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2484
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Nicola_83 on Sun Aug 26, 2012 11:12 pm

    http://www.magicsound.it/shop/popup_image.php?pID=6356

    queste dite?

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Banano on Mon Aug 27, 2012 12:51 am

    Nicola_83 wrote:Vorrei porre questo quesito:è possibile che chi ascolta rock abbia meno problemi di qualità audio rispetto a classica e jazz?

    essendo un genere potente mette meno in evidenza magagne dell'impianto?

    ...invece no, il rock (soprattutto quello tipo heavy) tende ad essere molto compresso, con passaggi che mettono il più delle volte in crisi gli impianti....raga non sottovalutate mai la potenza del rooooock!

    ps io uso un paio di cd "campione" di musica metal proprio per testare la bontà di un impianto!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  ummagumma on Mon Aug 27, 2012 1:35 am

    Volete un disco rock ben registrato e artisticamente di valore?
    Eccovelo...



    http://www.storiadellamusica.it/classic_rock-psichedelia-wave/trad_rock/r_e_m-new_adventures_in_hi_fi(warner_bros-1996).html

    "E-Bow The Letter" con la presenza vocale della grandissima Patti Smith è fantastica!!



    c'è una versione cantata dal vivo da Michael Stipe insieme con Thom Yorke dei Radiohead che altrettanto bellissima...

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  ummagumma on Mon Aug 27, 2012 1:38 am

    Non ho resistito a condividere anche questa...



    ...comunque Nicola se ti piace il rock di qualità comprati l'originale di questo cd... non fartelo mancare, dammi retta.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  pepe57 on Mon Aug 27, 2012 2:03 am

    Nicola_83 wrote:http://www.magicsound.it/shop/popup_image.php?pID=6356

    queste dite?
    Beh..se hai l' ampli adatto e sei aperto anche verso l' usato...io valuterei con interesse queste... JBL 4333A

    http://www.audioheritage.org/photopost/data//516/medium/1696jbl_4333A.jpg

    Che esistono anche in versione casalinga e sono praticamente identiche (con mobile molto + rifinito), in alto c'è un cristallo hanno una bella tela casalinga.

    JBL 300
    http://soundt.18.forumer.com/uploads/soundt/post-12-1197657403.jpg


    o meglio ancora, se sali di budget, queste JBL 4343A:

    http://www.auduo-1.com/newgoods/I-J/JBL/4343AWX/001.jpg

    poi ci sarebbero anche queste JBL4350A:
    ma sono un po' ingombranti, care ee chiedono la Bi Amplificazione
    http://www.hometheatershack.com/images/jbl4350studiomonitors2.jpg


    Comunque in una stanza di dimensioni + che normali, già con le 4333/300 tiri giù il mondo...
    sunny sunny


    Poi ovviamente ci sono gli studio monitor più recenti e quelli attuali, secondo me un po' più "addomesticati" però sempre da valutare....
    E naturalmente, anche altre marche.

    Pietro

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2484
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Nicola_83 on Mon Aug 27, 2012 8:33 am

    che cd campione banano?

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Amuro_Rey on Mon Aug 27, 2012 9:37 am

    Secondo me è proprio il contrario, proprio perchè la musica Rock è spesso più "confusionaria" che altri generi, per farla suonare bene serve un impianto con i controkaxxi !

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: HI-FI....I vantaggi per chi ascolta rock!

    Post  Banano on Mon Aug 27, 2012 10:49 am

    Nicola_83 wrote:che cd campione banano?

    Io uso i TOOL
    Album: - 10000 days
    - Aenima
    .... ma van bene un pò tutti...la qualità di registrazione è ottima. Le attenzioni e la preparazione per i loro album è sempre maniacale! Non lasciano al caso nessun suono....e la maggior parte degli impiante non li riesce a riprodurre...

    Attenzione il batterista dei TOOL è uno dei migliori batteristi al mondo ed il gruppo è incetrato sul suono della batteria...viene da se l'importanza di questo strumento e come ben sanno gli audiofili la batteria è pure uno degli strumenti più difficili da riprodurre!


    ...oppure vai con Machine Head, Sepoltura...

    PS gli album dei TOOL sono qualcosa di unico anche in merito ai CD!!!!!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 6:45 pm