Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
NAT audio
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    NAT audio

    Share

    spassk522
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2012-01-28
    Età : 62
    Località : Ercolano

    NAT audio

    Post  spassk522 on Sun Sep 02, 2012 1:35 am

    Sono da pochi giorni felice pssessore di una coppia di finali SE2S di questa azienda. Nel mio impianto è il miglior suono che ho mai avuto.
    Mi chiedo, possibile che non se ne parli da nessuna parte?
    Corrado

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: NAT audio

    Post  aircooled on Sun Sep 02, 2012 1:49 am

    parlacene cosi le conosciamo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    spassk522
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2012-01-28
    Età : 62
    Località : Ercolano

    Re: NAT audio

    Post  spassk522 on Sun Sep 02, 2012 10:50 pm

    Allora, si tratta di due bestioni da 34 chili cadauno belli lunghi che, come se non bastasse richiedono abbondante spazio viste le temperature da barbecue che diffondono, montano due 211 NOS della General electric ed erogano una settantina di watt in single ended parallelo.
    L'impianto composto da gira Garrard 301 Shindo con Ortofon MC30, pre Mac C22 in gentile prestito da amico, Snell Type AIII.
    Il suono, in questa configurazione, è estremamente lineare, nessuna gamma è in evidenza, il basso profondo è presente e tutta la gamma bassa è articolata e ricca di armoniche, ovviamente il medio è quello che deve essere con un triodo a riscaldamento diretto, la gamma acuta è estesa e senza tracce di asprezze che non siano presenti nell'incisione, il suono ha dinamica, sia micro che macro, corpo, struttura armonica e mille colori. Un altra caratteristica notevole è la trasparenza, l'ho provato anche con un ARC LS 22 e le differenze col Mac erano evidenti. Altrettanto evidenti le differenze fra i vari cavi ( ed io non sono certo un cavofilo), che dire, li ho presi in base ad una folle intuizione ed azzardando parecchio e, per il momento, sono decisamente soddisfatto.
    Ah, costicchiano, ma, per me, meno di tante cose di cui si parla e dal suono, sempre per me, deludente, poi probabilmente il distributore non ha la forza per farli recensire, sta di fatto che ho la sensazione di essere uno dei pochi, se non l'unico a possederli in italia.
    Corrado

    Gambadilegno
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2012-05-13
    Età : 48
    Località : Mogliano Veneto

    Re: NAT audio

    Post  Gambadilegno on Sun Sep 02, 2012 11:45 pm

    spassk522 wrote:Sono da pochi giorni felice pssessore di una coppia di finali SE2S di questa azienda. Nel mio impianto è il miglior suono che ho mai avuto.
    Mi chiedo, possibile che non se ne parli da nessuna parte?
    Corrado

    Se ne parla poco perché qui in Italia sono importati da un negozio piuttosto piccolo di Padova, gestita da persona espertissima, appassionata e dedita; solo che forse per far conoscere e diffondere di più un marchio come questo necessiterebbe di mezzi ed esposizione ben maggiore. Io ad esempio conosco bene il loro "strano" integrato ibrido, lo possiede un amico e lo ritengo straordinario, lui ha la versione precedente, ora più umana e meno ingombrante nell'estetica. E nelle pagine del Gazebo c'è stato già qualcuno che ne aveva parlato.


    _________________
    Spendo poco, ascolto tanto.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21544
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: NAT audio

    Post  pluto on Mon Sep 03, 2012 8:53 am

    Quest'impianto mi piace assai. Fotine nella sezione impianti???

    Gli ampli non li conosco e sono curioso ma mi interessano assai le mitiche Snell e l'ottimo Garrad SHindo.
    Suvvia non fare il timido...

    genesy
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2012-07-27
    Età : 34
    Località : Aosta

    Re: NAT audio

    Post  genesy on Mon Sep 03, 2012 8:21 pm

    La Nat audio ha in catalogo un amplificatore con una valvola "insolita"....la 450TH. Tempo addietro quando mi è venuta l'ispirazione di acquistare un ampli a valvole ho incominciato a documentarmi su questo mondo e tra una cosa e l'altra mi era saltato subito all'occhio questo mostro.

    La 450TH ha una tensione di placca massima di 6kV....6000V santa santa...Gestire tensioni così alte richiede una progettazione molto accurata...In più se non ricordo male questa valvola ha anche un'altra peculiarità, cioè il fatto di essere leggermente radioattiva...

    Questo peculiarità ricordo della Nat audio cioè il fatto di avere in catalogo prodotti "insoliti"..


    Gaus61
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2012-08-25
    Località : Provincia di Como/Olbia

    Re: NAT audio

    Post  Gaus61 on Sun Sep 09, 2012 9:19 am

    spassk522 wrote:Sono da pochi giorni felice pssessore di una coppia di finali SE2S di questa azienda. Nel mio impianto è il miglior suono che ho mai avuto.
    Mi chiedo, possibile che non se ne parli da nessuna parte?
    Corrado


    Buon giorno Corrado
    Io sto valutando l'acquisto del pre Nat Symmetrical, ne ho trovato uno usato interessate.
    Buona giornata
    Massimo

    spassk522
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2012-01-28
    Età : 62
    Località : Ercolano

    Re: NAT audio

    Post  spassk522 on Sun Sep 09, 2012 7:20 pm

    Il Simmetrical non l'ho mai ascoltato, gode di buona stampa però. Io i due monofonici li piloto con un Mac C22 60°
    Ciao
    Corrado

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 1:29 pm